5 provider VPN a confronto, funzionalità, sicurezza e altro...

Confronto VPN in Germania

Di anno in anno diventa sempre più difficile garantire una connessione Internet sicura e garantire un sufficiente anonimato su Internet. Le agenzie di marketing prendono di mira "l'impronta digitale" di tutti per offrire loro pubblicità pertinente.

I criminali informatici sono anche interessati ai dati degli utenti al fine di ottenere informazioni sul pagamento e dettagli dell'account. E anche i governi – praticamente in tutti i paesi – non esitano a spiare i dati dei cittadini.

Questo vale per la Germania in quanto membro del Alleanza dei quattordici occhi è. L'appartenenza a questa alleanza significa semplicemente che ogni provider di servizi Internet (IDA) fornirà i dati privati ​​dei propri utenti a determinate autorità su richiesta.

Chiunque utilizzi reti Wi-Fi pubbliche dovrebbe sempre proteggersi con una VPN per prevenire attacchi man-in-the-middle (foto: Unsplash).
Chiunque utilizzi reti Wi-Fi pubbliche dovrebbe sempre proteggersi con una VPN per prevenire attacchi man-in-the-middle (foto: Unsplash).

Ecco perché hai bisogno di una VPN...

L'unico modo per prevenire o almeno ostacolare tutti questi tentativi di spionaggio è crittografare il traffico dati e nascondere il tuo indirizzo IP, e ciò può essere ottenuto con l'aiuto di una VPN. Tuttavia, viste le numerose soluzioni disponibili sul mercato, quale VPN è la scelta migliore per gli utenti in Germania?

Non è facile rispondere a questa domanda poiché tutti i provider VPN hanno le proprie funzionalità aggiuntive e quindi i propri vantaggi e svantaggi.

Il mio consiglio personale: AtlasVPN

Prima di passare alla grande panoramica del confronto, in cui viene presentata ogni singola VPN, vorrei nominarti la VPN che utilizzo io stesso da alcuni mesi. Continuerò a usarlo per i prossimi anni poiché ho firmato un contratto di 3 anni su un'offerta.

Ho installato varie VPN nel corso degli anni, ma finora mi piacciono Atlas VPN Soprattutto, perché l'app è molto chiara su Mac, funziona perfettamente (anche sotto macOS Ventura), non ha limiti sul numero di dispositivi e perché è semplicemente estremamente economica.

L'app AtlasVPN per Mac è ordinata e puoi passare da una posizione di server all'altra molto rapidamente (screenshot: Sir Apfelot).
L'app AtlasVPN per Mac è ordinata e puoi passare da una posizione di server all'altra molto rapidamente (screenshot: Sir Apfelot).

Di solito non scelgo hardware e software in base al prezzo, ma in questo caso penso che il più economico sia il migliore. Oltre all'app per Mac, Atlas VPN dispone anche di un'app per iPhone e iPad che porta le pratiche funzioni del servizio VPN sui dispositivi iOS e iPadOS.

Se vuoi dare un'occhiata ad AtlasVPN, puoi verificarlo qui tramite il mio link di affiliazione. C'è una garanzia di rimborso di 30 giorni e uno sconto dell'83% in questo momento.

Clicca qui per AtlasVPN

Quali VPN vengono confrontate?

Ma ora veniamo al confronto delle VPN, che ho preselezionato personalmente. La selezione non è certamente enorme, ma è anche perché ho avuto esperienza solo con poche VPN e non tutti gli operatori VPN attribuiscono grande importanza a un'app ragionevole per i dispositivi Apple.

Ecco perché qui sono rappresentati solo cinque fornitori che ritengo validi e che hanno dimostrato di funzionare bene con Mac, iPhone e iPad:

  1. NordVPN
  2. Surfshark
  3. Atlas VPN
  4. ExpressVPN
  5. ProtonVPN

Funzionalità VPN più importanti per il mio confronto

Di seguito sono elencate le caratteristiche chiave che ritengo cruciali nella scelta di una VPN.

  • Vita privata – Una buona VPN avrà una rigorosa politica di no-log e opererà in paesi con leggi sulla privacy chiare. In questo modo, protegge i tuoi dati personali e non registra alcun dato delle tue attività su Internet.
  • Alti standard di sicurezza – Una buona VPN offre più di un IP di un altro paese: nell'app dovrebbero essere integrate varie funzionalità di sicurezza: protezione dalla perdita di dati DNS, tunneling diviso e kill switch (che disconnette automaticamente il tuo dispositivo da Internet se la connessione VPN fallisce).
  • Standard di crittografia elevati – Non tutti i protocolli di crittografia sono uguali. Alcuni di loro sono quasi impossibili da rintracciare. Una VPN con protocolli di crittografia avanzati è sempre una scelta migliore.
  • Server specializzati dedicati – Server speciali, ad es. B. I server offuscati che fanno sembrare che tu non stia utilizzando una VPN o server P2P che consentono il torrenting sicuro sono decisamente preferibili. Questo è qualcosa che difficilmente troverai con le VPN gratuite.

Dopo quel breve elenco di funzionalità che vorrei, ecco le mie prime 5 scelte con alcune note su ciascun servizio.

NordVPN

NordVPN è uno dei servizi VPN più conosciuti al mondo. Il fornitore di servizi è gestito e operato da Nord Security. NordVPN ha oltre 15 milioni di utenti e pubblicizza velocità di connessione elevate, prestazioni stabili e accesso a un'ampia rete di server.

server

La rete di server di NordVPN è composta da oltre 5.606 server. L'azienda ospita 240 server in Germania, situati a Francoforte e Berlino. Velocità Internet ancora più elevate sono possibili grazie ai punti di accesso nelle vicinanze. Quindi, se sei principalmente interessato all'anonimato e alla privacy, la rete di server di NordVPN in Germania ti offre esattamente la soluzione giusta.

Sicurezza

Quando si tratta di sicurezza, puoi stare tranquillo con la protezione standard del settore offerta da NordVPN. La VPN utilizza la crittografia ChaCha20 e AES-256 e garantisce che i tuoi pacchetti di dati possano essere letti solo da te personalmente. Inoltre, è soggetto a una rigorosa politica di no-log e le sue verifiche vengono eseguite da una società esterna indipendente. Ultimo ma non meno importante, NordVPN ha anche un kill switch.

Caratteristiche notevoli

Le caratteristiche degne di nota di questa VPN includono il protocollo NordLynx, che è stato sviluppato internamente per fornire velocità di connessione elevate, tunneling diviso, CyberSec e monitoraggio DarkWeb. Inoltre, NordVPN ha lanciato nuove funzionalità: Meshnet e Thread Protection.

Meshnet ti consente di connetterti direttamente a qualsiasi dispositivo remoto tramite tunnel privati ​​crittografati e instradare il tuo traffico. Threat Protection ti aiuta anche a bloccare malware, tracker o annunci prima che possano rappresentare una minaccia per il tuo dispositivo. Threat Protection è particolarmente adatto per evitare pericoli su Internet, come virus, siti Web infetti e tracker.

Qui su NordVPN

Surfshark

Surfshark è anche uno dei provider VPN più popolari. Sebbene l'azienda sia stata fondata solo nel 2018, ha già stimolato a fondo l'intero mercato. Surfshark è soggetto a regolari audit esterni da parte di una società di sicurezza informatica con sede in Germania e soddisfa sempre i più elevati standard di sicurezza informatica.

server

La rete di Surfshark comprende 3.200 server in 100 paesi. In Germania, Surfshark ha scelto le sedi dei server Berlino e Francoforte.

Sicurezza

Surfshark utilizza i seguenti protocolli: WireGuard®, IKEv2 e OpenVPN oltre al protocollo di crittografia AES-256 Grazie alla politica no-log, puoi utilizzare tutti i server dell'intera rete senza doversi preoccupare di proteggere i tuoi dati.

Caratteristiche notevoli

Innanzitutto, Surfshark può essere utilizzato con qualsiasi numero di dispositivi, il che lo distingue da tutti gli altri provider VPN. Puoi anche sfruttare la doppia funzione VPN, lo split tunneling o l'IP rotator per proteggerti dai tentativi di tracciamento. Inoltre, Surfshark VPN offre un blocco dei cookie pop-up, la modalità NoBoarders e le funzioni kill switch.

Con Surfahark One, un pacchetto di sicurezza completo che include la VPN stessa, e i programmi antivirus, di allerta e di ricerca lanciati di recente, puoi usufruire di una protezione aggiuntiva contro il software pericoloso e sei protetto in modo eccellente da attacchi o violazioni dei dati e minacce alla privacy.

Qui a Surfshark

Atlas VPN

Atlas VPN è uno dei membri più giovani della famiglia VPN. Tuttavia, la sua rete mostra una crescita notevole e non è in alcun modo inferiore alla concorrenza in termini di sicurezza e gamma di funzioni. Offre anche funzionalità di sicurezza complete a un prezzo inferiore.

server

La rete AtlasVPN comprende oltre 750 server in 44 paesi. La posizione dei server AtlasVPN in Germania è Francoforte. Ciò che manca in termini di dimensioni alla rete di server di AtlasVPN, è più che compensato dalle velocità di connessione VPN incredibilmente elevate.

Sicurezza

AtlasVPN non lascia nulla a desiderare per quanto riguarda la sicurezza delle sue connessioni tramite la rete di server e la protezione dei suoi utenti. Si basa sul protocollo di crittografia AES-256 e sul protocollo di tunneling WireGuard e segue una politica di non registrazione.

Caratteristiche notevoli

Le caratteristiche degne di nota di AtlasVPN includono SafeSwap, monitoraggio della violazione dei dati, protocollo WireGuard, tracker blocker e un kill switch per proteggere i suoi utenti durante la navigazione sul Web. È supportato anche lo streaming 4K. Inoltre, AtlasVPN offre assistenza clienti XNUMX ore su XNUMX, XNUMX giorni su XNUMX.

Clicca qui per AtlasVPN

ExpressVPN

ExpressVPN è un'altra opzione privilegiata per la Germania. Stiamo parlando di un'azienda rispettabile che offre numerose funzionalità di sicurezza, un'ampia rete di server e supporto per tutti i dispositivi.

server

ExpressVPN ha oltre 3.000 server in oltre 90 paesi in tutto il mondo. Con una copertura così ampia, aggirare le restrizioni regionali e accedere a servizi, contenuti e librerie di streaming specifici per regione è un gioco da ragazzi.

Sicurezza

Utilizzando la tecnologia TrustedServer, ExpressVPN non memorizza mai i tuoi dati. Questo servizio offre anche un kill switch e la crittografia AES-256. Gli svantaggi qui sono la mancanza di protezione contro malware e pubblicità indesiderata.

Caratteristiche notevoli

Oltre alle funzionalità VPN incluse per impostazione predefinita, ExpressVPN offre comode opzioni di personalizzazione della VPN in modo da poter accedere ai tuoi servizi preferiti in pochissimo tempo.

Qui per ExpressVPN

ProtonVPN

Quando ProtonVPN è un'altra opzione VPN affidabile in Germania che vanta una solida rete di server, funzionalità di sicurezza avanzate e velocità di connessione elevate. L'unico aspetto in cui questa VPN ha prestazioni inferiori è la mancanza di capacità di accedere a contenuti protetti da firewall.

server

La rete ProtonVPN comprende oltre 1.700 server in più di 60 paesi, inclusa la Germania. Questi server sono tutti server a 10 Gbps che si basano su un acceleratore VPN per migliorare le velocità di connessione. Si ottengono prestazioni ottimali anche se vivi in ​​Germania e ti connetti a un server ospitato in Asia.

Sicurezza

La rigorosa politica di no-log implementata da ProtonVPN, i protocolli VPN sicuri come WireGuard, IKEv2 o OpenVPN e gli audit condotti in modo indipendente rendono questa VPN un'alternativa estremamente sicura. Utilizza la crittografia AES a 256 bit e dispone di un kill switch.

Caratteristiche notevoli

ProtonVPN ha sede in Svizzera, un paese che non fa parte dell'alleanza All Eyes. Le funzionalità extra includono NetShield e Secure Core per il routing dual VPN e il blocco di annunci e tracker.

Qui a ProtonVPN

Fondamentalmente, la mia conclusione è che non puoi sbagliare con tutti e 5 i provider VPN. Tuttavia, la mia app preferita è AtlasVPN (Foto: Pexels).
Fondamentalmente, la mia conclusione è che non puoi sbagliare con tutti e 5 i provider VPN. Tuttavia, la mia app preferita è AtlasVPN (Foto: Pexels).

La mia conclusione

Tutte le alternative VPN di cui sopra sono opzioni ragionevoli per la Germania.L'unica soluzione VPN che, a mio parere, non spicca molto è AtlasVPN. Include tutte le funzionalità di sicurezza presenti su altre VPN a pagamento. Tuttavia, è l'unica VPN che non richiede alcuna informazione personale per creare un account.

AtlasVPN fornisce anche una versione gratuita con alcune limitazioni delle funzionalità, come ad esempio: B. Sono disponibili tre opzioni di posizione del server e limite di larghezza di banda.

In linea di principio, puoi anche utilizzare gli altri provider, perché penso che tutti e cinque siano una buona scelta. Tutti i provider sono anche molto bravi in ​​termini di velocità e hanno buone app per i sistemi operativi Apple.

-
Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile o a Patreon sosterrebbe.

4 risposte a "5 provider VPN a confronto, funzionalità, sicurezza e altro..."

  1. Sono un po' deluso: un confronto estremamente superficiale in cui notizie/informazioni importanti sui singoli fornitori (es. https://tarnkappe.info/artikel/datenschutz/nordvpn-raeumt-strafverfolgungsbehoerden-datenweitergabe-ein-45596.html) non ha trovato un ingresso. Soprattutto con le VPN, il prezzo basso di solito non va bene... sorge la domanda su come vengono effettivamente guadagnati i soldi. Dico solo che <2€/mese per dispositivi illimitati non copre i costi.

    L'articolo solleva il sospetto che solo un link di affiliazione AtlasVPN (accidentalmente?) non contrassegnato sia destinato a essere portato ai lettori. Penso che sia un peccato.

    A proposito, la mia raccomandazione è Mullvad VPN. Più costoso ma insospettabile (er).

    1. Grazie per il collegamento all'articolo NordVPN. Questo è nuovo per me. Ma vale anche lì che non creano alcun registro delle attività degli utenti. Quindi cosa dovrebbe fare un'agenzia delle forze dell'ordine sapendo che una persona è un utente lì? Secondo me, alcuni articoli fanno un sacco di storie per niente...

      L'articolo a cui hai fatto riferimento riguarda la possibilità per NordVPN di condividerlo se un'agenzia governativa chiede: "L'indirizzo e-mail dell'utente, le informazioni di pagamento, la durata dell'abbonamento, la data di scadenza della password o il paese inserito dall'utente al momento della registrazione per scegliere i servizi." → quali prove vuoi metterti al sicuro???

      I link di affiliazione (ce ne sono diversi) nell'articolo sono solitamente tutti contrassegnati da asterischi, ma dopo l'aggiornamento di WordPress 6.1, il plugin sembra non funzionare di nuovo. Lo controllerò subito.

      Tuttavia, non scrivo articoli in base a quali prodotti posso affiliare, ma in base a quali prodotti ho provato e installato in precedenza.

      Non riesco a capire la tua teoria secondo cui non puoi coprire i tuoi costi per meno di 2 EUR al mese. Penso che tu non abbia in mente un business plan e nemmeno io posso valutarlo. E alla fine, anche a un prezzo di 10 euro al mese, non avresti alcuna certezza che l'azienda non guadagni "altrimenti". Per questo motivo non riesco a capire l'argomento "più costoso, ma meno sospetto".

      Con le VPN gratuite, dovrebbe essere chiaro che qui i soldi vengono guadagnati in modo diverso, ma dal momento che molte VPN sono disponibili per 2-3 EUR al mese, difficilmente le accuserei di vendere i dati dei clienti.

  2. Moin
    Grazie per l'ottimo articolo, come sempre.
    Ho appena acquistato l'offerta Atlas VPN negli ultimi minuti.
    A quel prezzo puoi provarlo.

    1. Ciao, Jens! Non è stato certamente un errore... e grazie a te per il supporto tramite il mio link di affiliazione. LG, l'altro Jens

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.