Mac: cosa protegge la password del firmware e come si accende?

Imposta la password EFI su Mac

Dopo aver recentemente scritto un post sull'argomento "FileVault” e i relativi pro e contro della crittografia del disco sul blog, ho pensato che l'argomento della password del firmware sarebbe stato una buona aggiunta. Inoltre, la password del firmware è un passaggio da considerare se desideri proteggere meglio i tuoi dati e il tuo Mac.

Con la password EFI, l'avvio del Mac da CD, DVD, chiavette USB e altri volumi è possibile solo se si conosce la password.
Con la password EFI, l'avvio del Mac da CD, DVD, chiavette USB e altri volumi è possibile solo se si conosce la password.

A cosa serve il firmware o la password EFI?

Molti utenti Mac conoscono sicuramente il "trucco" di avviare il proprio Mac da un disco rigido esterno o da una chiavetta USB in caso di emergenza. Per fare ciò, tieni premuto il tasto ALT durante il riavvio e arrivi al gestore di avvio, che ti consente di selezionare il volume di avvio.

Avvia dalla partizione di ripristino è ipotizzabile anche l'utilizzo del comando CMD+R per non avviare il Mac dal volume di avvio impostato. Entrambi i modi possono essere utilizzati per guardare, copiare o modificare i dati sul disco rigido del sistema in modo indiretto.

Ovviamente, l'attaccante deve avere accesso al Mac per questo, ma se hai perso il tuo MacBook, questa sarebbe una possibilità concepibile per i ladri di accedere al disco rigido interno o all'SSD, purché non sia crittografato tramite FileVault.

Tuttavia, se la password del firmware è abilitata, quando si tenta di utilizzare il gestore di avvio o la modalità di ripristino verranno visualizzati l'icona di un lucchetto e il campo della password. Puoi continuare con il processo di avvio solo se inserisci qui la password corretta. Gli attacchi di cui sopra possono essere prevenuti in questo modo.

Perché alcune persone parlano della password EFI?

Il firmware e EFI sono fondamentalmente le stesse cose. L'abbreviazione EFI sta per "Extensible Firmware Interface". Gli utenti di PC hanno probabilmente familiarità con il termine "bios" - questo corrisponde all'EFI su Mac. L'EFI viene caricato per primo all'avvio del Mac prima di continuare l'avvio dal disco di avvio.

La password del firmware può essere attivata tramite l'utilità di sicurezza sul Mac in modalità provvisoria.
La password del firmware può essere attivata tramite l'utilità di sicurezza sul Mac in modalità provvisoria.

Come utilizzare la password del firmware su Mac

Se ora vuoi proteggere il Mac con la password del firmware, procedi come segue:

  1. Riavvia il Mac e tieni premuto CMD + R (Modalità di ripristino)
  2. Nella finestra "Recovery", seleziona "Startup Security Utility" dal menu in alto
  3. Nella finestra successiva selezionare “Attiva password firmware”
  4. ora il Mac chiede la password due volte
  5. Riavvia il Mac
Ecco come appare quando il Mac si avvia in modalità di ripristino (foto: Sir Apfelot).
Ecco come appare quando il Mac si avvia in modalità di ripristino (foto: Sir Apfelot).

Importante: annotare la password

La password EFI non viene richiesta ogni volta che si riavvia il Mac, ma solo quando si vuole passare alla modalità di ripristino o al gestore di avvio. Per questo motivo, la password potrebbe non essere familiare alla maggior parte degli utenti come la password dell'utente, che sicuramente deve essere inserita più frequentemente.

Quindi consiglierei di annotare la password del firmware da qualche parte. Se ti dimentichi di farlo, dovrai portare il tuo Mac presso un fornitore di servizi autorizzato Apple o un Apple Store per ricevere assistenza nel backup dei tuoi dati.

La protezione con password del firmware è disattivata per me perché spesso devo avviare il mio Mac con il boot manager o in modalità provvisoria a scopo di test (foto: Sir Apfelot).
La protezione con password del firmware è disattivata per me perché spesso devo avviare il mio Mac con il boot manager o in modalità provvisoria a scopo di test (foto: Sir Apfelot).

Ho abilitato personalmente la password EFI?

No Questa protezione non è attiva per me. Uso il mio Mac solo in un ambiente molto prevedibile. Viaggio raramente, non porto il mio MacBook Pro da Starbucks e non ho un ufficio open space. Per questo motivo, non sono affatto preoccupato che uno sconosciuto si impossessi del mio Mac.

Per le persone che viaggiano molto e per le quali c'è il rischio concreto che il Mac si perda o che terzi possano lavorare al computer inosservati, ad esempio in ufficio, attivare la password del firmware insieme a FileVault è una cosa sensata da fare.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

2 Risposte a "Mac: cosa protegge la password del firmware e come attivarla?"

  1. Qualcosa di molto importante è stato dimenticato. Quando si digita la password del firmware, si baserà sul layout della tastiera inglese/americana. Poiché non puoi vedere cosa hai digitato, non puoi accedervi con il layout di tastiera tedesco, poiché qui i caratteri diversi vengono assegnati in modo diverso.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •