Cancella completamente l'elenco Recenti di Mac Office Word ed Excel

Elenco Excel utilizzato per ultimo

Un lettore di recente mi ha chiesto se avessi qualche consiglio su come cancellare completamente l'elenco dei documenti recenti nelle versioni Microsoft Office di Excel e Word per Mac. All'inizio ho pensato che sarebbe stata una domanda relativamente semplice, perché è così che di solito elimini questi elenchi con i documenti utilizzati più di recente sul Mac:

  • Fai clic sull'icona della mela in alto a sinistra
  • Seleziona "Oggetti usati".
  • Seleziona "Elimina voci" in fondo all'elenco

Quindi gli ho inviato questa breve guida pensando che il problema fosse risolto. Ma ovviamente ho fatto il calcolo senza Microsoft, perché tutti i programmi Microsoft Office per Mac gestiscono questi elenchi in modo indipendente e di conseguenza la procedura sopra non ha assolutamente alcun effetto.

Quando avvii Microsoft Word, troverai sempre un elenco dei documenti utilizzati più di recente. Cancellare questa lista non è del tutto banale, ma è possibile!
Quando avvii Microsoft Word, troverai sempre un elenco dei documenti utilizzati più di recente. Cancellare questa lista non è del tutto banale, ma è possibile!

Differenze tra Mac e Windows Office

Se cerchi specificamente suggerimenti su come rimuovere questo elenco di file utilizzati di recente, ti imbatterai in due tipi di guide:

  1. Fare clic con il tasto destro sulla voce e quindi selezionare "Usa da consentito". rimuovere." – cioè rimuoverlo dall'elenco utilizzato di recente. Ciò taglia, ma devi eseguire la procedura con ogni singola voce, il che potrebbe richiedere del tempo.
  2. Ci sono alcuni post del forum che in realtà forniscono una guida utile che funziona, se stai usando Office per Windows.

La possibilità di rimuovere l'intero elenco semplicemente non è stata implementata da Microsoft per Office per Mac. Quindi non esiste un modo "conveniente" per cancellare questo elenco con un clic.

Qui nello screenshot puoi vedere il percorso che devi salire per arrivare al file plist corrispondente (per Word).
Qui nello screenshot puoi vedere il percorso che devi salire per arrivare al file plist corrispondente (per Word).

Aggiornamento del 10.12.2023 dicembre XNUMX: funziona solo in misura limitata

Il mio fedele lettore Richard mi ha inviato un aggiornamento sul suo ultimo adattamento. Grazie a te Riccardo! Ecco la sua nota:

Poiché MS Office 2021 funziona solo in misura limitata, devi anche deselezionare Impostazioni - Generale / Mostra catalogo documenti all'apertura di Word, quindi rimane solo una voce morta, vedi sotto - lo stesso vale per Excel

Parola di ingresso morto

/Users/NOMEUTENTE/Libreria/Containers/com.microsoft.Word/Data/file:/Users/NOMEUTENTE/Document/Example.docx

In Excel devi anche deselezionare la casella in Impostazioni - Generale / Mostra catalogo cartelle di lavoro all'apertura di Excel.

Excel con ingresso morto

/Utenti/NOMEUTENTE/Libreria/Containers/com.microsoft.Excel/Data/file:/Users/NOMEUTENTE/Documents/Example-Folder.xlsx

Aggiornamento 30.11.2020/XNUMX/XNUMX: svuota i file e attiva la protezione da scrittura

Il mio lettore Richard, che ha fornito il primo buon consiglio su come cancellare l'elenco dei documenti utilizzati di recente di seguito, ha un altro suggerimento su come mantenere l'elenco permanentemente vuoto senza eliminare il file più e più volte.

Il trucco è: trovare il file pertinente, svuotarne il contenuto con un editor di testo e quindi attivare la protezione da scrittura del sistema operativo in modo che Word o Excel non possano modificare nuovamente questo file. Chiudi prima tutte le applicazioni di Office!

Importante: Se nei percorsi sottostanti appare "USERNAME", devi sostituire questo nome con il tuo nome utente, altrimenti non troverai le cartelle corrispondenti.

Procedura in Excel

Nella cartella: /Users/USERNAME/Library/Containers/com.microsoft.Excel/Data/Library/Preferences
il file: com.microsoft.Excel.securebookmarks.plist
Svuotalo con l'editor di testo (cioè 0 byte) e poi proteggilo.

La protezione funziona evidenziando il file e quindi premendo CMD + I. Quindi si apre una finestra informativa per il file in cui si imposta il segno di spunta in "Generale" > "Bloccato".

Procedura per PowerPoint

Nella cartella: /Users/USERNAME/Library/Containers/com.microsoft.Powerpoint/Data/Library/Preferences
il file: com.microsoft.Powerpoint.securebookmarks.plist
svuotalo con l'editor di testo (cioè 0 byte) e poi proteggilo (leggi le istruzioni in Excel).

Procedura in Word

Nella cartella: /Users/USERNAME/Library/Containers/com.microsoft.Word/Data/Library/Preferences
il file: com.microsoft.Word.securebookmarks.plist
svuotalo con l'editor di testo (cioè 0 byte) e quindi proteggilo (leggi le istruzioni per questo in Excel).

[Vecchio suggerimento] Eliminare l'elenco rimuovendo il file corrispondente

Il mio lettore Richard allora - dopo che ci avevo rinunciato a lungo - trovò il modo di cancellare l'elenco con uno sforzo ragionevolmente gestibile.

Per fare ciò, vai alla cartella della libreria (qui a Istruzioni su come aprire la cartella Libreria) e quindi seguire le istruzioni seguenti.

Istruzioni per la parola

Vai in questa cartella:

/Libreria/Containers/com.microsoft.Word/Data/Libreria/Preferenze/

All'interno c'è un file chiamato "com.microsoft.Word.securebookmarks.plist". Dovresti rinominarli o eliminarli e quindi riavviare Microsoft Word.

Istruzioni per Excel

Vai in questa cartella:

/Libreria/Containers/com.microsoft.Excel/Data/Libreria/Preferenze/

All'interno c'è un file chiamato "com.microsoft.Excel.securebookmarks.plist". Dovresti rinominarli o eliminarli e quindi riavviare Microsoft Excel.

Le istruzioni sembrano funzionare con tutte le versioni di Office per Mac. Il mio lettore ha Office Mac 2019 e io ho Office Suite 365 e funziona per entrambi.

Se hai eseguito tutto correttamente e riavviato Word, l'elenco dei documenti utilizzati di recente dovrebbe essere vuoto.
Se hai eseguito tutto correttamente e riavviato Word, l'elenco dei documenti utilizzati di recente dovrebbe essere vuoto.

Suggerimento: crea un alias per la cartella

Dopo l'azione, la vista "recente" in Excel o Word dovrebbe essere vuota. Se devi fare questa cosa più spesso, aggiungerei un alias alla cartella sul desktop.

Per fare ciò, apri il percorso menzionato sopra finché non ti trovi nella cartella /Library/Containers/com.microsoft.Word/Data/Library/.

Ora fai clic destro sulla cartella "Preferenze" e seleziona "Crea alias" nel menu contestuale. Questo crea una nuova cartella alias che puoi quindi trascinare sul desktop, ad esempio. Facendo doppio clic su questo verrai portato direttamente alla sottocartella in futuro, dove troverai "securebookmarks.plist" che deve essere eliminato.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

32 Risposte a "Cancella completamente l'elenco recente di Mac Office Word ed Excel"

  1. Super contributo!

    Per presa di corrente
    com.microsoft.powerpoint.securebookmarks.plist

    Grazie per aver menzionato il mio nome in questo post.

    VG
    Richard

  2. Ciao Jens,

    Io ho il problema opposto. Microsoft non ricorda più nulla per me, né in Excel (16.16.19) né in Word.
    Gli elenchi dei preferiti sono sempre vuoti.
    Disconnessione e accesso dall'account Microsoft.
    Spostate le preferenze nel cestino.
    Per Excel ho creato un elenco con tutte le tabelle.
    E nel frattempo, ovviamente, spegnere e riavviare il computer ancora e ancora.

    Hai mai avuto qualcosa di simile prima?

    1. signore Appleot

      Ciao lupo! Purtroppo no, ma forse i file di cui scrivo sopra che devi eliminare sono difettosi. Prova a cancellare anche loro. Forse ne creerà di nuovi?!

  3. Ciao lupo!

    Potresti aver protetto da scrittura i file di cui sopra.
    Come aveva già scritto Jens, elimina i file.
    La mia idea, riavvia il Mac dopo averlo eliminato e controlla (non avviare Word) se i file sono spariti.

  4. Ciao, Jens
    Grazie per la guida, ha funzionato per me. Mi chiedevo come disabilitare permanentemente la visualizzazione dei file utilizzati di recente. In realtà, non li voglio affatto. Conosci una soluzione per questo?
    Grazie e saluti
    Toni

  5. All'avvio di Word 2019, puoi anche disattivare la visualizzazione dei file utilizzati di recente deselezionando la casella in Impostazioni - Generali - Mostra catalogo documenti all'apertura di Word.
    Apri l'ultimo utilizzato può quindi essere trovato in File!

    1. Ciao Riccardo! Funziona per te su un Mac o su Windows? Sapevo già che funziona su Windows, ma non ho ancora trovato un modo per il Mac...

          1. Con Office 2019 su MacBook Air, nessuno dei suggerimenti di cui sopra funziona per me.
            I file aperti in precedenza sono ancora in Recenti. La rimozione manuale aiuta con Excel e PowerPoint, con Word a volte riappaiono immediatamente

  6. Una guida super utile - grazie! I miei file si trovano tutti su una memoria di rete e su unità Web e Word si riavvia in 2 secondi: fantastico!

    1. Ciao Erik! Presumo che tu non abbia scambiato "nome" con il tuo nome utente nei percorsi perché l'ho appena provato qualche giorno fa e ho trovato i file attraverso quei percorsi. Se no: puoi forse dire a quale percorso sei attaccato?

      1. Anch'io ho avuto il problema: il percorso specificato non portava al file e il file non è stato trovato tramite la ricerca. La ricerca ha funzionato solo quando ho visualizzato i file nascosti (grazie per il suggerimento sopra!).
        Il mio percorso era: /Users/USERNAME/Library/Containers/Microsoft Excel/Data/Library/Preferences
        L'eliminazione del file com.microsoft.Excel.securebookmarks.plist ha fornito il risultato desiderato.

        1. Jen Kleinholz

          Ciao Petra! Per me, i file invisibili sono impostati permanentemente su "visibili"... quindi non penso mai a questo passaggio. :D Ma grazie per il suggerimento!

  7. Ciao Jens, posso condividere questa pagina con il mio suggerimento nella comunità Apple e così via. Condividere ?
    Questo suggerimento probabilmente non è molto utilizzato!
    Saluti Riccardo

  8. Ciao, ho una domanda: praticamente uso Windows 365 su un PC Windows e un iMac. Sul primo dispositivo utilizzo molto Word ed Excel per motivi di lavoro e ho notato che tutti i file che apro sul primo dispositivo sono aggiornati sull'altro dispositivo.

    1. Ciao Gius! Non ho molta familiarità con questo, ma penso che suoni come una soluzione cloud Microsoft che sincronizza i file tra i due computer. Ma è solo un'idea. Non posso dire se è così. Non ho un PC e uso raramente Office.

  9. Ciao, è fantastico, cercavo da tempo una soluzione per cancellare questa maledetta lista di “file recenti” e finalmente mi dai la soluzione, funziona perfettamente: complimenti e grazie mille!

    Pat.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali