Le migliori app Mac per il 2024: consigli sulle app per tutti gli ambiti

Negli ultimi dodici mesi ti ho fornito cinque consigli sulle app per Mac. Abbiamo così stilato un elenco di 60 programmi per computer Apple, che ovviamente torneranno utili anche nel nuovo anno 2024. Se stai cercando l'app macOS giusta per determinate attività, dai un'occhiata all'elenco seguente. Qui troverai titoli software provenienti da un'ampia varietà di settori: editing di foto e immagini, creazione di video, editing audio, gestione di file, registrazione dello schermo, gestione di software, scorciatoie da tastiera, icone Apple, fisica, navigazione, gestione di backup, E-Learning, progettazione, pianificazione dello spazio 3D, personalizzazione del sistema e altro ancora!

Le migliori app per Mac nel 2024

Iniziamo quindi l'anno con un riepilogo dei consigli sulle app dell'anno scorso. Come già accennato all'inizio, nell'elenco seguente troverete programmi di un'ampia varietà di categorie. Sotto ogni sottorubrica ho collegato l'articolo del rispettivo mese in modo che, se sei interessato, puoi visualizzare maggiori informazioni sulle app, accedere ai siti Web degli sviluppatori o scaricare e installare i programmi. Gli articoli contengono anche informazioni sul prezzo, ma molte app sono gratuite.

Gennaio

Im gennaio 2023 Ti ho presentato le seguenti app:

  • Pipper: un browser Web il cui nome deriva da PiP (Picture in Picture) perché viene sempre visualizzato in primo piano rispetto alle finestre degli altri programmi. Ciò significa che i contenuti web selezionati possono essere sempre mantenuti in primo piano (video, tracciamento dei pacchi, live streaming, videoconferenza, ecc.).
  • Pinta: un programma di pittura e disegno per gli appassionati delle vecchie versioni di MacPaint e MS Paint.
  • fragola: App per organizzare la tua raccolta musicale locale e riprodurla. Le stazioni radio possono essere riprodotte con l'app anche tramite una connessione Internet.
  • WALTR PRO: App per convertire e trasferire file da utilizzare su singoli dispositivi. Ciò significa che tutti i tipi di contenuti possono essere spostati dal Mac all'iPhone e ad altre destinazioni senza causare problemi di compatibilità.
  • Momento: L'app Moment aiuta a visualizzare singoli conti alla rovescia, contatori, progressi e simili. In questo modo puoi registrare i traguardi, lavorare per i compleanni e in generale tenere d'occhio le date importanti con il tempo rimasto fino ad allora.

Febbraio

Im Februar 2023 c'erano questi suggerimenti sul programma:

  • SiriMote: SiriMote aiuta a utilizzare il telecomando Siri dell'Apple TV sul Mac come telecomando per varie applicazioni. Ad esempio, può essere utilizzato per controllare presentazioni o riproduzione multimediale. Se usi il tuo Mac per riprodurre musica, hai a portata di mano il telecomando corrispondente.
  • Spaced: L'App Spaced porta gli oggetti di separazione sotto forma di spazi nella barra dei menu per poter dividere i loro simboli in gruppi.
  • Trascrizione sussurrata: un'app in grado di trascrivere il contenuto parlato in output di testo grazie a Whisper AI. Può essere utilizzato in diverse lingue, nonché per file audio e ingresso microfono. Nella panoramica di marzo troverete un'alternativa a questa con “Aiko”.
  • Sweet Home 3D: un'app pratica per la progettazione di ambienti e mobili con planimetrie e viste 3D. Le stanze possono essere progettate su dimensioni precise e le dimensioni dei mobili possono essere adattate. Ciò consente di creare concetti precisi e di eseguire la pianificazione.
  • Folx: L'app Folx è un gestore di download che gestisce i download da Internet da una varietà di fonti e anche sotto forma di torrent. I download possono ad es. B. essere suddiviso su più flussi per accelerarli.

Marzo

Im marzo 2023 i consigli sull'app per Mac consistevano in questo elenco:

  • Rick Rack: Con RickRack puoi creare rapidamente e facilmente tavolozze di colori i cui singoli colori sono adattati tra loro utilizzando parametri precedentemente impostati. Inserendo immagini o un colore selezionato individualmente, è possibile creare automaticamente intere combinazioni di colori e tavolozze. 
  • Osservatore del sistema: un'app con un'estensione della barra dei menu che mostra vari valori di sistema: carico della CPU, utilizzo della memoria, utilizzo dello spazio di archiviazione, attività di rete, informazioni sulla batteria e così via.
  • Aiko: un'interfaccia grafica per l'utilizzo di Whisper AI, che può trascrivere automaticamente il contenuto parlato in diverse lingue e visualizzarlo come testo. Un piccolo test del programma si trova sotto forma di screenshot nell'elenco delle app collegate a partire da marzo 2023.
  • Nota sullo schermo: un'app pratica per disegnare sul contenuto dello schermo di macOS o per contrassegnare contenuti importanti. Anche qui nella panoramica delle app collegate troverete uno screenshot con un esempio di utilizzo. 
  • Specchietto: strumento con cui è possibile richiamare la webcam e visualizzarne l'immagine tramite una scorciatoia da tastiera o un clic dietro il notch del MacBook. In questo modo puoi avere rapidamente uno specchio pronto.

Aprile

Im Aprile 2023 Ho presentato questi cinque programmi:

  • Pixel Perfect: Con questo software, le app per iPhone e iPad utilizzabili sui modelli Mac con Apple Silicon possono essere visualizzate con una risoluzione ideale. Questo ha lo scopo di evitare errori di visualizzazione, ad esempio con contenuto di immagini o testo incorporato.
  • acchiappa fantasmi: L'app Ghost Buster aiuta a eliminare i dati spazzatura lasciati dai programmi che sono già stati disinstallati.
  • adattatore: L'adattatore aiuta a convertire e regolare i file video. Il vantaggio di questa app è l'integrazione di due lettori VLC. In una riproduzione puoi vedere l'originale, nell'altra un'anteprima del file di destinazione modificato. Ciò consente di apportare modifiche in modo più preciso senza dover avviare un nuovo processo di output per ogni possibile impostazione attraverso tentativi ed errori.
  • CenterMouse: Questo software riporta il cursore del mouse al centro del display. Il piccolo cursore del mouse può perdersi, soprattutto su monitor di grandi dimensioni e display widescreen e ad alte risoluzioni. CenterMouse lo riporta al centro dell'immagine quando si verificano determinati eventi (ad esempio l'ibernazione del Mac) o quando viene premuta una combinazione di tasti.
  • TouchRetouch: un programma progettato specificatamente per il ritocco fotografico. Elementi di disturbo o errori dell'immagine possono essere rimossi e sostituiti con contenuti di immagine più neutri semplicemente evidenziandoli e apportando alcune modifiche. Ecco come è possibile abbellire le istantanee.

maggio

Im May 2023 C'erano descrizioni e collegamenti a queste app Mac:

  • BackupLoupe: visualizzazione alternativa dei backup di Time Machine con funzionalità avanzate per il ripristino di immagini o singoli file da essi. L'app BackupLoupe aiuta anche quando Time Machine stessa non sa cosa fare. Ciò rende il ripristino dei file dai backup più affidabile.
  • Completa Anatomia 2023: Questa è un'app di anatomia professionale per persone che studiano e lavorano in campo medico. Oltre a molte informazioni, include anche modelli 3D che possono essere adattati a seconda dell'area specialistica. A seconda del gruppo target esiste una struttura dei prezzi diversa.
  • Registratore della finestra di messa a fuoco: L'app Focus Window Recorder aiuta a registrare singoli display/monitor o finestre dell'app. Sono disponibili alcune opzioni, come mostrare o nascondere il cursore del mouse.
  • Sfondo X: questa app nasconde il contenuto del desktop per mantenere pulito il desktop di macOS durante la condivisione dello schermo, le registrazioni dello schermo e gli screenshot. Ciò elimina la necessità di spostare temporaneamente file e cartelle in un'altra posizione.
  • WidgetWall: l'app WidgetWall aiuta a visualizzare i widget sul desktop se non disponi di macOS Sonoma. Ciò significa che è possibile memorizzare anche widget, versioni mini di app e siti Web selezionati macOS sta arrivando e l'utilizzo nei sistemi precedenti.

Giugno

Im Giugno 2023 Si è proseguito con i seguenti titoli software per macOS:

  • Phoenix: un gestore di finestre che ti consente di regolare la posizione e le dimensioni delle finestre utilizzando JavaScript. Quindi è necessaria una certa conoscenza di programmazione.
  • Menù Ora mondiale: Questa piccola e pratica app offre una panoramica personalizzata degli orari/fusi orari sotto forma di elenco pieghevole nella barra dei menu di macOS. Le icone per l'alba, il giorno, il tramonto e la notte mostrano direttamente se puoi chiamare la località interessata o aspettarti una rapida risposta via email.
  • Menù Magico: L'app MagicMenu consente un'ampia personalizzazione e individualizzazione del menu contestuale, a cui puoi accedere in macOS tramite clic con il tasto destro o clic secondario. Ad esempio, in questo modo è possibile accelerare la creazione di nuovi file e documenti di un determinato formato.
  • Gestimer 2: questa app aiuta a impostare un timer. Per fare ciò, trascina semplicemente il cursore del mouse verso il basso dal simbolo corrispondente della barra dei menu con il pulsante cliccato. A seconda della distanza percorsa è possibile impostare la durata del timer.
  • Esci da tutto: un modo rapido per uscire dalle app attive. Questo può essere utile per liberare risorse importanti con pochi clic o per preparare il Mac allo spegnimento.

Luglio

Im Luglio 2023 Ho messo insieme per te il seguente elenco:

  • Simboli SF 5: l'ultima versione della collezione ufficiale di simboli e icone di Apple. Contiene immagini utilizzate per il linguaggio simbolico uniforme e l'illustrazione di sistemi operativi e app. Per l'uso possono essere adattati, copiati in varie forme e quindi integrati nei vostri progetti.
  • Ottieni tariffa: un'app chiara per la conversione della valuta. Grazie ai corsi salvabili è fruibile anche offline. Poiché non viene mantenuta da anni, altre funzioni come le previsioni dei prezzi non sono più disponibili. Tuttavia, i corsi attuali sono ancora accessibili e utilizzati correttamente.
  • Day One: un'app diario in cui è possibile registrare vari diari, registri, osservazioni e simili. Grazie all'ordinamento chiaro è possibile accedere rapidamente ai singoli contenuti.
  • Mappe topografiche: un software di mappatura e navigazione che consente di scaricare sezioni della mappa per l'utilizzo offline. 
  • tripsy: L'app Tripsy ha lo scopo di supportare e semplificare la pianificazione del viaggio. È possibile utilizzare un'ampia varietà di funzioni, dagli orari alla memorizzazione di biglietti e biglietti. Ciò significa che viaggi e vacanze possono essere pianificati e visualizzati in dettaglio.

Agosto

Im agosto 2023 hai ricevuto altri cinque suggerimenti per l'app:

  • Tofu: Con questa app i testi lunghi possono essere suddivisi in colonne, come gli articoli di un giornale. Questo ha lo scopo di facilitare la lettura di questi testi e consentire uno studio concentrato di ciò che è stato scritto.
  • bussare bussare: L'app KnockKnock mostra le estensioni che sono state installate dall'utente: è incluso di tutto, dai plugin per determinati programmi alle estensioni di sistema alle estensioni del kernel. Ciò consente di individuare e gestire contenuti specifici più rapidamente. È integrata anche la protezione online contro i malware.
  • Ape di diffusione: uno strumento che consente di utilizzare modelli AI per creare e modificare immagini in base alle specifiche individuali.
  • mofi: un'app Web che può estendere, accorciare o riprodurre in loop i brani. In alcuni ambiti di applicazione è sicuramente un'alternativa alla funzionalità “Remix” di Adobe Premiere Pro.
  • Sollevamento: Uno Browser, che ha lo scopo di mantenere i contenuti in streaming (Netflix, Disney+, Prime Video, ecc.) in primo piano in modo da poterli tenere d'occhio indipendentemente dagli altri contenuti dello schermo e dalla quantità e posizione delle altre finestre del programma. 

Settembre

Im Settembre 2023 C'erano i seguenti programmi per il tuo computer Apple:

  • 1Piece: Si tratta di uno strumento multifunzionale che riunisce un'ampia varietà di opzioni e funzionalità di macOS e le rende facili da selezionare. Dalla gestione delle finestre agli angoli attivi fino alle scorciatoie da tastiera, puoi impostare molto qui senza doverli cercare nelle singole impostazioni di macOS o app.
  • Applite: Applite è un'utilità che semplifica la ricerca, l'installazione e la manutenzione di app di terze parti da una varietà di aree. Fondamentalmente una piccola alternativa all'App Store per le app che non puoi trovare nell'App Store.
  • Orsa Maggiore: questo software aiuta a registrare audio personalizzato da app o dispositivi specifici. Offre una comoda alternativa a programmi estesi per l'editing audio, la creazione di musica, l'elaborazione multimediale o simili.
  • clop: un programma che riduce la dimensione del file di screenshot e registrazioni dello schermo in formato video. Ciò significa che i file non solo possono essere archiviati in modo più economico, ma possono anche essere condivisi più facilmente con altri.
  • Comandante uno: Chiunque scambi spesso file tra cartelle, unità e/o server trarrà vantaggio da questa doppia visualizzazione del Finder. Invece di dover aprire due finestre del Finder, Commander One mostra le due directory selezionate una accanto all'altra. Ciò significa che file e cartelle possono essere copiati o spostati rapidamente e facilmente.

Ottobre

Im Ottobre 2023 non dovevi perderti i consigli mensili:

  • Ollama: questa app aiuta a installare una riga di comando che consente l'uso di modelli linguistici in terminal abilitato. Ciò significa che i LLM archiviati localmente come Llama di Meta possono essere utilizzati per i chatbot in esecuzione direttamente sul Mac.
  • Patcher legacy di OpenCore: questo software consente di installare macOS Sonoma su vecchi modelli di Mac non più ufficialmente supportati. Non solo il sistema operativo è fatto per funzionare sul vecchio hardware - sono stati posizionati anche degli ausili per l'utilizzo in modo che, ad esempio, possano essere utilizzate porte con lo standard USB 1.1. Tuttavia, sono possibili cali di prestazioni e altri problemi.
  • A proposito di questo hack: Questa app riporta l'ampia panoramica "Informazioni su questo Mac" delle vecchie versioni di macOS sui sistemi più recenti, dove viene invece visualizzata una scheda tecnica fortemente ridotta per la macchina in uso. 
  • Qualsiasi testo: L'app Any Text consente di visualizzare il testo sotto forma di widget, in modo simile all'iPhone. Mentre le singole note, promemoria e informazioni vanno nella schermata di blocco dell'iPhone, sul Mac vengono visualizzate sulla scrivania.
  • Controllo Missione Plus: L'app Mission Control Plus espande la panoramica di "Mission Control" di macOS con opzioni di gestione delle finestre. Attraverso questa panoramica è possibile utilizzare ad esempio le finestre del programma. B. chiuso e app chiuse.

Novembre

Im novembre 2023 Siamo entrati nella fase finale con i seguenti titoli:

  • LocalSend: Un'app che sviluppa ulteriormente il principio AirDrop e utilizza la WLAN locale per consentire lo scambio di file per dispositivi Windows, Linux, Android e Amazon oltre ai dispositivi Apple. I file viaggiano solo sulla rete locale e non vengono inviati online tramite server.
  • Chatd: L'applicazione chatbot locale consente di cercare documenti utilizzando domande e comandi. Hai ad es. Ad esempio, se hai un rapporto completo in formato PDF e desideri riassumere i punti principali, Chatd può farlo per te. Il modello linguistico caricato automaticamente ne consente l'utilizzo in inglese; Potrebbero essere utilizzati anche modelli linguistici tedeschi.
  • swiftGuard: un'app che si prende cura delle tue porte USB. I dispositivi consentiti possono essere inseriti nella whitelist e il Mac può essere messo in stop quando viene collegata una periferica sconosciuta. L'uso è ad es. B. concepibile sui computer aziendali, negli uffici e nelle autorità. In questo modo è possibile prevenire il furto di dati locali.
  • Esca musicale: un'estensione di sistema che impedisce l'apertura dell'app Musica quando premi il tasto Riproduci/Pausa (F8) sulla tastiera del Mac.
  • HazeOver: L'app HazeOver offre impostazioni personalizzate per visualizzare solo la finestra dell'app attiva in piena luminosità. Tutto dietro di esso (scrivania e altre finestre delle app) è oscurato. È possibile impostare il livello di attenuazione. È inoltre possibile impostare se su più monitor deve essere visualizzata in modo chiaro solo una finestra del programma oppure una finestra per monitor.

Dicembre

Im Dezember 2023 Queste cinque app hanno completato l’anno:

  • Superluminoso: Vuoi utilizzare la piena luminosità di 1.600 nit su Apple Studio Display e MacBook Pro, anche se non riproduci contenuti HDR? Allora SuperBright è quello che fa per te. Ciò significa che il display può essere utilizzato con una luminosità superiore ai 500 nit standard.
  • Switcher: Switcher garantisce che determinate combinazioni di tasti debbano essere confermate a livello di sistema o nelle singole app. In questo modo puoi impedire la chiusura accidentale delle app o altre azioni indesiderate. Se vuoi effettuarlo è sufficiente confermarlo. Ci sono molte opzioni di impostazione nell'app gratuita.
  • Fisica 101: un'app che spiega la fisica utilizzando varie raccolte di formule e opzioni di calcolo. Sono incluse molte cose, dalla simulazione di un circuito elettrico allo sparo virtuale di un proiettile per una migliore comprensione della balistica. Finora l'offerta può essere utilizzata solo in inglese.
  • VueScan: un'app di scansione che supporta migliaia di scanner piani e per documenti. Oltre ai driver necessari, sono disponibili anche numerose opzioni per la scansione individuale di documenti e altri documenti o immagini. Ritaglio, risoluzione, colorazione, filtri e altro ancora possono essere impostati direttamente, così puoi salvarti eventuali modifiche successive.
  • Note a margine: L'app SideNotes offre la possibilità di scrivere appunti in modo rapido e semplice sul bordo del display. Oltre ai testi continui, sono possibili anche elenchi di cose da fare, note strutturate con titoli e l'utilizzo di caratteri a spaziatura fissa da utilizzare come appunti di codifica. Diversi temi di colore assicurano che il design corrisponda alle tue impostazioni.

Potrebbe esserci qualcosa in più? Consigli sulle app da giugno 2021 a dicembre 2022!

Non hai ancora trovato quello giusto o sei così entusiasta dei consigli sulle app qui che vuoi sfogliare ancora più suggerimenti sul software? Allora ovviamente ne ho di più per te. Questo formato di post è attivo da giugno 2021. I consigli mensili scritti da allora fino a dicembre 2022 possono essere trovati riepilogati qui: Le migliori app per Mac per il 2023: consigli sulle app per tutte le aree di applicazione.

Se manca un'app consigliata negli elenchi di questo blog, è sufficiente introdurla in un commento. Sarei felice di dare un'occhiata ai tuoi consigli e includerli in un post futuro per consigli sulle app nel 2024 :)

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •