Nel 2024 Apple assegnerà anche sovvenzioni alla Racial Equity and Justice Initiative

In vista del Black History Month, celebrato negli Stati Uniti e in Canada a febbraio, Apple mette in evidenza le sue sovvenzioni Racial Equity and Justice Initiative (REJI). Non solo è dimostrato che quest’anno il sostegno viene assegnato al Boys & Girls Clubs of America, allo Studio Museum di Harlem, al Battersea Arts Centre, all’Art Gallery of New South Wales, alla Ghetto Film School e al National Museum of African La musica americana diventa. Contiene anche il corrispondente comunicato stampa un ritratto completo della casa editrice “Shout Mouse Press”, che è stata sostenuta da REJI l'anno scorso. L’editore dà voce ai giovani di colore.

Informazioni sulle strutture che riceveranno sovvenzioni REJI nel 2024

  • Boys & Girls Clubs of America – Promuovere la prossima generazione di innovatori e leader nella comunità offrendo ai membri l’opportunità di programmare, creare e connettersi con la comunità. Il Boys & Girls Clubs of America riconosce l'importanza di creare opportunità per i giovani aiutandoli ad acquisire competenze tecniche e di vita per entrare e modellare con successo la forza lavoro di domani.
  • Studio Museum di Harlem – L’hub per artisti di origine africana a livello locale, nazionale e internazionale e per opere ispirate e influenzate dalla cultura nera. Il museo funge da ancoraggio culturale ad Harlem, nonché da leader di pensiero e fonte di ispirazione per il mondo dell'arte internazionale.
  • Centro artistico di Battersea – A Londra, questa struttura crea spazi accoglienti e inclusivi in ​​cui le comunità, gli artisti e il loro pubblico possono incontrarsi e creare.
  • Galleria d'arte del Nuovo Galles del Sud – Il programma Djamu Youth Justice della Art Gallery of New South Wales sostiene i giovani indigeni nel sistema di giustizia minorile creando connessioni significative con l’arte e la cultura. Il programma con sede a Sydney crea relazioni positive tra questi giovani e i membri della comunità artistica aborigena e del Grande Oceano e fornisce tutoraggio e opportunità di carriera dopo il rilascio.
  • Scuola di cinema del Ghetto – Con sedi a New York, Los Angeles e Londra, questa istituzione educa, coltiva e celebra la prossima generazione di grandi narratori attraverso film e media.
  • Museo Nazionale della Musica Afroamericana – Situato a Nashville, nel Tennessee, il museo è l’unico nel suo genere dedicato a preservare e onorare il ruolo centrale degli afroamericani nella creazione della colonna sonora americana.

Shout Mouse Press ha ricevuto supporto nel 2023 ed è stata in grado di continuare a svilupparsi

Il comunicato stampa collegato non riguarda solo i sostegni REJI di quest'anno, ma anche e soprattutto quelli di Washington D.C. basato su Shout Mouse Press. L’editore è stato fondato nel 2014 e sostenuto da Apple con vari fondi nel 2023. La casa editrice è stata creata "per affrontare la mancanza di diversità nella letteratura per bambini raggiungendo i giovani provenienti da comunità sottorappresentate nell'editoria".

"Il nome 'Shout Mouse' nasce dall'idea di come possiamo rendere visibile e tangibile qualcosa che non è stato ascoltato e amplificarlo con un megafonoafferma Kathy Crutcher, la fondatrice dell'organizzazione no-profit. “Il supporto di Apple ci ha permesso di approfondire il nostro investimento nei giovani, con la tecnologia, lo sviluppo professionale e, soprattutto, affermando e amplificando le loro importanti prospettive."

Il lungo ritratto su Shout Mouse Press racconta, tra le altre cose, l'incontro tra autori e un illustratore che hanno discusso, ad esempio, del Black History Month e della domanda "Chi manca nel canone della letteratura giovanile di oggi sulla storia nera?". L’illustratore Ian L. Springer afferma: “Spesso vediamo il Black History Month da una sola prospettiva, o dalla prospettiva di tre o quattro diverse figure storiche."

"Anche le storie delle donne nere nella storia nera in particolare: sono state così cruciali, ma spesso non se ne parla, a parte Harriet Tubman e Rosa Parks.“, aggiunge Sasa Aakil, poeta e coautore del libro pluripremiato Io sono il cielo notturno di Shout Mouse, che scrive dell'intersezionalità della vita come donna americana musulmana nera. Sono disponibili anche i libri dell'editore qui su Amazon.

Come ho detto, il comunicato stampa nella Newsroom di Apple è molto più lungo. Se sei interessato all'argomento, allora Assicurati di controllarlo.

Naturalmente c'è anche la pubblicità per la nuova “Black Unity Collection”

"La nuova collezione Black Unity offre nuove espressioni ispirate alla resilienza e alla bellezza della comunità nera. Fiori che sbocciano e colori vivaci rappresentano il panafricanismo e simboleggiano le generazioni che lavorano insieme per combattere l'ingiustizia ed eliminare le barriere sistemiche“, afferma Apple per promuovere i nuovi sfondi per iPhone, iPad e Apple Watch. Per quest'ultimo c'è ovviamente anche un nuovo braccialetto abbinato: può essere preordinato ora e sarà disponibile dal 23 gennaio 2024. Il prezzo è di 49 euro. Anche Apple vuole fare soldi e non solo spenderli.

Due consigli di libri da parte mia

Come l'anno scorso Vorrei consigliarvi due libri sull'argomento. Si tratta principalmente di affrontare il tema del razzismo. Vorrei raccomandare questi libri in particolare ai bianchi che vogliono affrontare questo problema sociale. Il primo riguarda, tra le altre cose: sull’emergere del razzismo per relativizzare i crimini contro le persone di colore e sull’integrazione culturale di queste opinioni. Nel secondo libro entrano in gioco esperienze e classificazioni più personali:

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Il sito contiene link/immagini di affiliazione: Amazon.de

2 commenti su "Apple continuerà a concedere sovvenzioni per l'Iniziativa sull'equità razziale e la giustizia nel 2024"

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •