Cinegiornale KW 03/2024 e Podcast #041: 🤖 Google AI Doctor 🤓 Rapporti sull'esperienza di Vision Pro 📱 Apple venditore di smartphone n. 1

Podcast del cinegiornale

Vi salutiamo con questo podcast e siamo felici di raccontarvi le nostre ragioni. Poi parliamo delle recensioni del Vision Pro, del perché la tastiera di visionOS è spazzatura, di come si possono far giocare gli amici con il Vision Pro e del perché le cuffie Apple potrebbero arrivare in Germania prima dell'estate.

Abbiamo anche nella manica una segnalazione su un medico specializzato in intelligenza artificiale di Google e siamo lieti che Apple finalmente mandi sul ring un serio avversario per ChatGPT con il suo modello linguistico multimodale Ferret. Questo e molto altro in questa puntata.

Per le persone che non amano ascoltare e preferiscono leggere, abbiamo preparato i singoli argomenti in elenchi puntati più in basso in questa pagina.

A questo punto troverai anche tutte le note dello spettacolo, le fonti e i commenti che abbiamo raccolto per i singoli argomenti di seguito.

Questo episodio come video di YouTube con Lynne e Jens

Ti piacerebbe vederci di nuovo in podcast? Allora ecco l'episodio attuale per te su YouTube:

Come sempre, aspettiamo i vostri commenti e i vostri pollici in su su YouTube. 😊

Il nostro podcast Apple è finalmente arrivato su Apple Podcasts.

Nota: i riepiloghi qui sono stati creati utilizzando ChatGPT, ma nel nostro podcast parliamo senza intelligenza artificiale. Quindi, se desideri informazioni di base e buon intrattenimento sulle novità, ascoltaci!

Nel 2008 Apple ha depositato un brevetto per un visore VR che sembra molto simile al Vision Pro
https://www.macrumors.com/2008/11/07/apple-researching-virtual-reality-headsets/

  • Apple stava già effettuando ricerche sui visori personali per la realtà virtuale nel 2008 (domanda di brevetto del febbraio 2008).
  • Il brevetto descrive il "sistema di visione personale" per l'esperienza cinematografica.
  • Il dispositivo regola l'immagine in base ai movimenti della testa dell'utente.
  • commenti divertenti su Macrumors 16 anni fa:
    • Solo guardarla mi fa venire il mal di testa!
    • La tecnologia ha così tanto potenziale, ma mi chiedo perché la limitino solo all'esperienza cinematografica. Potresti anche creare programmi e giochi con esso.
    • Interessante e insolito. Non mi aspetto che ciò accada presto. Apple sa che le persone si sentiranno sciocche indossando qualcosa del genere.
    • Addendum: anche le persone si sono sentite sciocche quando hanno iniziato a indossare le cuffie Bluetooth.

⠀
L’analista Kuo prevede che Vision Pro venga lanciato a livello internazionale prima del WWDC 2024
https://www.macrumors.com/2024/01/16/vision-pro-to-launch-internationally-before-wwdc/

  • Contenuto principale: Apple prevede di lanciare le cuffie Vision Pro a livello internazionale prima della WWDC 2024
  • La WWDC è sempre all'inizio di giugno
  • Analista: Ming Chi Kuo
  • Obiettivo: promuovere un “sistema di sviluppo globale” per visionOS
  • Motivi dell'esclusività iniziale negli Stati Uniti: disponibilità limitata, processo di vendita regolare, adeguamenti del software per altri paesi
  • La WWDC si tiene ogni anno all'inizio di giugno dal 2007
  • Possibili prossimi mercati: Regno Unito, Canada, Cina
  • Lancio negli Stati Uniti: 80.000 unità al momento del lancio, si prevedono esaurimenti rapidi e tempi di consegna lunghi
  • Data di preordine negli Stati Uniti: 19 gennaio, lancio il 2 febbraio
  • Funzionalità Vision Pro: doppi display 4K, tracciamento dei gesti, chip M2, prezzo: $ 3.499

⠀
Stanno arrivando le prime segnalazioni degli utenti sull'Apple VisionPro
https://www.theverge.com/24040075/apple-vision-pro-hands-on-virtual-reality

  • vari tester hanno ricevuto demo di 30 minuti
  • Victoria Song (reporter indossabile e sanitario presso The Verge), Jamie Camil (attore e cantante messicano)
  • Impressioni: simili ad altri visori VR, ma con il tipico design Apple
  • Citazione: So cosa ho visto, ma sto ancora cercando di capire dove si adatta l'auricolare nella vita reale.
  • Rapporto sull'esperienza: assomiglia ad altri visori VR, solo tipo Apple, ti rovina la pettinatura
  • I problemi di distinzione tra tocco singolo e doppio/il tocco singolo devono essere lievi in ​​modo che non venga riconosciuto come doppio tocco
  • Ho dimenticato di strizzare l'occhio perché i display erano così impressionanti
  • tutte esperienze impressionanti e tutte simili a Quest, ma più nitide, più veloci e più fantastiche
  • Cinetosi durante la visione di video 3D con la fotocamera portata in giro
  • strana sensazione quando indossi il visore ma non sai esattamente cosa mostra agli altri all'esterno: occhi, luccichio, nebbia blu attorno agli occhi, otturatore della fotocamera
  • Alla fine: avevo delle rughe sulla fronte e un leggero mal di testa dovuto all'alta concentrazione, ma sono scomparse rapidamente
  • Caratteristiche: scanner facciale per iPhone per sigillatura leggera, configurazione di tracciamento oculare, visionOS con avvio app
  • Caratteristiche speciali: Digital Crown per riallineare la schermata iniziale, pulsante per foto e video spaziali
  • Prestazioni: tracciamento oculare rapido e preciso, possibilità di inserire testo utilizzando i movimenti degli occhi e i gesti delle dita
  • Schermo: due schermi 4K, 23 milioni di pixel
  • Ambiente virtuale: risoluzione più elevata rispetto a Meta Quest, computer basato su M2
  • Aspetti sociali: il display sulla parte anteriore dell'auricolare mostra gli occhi di chi lo indossa
  • Esperienza d'uso: Impressionante, ma con difficoltà di adattamento iniziale
  • Confronto: PSVR 2 di Sony verrà lanciato il 22 febbraio 2024 per $ 549

⠀

La tastiera virtuale nel Vision Pro è una stampella
https://appletechnikblog.com/de/2024/01/15/vision-pro-virtuelles-keyboard-von-visionos-in-version-1-ist-eine-katastrophe/

  • Punto principale della critica: la tastiera virtuale funziona male per il lavoro produttivo
  • Critica da Mark Gurman: La tastiera nella versione 1.0 non è adeguata per una digitazione efficiente
  • Gurman consiglia di utilizzare una tastiera Bluetooth
  • Rischio: Senza migliorare la tastiera, il Vision Pro potrebbe rimanere solo un costoso gadget per i giochi e l'home cinema 3D
  • Apple enfatizza l’uso delle cuffie per il “calcolo spaziale” e il lavoro produttivo
  • visionOS offre l'evidenziazione visiva dei potenziali pulsanti successivi e il supporto di Siri

⠀

La scansione facciale con Face ID è un prerequisito per preordinare Vision Pro
https://www.engadget.com/apple-vision-pro-pre-orders-require-a-faceid-scan-with-an-iphone-or-ipad-171544636.html

  • Necessità: scansione del volto con Face ID su iPhone o iPad per una vestibilità precisa dell'auricolare
  • Disponibilità: attiva apple.com, nell'app Apple Store e negli Apple Store
  • Condizione: ultima versione dell'app Face Scan dell'Apple Store
  • Opzione per portatori di occhiali: aggiunta di inserti ottici nelle cuffie a pagamento, fornitore Zeiss
  • Richiesto per gli inserti per occhiali: prescrizione attuale e ufficiale degli occhiali al momento del preordine
  • Disponibilità per demo in negozio: dalla data di lancio
  • Prima presentazione: WWDC 2023 di Apple Nota fondamentale
  • Caratteristiche: grafica 3D nitida, schermo VR e sistema di altoparlanti, utilizzo come strumento social e di gioco, spazio per gli sviluppatori per creare app

⠀

Vision Pro potrebbe eventualmente essere utilizzabile con una penna
https://www.imore.com/vision-pro/this-patent-could-have-vision-pro-owners-writing-and-drawing-in-thin-air-with-a-futuristic-apple-pencil

  • Argomento: Nuovo brevetto per Apple Pencil da utilizzare con Apple Vision Pro
  • confermato l'11.01.2024 gennaio XNUMX
  • Funzione Apple Pencil: ti consente di scrivere e disegnare nello spazio 3D
  • Possibilità di mini rotella di scorrimento e feedback tattile
  • Usi: creazione, giochi, lavoro con app Mac in 3D
  • Domanda di brevetto: domanda di brevetto statunitense 20240012496
  • Pertinenza: focus su artisti e note in 3D
  • Nota: non tutti i brevetti Apple diventano un prodotto disponibile

⠀

Vision Pro consente anche profili ospite per i tuoi amici
https://www.theverge.com/2024/1/16/24039995/apple-vision-pro-guest-mode-friends

  • L'Apple Vision Pro offrirà un'opzione "utente ospite", consentendo ad amici e familiari di provare il dispositivo senza ID ottico dover usare.
  • Apple non ha menzionato esplicitamente se gli ospiti possono aggirare il requisito dell'ID ottico, che sblocca il dispositivo tramite la scansione dell'iride.
  • Gli ospiti possono accedere a determinati contenuti dell'app, ad esempio allegati fotografici di grandi dimensioni nei messaggi, mentre l'app Impostazioni è aperta.
  • Mentre un ospite utilizza le cuffie, le impostazioni dell'ID Apple, l'ID ottico, la password, Apple Pay, Persona e i dati sanitari sono limitati.
  • Apple ha confermato solo ora questa funzionalità, anche se l'anno scorso nel kit di sviluppo del software visionOS è stata trovata la prova di una "modalità ospite".
  • Apple ha inoltre confermato le voci secondo cui sarà disponibile una modalità di viaggio per stabilizzare la visualizzazione durante l'utilizzo in aereo.

⠀

Questi servizi di streaming arriveranno su Apple Vision Pro al momento del lancio
https://www.apfellike.com/2024/01/apple-verkuendet-diese-streaming-apps-sind-zum-start-auf-der-vision-pro-vertreten/

  • Apple ha annunciato i dettagli dei servizi di streaming che saranno disponibili quando verrà lanciato Vision Pro, un paio di occhiali intelligenti.
  • L'offerta iniziale è rivolta principalmente al mercato statunitense.
  • Le piattaforme di streaming disponibili includono ESPN, MLB, PGA Tour, Max, Discovery+, Amazon Prime Video, Paramount+, Peacock, Pluto TV, Tubi, Fubo, Crunchyroll, Red Bull TV, IMAX, TikTok e MUBI. → niente Netflix
  • L'amministratore delegato della Disney avrebbe affermato che si sta lavorando a nuove forme di intrattenimento e informazione.
  • È possibile accedere a contenuti multimediali aggiuntivi tramite il browser Web di Vision Pro.
  • Vision Pro supporta sia contenuti 2D che 3D e ha una durata della batteria di circa due ore e mezza quando si utilizza un'interfaccia video 2D.
  • Vision Pro verrà lanciato negli Stati Uniti il ​​2 febbraio, con preordini disponibili a partire da venerdì prossimo.

⠀

Apple disabilita la misurazione dell'ossigeno nel sangue su Apple Watch a causa di una controversia sui brevetti
https://9to5mac.com/2024/01/15/apple-watch-blood-oxygen-feature-remove-ban/

  • La dogana statunitense ha stabilito: Apple Watch Series 9 e Ultra 2 non violano i brevetti Masimo se non includono la pulsossimetria (misurazione dell'ossigeno nel sangue).
  • Apple prevede di rimuovere la funzionalità di pulsossimetria nei dispositivi appena venduti negli Stati Uniti.
  • Aggiornamento: per ora, la Serie 9 e l'Ultra 2 con monitoraggio dell'ossigeno nel sangue rimangono disponibili mentre la Corte d'Appello degli Stati Uniti decide di sospenderli in attesa del ricorso dell'ITC.
  • La decisione riguarda solo le vendite negli Stati Uniti; gli Apple Watch esistenti con funzione pulsossimetro non sono interessati.
  • I dettagli sulle azioni di Masimo e Apple sono limitati perché Apple mantiene la riservatezza.
  • La corte d'appello degli Stati Uniti sta ancora decidendo se il divieto di vendita di Apple Watch verrà sospeso durante tutto il processo di appello.

⠀

Apple deve consentire i pagamenti per gli acquirenti in-app al di fuori dell'App Store
https://www.bloomberg.com/news/articles/2024-01-16/supreme-court-rejects-apple-s-request-for-epic-app-store-review
https://www.sir-apfelot.de/us-app-store-app-und-in-app-kaeufe-nun-auch-extern-moeglich-mit-vielen-huerden-57118/

  • La Corte Suprema degli Stati Uniti respinge il ricorso di Apple nella causa antitrust contro Epic Games
  • Apple prevede di consentire opzioni di pagamento esterne nell'App Store statunitense
  • Gli sviluppatori possono collegarsi a un sito Web esterno per gli acquisti in-app per aggirare il sistema di pagamento di Apple
  • Commissione attuale di Apple: 15% o 30%; Commissione prevista per pagamenti esterni: 12% o 27%
  • Contesto: la sentenza della 9a Corte d'Appello degli Stati Uniti conferma che Apple non ha violato le leggi antitrust federali
  • Aspetti finanziari: la spesa in-app è stimata a 182 miliardi di dollari nel 2024 e a 207 miliardi di dollari nel 2025
  • Reazione di Epic Games: il CEO Tim Sweeney critica la commissione prevista da Apple del 27% sulle transazioni web e definisce l'avvertimento dei clienti una "schermata spaventosa"
  • Pressione globale su Apple: le autorità garanti della concorrenza dell’UE hanno due casi antitrust pendenti contro Apple
  • Procedura per gli sviluppatori: applicazione StoreKit External Purchase Link Entitlement, integrazione del profilo di autorizzazione in Xcode, verifica del collegamento esterno e del sito Web dietro di esso, messaggio di avviso per gli utenti, 15 giorni dopo la fine del mese deve essere inviato un rapporto sulle entrate del mese precedente a Apple - con prenotazione Prova

⠀

Il commissario europeo alla concorrenza ricorda a Tim Cook il requisito del sideloading e la scadenza per il passaggio
https://www.macrumors.com/2024/01/15/app-store-to-be-split-in-two/

  • Apple si sta preparando a dividere l'App Store in due nelle prossime settimane per conformarsi ai requisiti dell'Unione Europea (UE) che costringeranno Apple a consentire il sideload delle app.
  • Questi cambiamenti sono in risposta alla prossima entrata in vigore della legge sui mercati digitali (DMA) dell'UE.
  • Apple ha tempo fino al 7 marzo per implementare le modifiche, concedendo all’azienda poco più di sette settimane.
  • La scorsa settimana, il CEO di Apple Tim Cook ha incontrato il commissario europeo per la concorrenza Margrethe Vestager all’Apple Park.
  • Vestager ha ricordato a Cook l'imminente impegno di Apple per consentire agli utenti di installare app store di terze parti e trasferire app tramite DMA.
  • Apple sarà inoltre tenuta a consentire agli sviluppatori di promuovere le proprie offerte al di fuori dell'App Store e di utilizzare sistemi di pagamento di terze parti.
  • Si prevede che il DMA costringerà Apple ad apportare modifiche significative al funzionamento di App Store, FaceTime e Siri in Europa.

⠀

Apple consente agli sviluppatori di elaborare pagamenti in-app al di fuori dell'App Store, con quasi le stesse commissioni di Apple
https://9to5mac.com/2024/01/16/apple-revises-us-app-store-rules-to-let-developers-link-to-outside-payment-methods-but-it-will-still-charge-a-commission/

  • Apple ha aggiornato le linee guida dell'App Store per consentire agli sviluppatori di collegarsi a metodi di pagamento alternativi, ma solo a condizione che l'app offra anche acquisti tramite il sistema di acquisto in-app di Apple.
  • Gli sviluppatori possono richiedere l'autorizzazione per includere nelle proprie app collegamenti o pulsanti che indirizzino gli utenti a meccanismi di acquisto fuori dall'app.
  • Questi collegamenti a piattaforme di pagamento alternative possono essere visualizzati solo su una singola pagina dell'app visitata dall'utente finale e non come immagine intermedia, modale o pop-up.
  • Apple continua ad addebitare una commissione per gli acquisti effettuati tramite piattaforme di pagamento alternative. Questa commissione è del 12% per gli sviluppatori membri del programma App Store Small Business e del 27% per le altre app.
  • La commissione si applica agli acquisti effettuati entro sette giorni dal tocco di un collegamento di acquisto esterno.
  • Gli sviluppatori devono fornire una dichiarazione periodica degli acquisti out-of-app idonei e pagare la commissione applicabile ad Apple. Apple ha anche il diritto di verificare i registri contabili degli sviluppatori.
  • I collegamenti devono rimandare direttamente al sito web dello sviluppatore, senza reindirizzamenti o collegamenti intermedi, e non devono contenere parametri aggiuntivi nell'URL.
  • Apple fornisce modelli agli sviluppatori per informare i clienti sui sistemi di pagamento in-app alternativi, come “Per offerte speciali, visita [x]” o “Acquista per [$x.xx] presso [x]”.
  • Queste modifiche alle norme si applicano solo all'App Store statunitense. In tutti gli altri negozi, le app e i relativi metadati non possono contenere pulsanti, collegamenti esterni o altri inviti all'azione che indirizzano i clienti verso meccanismi di acquisto alternativi.

⠀
Nel 2023, Apple venderà per la prima volta più smartphone di Samsung e sarà la numero 1 a livello mondiale
https://arstechnica.com/gadgets/2024/01/apple-hits-all-time-high-smartphone-market-share-takes-1-spot-for-2023/

  • Apple raggiungerà il “massimo storico” della quota di mercato degli smartphone nel 2023, conquistando per la prima volta il primo posto.
  • La quota di mercato di Apple è del 20,1% per il 2023, in crescita del 3,7% rispetto al 2022.
  • Samsung è ora al secondo posto con una perdita del 13,6% nel 2023, che le conferisce una quota di mercato del 19,4%.
  • L'azienda cinese Xiaomi ha registrato un calo del 4,7% e ha raggiunto una quota di mercato del 12,5%.
  • Oppo, la società madre di OnePlus, perde il 9,9% e si porta al quarto posto con una quota di mercato dell'8,8%.
  • Transsion, società che opera nei mercati emergenti come l’Africa, ha ottenuto una crescita del 30% dal 2022 al 2023 e si è classificata al quinto posto con una quota di mercato dell’8,1%.
  • Il telefono più venduto di Apple nel 2023 è stato l’iPhone 14 Pro Max a 1.100 dollari, seguito dall’iPhone 14 Pro a 1.000 dollari e dall’iPhone 14 a 800 dollari.
  • Il prezzo di vendita medio (ASP) per uno smartphone Android nel secondo trimestre del 2023 era di 250 dollari, mentre il prezzo medio dell’iPhone era di 949 dollari.
  • Nel 2020 Apple era al quarto posto dietro Samsung, Huawei e Xiaomi.
  • Il successo di Apple è in parte attribuito alla tendenza crescente verso i dispositivi premium, che ora costituiscono oltre il 20% del mercato, supportato da offerte di permuta aggressive e piani di finanziamento senza interessi.

⠀

Gli utenti di Beeper Mini si lamentano perché Apple blocca i loro Mac da iMessage
https://9to5google.com/2024/01/16/beeper-mac-ban-reports/

  • Gli utenti di Beeper segnalano che Apple sta bloccando i loro Mac da iMessage.
  • Beeper Mini, lanciato a dicembre, offriva l'accesso a iMessage su Android ma è stato rapidamente bloccato da Apple.
  • Gli utenti di Beeper su Reddit segnalano problemi con i Mac bloccati fuori da iMessage.
  • Alcuni utenti non saranno più in grado di utilizzare iMessage, sia nell'app Beeper che nell'app iMessage di Apple.
  • Gli iPhone non sembrano essere interessati dal divieto.
  • Un utente ha riferito che il supporto Apple gli ha detto che il suo account era stato contrassegnato per aver inviato troppi messaggi.
  • Si ritiene che Apple stia bloccando gli ID hardware dei Mac utilizzati per registrare l'app con iMessage.
  • Beeper non è stato ancora in grado di commentare.
  • Apple ha affermato che il metodo di accesso a iMessage di Beeper Mini comporta rischi per la sicurezza e la privacy.
  • Anche Beeper Mini è stato recentemente rimosso dal Play Store.

⠀

Il nuovo medico specializzato in intelligenza artificiale di Google ha ragione più spesso di un vero medico
https://aimodels.substack.com/p/googles-new-llm-doctor-is-right-way
https://arxiv.org/pdf/2312.00164.pdf

  • Punto principale: un sistema AI di diagnosi differenziale sviluppato da Google
  • Diagnosi differenziale: un processo medico in cui i medici valutano varie possibili diagnosi per identificare la causa specifica dei sintomi di un paziente.
  • È necessario tenere conto di quanto segue: sintomi, anamnesi medica e risultati dell'esame clinico del paziente
  • Studio: un LLM ottimizzato per il ragionamento diagnostico è stato introdotto e valutato nella sua capacità di creare autonomamente un DDx o di assistere i medici nel farlo.
  • Metodo: 20 medici hanno valutato 302 casi medici reali complessi tratti dai case report del New England Journal of Medicine (NEJM).
  • Confronto: i medici sono stati randomizzati per lavorare con motori di ricerca e risorse mediche standard o con supporto LLM aggiuntivo.
  • Risultati:
    • Il solo LLM ha raggiunto un'accuratezza tra i primi 10 del 59,1% contro il 33,6% dei medici non assistiti.
    • I medici con assistenza LLM hanno dimostrato una qualità DDx più elevata (precisione dei primi 10 51,7%) rispetto ai medici senza assistenza LLM (36,1%) e ai medici con assistenza nella ricerca (44,4%).
    • LLM ha assistito i medici nella creazione di elenchi di diagnosi differenziali più completi.
    • Top 10 Precisione: i medici e gli LLM sono stati in grado di fornire un elenco di possibili diagnosi e la Top 10 Precisione indica la frequenza con cui la diagnosi corretta era nei primi 10 suggerimenti

La modalità di navigazione in incognito di Google Chrome non è così in incognito come alcuni pensavano
https://arstechnica.com/tech-policy/2024/01/chrome-updates-incognito-warning-to-admit-google-tracks-users-in-private-mode/

  • Google aggiorna l'avviso sulla modalità di navigazione in incognito di Chrome.
  • Un nuovo avviso afferma che Google e altri siti Web continuano a raccogliere dati, anche in modalità semi-privata.
  • Il cambiamento arriva come parte di un accordo in una causa collettiva contro Google.
  • Nuovo avviso già disponibile in Chrome Canary, la versione per sviluppatori.
  • La versione precedente della modalità di navigazione in incognito diceva: "Navighi in privato", la nuova versione dice: "Navighi in modo più privato".
  • Il nuovo avviso sottolinea che la modalità di navigazione in incognito non impedisce ai siti Web e a Google di raccogliere dati.
  • La modifica non è stata ancora implementata nelle versioni stabili di Chrome.
  • Google prevede di aggiungere l'avviso al canale Chrome stabile, ma le tempistiche non sono ancora chiare.
  • La causa è iniziata nel giugno 2020 e l'accordo è stato annunciato alla fine di dicembre 2023.
  • Ulteriori informazioni: Firefox nella finestra privata: “Finestra privata: Firefox svuota i termini di ricerca inseriti e i siti web visitati quando tutte le finestre private sono state chiuse. Questo non ti rende anonimo.

⠀
Google sta licenziando centinaia di dipendenti del suo team di vendita pubblicitaria: la prima grande ondata di licenziamenti dovuta all’intelligenza artificiale
https://arstechnica.com/google/2024/01/google-lays-off-hundreds-more-as-ad-division-switches-to-ai-powered-sales/

  • Google ha licenziato “centinaia” di dipendenti del suo reparto di vendita di annunci.
  • I licenziamenti colpiscono soprattutto il team “Grandi Vendite Clienti”, che si occupa dei grandi clienti pubblicitari.
  • Il motivo dei licenziamenti è l’introduzione di strumenti di vendita basati sull’intelligenza artificiale in Google Ads.
  • Gli strumenti di intelligenza artificiale, come un chatbot in linguaggio naturale e un sistema che crea autonomamente materiali promozionali, sostituiscono il lavoro umano.
  • Il sistema pubblicitario basato sull'intelligenza artificiale fa parte del prodotto "Performance Max", che ottimizza in base al CTR e al tasso di conversione.
  • È una delle prime ondate di tagli di posti di lavoro legati all’intelligenza artificiale nel settore.
  • Recentemente si sono verificate diverse ondate di licenziamenti in Google in vari dipartimenti.

⠀

Elon Musik vuole più controllo su Tesla e dà un ultimatum
https://arstechnica.com/cars/2024/01/elon-musk-gives-tesla-ultimatum-another-12-of-shares-or-no-ai-robotics/

  • Elon Musk dà a Tesla un ultimatum per un ulteriore 12% delle azioni della società.
  • Senza queste azioni, non vuole concentrarsi sull’intelligenza artificiale e sulla robotica in Tesla.
  • Musk attualmente possiede il 13% di Tesla e vorrebbe ottenere il 25%.
  • Tesla genera il 95% dei suoi ricavi dalle vendite di automobili.
  • Musk suggerisce di sviluppare i suoi prodotti di intelligenza artificiale al di fuori di Tesla se non ottiene le azioni.
  • Propone una struttura azionaria simile a Facebook, ma questa sarebbe illegale dopo l'IPO.
  • Le azioni Tesla hanno perso il 25% del loro valore negli ultimi sei mesi.
  • Musk è anche CEO di SpaceX e gestisce il proprio social network.
  • Un caso giudiziario nel Delaware sta attualmente affrontando il pacchetto di risarcimenti di 56 miliardi di dollari di Musk da parte di Tesla.
  • Struttura della voce su Facebook:
    • Le azioni di Classe A danno diritto a un voto per azione
    • Le azioni di classe B hanno 10 voti per azione: solo Mark Zuckerberg e alcune figure chiave della società possiedono questo tipo di azioni.
    • Queste azioni dual-class sono comuni nella Silicon Valley per dare ai fondatori il controllo della loro azienda, ma allo stesso tempo concentrano il potere nelle mani di poche persone e limitano i diritti degli azionisti.

⠀

eBay paga 3 milioni di dollari di multa per cyberstalking contro una coppia
https://www.justice.gov/usao-ma/pr/ebay-inc-pay-3-million-connection-corporate-cyberstalking-campaign-targeting

  • eBay Inc. pagherà 3 milioni di dollari di sanzioni per una campagna di cyberstalking contro una coppia del Massachusetts nell'agosto 2019.
  • La campagna consisteva in molestie e intimidazioni in risposta alla segnalazione della coppia su eBay.
  • Consegne anonime e inquietanti a casa delle vittime, tra cui un libro sulla sopravvivenza alla morte del coniuge, una maschera di maiale insanguinata, un feto di maiale morto, una corona funebre e insetti vivi.
  • Invio di messaggi Twitter privati ​​e tweet pubblici che criticano il contenuto della newsletter delle vittime e minacciano di visitare le vittime a Natick.
  • Viaggio a Natick per monitorare le vittime e installare un dispositivo di localizzazione GPS sulla loro auto.
  • Annunci economici che invitavano estranei ad incontri sessuali a casa della vittima.
  • eBay è stata accusata di stalking, manomissione di testimoni e ostruzione alla giustizia e ha accettato un processo penale rinviato.
  • La campagna prevedeva consegne anonime di minacce, messaggi su Twitter e sorveglianza della coppia.
  • Sette ex dipendenti di eBay sono stati condannati, tra cui Jim Baugh, a 57 mesi di prigione.
  • eBay deve inoltre assumere per tre anni un supervisore aziendale indipendente della conformità e migliorare il proprio programma di conformità.

⠀

Il brevetto Apple suggerisce un iPhone sott'acqua
https://www.imore.com/iphone/apple-just-patented-an-iphone-you-can-use-underwater-unique-new-interface-could-power-a-simplified-version-of-ios

  • Apple ha depositato un brevetto per un iPhone con una “interfaccia utente subacquea” (aprile 2021, pubblicato all’inizio del 2024).
  • Il brevetto copre una versione semplificata di iOS che può essere utilizzata sott'acqua.
  • L'Apple Watch Ultra 2 può essere utilizzato come computer da immersione fino a 40 metri di profondità, ma gli iPhone, incluso l'iPhone 15, attualmente sono solo resistenti all'acqua, non impermeabili.
  • Il brevetto descrive che l'iPhone è in grado di rilevare quando viene posizionato sott'acqua e regolare di conseguenza l'interfaccia utente.
  • Il brevetto è lungo 78 pagine e copre quasi ogni aspetto di iOS.
  • Secondo Apple, iOS è inefficiente per l'uso sott'acqua e impiega più tempo del necessario per funzionare e quindi richiede troppa energia.
  • La navigazione tra le app può essere eseguita utilizzando i pulsanti del volume e selezionandole utilizzando il pulsante di blocco.
  • Per app specifiche, come l'app della fotocamera, è possibile utilizzare i pulsanti del volume anziché i gesti per i controlli dello zoom.
  • Questa tecnologia non dovrebbe apparire nell’iPhone 16 Pro Max questo settembre, ma Apple sta prendendo in considerazione i futuri iPhone con funzionalità subacquee semplificate.

⠀

Apple rende open source il suo modello linguistico Ferret
https://ai.plainenglish.io/apple-enters-the-ai-race-with-open-source-ferret-llm-192db92b3535

  • Apple Open Source Ferret LLM: Apple ha rilasciato e reso open source Ferret, un nuovo importante modello linguistico.
  • Innovazione nell’intelligenza artificiale generativa: Ferret rappresenta il primo grande passo di Apple nella ricerca e nello sviluppo dell'intelligenza artificiale.
  • Architettura ibrida: Ferret combina blocchi trasformatore densi e sparsi, fornendo precisione ed efficienza.
  • dati di allenamento: Ferret è stato addestrato su 60 GB di articoli di Wikipedia, 20 GB di recensioni sull'App Store, 5 GB di documentazione per sviluppatori Apple e richieste Siri.
  • Alta precisione: Ferret raggiunge una precisione dell'87% nel benchmark SuperGLUE. (GPT-3 → 71,8% / GPT-4 → 89,5%)
  • Il SuperGLUE Benchmark è un set di test avanzato che valuta le capacità di comprensione del linguaggio dei modelli di intelligenza artificiale, prestando particolare attenzione ad aspetti come la logica, la comprensione della conoscenza e l'interpretazione del contesto.
  • Efficienza: Ferret richiede meno potenza di calcolo rispetto a modelli simili.
  • applicazioni: Ferret è adatto per generare testi, rispondere a domande, riassumere, tradurre e classificare testi.
  • Integrazione con prodotti Apple: Possibile integrazione di Ferret con Siri e altri servizi Apple.
  • Etica e responsabilità: Apple valorizza lo sviluppo etico e l’uso responsabile dell’intelligenza artificiale.

⠀

Preprint sul modello linguistico multimodale Ferret di Apple e confronti con GPT-4V
https://arxiv.org/pdf/2310.07704.pdf

  • Preprint significa: pubblicato da autori ma non ancora sottoposto a controllo incrociato da altri scienziati o pubblicato su giornali scientifici
  • Furetto: Un nuovo modello avanzato Multimodal Large Language Model (MLLM).
  • Scopo: Comprendere e localizzare (radicare) le informazioni spaziali nelle immagini.
  • versatilità: può fare riferimento a diverse regioni dell'immagine come punti, riquadri o forme libere.
  • Rappresentazione ibrida: Combina coordinate precise e caratteristiche di immagine continua.
  • Abilità di vocabolario aperto: Può rispondere a una varietà di oggetti e situazioni nelle immagini.
  • Formazione con dataset GRIT: 1,1 milioni di dialoghi multimodali per migliorare il modello.
  • Applicazioni versatili: adatto per attività quali classificazione di oggetti, descrizione di immagini e conversazioni che richiedono riferimenti a immagini.
  • Panca per furetti: Un nuovo punto di riferimento che mette alla prova le abilità di Furetto in vari scenari.
  • Precisione migliorata: supera altri modelli nella precisione di localizzazione e descrizione del contenuto dell'immagine.
  • Riduzione delle allucinazioni: Riduce il problema delle risposte errate o inventate.
  • Furetto:
    • È specializzato nel riferimento preciso e nella posizione degli oggetti nelle immagini.
    • Efficace nella gestione di varie forme di regioni (punti, riquadri, forme libere).
    • Punti di forza nelle conversazioni multimodali che interessano regioni specifiche dell'immagine.
    • Riduce il rischio di allucinazioni nelle risposte.
    • Molto bravo nell'esecuzione di compiti complessi che richiedono un'analisi accurata delle immagini e riferimenti regionali specifici.
  • GPT-4V:
    • Punti di forza nelle aree generali di domanda-risposta e conoscenza del buon senso.
    • Efficace nel rispondere a domande che vanno oltre il puro contenuto dell'immagine.
    • Può fornire risposte dettagliate e approfondite a domande su aree specifiche dell'immagine.
    • Meno preciso di Ferret nell'individuazione di aree dell'immagine piccole o complesse.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •