Suggerimento per iPhone: chiedi a Safari di rimuovere i parametri di tracciamento dagli URL

Molti indirizzi di siti web, i cosiddetti URL, contengono parametri di tracciamento. Si tratta di stringhe e parole che possono indicare varie cose alla pagina che stai visualizzando e alle persone dietro di essa: da quale pagina stai accedendo, quale dispositivo e sistema operativo stai utilizzando e così via. Il tutto viene utilizzato per il tracciamento e l’identificazione, il che rappresenta un’invasione della privacy digitale. Ecco perché puoi andartene iOS 17 Chiedi a Safari di rimuovere i parametri di tracciamento dagli URL su iPhone (e da iPadOS 17 su iPad). Qui puoi scoprire come funziona.

Suggerimento: Da macOS 14 Sonoma funziona anche su Mac

Safari può rimuovere i parametri di tracciamento e rilevamento delle impronte digitali da un URL nei nuovi sistemi operativi Apple. Qui trovi le istruzioni per attivare la funzione su iPhone da iOS 17.
Safari può rimuovere i parametri di tracciamento e rilevamento delle impronte digitali da un URL nei nuovi sistemi operativi Apple. Qui trovi le istruzioni per attivare la funzione su iPhone da iOS 17.

Guida Safari: rimuovi i parametri di tracciamento dall'URL

Si chiama l'opzione a cui devi accedere tramite le impostazioni di iOS e nell'area “Safari”. Protezione avanzata del tracciamento e dell'identificazione. Questo è abilitato per impostazione predefinita per la navigazione privata nelle schede Safari private. Puoi anche attivarlo per tutti gli utilizzi di Safari. Per fare ciò, attenersi alla seguente procedura:

  1. Apre il Impostazioni sul tuo Apple iPhone
  2. Scorri leggermente verso il basso e tocca il punto Safari an
  3. Lì scegli in basso Erweitert da
  4. Tocca il punto sotto “Protezione dei dati”. Protezione avanzata del tracciamento e dell'identificazione an
  5. Qui è dove spunta la casella Sempre durante la navigazione
Per attivare la protezione estesa contro il tracciamento e l'identificazione tramite URL di siti Web, attenersi alla seguente procedura: Impostazioni -> Safari -> Avanzate -> Protezione avanzata di tracciamento e identificazione.
Per attivare la protezione estesa contro il tracciamento e l'identificazione tramite URL di siti Web, attenersi alla seguente procedura: Impostazioni -> Safari -> Avanzate -> Protezione avanzata di tracciamento e identificazione.

Da iOS 17 la navigazione privata sarà ancora più sicura

Esistono diversi motivi per aprire una scheda privata in Safari. Anche Apple lo sa, per questo motivo a questa opzione sono stati aggiunti ancora più meccanismi di protezione. Oltre alla funzione sopra illustrata, che potete attivare anche per le schede normali, ora c'è la protezione tramite Face ID e l'utilizzo individuale delle estensioni Safari per la navigazione privata sull'iPhone. I plugin sono disabilitati per impostazione predefinita in modalità privata e possono essere attivati ​​individualmente nelle impostazioni. La protezione Face ID garantisce che solo tu abbia accesso alle schede private dopo averle lasciate (apri una scheda normale, chiudi Safari o blocca iPhone).

Se apri una scheda privata in Safari dopo l'aggiornamento a iOS 17, ti verranno spiegate le nuove funzioni di protezione. Devi attivare tu stesso la “Navigazione privata bloccata” oppure puoi scartarla per ora.
Se apri una scheda privata in Safari dopo l'aggiornamento a iOS 17, ti verranno spiegate le nuove funzioni di protezione. Devi attivare tu stesso la “Navigazione privata bloccata” oppure puoi scartarla per ora.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •