Cinegiornale Sir Apfelot settimana 24, 2022

Ancora una volta il fine settimana è dietro l'angolo. In gran parte della Germania farà molto caldo nei prossimi giorni. Quindi resta dentro, prendi una bibita fresca e leggi il cinegiornale Sir Apfelot che Apple e le notizie tecnologiche ho notato in particolare nella settimana 24 del 2022. Tra le altre cose, questi rapporti sono inclusi: risultati della misurazione della banda larga della Federal Network Agency, trasporti medici tramite drone, Federal Cartel Office esamina le normative di tracciamento di Apple, voci sul nuovo iPad con connessione USB-C, guarda "For All Mankind" gratuitamente , e altro ancora.

Incluso anche nel cinegiornale Sir apfelot per la settimana 24 del 2022: rapporto annuale sulla misurazione della banda larga 2020/21 della Federal Network Agency, MediCargo come modello di successo, le impostazioni del sistema macOS diventano impostazioni semplici, voci sulla 2a generazione di cuffie MR di Apple e la decima generazione dell'iPad e altri ancora.
Incluso anche nel cinegiornale Sir apfelot per la settimana 24 del 2022: rapporto annuale sulla misurazione della banda larga 2020/21 della Federal Network Agency, MediCargo come modello di successo, le impostazioni del sistema macOS diventano impostazioni semplici, voci sulla 2a generazione di cuffie MR di Apple e la decima generazione dell'iPad e altri ancora.

Agenzia federale delle reti: rapporto annuale 2020/21 sulla misurazione della banda larga

All'inizio dell'anno vi avevo già ragazzi App per la misurazione della banda larga presentato dall'Agenzia federale delle reti. Puoi usarli ad es. Puoi usarlo, ad esempio, per controllare regolarmente la tua connessione Internet per le tariffe di download e upload che possono essere raggiunte. Dalla fine dello scorso anno, puoi almeno ottenere uno sconto se i valori misurati sono costantemente notevolmente inferiori ai valori massimi con cui viene pubblicizzata la tua tariffa. L'Agenzia di rete federale ha ora pubblicato un rapporto su quanti utenti di detta app interessano. Questo consiste in uno PDF di 75 pagine e un sito web interattivo. In sintesi si può dire: la velocità di trasmissione dati contrattualmente concordata è stata raggiunta o superata solo per il 36,5%.

MediCargo: testato con successo il trasporto di sangue con drone

Un sistema veloce per il trasporto di emoderivati ​​è stato testato presso l'ospedale universitario di Ulm in collaborazione con il servizio di donazione di sangue della DRK Baden-Württemberg-Hessen e il servizio di soccorso aereo dell'ADAC. In due anni sono stati effettuati oltre 100 voli con droni, che sono stati in grado di ridurre notevolmente i tempi di trasporto rispetto alle rotte di trasporto convenzionali su strada. La gamma di usi del sangue, dei tessuti o dei farmaci è di 120 km. Il drone utilizzato è un esacottero con GPS preciso, paracadute e triplo sistema di sicurezza. Può volare su una rotta impostata in modo indipendente, ma può anche essere controllato manualmente. Informazioni dettagliate sulla prova biennale e sull'eventuale ampliamento del programma sono disponibili in comunicato stampa dell'ADAC e nel video seguente.

Apple non si attiene ai propri requisiti di tracciamento?

Per rispondere a questa domanda, l'Ufficio federale dei cartelli vuole ora avviare un'indagine. Quella rapporti compreso Heise in linea. "C'è il sospetto iniziale che l'iniziativa di trasparenza del tracciamento di Apple favorisca i propri servizi e ostacoli altre società' si dice nell'introduzione. Si sottolinea che, sebbene Apple imponga regole rigorose a terzi, non sembra aderirvi essa stessa. Il contributo funziona questo rapporto dell'Ufficio federale dei cartelli torna dove puoi leggere tutti i dettagli. Inoltre, l'articolo contiene una dichiarazione di Apple secondo cui Apple non vede differenze, le app con il consenso degli utenti possono utilizzare i loro dati per la pubblicità e che Apple "collaborare in modo costruttivo con l'Ufficio federale dei cartelli [volere]per chiarire eventuali domande".

macOS Ventura: le impostazioni di sistema sono ridotte alle impostazioni

Quando ho letto il titolo "Novità in macOS 13: Preferenze invece di Preferenze di Sistema“ il associato Messaggio da iFun, ho pensato che solo il nome della sezione corrispondente sarebbe stato rinominato in macOS. Dopotutto, sarebbe un buon adattamento a iOS, iPadOS e Co., dove vengono menzionate le impostazioni anziché le impostazioni di sistema. Come si è scoperto, tuttavia, la personalizzazione va ancora oltre: al posto dei familiari riquadri e dei video esplicativi per le singole opzioni, da macOS 13 su Mac sembrano esserci gli elenchi di aree di impostazione familiari da iPhone e iPad. Se si seleziona una delle voci dell'elenco, vengono visualizzati solo campi di selezione, cursori e interfacce simili piuttosto "senza vita". Dettagli, immagini di confronto e informazioni sulle nuove "Linee guida per l'interfaccia umana" sono disponibili nella fonte collegata.

Stage Manager solo su iPad M1: Apple era insoddisfatta dei test sui modelli precedenti

Anche dopo WWDC22 e il Nota fondamentale, che è stato utilizzato per presentare nuovi sistemi, funzioni e hardware, ci sono ancora nuove informazioni e dettagli sui singoli contenuti. Ad esempio, MacRumors spiega in un report perché il "Direttore di scenaLa funzionalità di iPadOS 16 sarà inizialmente disponibile solo sui modelli M1 di iPad. Facendo riferimento a un'intervista con Craig Federighi, viene mostrato che la funzione potrebbe essere fatta funzionare anche su modelli più vecchi con un chip A, ma non con l'esperienza d'uso a cui aspirava Apple. Il modo in cui Stage Manager ora funziona e si sente per gli utenti può essere implementato solo su modelli di iPad con M-chip.

Apparentemente Apple sta già progettando un secondo visore per realtà mista

Le voci su un visore per realtà mista di Apple che si dice offra sia VR che AR sono persistenti. Finora, tuttavia, non sono stati presentati né l'hardware né il software associato. Che mantiene l'Elec (qui) ma non dall'interpretazione dei segnali della catena di approvvigionamento in direzione della seconda generazione di cuffie MR. Il rapporto afferma che i pannelli MicroLED di Sony devono essere utilizzati per la prima generazione. LG fornirà quindi i pannelli MicroLED per la seconda generazione. Vediamo dove va il viaggio MR. Le previsioni attuali presuppongono che le cuffie Apple saranno lanciate nella prima metà del 2023.

Il nuovo iPad entry-level dovrebbe avere chip A14, 5G e connessione USB-C

Dopo 9to5Mac basato sulle proprie fonti iPad Air con chip M1 e 5G "previsto" ed era quindi corretto, ora c'è un nuovo tentativo con riferimento alle stesse fonti. In una corrente articolo viene descritto l'iPad di decima generazione, che si dice abbia un chip A10, comunicazioni mobili 14G e una connessione USB-C. Ciò significherebbe che entro la fine dell'anno l'intera gamma di iPad sarà disponibile con un connettore USB-C anziché un connettore Lightning. Le prestazioni del nuovo tablet dovrebbero aumentare di circa il 5% a causa del chip A14 rispetto al suo predecessore, che ha installato il chip A13. 

Serie TV+ di Apple "For All Mankind": guarda subito la prima stagione gratuitamente

Se vuoi battere il caldo del fine settimana al chiuso, puoi passare il tempo lì con For All Mankind, anche se non hai un abbonamento Apple tv+. Come campagna promozionale per la nuova stagione, al momento puoi guardare la prima stagione gratuitamente. Puoi trovare informazioni sulla serie, un trailer, i singoli episodi, contenuti aggiuntivi e così via sul sito web pertinente così come nell'app TV di Apple. A proposito di calore: qui troverai fan silenziosi , Qui troverai i dispositivi di raffreddamento per laptop.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •