Cinegiornale Sir Apfelot settimana 35, 2022

Tra pochi giorni, la presentazione annuale dell'iPhone sarà un evento speciale di Apple. Ma prima che ciò accada, c'è una nuova edizione del cinegiornale Sir Apfelot. Questa volta ti mostrerò le notizie Apple e tecnologiche che hanno particolarmente attirato la mia attenzione nella settimana 35 del calendario del 2022. Questi includono i seguenti rapporti: imballare i resi Amazon direttamente con DHL, aumenti di prezzo per i fornitori di streaming, frode di affiliazione in ChromeBrowser, iPhone 14 potrebbe abilitare la telefonia satellitare, altre voci sull'iPhone 14, informazioni sul design per il prossimo iPhone SE (4a generazione) e molto altro.

Nel cinegiornale Sir Apfelot per la settimana 35 del 2022 troverai, tra gli altri, i seguenti rapporti: DHL accetterà presto resi Amazon non imballati, il centro di consulenza per i consumatori fa causa a Disney+, Jane Horvath lascia Apple, dettagli sul design dell'iPhone 14 Pro e iPhone SE 4, malware - La protezione in macOS continua a migliorare, e poi ancora.
Nel cinegiornale Sir Apfelot per la settimana 35 del 2022 troverai, tra gli altri, i seguenti rapporti: DHL accetterà presto resi Amazon non imballati, il centro di consulenza per i consumatori fa causa a Disney+, Jane Horvath lascia Apple, dettagli sul design dell'iPhone 14 Pro e iPhone SE 4, malware - La protezione in macOS continua a migliorare, e poi ancora.

DHL accetterà in futuro resi Amazon non imballati

Non ti piace un prodotto che hai acquistato da Amazon, ma non hai l'imballaggio esterno per il reso? Questo non dovrebbe più essere un problema dal 10 ottobre 2022. Da quel momento in poi, i prodotti possono essere portati in un negozio DHL o in una filiale DHL Post nella loro confezione originale e inseriti in speciali sacchetti per il reso. Inoltre, l'etichetta di reso può essere stampata in loco, quindi non hai nemmeno bisogno di una stampante a casa per il processo. Tuttavia, ci sono delle eccezioni. Perché gli articoli troppo grandi, troppo pesanti o fragili non possono essere inviati nei sacchetti di spedizione forniti da Amazon a DHL. C'è di più sull'argomento in a Messaggio da "Pacchetto lì!".

Aumento del prezzo dovuto all'abbonamento supportato dalla pubblicità di Netflix

Come iFun questa settimana in a Messaggio con riferimento a Bloomberg, l'introduzione di un abbonamento ad-support da parte di Netflix potrebbe essere accompagnata da un aumento di prezzo per gli altri modelli di abbonamento senza pubblicità. I prezzi in euro potrebbero essere adeguati ai prezzi in dollari, il che significherebbe 2 euro in più nell'abbonamento base, 2,50 euro in più nell'abbonamento standard e 2 euro in più nell'abbonamento premium. È possibile che l'abbonamento con pubblicità assuma poi il precedente prezzo base di 7,99 euro. Simile come con l'abbonamento con la pubblicità di Disney+ Quindi niente sembra essere più economico, ma tutto tranne lo streaming con la pubblicità è più costoso.

Per aumento inspiegabile dei prezzi: causa contro Disney+

Ancora iFun, e ancora Disney+: in un altro Messaggio Si tratta del fatto che il centro di consulenza per i consumatori del Brandeburgo non solo ha avvertito il provider di streaming, ma lo ha anche citato in giudizio. La causa nasce dall'ultimo aumento di prezzo da 6,99 euro a 8,99 euro e dai termini e condizioni Disney+ applicabili. "Abbiamo il diritto di modificare i nostri prezzi in vigore all'inizio di un nuovo periodo di abbonamento", si dice, tra l'altro, ma senza la necessità di giustificare l'aumento dei prezzi. Solo un annuncio almeno 30 giorni prima della modifica del prezzo è fissato. Se un aumento di prezzo viene rifiutato, anche le conseguenze non sono chiaramente definite, tranne per il fatto che l'abbonamento scade dopo il periodo di pagamento corrente. Vedere la fonte collegata per i dettagli.

Travestito da componenti aggiuntivi: il browser Chrome diventa un flusso di entrate di affiliazione per i truffatori

Netflix Party, Netflix Party 2, Full Page Screenshot Capture – Screenshotting, FlipShope – Price Tracker Extension, AutoBuy Flash Sales: questi cinque componenti aggiuntivi di Google Chrome hanno manipolato i dati degli utenti dal browser in modo tale, deviato e impostato i cookie di affiliazione, che i rispettivi fornitori hanno generato entrate fraudolente. Le estensioni sono state installate in totale 1,4 milioni di volte. Heise online allude a questo con riferimento alle indagini di McAfee Contributo là. La sorgente collegata non contiene solo i numeri di installazione dei singoli componenti aggiuntivi, ma anche i loro ID di estensione per un controllo preciso delle proprie installazioni:

  • Netflix Party – mmnbenehknklpbendgmgngeaignppnbe
  • Festa Netflix 2 – flijfnhifgdcbhglkneplegafminjnhn
  • Cattura screenshot a pagina intera – Screenshot – pojgkmkfincpdkdgjepkmdekcahmckjp
  • FlipShope – Estensione per il monitoraggio dei prezzi – adikhbfjdbjkhelbdnffogkobkekkkej
  • AutoBuy Vendite Flash – gbnahglfafmhaehbdmjedfhdmimjcbed

Il responsabile della protezione dei dati di Apple, Jane Horvath, lascerà prontamente l'azienda

"Jane Horvath, responsabile della privacy di Apple, lascerà presto l'azienda' 9to5Mac ne ha intitolato uno Messaggio questa settimana. In questo, tra l'altro, viene mostrata la carriera degli ex programmatori che hanno ingaggiato Apple nel 2011. È diventata sempre più importante nella sua posizione nel corso degli anni man mano che Apple si è concentrata sempre di più sui temi della protezione dei dati e della privacy. Jane Horvath ha dovuto trattare con l'FBI, delegare l'attuazione del GDPR dell'UE ad Apple e accompagnare processi simili. Riferendosi a Bloomberg, la fonte collegata afferma di aver annunciato la sua imminente partenza da Apple in un promemoria interno. Puoi trovare di più su questo e un'intervista a ELLE nella fonte.

Ricerca di Howard Oakley: la protezione dal malware per Mac è notevolmente migliorata nel 2022

Con ogni aggiornamento e aggiornamento, il sistema operativo Mac macOS non solo ottiene miglioramenti (o almeno modifiche) nel design, nelle singole funzioni e menu, ma anche per la protezione contro i malware. Questo malware viene attualmente respinto molto meglio rispetto all'inizio dell'anno. Ciò emerge da uno studio di Howard Oakley, che in a Contributo dell'Electric Light Blog viene valutato. "macOS ora esegue la scansione del malware ogni volta che ne ha la possibilità' si legge nel titolo tradotto. Ad esempio, un miglioramento a XProtect è stato introdotto con l'aggiornamento a macOS 12.3. È possibile trovare un riepilogo delle informazioni in tedesco qui.

Indiscrezioni sull'iPhone 14 (Pro): telefonia satellitare e indicatori di privacy

Anche prima della presentazione dell'iPhone 13 nel 2021, si ipotizzava che il nuovo smartphone Apple potesse offrire la possibilità di effettuare chiamate o almeno chiamate di emergenza via satellite. Ora, poco prima della presentazione di iPhone 14, torna a galla il rumor. Per viaggiatori, avventurieri, marittimi, ricercatori sul campo e altri gruppi target, questa possibilità di assicurarsi potrebbe essere interessante. Ulteriori dettagli e la possibilità che Globalstar venga utilizzato come provider per i servizi radiofonici saranno pubblicati in a Messaggio indicato da 9to5Mac.

Un'altra voce ruota attorno al design della fotocamera frontale dell'iPhone 14 Pro. Questo non dovrebbe più avere una tacca, ma una combinazione di design a pillola e perforazione. Ci sono state così tante storie in tutti i tipi di blog e riviste tecnologiche nelle ultime settimane che sta diventando piuttosto fastidioso (dopotutto è solo un minuscolo dettaglio di design). del ultimo atto è ora: la combinazione di incavo ovale e rotondo sta per arrivare. E nel mezzo, uno spazio nero dovrebbe essere creato da adeguate regolazioni al display. Per quale ragione? Per visualizzare nello spazio gli indicatori di privacy della fotocamera e del microfono introdotti in iOS 14: Punto arancione e verde nella barra di stato dell'iPhone: che cos'è?

iPhone SE 4 dovrebbe essere basato su iPhone XR anziché su iPhone 8

Questo marzo, Apple ha quello iPhone SE di terza generazione presentata. Come ora, tra l'altro, heise online rapporti, potrebbe essere l'ultimo iPhone con un tasto home e Touch ID. Perché il design del prossimo iPhone SE non dovrebbe più basarsi sull'iPhone 8 del 2017, ma sull'iPhone XR del 2018. Come l'iPhone X, l'iPhone XS e tutti gli altri successori della serie principale di smartphone Apple, questo ha una tacca con la tecnologia per Face ID. Sul bordo inferiore del dispositivo si estende il display, che ne riempie la parte frontale; il pulsante home è sparito. La fonte si riferisce all'intenditore Apple Jon Prosser.

99,01 EUR
Apple iPhone SE 2022 (128 GB) - Blu notte (terza generazione)
  • 4,7 "Retina HD Display (11,94 cm diagonale)
  • Sistema avanzato a fotocamera singola con fotocamera grandangolare da 12 MP, Smart HDR 4, stili fotografici, modalità ritratto e...
  • Fotocamera FaceTime HD da 7 MP con Smart HDR 4, stili fotografici, modalità Ritratto e registrazione video 1080p

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Il sito contiene link/immagini di affiliazione: Amazon.de

6 commenti su "Sir Apfelot cinegiornale settimana 35, 2022"

  1. In termini di dimensioni, vorrei l'iPhone SE, ma:
    Sono curioso di sapere se potrò ordinare l'IPhone 14 Pro subito dopo la presentazione.

      1. Dopo l'IPhone 4, ho acquistato il primo IPhone SE. Nello stesso anno mi è servito molto bene durante le mie vacanze australiane. Avevo una carta prepagata australiana nel mio iPhone per il mio soggiorno. A quel tempo ho scattato circa 2000 foto e video con l'iPhone come supplemento alla mia fotocamera reflex a specchio. Mai avuto problemi a leggere. Sono passato a un iPhone più grande solo con il 6s. Prenderò le dimensioni normali per il 14 Pro perché il 14 Pro Max è semplicemente troppo grande e ingombrante per me. Spero che la telefonia satellitare sia possibile anche con il 14 Pro. Allora potrei avere maggiore sicurezza nell'entroterra australiano. Non vedo l'ora che arrivi il 7 settembre!

        1. Bene, allora terrò le dita incrociate perché vada come vorresti. Anche se non me l'aspettavo... ma si può sperare. 😊 Anch'io non vedo l'ora che arrivi il 7.9 settembre. Poi si fa sul serio!

          1. Ciao Jens,
            Grazie!
            Come dice il proverbio: "La speranza muore per ultima". Non riesco davvero a crederci neanche io.

            Auguro a te e alla tua famiglia un buon fine settimana!
            Gruss Horst
            PS
            Ho letto l'articolo sulla Onewheel e sul fatto che guidi qualcosa del genere. rispetto ! Per motivi di salute, è meglio che tenga le mani lontane.

          2. Ciao Horst! Grazie. Auguro a te e alla famiglia un bel WE! E Onewheel non è così pesante come pensi. Come il ciclismo. Una volta che la tua testa lo ottiene, non lo dimentichi mai. 😂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •