Trucco Mac: reimposta la cartella o l'icona dell'app con pochi clic

Se hai assegnato a un'app o a una cartella un simbolo individuale ma ora desideri rimuoverlo, è relativamente semplice. Non devi cercare il file dell'icona nel pacchetto dell'app o eseguire necessariamente un comando da terminale. Fondamentalmente bastano pochi clic e la pressione di un tasto. Questo vale anche se il cambio dell'icona non avviene manualmente, ma con un'app simile replacicon era fatto. Di seguito sono riportate le istruzioni basate su un esempio e ulteriori passaggi.

Reimposta l'icona di un'app modificata sull'Apple Mac e utilizza l'icona standard: puoi trovare le istruzioni qui.
Reimposta l'icona di un'app modificata sull'Apple Mac e utilizza l'icona standard: puoi trovare le istruzioni qui.

Ripristina l'icona di una cartella o di un'app sui valori predefiniti su Mac

Se desideri utilizzare l'icona standard dell'app o la cartella blu per le directory in macOS invece dei singoli simboli, devi prima navigare nella rispettiva posizione di archiviazione. Una volta ottenuta l'app o la cartella, procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse o fare clic secondario sull'app/cartella
  2. Seleziona la voce “Informazioni” nel menu contestuale che appare così
  3. Fare clic sul simbolo in alto a sinistra nella finestra delle informazioni dell'oggetto
  4. Premi il tasto Backspace (⌫) sulla tastiera
  5. Se necessario, inserisci la password o utilizza Touch ID per confermare la procedura

L'icona della nuova app non viene applicata al dock: cosa fare?

Hai reimpostato l'icona di un'app sull'icona predefinita, ma non è ancora stata adottata per il collegamento nel Dock? Non c'è problema. Per adottare la modifica dell'icona nel dock, è sufficiente riavviarlo. Funziona da un lato riavviando il Mac stesso e dall'altro senza spegnere il computer Apple utilizzando un comando da terminale. Per fare ciò è sufficiente aprire il terminale e conferma questo comando con il tasto Invio:

killall Dock

Dopo aver confermato il comando, il Dock dovrebbe scomparire brevemente per poi riapparire con le icone appena caricate delle app e delle cartelle ivi memorizzate. A proposito, puoi anche utilizzare la procedura descritta se qualcosa non funziona come dovrebbe quando usi Replacicon o app simili. Giudichi ad es. Ad esempio, se inserisci una nuova icona dell'app per un programma, ma poi visualizzi un'icona completamente diversa o l'icona di una cartella, eliminala nelle informazioni dell'app e modifica nuovamente Replacicon. Per visualizzare il nuovo simbolo nel dock, utilizzare nuovamente il comando del terminale.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

1 commento su “Trucco Mac: ripristina la cartella o l'icona dell'app con pochi clic”

  1. Il terminale in realtà non è necessario. È sufficiente avviare l'app anche tramite dock, poi verrà visualizzato automaticamente il nuovo simbolo.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •