Affinity 2.2 – Questa è una novità in Photo, Designer e Publisher

L'aggiornamento alla versione 2.2 delle Affinity Apps è stato rilasciato a settembre, ma mi occupavo di altri argomenti (nuovi dispositivi Apple, iOS 17, macOS Sonoma, ecc.) occupato. Ora l'agenzia PR di Serif ci ha chiesto se vorremmo introdurre Affinity Photo 2.2, Affinity Designer 2.2 e Affinity Publisher 2.2. E sono felice di farlo, perché utilizzo Affinity Photo almeno dal 2017. Con il rilascio della versione 2.0 l'anno scorso ho acquistato il pacchetto completo di tre app per Mac e PC.

Serif offre la versione 2022 delle app Affinity Photo, Publisher e Designer dal 2. La versione 2023 è disponibile da settembre 2.2. Qui troverete i punti salienti dell'aggiornamento e il link a tutte le ulteriori informazioni.
Serif offre la versione 2022 delle app Affinity Photo, Publisher e Designer dal 2. La versione 2023 è disponibile da settembre 2.2. Qui troverete i punti salienti dell'aggiornamento e il link a tutte le ulteriori informazioni.

Questa è una novità nelle app Affinity versione 2.2

La versione 2.2 delle app Affinity per Mac, iPad e PC Windows è stata rilasciata a settembre 2023. L'aggiornamento segue il rilascio della versione 2.0 nel novembre 2022 e l'aggiornamento alla versione 2.1 nel maggio 2023. Entrambi hanno già apportato numerose innovazioni, miglioramenti e opzioni per lavorare con più app. La panoramica ufficiale lo trovate con questo link. Ecco alcuni punti salienti dell'ultimo aggiornamento:

  • Riferimenti incrociati: Affinity Publisher ora offre la possibilità di inserire riferimenti incrociati collegati da una parte di un documento a un'altra, ad es. B. “Maggiori informazioni sull'argomento possono essere trovate alla pagina xyz”.
  • Variabili di testo autodefinibili: ora puoi anche impostare variabili di testo autodefinibili come campi in Affinity Publisher. Ciò rende possibile inserire nuovi campi e assegnare loro eventuali valori. Ad esempio, una volta note informazioni come il prezzo o il nome di un prodotto, i valori in questi campi possono essere aggiornati e ogni istanza del valore viene modificata in tutto il documento.
  • Premi a lungo le scorciatoie per gli strumenti: Tenendo premuto il tasto di uno strumento (combinazione) ora si attiva temporaneamente il rispettivo strumento fino a quando il tasto non viene rilasciato nuovamente. Quindi la selezione torna automaticamente allo strumento precedente. Ad esempio, quando usi lo strumento Pennello, puoi tenere premuto E per passare alla gomma, quindi rilasciare il tasto per continuare a utilizzare lo strumento Pennello.
  • Modalità di visualizzazione Scala di grigi e Nascondi effetti: in Affinity Designer e Affinity Publisher ora puoi passare alla visualizzazione corrispondente per nascondere tutti gli effetti dei livelli o passare alla scala di grigi. Nascondere gli effetti dei livelli è particolarmente utile per creare progetti molto complessi con migliaia di livelli ed effetti pur essendo in grado di vedere sempre il materiale sorgente. Inoltre, la disattivazione degli effetti migliora le prestazioni del programma quando gli effetti non sono importanti.
  • Supporto per OCIO v2: In particolare per gli artisti VFX, cinematografici e 3D, Affinity Photo 2.2 offre il supporto per OCIO v2. Ora è possibile utilizzare i file di configurazione che includono le funzionalità estese di OCIO v2.
  • Nuove opzioni per l'immissione di valori: in qualsiasi forma, cornice o strumento tavola da disegno, ora puoi premere CTRL+clic (Windows) o Comando+clic (macOS) per aprire una finestra di dialogo per specificare manualmente le dimensioni e altre proprietà dell'oggetto da creare. Allo stesso modo, premendo Invio o Invio nello strumento Sposta si apre una nuova finestra di dialogo che consente di specificare la distanza precisa su cui spostare la selezione corrente.

Prova gratuitamente le app Affinity e acquistale con un pagamento una tantum

Nella panoramica linkata sopra che Serif fornisce sul sito Affinity, troverete molte altre piccole e grandi modifiche implementate nelle app con le versioni 2.0, 2.1 e 2.2. I programmi, che rappresentano una buona alternativa alle app Adobe Photoshop, Illustrator e InDesign, possono essere acquistati al prezzo unico di 74,99 € (macOS e Windows) o 19,99 € (iPadOS). La licenza universale, con la quale puoi utilizzare tutte e tre le app su tutti e tre i sistemi, costa solo 179,99 euro – una tantum; non c'è abbonamento. Testare le app è gratuito.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •