Upgrade a iOS 16: informazioni su installazione, funzioni e backup in preparazione

L'aggiornamento a iOS 16 è ora disponibile per i modelli di iPhone compatibili pronto. In questo articolo ho riassunto cosa ti offre il nuovo sistema operativo Apple, come lo ottieni e se vale la pena passare da iOS 15 a iOS 16 oggi. Se hai domande o commenti sull'argomento, lascia un commento. Oh sì: questo post è preprogrammato per la versione ufficiale di iOS 16 – 12 settembre 2022 alle 19:00. Se quello iOS 16 L'aggiornamento non viene ancora visualizzato sul tuo iPhone, quindi questa non è una disinformazione di per sé; magari ci vorranno ancora qualche minuto :)

Il rilascio di iOS 16 è stato annunciato da Apple il 12 settembre 2022 alle 19:00. Quindi ora hai la possibilità di aggiornare iPhone a iOS 16. Ma come funziona l'installazione e ne vale la pena? Dovresti prima fare un backup? Qui puoi trovare tutte le informazioni.
Il rilascio di iOS 16 è stato annunciato da Apple il 12 settembre 2022 alle 19:00. Quindi ora hai la possibilità di aggiornare iPhone a iOS 16. Ma come funziona l'installazione e ne vale la pena? Dovresti prima fare un backup? Qui puoi trovare tutte le informazioni.

Esegui l'upgrade dalle impostazioni dell'iPhone

Se vuoi verificare direttamente se iOS 16 è già disponibile per il tuo Apple iPhone, puoi farlo tramite le impostazioni del dispositivo. Ecco come farlo se intendi installare iOS 16:

  1. Apre il Impostazioni su iPhone
  2. Tocca nell'elenco Generale
  3. Quindi scegli il punto aggiornamento software da

Se è disponibile un aggiornamento/aggiornamento, viene visualizzato anche un pulsante corrispondente per il download o l'installazione. Tocca questo e quindi l'aggiornamento verrà caricato o controllato e quindi installato. L'operazione potrebbe richiedere del tempo e durante questo periodo verrà visualizzata una barra di caricamento. Durante questo periodo non puoi usare l'iPhone - dovresti notarlo.

Installa iOS 16 su iPhone tramite computer

Se al momento non è disponibile alcuna WLAN o vuoi connettere il tuo iPhone all'Apple Mac o a un PC Windows per caricarlo comunque, puoi anche installare l'aggiornamento a iOS 16 da quel computer. Per fare ciò, procedere come segue:

  1. Chiude l'iPhone con a Cavi di collegamento (Da Lightning a USB) al computer
  2. Seleziona da macOS 10.15 in Finder-Barra laterale Spegni l'iPhone e clicca in alto Generale
  3. Collega fino a macOS 10.14 o Windows in iTunes in alto a sinistra iPhone und dann Panoramica da
  4. Quindi fare clic Alla ricerca di aggiornamenti
  5. Se è stato trovato l'aggiornamento a iOS 16, fare clic su Aggiornare

Puoi anche trovare maggiori informazioni sull'aggiornamento di iOS tramite le impostazioni o un computer in Guida per l'utente in linea di Apple. Per inciso, la pagina collegata è servita come fonte per le spiegazioni qui (aggiorno sempre tramite le impostazioni dello smartphone e devo cercarla ancora e ancora per la procedura sul computer).

Devo aspettare per eseguire l'aggiornamento a iOS 16?

Se hai ancora qualcosa di importante da fare con il dispositivo oggi - una telefonata importante, una videochiamata, un messaggio tanto atteso o simili - dovresti probabilmente aspettare prima di aggiornare l'Apple iPhone a iOS 16. È vero, ce ne sono stati molti negli ultimi mesi versioni beta, in cui è possibile correggere bug, motivi di arresti anomali e altri problemi. Ma che ci possano essere problemi non è impossibile al 100%. Inoltre, i nuovi sistemi operativi sull'iPhone (proprio come il MacBook) a volte possono portare inizialmente a un maggiore consumo della batteria. Quindi, se domani uscirai tardi, posticipa l'aggiornamento (o porta con te un power bank).

Suggerimento: eseguire prima un backup sul computer

In ogni caso, è sicuro se esegui un backup su un Mac o PC. Se hai una copia del tuo sistema attuale, dei dati e delle app, puoi ripristinarla in caso di emergenza. Dopo aver collegato l'iPhone al computer, puoi anche creare il backup tramite Finder (macOS 10.15 Catalina, macOS 11 Big Sur e macOS 12 Monterey) o tramite iTunes (macOS 10.14 Mojave o precedenti e Windows). Con il backup dell'iPhone ti proteggi anche dalla possibile perdita di dati quotidiana. A parte i problemi, potrebbe anche essere che non ti piaccia iOS 16, quindi è possibile anche un downgrade con il backup.

Cosa mi porta effettivamente iOS 16?

Il nuovo iOS 16 era presentato al keynote del WWDC22. Oltre a questa presentazione, da allora sono state annunciate più e più volte anche nuove funzioni attraverso rapporti sulle singole versioni beta. Le innovazioni includono: nuove funzionalità della fotocamera, nuova schermata di blocco con caratteri e colori personalizzabili, nonché widget e grafica, il controllo di sicurezza, app fitness senza Apple Watch, facile ritaglio di motivi fotografici, testo live per video, nuove funzionalità fotografiche, condivisione delle chiavi del portafoglio e altro ancora. Dai un'occhiata ai post collegati o al pagina di anteprima ufficiale da Apple se stai cercando maggiori informazioni. Quale caratteristica aspetti di più? Sentiti libero di lasciare un commento sull'argomento!

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

7 commenti su “Upgrade a iOS 16: informazioni su installazione, funzioni e backup in preparazione”

  1. Salve, ho un problema più grande:
    Dall'aggiornamento a iOS 16 (passaggio a iPhone14 pro), non riesco più a caricare le immagini sull'iMac.
    Il computer è ancora in esecuzione su MOJAVE. (a causa di vecchie licenze, programmi Adobe, Traktor ecc.ecc)

    Il download è stato eseguito completamente normalmente fino a iPhone 12.

    Poiché l'iPhone 14 pro visualizza le immagini in heic/heiv …. scrive, e non più in JPG, pensavo fosse per quello.
    Quindi, quando si passa alla "massima compatibilità" nell'iPhone, viene nuovamente utilizzato jpeg!

    Tuttavia, il download non è più possibile!
    né nelle immagini digitali, né nelle FOTO, né nel convertitore grafico….

    Le immagini nell'iPhone vengono visualizzate, ma non riesco a trascinarle sul computer.
    Viene sempre visualizzato il codice di errore:
    Errore ImageCaptureCore -9956

    Tutto funziona bene sul MacBook con Monterey.
    Ma poi dovrei fare la deviazione tramite il MacBook, mille immagini (> 1000 +)
    ricaricare sull'iMac con uno stick, ecc...

    Molto molto noioso e richiede tempo
    Tutto il resto (anche la partizione su iMac con 2 programmi, iCloud ecc.) è troppo ingombrante per me.

    Inoltre:
    Esiste un programma con cui posso trascinare le immagini dall'iPhone (14pro-iOS16) direttamente sull'iMac (MOJAVE) come di consueto?

    Sarebbe estremamente utile

    Grazie per suggerimenti e soluzioni
    Pietro

    1. Ciao Peter! Penso di averti inviato un'e-mail, ma è meglio che ti raggiunga qui. Per quanto ho potuto vedere, il problema può avere diverse cause. Potrebbe essere un cavo di ricarica difettoso, che escluderei se prima funzionasse sempre con lo stesso cavo.
      Quindi il seguente approccio rimarrebbe come soluzione:

      1. Apri le "Impostazioni" sull'iPhone
      2. poi “Foto”
      3. Selezionare l'opzione "Mantieni originali".

      Forse questo aiuterà anche te?

    2. Ciao Peter,

      Ho due possibili soluzioni, ma non so se funzionano o se hanno senso per oltre 1.000 foto.

      La prima soluzione proviene da questa fonte e descrive che "Image Capture" dovrebbe configurare l'accesso completo al disco rigido nelle impostazioni di sicurezza. Le istruzioni e gli screenshot sono disponibili nella pagina collegata.

      Il secondo approccio sarebbe quello di attivare WiFi e Bluetooth su iPhone e iMac, per poi inviare le foto tramite AirDrop. Ovviamente, ci vuole più tempo perché devi selezionare tutto e farlo trasmettere via radio. Ma forse è una soluzione alternativa fino a quando non viene trovata una soluzione reale.

      Cordiali saluti
      Johannes

  2. Ciao, Jens
    Grazie per le informazioni rapide.
    No, purtroppo neanche questo aiuta.

    I cavi sono tutti ok.
    Ne ho provati diversi, ma il problema rimane.
    Incredibile.

    Ho già caricato diversi programmi fotografici.
    Anche questi programmi dicono che il formato del file non è riconosciuto o non è supportato.

    Come ho detto: nessun problema con il MONTEREY Mac,
    ma su iMAC MOJAVE (2019)
    non funziona più dal passaggio all'iPhone 14 :(

    1. È un peccato, guarderò anche di nuovo per vedere come si può risolvere il problema. Tuttavia, sembra che non ci sia solo una causa e una soluzione. Probabilmente devi provare ciò che funziona per te personalmente.

  3. Questo accesso al disco rigido era già impostato in questo modo;)

    Che strega - Tutto è andato avanti per anni...

    Forse dovrei semplicemente ripristinare iPhone 14 pro su iOS15,
    per sbarazzarsi del problema.

    …. o semplicemente spingi tutto avanti e indietro con il bastone.
    È più veloce che con air-drop

    Grazie ancora !!

    1. Ciao Peter,

      Darò un'occhiata in giro e vedo se riesco a trovare una soluzione.

      L'iPhone 14 Pro non potrà essere downgrade a iOS 15, poiché iOS 16 è il sistema installato in fabbrica e iOS 15 non è inoltre dotato di Dynamic Island, rilevamento incidenti, SOS satellitare e Co. Quindi Apple mette fine al tuo piano (ancora una volta)...

      Cordiali saluti
      Johannes

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •