SmartBackup: alternativa gratuita per i backup avviabili su Mac

Con SmartBackup, è possibile creare backup dal disco rigido del Mac o eseguire regolarmente il backup di singole cartelle. Il piccolo programma è gratuito e può persino creare varianti di backup avviabili. L'app SmartBackup può anche fornire backup regolarmente aggiornati e sempre aggiornati. Una buona alternativa a Carbon Copy Cloner und zu SuperDuper!. Puoi trovare un confronto di questi programmi a pagamento per il backup dei dati del tuo Mac qui.

L'app SmartBackup per i backup del disco rigido del disco rigido dell'Apple Mac può essere scaricata gratuitamente dal sito Web degli sviluppatori.
L'app SmartBackup per i backup del disco rigido del disco rigido dell'Apple Mac può essere scaricata gratuitamente dal sito Web degli sviluppatori.

L'app SmartBackup può farlo

L'app per macOS su Apple Mac, che scarica solo 4,4 MB, è di Solesignal Ltd. da Wellington, Nuova Zelanda. Potresti avere familiarità con SmartBackup dal Mac App Store; ma lo sviluppatore voleva ritirarsi da lì perché c'erano alcune restrizioni sulla sua offerta. Di conseguenza, ha immediatamente pubblicato il software come offerta gratuita sul proprio sito web. Puoi trovare il link per il download qui sotto. Ecco un elenco dei dati e delle funzioni più importanti:

  • SmartBackup copia intere unità e singole cartelle selezionate
  • SmartBackup 4.2 (ottobre 2018) richiede macOS 10.10 o successivo
  • Il software è ottimizzato per dischi rigidi SSD ed è compatibile con APFS e macOS 10.14
  • È anche possibile creare backup avviabili; cioè avviare le unità con tutti i dati
  • Le lingue disponibili sono attualmente: inglese, tedesco e francese

Download gratuito di backup intelligente

Puoi trovare il download di SmartBackup sul sito Web dello sviluppatore: solesignal.com/smartbackup4/. Lì troverai anche ulteriori informazioni, schermate e suggerimenti su come utilizzare l'app. Viene mostrata, ad esempio, un'automazione, grazie alla quale i dati vengono sincronizzati dal disco rigido del Mac al supporto di backup in background. Poiché il programma è ora offerto gratuitamente, troverai anche una nota che il supporto non è più disponibile. Chi soddisfatto dell'alternativa a SuperDuper! e Carbon Copy Cloner può lasciare una donazione; Ci sono anche informazioni su questo nella pagina indicata.

Consigliere: Perché non dovresti scaricare app dai portali di download

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

22 Risposte a "SmartBackup: alternativa gratuita per backup avviabili su Mac"

  1. Hallo,

    grazie per la prova.
    Ora ho un clone con SmartBackup su un ext. SSD creato. Ho notato che la cartella home di backup sull'SSD è una buona metà più piccola dell'originale sull'iMac.
    Non perderò se devo ripristinare il backup?
    Saluto
    Uwe

    1. signore Appleot

      Ciao Uwe! No, non devi preoccuparti di questo. Da un lato, molti piccoli dati su dischi rigidi più piccoli spesso occupano meno spazio di archiviazione in generale a causa delle dimensioni del blocco e, dall'altro, lo strumento probabilmente semplicemente non esegue il backup di file e cache temporanei. Questi dati non sono vitali e possono essere facilmente tralasciati.

  2. Ho problemi con Catalina, segue un messaggio di errore (SmartBackup avviato come superutente) relativo ai diritti mancanti. Il disco e i file/cartelle dispongono dei diritti appropriati.

    Ho dimenticato qualcosa? Non c'è una nuova versione.

    1. signore Appleot

      Ciao Uwe! Questo è sicuramente perché l'app ha bisogno di accedere all'intero disco rigido. Guarda in Impostazioni di sistema> Sicurezza> Privacy e aggiungi l'app in "Accesso completo al disco". Se non funziona, riprova a inserirli in "Accessibilità". Per me, Carbon Copy Cloner (un'altra app che fa la stessa cosa) chiede sempre la password dell'amministratore quando deve accedere.

  3. Grazie per la tua rapida risposta. SmartBackup era già elencato sotto l'accesso completo al disco rigido e ho aggiunto l'app all'accessibilità. Purtroppo non ha aiutato neanche. Il messaggio di errore in Superuser è ancora "Diritti di accesso insufficienti per target". Deve avere qualcosa a che fare con l'SSD esterno. Tuttavia, non ho idea di dove avvitarlo. Tranne forse riformattare sotto Catalina. Quindi ovviamente perdo i backup precedenti.

    1. signore Appleot

      Sì, presumo che il disco esterno sia crittografato in qualche modo o sia stato registrato da un altro utente che non è il tuo attuale utente. Altrimenti non dovrebbe essere un problema con il backup. Anche la riformattazione sarebbe una mia scelta, ma forse puoi prima fare un backup su un altro disco? Non vuoi restare completamente senza di essa... anche se è solo per poche ore.

  4. Sfortunatamente, neanche la riformattazione ha aiutato. Dopo aver avviato SmartBackup, l'HDD appena formattato sarà visualizzato e disponibile. Se poi avvio l'opzione "SuperUser", ottengo il messaggio di errore "Diritti di accesso insufficienti per il target". Se poi rimuovo il volume di destinazione in SmartBackup e faccio clic su +, viene visualizzata una nuova finestra con il seguente messaggio: “iCloud Drive potrebbe non funzionare correttamente. Controlla le impostazioni di sistema "iCloud". Comunicazione con un'utility fallita”. In questa finestra è disponibile un pulsante per le impostazioni dell'ID Apple. Tuttavia, non trovo nulla di sbagliato o insolito lì. SmartBackup non ha nulla a che fare con iCloud e l'ID Apple.

    A proposito, l'SSD esterno è formattato con Mac OS Extended (journaled, crittografato), lo sto provando ora con APFS.

    1. signore Appleot

      Ciao Uwe! Se stai usando macOS Catalina o Mojave, formatterei l'SSD su APFS non crittografato. Forse è la crittografia. In caso contrario, il supporto di SmartBackup potrebbe essere di aiuto. Non so cos'altro potrebbe essere ora.

  5. Anche APFS non crittografato non aiuta, viene visualizzato lo stesso messaggio di errore relativo ai diritti di accesso e successivamente il messaggio su iCloud. L'SSD è visibile nel Finder e può anche essere utilizzato (scrivi, copia, elimina).

    Poiché altri dischi rigidi esterni non hanno questi problemi (anche TimeMachine funziona senza problemi), può essere dovuto solo a SmartBackup.

    Peccato, purtroppo non più utilizzabile. Ma grazie per il supporto.

    1. signore Appleot

      Come ho detto: questo potrebbe essere un bug che potrebbe essere di interesse per il supporto di SmartBackup. Forse possono aggiustarlo.

  6. Ciao Jens, ti ho incontrato mentre cercavo un disco rigido esterno per un backup. In un altro articolo hai consigliato di fare un backup oltre al backup di Time Machine, ad esempio con SmartBackup.

    Forse una domanda stupida, ma posso usare lo stesso disco rigido per entrambi i backup (sto usando un WD Elements da 1 TB per il mio Macbook Air 2015GB 256 con Yosemite su di esso. Vorrei aggiornare all'ultima versione Catalina).

    Grazie e cordiali saluti,
    Shahin

    1. Ciao Schahin! Sì, puoi sostanzialmente utilizzare lo stesso disco per entrambi, ma dovresti creare due "volumi" sul disco. Queste sono fondamentalmente partizioni, una delle quali viene utilizzata per il backup 1:1 e una per Time Machine. I volumi vengono quindi visualizzati come due dischi rigidi separati nella panoramica delle unità, ma in Utility Disco puoi vedere che sono entrambi in esecuzione su un disco rigido.

      1. Ah, ancora una cosa: se stai lavorando su Catalina, dovresti creare due partizioni e formattare entrambe con "Mac OS Extended Case Sensitive". Time Machine non funziona ancora correttamente con APFS su Catalina, per quanto ne so.

  7. Ciao Jens,
    Grazie per la tua risposta dettagliata, è molto utile!

    Purtroppo non ho ben capito il tuo addendum.
    Vuoi dire che la formattazione deve essere eseguita prima del backup o si tratta della situazione in cui si trova Catalina e quindi voglio fare un nuovo backup ad un certo punto? (O si tratta di qualcosa di completamente diverso? Scusa, a volte sono un po' lento nell'assimilare)

    Cordiali saluti,
    Shahin

    1. Ciao Schahin! Nessun problema a causa della domanda. Nemmeno io ho scritto molto in dettaglio... :D Vai all'utility del disco e seleziona il disco rigido corrispondente nella barra di sinistra (livello superiore). Ora fai clic sul pulsante "Partizione" in alto e imposta il partizionamento in modo che entrambe le partizioni abbiano all'incirca le stesse dimensioni. Quindi 500 GB... Solo allora puoi formattare le partizioni individualmente. Consiglierei una partizione MacOS estesa con distinzione tra maiuscole e minuscole per il vecchio sistema e una partizione APFS per Catalina. Ma attenzione: tutti i dati esistenti sul disco rigido esterno andranno persi durante l'azione.

  8. Ciao Jens,

    grazie mille per la tua risposta! Il disco rigido è completamente nuovo, quindi non ci sono problemi di formattazione ????

    L'ho ordinato su Amazon usando il tuo link di affiliazione. Spero di aver fatto tutto bene e che tu ne abbia beneficiato ????????

    Grazie ancora per aver dedicato del tempo e per aver risposto alle domande. Ti auguro un buon inizio di anno nuovo????

    Shahin

    1. Ciao Schahin! Grazie per il vostro sostegno. Se hai il disco rigido nuovo, di solito è formattato in ExFat o NTFS per Windows. Quindi lo riformatterei sicuramente in modo che abbia il file system giusto per il sistema operativo sul Mac. Ad esempio, il Mac può leggere e scrivere ExFAT, ma per il sistema vuole MacOS Extended o APFS.

  9. Per me, il backup dalla sorgente (HD interno/Mac OS esteso con High Sierra) alla destinazione (HD esterno/Mac OS esteso) con l'impostazione "sincronizzazione" non si avvia nemmeno, perché appare immediatamente il seguente messaggio:
    “Diritti di accesso insufficienti!
    Per creare un clone di un'installazione macOS, è necessaria la modalità SuperUser. Avvia SmartBackup in modalità SuperUtente."
    È semplicemente stupido che non riesco a trovare alcuna indicazione da nessuna parte su dove o come posso avviare il programma nella cosiddetta modalità SuperUser.

    1. Ciao Dietmar! Purtroppo non posso dirti nulla sull'app. Li ho provati una volta e sono tornato immediatamente al mio amato Carbon Copy Cloner. 😂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •