Apple iPad: nessuna app calcolatrice? Nessun problema!

Per volere di Steve Jobs, l'iPad di Apple non ha una propria app calcolatrice. Questo avrebbe dovuto essere trasferito dall'iPhone all'iPad nel 2010, ma l'allora amministratore delegato di Apple lo trovò troppo brutto in questa forma. Quindi il tablet è stato lanciato senza calcolatrice. Nulla è cambiato finora. Tuttavia, ci sono diversi modi per utilizzare l'iPad per il calcolo con risorse integrate e senza app di terze parti. E ovviamente nell'App Store ci sono diverse app per la calcolatrice, a volte semplici, a volte scientificamente complete.

L'iPad di Apple può fare tantissimo con le ultime versioni del suo sistema operativo iPadOS, anche contemporaneamente. Tuttavia, non è integrata un'app per la calcolatrice. Tuttavia, Spotlight e Siri possono essere utilizzati come calcolatrici.
L'iPad di Apple può fare tantissimo con le ultime versioni del suo sistema operativo iPadOS, anche contemporaneamente. Tuttavia, non è integrata un'app per la calcolatrice. Tuttavia, Spotlight e Siri possono essere utilizzati come calcolatrici.

Calcolatrice iPad: calcola e converti con Spotlight

Abbiamo già dedicato diversi post alla ricerca Spotlight qui nel blog, tra cui: panoramica funzionale generale circa regolazione fine verso il Troubleshooting. Puoi anche trovare un articolo nel blog Sir Apfelot sul calcolo e la conversione utilizzando la barra di ricerca su macOS, iOS e iPadOS: Trucco Mac: calcolare e convertire con Spotlight.

Su iPad puoi utilizzare anche lo strumento di ricerca integrato per i calcoli: proprio come su iPhone, basta scorrere verso il basso dal centro della schermata home (quando si utilizza la tastiera utilizzare la scorciatoia Comando + Barra spaziatrice), toccare il campo di testo per query di ricerca e quindi inserire l'equazione o la conversione desiderata.

Ecco alcuni esempi di possibili inserimenti:

  • 10 miglia a km
  • 10 miglia orarie in kmh
  • $ 10 in euro
  • 1337/42
  • 10°C Fahrenheit

Oltre alle semplici equazioni con operazioni aritmetiche di base (addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione), puoi anche inserire voci più complesse. Per avviare il calcolo del trattino prima del punto, inserire il calcolo del trattino tra parentesi, ad esempio: (1+2)/3. Non è sempre necessario mettere un asterisco per la moltiplicazione, ma puoi inserire quanto segue per moltiplicare la somma di 3 e 4 per 5: (3+4)5. Inoltre puoi Usa Pi – come simbolo “π” ma anche come “pi”.

Nella ricerca Spotlight su iPad, iPhone e Mac puoi anche utilizzare seno, coseno e tangente – ​​sin(), cos() e tan(). Sono possibili anche le loro modifiche. Puoi anche calcolare le percentuali (%), utilizzare gli esponenti (ad esempio 2^3), utilizzare "!" per il fattoriale o utilizzare "e" per il numero di Eulero. Nel complesso, sono possibili tutta una serie di calcoli complicati. Sfortunatamente non è presente alcuna calcolatrice scientifica - è disponibile solo su iPhone e Mac.

Assistenza calcolatrice sull'iPad: calcola e converti con Siri

Dici sull’iPad “Ehi Siri, quanto fa il 5% di 10 volte Pi?“, Siri calcola 5%*(10*π). Naturalmente potete anche chiedere calcoli più semplici e quotidiani e far convertire qualcosa a Siri. Ad esempio, puoi scoprirlo tramite “Ehi Siri, quanti chilometri sono dieci miglia nautiche?“quelle dieci miglia nautiche corrispondono a circa 18,52 km.

Recentemente ho sfruttato questa opportunità quando ho sentito le temperature in Fahrenheit su un podcast americano. Siri si è convertito rapidamente e facilmente quando ho chiesto e sapevo se il tempo era freddo, mite o caldo. Naturalmente questo era chiaro anche dal contesto, ma le specifiche Celsius mi hanno permesso di classificarlo in modo più preciso.

E l'app Journal?

L'iPad è adatto, tra le altre cose, per prendere appunti, disegnare e scrivere appunti grazie al suo display più grande, all'uso dell'Apple Pencil, al riconoscimento della scrittura e molto altro ancora. Ci sono anche tastiere e trackpad venduti direttamente da Apple che rendono ancora più semplice l'immissione sull'iPad (se sei abituato alla tastiera e al trackpad). Sorge la domanda sul perché App Journal è stato rilasciato solo per iPhone.

Fondamentalmente dovrebbe trattarsi di un'offerta equamente per Mac, iPad e iPhone, inclusa la sincronizzazione tra i dispositivi. Resta da vedere se e quando questa visione effettivamente logica porterà ad un'offerta corrispondente da parte di Apple. Il problema con l'app calcolatrice mancante dell'iPad dimostra che anche i semplici strumenti software non funzionano su tutti i dispositivi. Dovremo aspettare e vedere se l'offerta più specializzata dell'app Journal subirà la stessa sorte.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

2 commenti su “Apple iPad: nessuna app calcolatrice? Nessun problema!"

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •