Avviso sui contenuti sensibili: consigli sulle registrazioni di nudo da macOS Sonoma

Con il durante il Nota chiave della WWDC23 Oltre ai sistemi operativi presentati, che verranno lanciati come aggiornamento ufficiale nell'autunno 2023, ci sarà un filtro nudo su iPhone, iPad e Mac. Questo non è più limitato alla condivisione familiare e alle impostazioni di sicurezza per i dispositivi dei bambini. Il tutto può essere utilizzato anche sul proprio dispositivo e senza una configurazione familiare da iOS 17, iPadOS 17 e macOS 14 Sonoma. Come puoi configurarlo sotto macOS Sonoma, ti mostrerò qui - con la procedura da quella attuale Sonoma Beta. Questo non dovrebbe cambiare ulteriormente fino al rilascio.

Avviso di contenuto sensibile su Mac, iPhone e iPad. Con le versioni future di iOS, iPadOS e macOS puoi attivare avvisi di nudità in foto e video, contro immagini di nudità indesiderate.
Avviso di contenuto sensibile su Mac, iPhone e iPad. Con le versioni future di iOS, iPadOS e macOS puoi attivare avvisi di nudità in foto e video, contro immagini di nudità indesiderate.

Abilita l'avviso sui contenuti sensibili in macOS 14 Sonoma

In futuro, macOS riconoscerà le foto di nudo sia nelle foto che nei video. Se vuoi proteggerti da questo e non essere esposto a contenuti pertinenti senza preavviso, il percorso ti porta alle impostazioni di sistema e lì all'area "Privacy e sicurezza". Ecco come procedere passo dopo passo:

  1. Fare clic su in alto a sinistra nella barra dei menu Logo Apple ()
  2. Dal suo menu a discesa, seleziona il Impostazioni di sistema… da
  3. Fare clic nell'elenco delle voci di menu a sinistra Privacy e sicurezza
  4. Scorri verso il basso e seleziona Avviso sui contenuti sensibili da
  5. Attiva il dispositivo di scorrimento per "Avviso sui contenuti sensibili"
A partire da macOS 14 troverai la voce "Avviso sui contenuti sensibili" nelle impostazioni di sistema in Protezione dei dati e sicurezza.
A partire da macOS 14 troverai la voce "Avviso sui contenuti sensibili" nelle impostazioni di sistema in Protezione dei dati e sicurezza.
Se il dispositivo di scorrimento è attivato, il filtro per le immagini di nudo può essere attivato e disattivato per diverse app e servizi. Ci saranno sicuramente più punti aggiunti nel tempo.
Se il dispositivo di scorrimento è attivato, il filtro per le immagini di nudo può essere attivato e disattivato per diverse app e servizi. Ci saranno sicuramente più punti aggiunti nel tempo.

Accesso ad app e servizi: attualmente solo messaggi

Se hai trovato e attivato lo slider come descritto sopra, più in basso nella stessa finestra comparirà una panoramica delle app e dei servizi che possono essere protetti con la nuova funzione. Nella corrente Versione beta puoi solo attivare e disattivare lo slider per l'app dei messaggi (Messaggi). Sospetto che verranno aggiunti più app e servizi fino al rilascio di macOS 14 Sonoma nell'autunno 2023. Safari e altri sarebbero utili, per esempio Browser, altre app di messaggistica, l'app Mail, le app dei social media e così via. Dopotutto, i contenuti indesiderati possono apparire in molti posti.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •