Batterie NiZn e Litio in sostituzione della batteria dei termostati Eve Thermo e tado

Batteria NiZn nel termostato Eve Thermo

Ho provato il mio tempo fa Termostati per riscaldamento Eve Thermo per funzionare con batterie ricaricabili. Sfortunatamente, l'app segnala costantemente che la batteria del dispositivo è scarica e talvolta non accetta affatto le batterie e non è possibile andare oltre nel processo di configurazione dell'app. Niente ha funzionato senza passare alle batterie qui.

Lo stesso gioco probabilmente conosce gli utenti di termostati per radiatori tado, perché questi segnalano anche con batterie NiMh che la "batteria" inserita è scarica.

I termostati per radiatori di tado richiedono 3 batterie AAA, ma possono anche funzionare con batterie ricaricabili, se scegli le batterie ricaricabili giuste (foto: tado).
I termostati per radiatori di tado richiedono 2 batterie AA, ma possono anche funzionare con batterie ricaricabili, se scegli le batterie ricaricabili giuste (foto: tado).

Aggiornamento: la scelta migliore sono le batterie al litio

Mentre scrivevo l'articolo, mi sono imbattuto in un'alternativa migliore alle batterie NiZn, ovvero le batterie al litio. L'elettronica incorporata nelle batterie impedisce la scarica profonda, che danneggia permanentemente molte batterie NiZn. Inoltre, hanno circa 1200 cicli di carica, mentre le batterie NiZn gestiscono solo circa 500 cicli di carica.

Per questi motivi, la mia raccomandazione è di acquistare batterie al litio. Per evitarti di leggere a lungo l'articolo, qui trovi le batterie giuste per i termostati Eve Thermo e tado, anche se ho scelto la versione economica e ben valutata EBL:

Non è necessario un caricabatteria per le batterie al litio, in quanto sono dotate di a Micro-USBil cavo può essere caricato utilizzando un alimentatore USB standard. Con il cavo di ricarica in dotazione, puoi caricare tutte e 4 le batterie contemporaneamente utilizzando una porta USB-A. Il tempo di ricarica è di circa due ore.

Se sei ancora interessato allo sfondo della mia selezione di batterie e ad alcune informazioni tecniche sulle batterie al litio e NiZn, puoi continuare a leggere.

Nota del mio lettore Lupo:

Le batterie al litio sono buone, ma hanno uno svantaggio: erogano una tensione costante di 1,5 V. La tensione della cella di 3,7 V diminuisce leggermente. E la batteria passa improvvisamente da 1,5 V a 0 V. Il termostato non è quindi in grado di rilevare se la batteria è scarica. E da un giorno all'altro, il termostato si spegne nell'ultima posizione - se sei sfortunato, è solo allo 0%. O al 100%.

In realtà hai anche il problema con le batterie NiZn, poiché vengono segnalate come scariche abbastanza bruscamente e smettono di funzionare. Lo svantaggio è che le batterie NiZn in seguito si scaricano profondamente e spesso si rompono. Questo non succede più con le batterie al litio.

Aggiornamento 03.02.2021/2/2019: tado VXNUMX del XNUMX riconosce le batterie

Nell'area di supporto di tado, ho appena potuto leggere che i dispositivi più recenti (V2, che saranno sul mercato dal 2019) riconoscono anche le batterie ricaricabili NiMH eneloop e regolano di conseguenza l'avviso di batteria. Ecco la nota dalla pagina:

Non posso dire fino a che punto i dispositivi possano gestire altre batterie NiMH, ma le batterie eneloop sono solo semplici tipi di batterie NiMH.

 

Nonostante la batteria completamente nuova, l'app Eve dice che la batteria è scarica: vogliamo cambiarla.
Nonostante la batteria completamente nuova, l'app Eve dice che la batteria è scarica: vogliamo cambiarla.

Le batterie ricaricabili NiMH in sostituzione della batteria sono possibili solo in misura limitata

Ora, ovviamente, viene da chiedersi perché il dispositivo pensa che la batteria sia scarica, anche se la batteria è fresca. Ciò è dovuto alle diverse tensioni tra batterie alcaline o zinco-carbone e batterie al nichel-metallo idruro.

Mentre le batterie alcaline e zinco-carbone hanno una tensione della cella di 1,5 volt, le batterie al nichel-metallo idruro raggiungono solo 1,2 volt per cella. L'elettronica dell'Eve Thermo o del termostato Tado considera quindi la batteria abbastanza scarica e segnalalo nell'app.

Un modo sarebbe che potresti semplicemente dire nell'app Eve che hai una batteria NiMh in modo che la tensione più bassa venga interpretata correttamente. Tuttavia, i programmatori non l'hanno implementato finora, quindi devi prendere una strada diversa.

Le batterie al nichel-zinco (NiZn) all'inizio mi sembravano la scelta migliore... finché non ho scoperto i contro (Foto: Sir Apfelot).
Le batterie al nichel-zinco (NiZn) all'inizio mi sembravano la scelta migliore... finché non ho scoperto i contro (Foto: Sir Apfelot).

Batterie ricaricabili al nichel-zinco come alternativa alla batteria

Il secondo modo, più elegante, è passare a una tecnologia di batteria diversa, ovvero alle batterie NiZn. Questi accumulatori al nichel-zinco hanno una tensione di cella di 1,6 volt e quindi non vengono riconosciuti come una batteria scarica, ma agiscono sull'elettronica come una batteria molto ben carica.

Curva di scarica stabile: maledizione e benedizione allo stesso tempo

Hanno anche una curva di tensione molto costante durante la scarica e perdono molta tensione solo quando sono veramente vuoti. Fondamentalmente, questo è un vantaggio, perché i dispositivi in ​​dotazione hanno prestazioni costanti per molto tempo.

Tuttavia, ciò comporta il seguente svantaggio: l'elettronica dell'Eve Thermo considera ancora la batteria carica anche quando è quasi scarica. Ciò significa che sei avvisato che la carica della batteria è in "riserva" solo quando è effettivamente già scarica. Se non ti occupi immediatamente della sostituzione e della ricarica, corri il rischio che la batteria si scarichi completamente e di conseguenza si danneggi.

Qui puoi vedere la curva di scarica delle batterie NiZn in blu rispetto alla curva rossa delle batterie NiMH. In realtà, i NiCd non hanno più un ruolo, in quanto sono vietati nel commercio (Grafica: Wikipedia).
Qui puoi vedere la curva di scarica delle batterie NiZn in blu rispetto alla curva rossa delle batterie NiMH. In realtà, i NiCd non hanno più un ruolo, in quanto sono vietati nel commercio (Grafica: Wikipedia).

Imposta la voce del calendario per lo scambio

Per evitare che le batterie si scarichino profondamente e quindi perdano definitivamente gran parte della loro capacità, faccio sempre una voce di calendario per 2 o 3 mesi e poi giro per casa per caricare tutte le batterie Eve Thermo e ricaricare i dispositivi.

Quali batterie NiZn devo usare?

Se dai un'occhiata su Amazon alle batterie NiZn, noterai rapidamente che troverai recensioni molto contrastanti e non c'è quasi nessun produttore le cui batterie NiZn abbiano solo 4 o 5 stelle. Perchè è questo?

È semplice: le persone usano le batterie NiZn in dispositivi che utilizzano batterie o batterie NiMH. Il risultato è che il messaggio "Batteria debole" nei dispositivi arriva troppo tardi e la tensione delle batterie NiZn ha già raggiunto un valore così basso a causa della forte scarica che la cella viene danneggiata in modo permanente perché troppo scarica.

Uso le batterie NiZn di Ansmann, ma ora userei batterie al litio. Come mai? Te lo spiego tra un momento...
Uso le batterie NiZn di Ansmann, ma ora userei batterie al litio. Come mai? Te lo spiego tra un momento...

Recensioni del prodotto scarse a causa di un uso improprio

Tutti i clienti Amazon che urlano che le batterie si stanno esaurendo dopo poco tempo probabilmente si sono uccisi da soli togliendo le batterie dai dispositivi troppo tardi e inserendole nel caricabatterie.

Quindi la mia raccomandazione è: è meglio cambiare e caricare le batterie troppo presto che troppo tardi. Un promemoria ricorrente in macOS o iOS viene creato rapidamente e potrebbe far risparmiare l'una o l'altra batteria.

Per questo motivo, puoi utilizzare tutte le batterie NiZn allo stesso modo, perché le valutazioni semplicemente non dicono nulla.

Purtroppo i miei tentativi con batterie ricaricabili NiMH sono falliti perché la tensione nominale delle celle è troppo bassa (foto: Sir Apfelot).
Purtroppo i miei tentativi con le batterie NiMH sono falliti perché la tensione nominale delle celle è troppo bassa (foto: Sir Apfelot).

Elenco delle batterie ricaricabili NiZn per i termostati Eve Thermo e tado

Ecco un elenco di batterie NiZn formato AA che si adattano ai termostati Eve Thermo e tado. Si prega di considerare: sono necessarie due batterie per dispositivo.

Ho la Ansmannbatterie e sono abbastanza soddisfatto. Devo ammettere, però, che ne ho già triturati alcuni perché li ho caricati troppo tardi.

La migliore (!) alternativa con protezione da scarica profonda: batterie al litio

In realtà è quasi un peccato che non ho scoperto queste batterie fino a quando l'articolo non è quasi finito, perché alla fine questo tipo di batteria è la soluzione migliore in quanto ha una protezione integrata contro la scarica eccessiva, una cosa che molti NiZn le batterie avrebbero salvato la vita.

Ma ora a queste grandi cose: ci sono batterie al litio che hanno effettivamente una tensione della cella di 3,7 volt. Tuttavia, grazie all'elettronica integrata, la tensione si riduce a 1,5 volt necessari per sostituire le batterie.

Da notare anche qui che questo tipo di batteria non si riempie con i soliti caricatori, ma tramite un cavo USB in dotazione con quattro uscite micro-USB, che si collega direttamente alla batteria.

Il cavo di ricarica con i quattro connettori micro USB è compreso nella fornitura. Tutti dovrebbero avere già un alimentatore USB a casa (foto: Amazon).
Il cavo di ricarica con i quattro connettori micro USB è compreso nella fornitura. Tutti dovrebbero avere già un alimentatore USB a casa (foto: Amazon).

Il vantaggio della protezione contro le scariche profonde e dell'elettronica di ricarica integrata si paga con un prezzo più alto e una capacità inferiore, poiché l'elettronica costa naturalmente denaro e occupa anche spazio. Tuttavia, l'investimento ha più senso per me che dover acquistare nuove batterie NiZn ogni pochi mesi perché le hai dimenticate.

Ecco una breve selezione dei prodotti per voi:

Batterie al Litio (AA) per Eve Thermo e tado

Spero di essere stato in grado di aiutarti un po' con questi suggerimenti durante la conversione dei dispositivi tado ed Eve Thermo. Naturalmente, i tipi di batteria citati funzionano anche con tutti gli altri dispositivi che richiedono batterie e non vogliono batterie convenzionali: torce elettriche, automobili telecomandate, telecomandi e molti altri.

Sarei felice se mi scrivessi nei commenti dove usi queste batterie o vorresti usarle.

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Commenti 18 su "Batterie NiZn e litio come sostituzione della batteria per i termostati Eve Thermo e tado"

  1. Ciao Jens,
    Il termostato del radiatore di Tado utilizza 2x AA invece di 4x AAA.
    Per quanto ne so, il termostato ambiente ha bisogno di 3x AAA. Ma non sono sicuro perché ho solo quelli per il radiatore.
    Saluti Floriano

    1. Ciao Floriano! Grazie per il tuo suggerimento. Non uso un tado e in realtà ho commesso un errore nel dispositivo nella pagina di supporto. Hai ragione con 2x AA. Inoltre, i modelli più recenti sembrano riconoscere e accettare batterie eneloop. Lo riscriverò nell'articolo.

  2. I miei termostati Eve sono stati alimentati con Eneloops la prima volta che ho cambiato la batteria.
    Le Eneloops sono le migliori batterie NiMH. Non quelli con la maggiore capacità, ma quelli con la minore autoscarica. Può essere utilizzato anche 1 anno dopo l'ultima carica. Altri NiMH sono già vuoti. Questo è uno dei motivi per cui vengono utilizzati come standard dai fotografi professionisti.

    Le batterie al litio sono buone, ma hanno uno svantaggio: erogano una tensione costante di 1,5 V. La tensione della cella di 3,7 V diminuisce leggermente. E la batteria passa improvvisamente da 1,5 V a 0 V. Il termostato non è quindi in grado di rilevare se la batteria è scarica. E da un giorno all'altro, il termostato si spegne nell'ultima posizione - se sei sfortunato, è solo allo 0%. O al 100%

    1. Ciao lupo! Grazie per il tuo suggerimento. Lo aggiungo di nuovo alle batterie al litio. Ho anche Eneloops ma alla mia Eve Thermo non piacciono. Hai forse la nuova versione di Eve Thermo, dove puoi impostare tu stesso la temperatura su Eve Thermo? Ho ancora la vecchia versione, dove tutto può essere fatto solo tramite Home o Siri. Forse hanno anche aggiunto il rilevamento della batteria nella versione più recente, come tado? Inoltre, e la maggior parte delle volte, il termostato non è a 0 o 100%, ma da qualche parte nel mezzo. Si adatta molto finemente solo quando guardo la mia curva. Ma ovviamente... può darsi che la stanza sia più fresca o più calda di quanto dovrebbe essere.

  3. Tecnica interessante. Sfortunatamente, solo 3 giorni prima, ho ordinato e ricevuto batterie al litio formato AA tramite una pubblicità su Instagram. Hanno solo il loro caricabatterie, che può anche caricare NiMh.

    1. Ciao Peter! Le tue batterie hanno anche l'elettronica installata? Probabilmente no se viene fornito con un caricabatterie, giusto? LG

  4. Ciao Jens, stai ancora utilizzando Eve Thermo senza un display della temperatura sul termostato? Ho queste e di recente ho acquistato le batterie al litio EBL consigliate qui. Anche quando la batteria è carica al 100%, l'app Eve lamenta che presto sarà necessario sostituire la batteria. Non hai il problema?

    1. Ciao Michele! Non ho avuto problemi allora, ma le persone di Eve fanno sempre delle modifiche con il firmware, è possibile che la situazione sia cambiata. Purtroppo quando mi sono trasferito ho incasinato la mia cassetta con i termostati Eve e attualmente, a causa di una nuova stufa, ho poco bisogno di usare sempre i termostati. Ecco perché non ho fatto ulteriori ricerche. Quindi non posso darti uno stato attuale. :(

      1. Grazie comunque per la rapida risposta.

        Lo terrò d'occhio, il livello di carica è al 100%, ma l'app Eve dice ancora (presumo per via della tensione) che presto la batteria dovrà essere sostituita.

        È un peccato che Eve non offra un supporto migliore per le batterie ricaricabili qui.

        1. Posso solo spiegarlo con una valutazione errata. In linea di principio, le batterie al litio offrono la stessa tensione (o anche leggermente superiore) delle normali batterie alcaline. Può solo darsi che la tensione leggermente aumentata possa confondere la valutazione nell'Eve Thermo. E sì, sono d'accordo con te: un migliore supporto per le batterie ricaricabili sarebbe bello - questo è il caso di molti dispositivi.

          1. Ciao Jens, non so spiegarlo, ma l'app Eve non dice più che le batterie devono essere sostituite. Dato che ho screenshot, so che non erano i miei occhi ;)

            Spingo il comportamento su un display difettoso nell'app dopo aver sostituito la batteria. Il messaggio di sostituzione della batteria è scomparso solo dopo tre giorni.

            Grazie per il suggerimento sull'EBL!

          2. Sì, anche questo è un problema che ho avuto. A volte ho dovuto ripristinare l'Eve Thermo per far scomparire l'avviso di batteria. Nel complesso, non sono così convinto di queste parti. Se dovessi decidere qualcosa in questo momento, probabilmente sarebbe tado... ma ovviamente hanno anche alcuni svantaggi con il loro modello di abbonamento.

  5. Ciao!
    Vorrei raccontarvi la mia esperienza con le batterie NiZn.
    In realtà ho comprato le batterie Ansmann e le ho usate per alimentare il mio 3 Eve Thermo.
    All'inizio è andata davvero bene. Sono durati un'eternità e non ho dovuto sostituire costantemente le batterie come prima.
    Poi a poco a poco le batterie si sono scaricate, anche se ho fatto molta attenzione che non fossero completamente scariche.
    Dopo aver sostituito tutte le batterie, grazie ancora all'affascinante supporto di Ansmann, il mio 1.000 Eve Thermos si è gradualmente esaurito. Ciò si riflette nel fatto che, indipendentemente dal tipo di batteria inserita nei dispositivi, il livello di carica era SEMPRE al 3%. Anche se ho provato batterie nuove.
    Ora sono tornato alle batterie NiMH e ho colto l'opportunità per aggiornare Eve Thermo alla versione thread ;-)
    L'ho collegato tramite Home Assistant e ora posso semplicemente segnalare i livelli di batteria scarica, prima di tornare in un appartamento completamente freddo o surriscaldato perché la batteria è scarica ;-)
    Cari saluti
    Robby

    1. Ciao Robby! Grazie per il tuo resoconto dell'esperienza. Ma qual è esattamente la variante del filo? Non uso Eve Thermo da molto tempo, quindi immagino che questo mi sia sfuggito. LG, Jens

      1. Ciao Jens,
        questa è solo l'ultima versione supportata da Thread/Matter.
        Finora hanno comunicato tramite Bluetooth. Le versioni più recenti supportano anche lo standard radio Thread...
        LG, Robby

        1. Ciao Robby! Ah, certo che va bene. Il Bluetooth è sempre stato un po' lento in termini di tempo di risposta. Con Matter e Threads dovrebbero rispondere più velocemente. Cordiali saluti, Jens

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali