HDMI

In questo post vorrei darvi alcune informazioni sull'HDMI di oggi. Sempre più dispositivi in ​​questi giorni hanno una cosiddetta connessione HDMI. L'abbreviazione HDMI sta per High Definition Multimedia Interface. Oggi vorrei spiegarvi tutti i termini e le versioni in modo più dettagliato.

HDMI trasmette non solo il materiale dell'immagine ma anche il segnale audio al dispositivo ricevente con un solo cavo HDMI. Il suono può essere trasmesso fino a 32 canali. Tuttavia, con HDMI 2.0 hai la possibilità di trasmettere l'audio a più canali. Alcuni di voi probabilmente conoscono video che vengono riprodotti in 4k (Ultra HD). Questo è stato possibile solo dalla versione HDMI 2.0. HDMI supporta anche la cosiddetta protezione dalla copia HDCP (High Definition Content Protection), con la quale puoi trasferire facilmente contenuti da Blu-ray e altro materiale 4k.

Di recente è stata ufficializzata anche la versione HDMI 2.1, che supporta l'HDR oltre alla risoluzione 8K. In altre parole, un formato colore che consente uno spettro cromatico particolarmente ampio. I dispositivi finali per HDMI 2.1 sono ancora lontani, ma sarà sicuramente necessario uno speciale cavo HDMI 2.1 per trasmettere queste enormi quantità di dati.

La connessione HDMI è la connessione comune per il collegamento di dispositivi come lettori DVD, lettori Blu-ray e televisori. Molti computer hanno anche un tale output (foto: Sir Apfelot).
La connessione HDMI è la connessione comune per il collegamento di dispositivi come lettori DVD, lettori Blu-ray e televisori. Molti computer hanno anche un tale output (foto: Sir Apfelot).

Splitter HDMI e interruttore HDMI: la differenza

Ora molte persone affrontano il problema di voler pilotare un segnale da una sorgente a due o più dispositivi di uscita. A tale scopo è possibile utilizzare un cosiddetto splitter HDMI. La stessa immagine arriva quindi su tutti i dispositivi. Lo scopo è che se, ad esempio, si desidera guardare in due stanze contemporaneamente ma si dispone di un solo lettore DVD, è comunque possibile trasferire il film su due monitor con un solo dispositivo. Ecco perché lo splitter HDMI ha un ingresso e due uscite. Con questo è anche possibile emettere suoni e immagini su due diversi dispositivi. Molti di voi probabilmente hanno già sentito che gli splitter HDMI dovrebbero degradare la qualità della trasmissione. Tuttavia, questo era il caso solo in passato: la maggior parte degli splitter HDMI trasmette almeno Full HD.

Ma ora sorge la domanda se uno splitter HDMI e un interruttore HDMI non siano esattamente la stessa cosa. No, perché uno splitter HDMI ha il compito di dividere il segnale in ingresso su due ricevitori. Tuttavia, l'interruttore HDMI fa esattamente l'opposto: puoi usarlo per passare alternativamente tra diversi dispositivi collegati allo schermo senza dover scambiare i cavi.

Pertanto, la scelta dipende se un segnale deve essere duplicato o se più dispositivi devono essere collegati a un ricevitore. Questo è anche il motivo più importante per cui uno splitter HDMI e uno switch HDMI non devono essere scambiati. Tuttavia, esistono cosiddetti dispositivi universali in cui gli splitter e gli interruttori HDMI sono installati in un unico dispositivo. Questi sono spesso una soluzione ideale perché sono più economici da soli rispetto all'acquisto di uno splitter e di un interruttore separatamente.

Grabber HDMI e HDMI wireless

Se non vuoi un cavo HDMI, puoi passare all'HDMI wireless (foto: Sir Apfelot).
Se non vuoi un cavo HDMI, puoi passare all'HDMI wireless (foto: Sir Apfelot).

Tuttavia, puoi anche fare clic su un cosiddetto "HDMI senza fili"Su cui ripiegare. Come in una rete WLAN, i segnali vengono trasmessi via radio. Tuttavia, è necessario assicurarsi che il segnale non sia disturbato o abbia solo una portata limitata. Se, ad esempio, devono essere effettuate registrazioni, è possibile utilizzare un “Grabber HDMI”. Questo disegna facilmente con un frame rate di 60 FPS e 1080p acceso. È importante assicurarsi che questo sia collegato a un'interfaccia USB 3.0.

Alcuni dispositivi obsoleti non dispongono di una normale interfaccia HDMI. Tuttavia, questo può essere risolto con un adattatore HDMI, che consente di utilizzare un cavo HDMI. Ciò migliora la qualità dell'immagine e non è necessario un nuovo dispositivo.

HDMI ARC – hai sentito?

Alcuni utenti HDMI probabilmente hanno anche sentito parlare di un cosiddetto "HDMI ARC" (Audio Return Channel). Vorrei anche affrontare brevemente questo in questo articolo. Con il cosiddetto HDMI ARC è possibile, ad esempio, collegare una console di gioco come Playstation 4 o XBOX ONE direttamente al televisore tramite HDMI e, se necessario, restituire l'audio a un ricevitore A/V. Il televisore ora riceve segnali aggiuntivi, ad esempio da un programma TV HD con audio HD, tramite un ricevitore integrato o tramite un cavo dell'antenna.

Ma se ora si desidera emettere l'audio del programma TV tramite gli altoparlanti esterni, l'audio del programma TV deve arrivare in qualche modo al ricevitore AV. Finora era necessario collegare un cavo aggiuntivo alla porta di uscita audio della TV per questo scopo. Grazie a HDMI ARC, invece, il televisore è ora in grado di inviare l'audio del programma TV direttamente al ricevitore A/V tramite il cavo HDMI, in modo che il secondo cablaggio non sia più necessario.

La chiavetta HDMI consente di risparmiare l'ingombro dei cavi

In molti mi hanno scritto: Il problema della necessità di un cavo HDMI, che è più lungo, è onnipresente. Ora potresti imbatterti nel fatto che potrebbe non essere disponibile un cavo abbastanza lungo. Per quest'area esiste la cosiddetta estensione HDMI. La lunghezza del cavo può essere regolata di conseguenza.

Se si desidera collegare più dispositivi, è necessario un distributore HDMI, che trasmetta il segnale video e audio. Tuttavia, puoi risparmiare il cablaggio se usi una chiavetta HDMI. Questo è collegato direttamente all'interfaccia HDMI esistente e viene utilizzato principalmente per lo streaming WiFi di media nella rete domestica.

Bestseller HDMI

I seguenti termini ti porteranno agli elenchi corrispondenti di bestseller, che ti permetteranno di selezionare facilmente buoni prodotti.

Cavo HDMI

Adattatore HDMI

  • Adattatore da HDMI a VGA
  • Adattatore da Scart a HDMI
  • Adattatore USB-HDMI
  • Adattatore micro HDMI
  • Adattatore da micro USB a HDMI
  • Adattatore da HDMI a RCA
  • Adattatore Scart HDMI
  • Adattatore USB HDMI
  • Adattatore DVI-HDMI

 

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali