BSI avverte: la protezione antivirus Kaspersky non deve essere utilizzata

L'Ufficio federale per la sicurezza dell'informazione (BSI) avverte in a comunicato stampa prima di utilizzare i programmi antivirus Kaspersky. "BSI consiglia di sostituire le applicazioni del portafoglio di software di protezione antivirus di Kaspersky con prodotti alternativi' si legge in apertura. L'avviso è dovuto al fatto che le app di protezione antivirus dispongono di autorizzazioni di sistema estese e sono quindi in grado di accedere al computer e alla rete. Poiché Kaspersky è russo, i programmi offerti potrebbero essere utilizzati per attacchi informatici. L'avvertimento è emesso a scopo precauzionale nel contesto della guerra in Ucraina e delle minacce russe nei confronti di Ue, Nato e Germania.

L'Ufficio federale per la sicurezza delle informazioni avverte: i programmi antivirus Kaspersky non devono essere utilizzati o disinstallati. Il programma antivirus russo può fungere da gateway per gli attacchi informatici. L'avvertimento arriva sullo sfondo delle attuali minacce provenienti dalla Russia e dalla guerra in Ucraina.
L'Ufficio federale per la sicurezza delle informazioni avverte: i programmi antivirus Kaspersky non devono essere utilizzati o disinstallati. Il programma antivirus russo può fungere da gateway per gli attacchi informatici. L'avvertimento arriva sullo sfondo delle attuali minacce provenienti dalla Russia e dalla guerra in Ucraina.

Fai a meno di Kaspersky e proteggi l'infrastruttura IT

"Le azioni delle forze armate e/o di intelligence in Russia e le minacce mosse dalla Russia contro l'UE, la NATO e la Repubblica federale di Germania nel corso dell'attuale conflitto armato sono associate a un rischio considerevole di un attacco informatico riuscito. Un produttore informatico russo può condurre lui stesso operazioni offensive, essere costretto ad attaccare i sistemi di destinazione contro la sua volontà o essere spiato a sua insaputa come vittima di un'operazione informatica o essere utilizzato come strumento per attacchi contro i propri clienti' afferma il comunicato diffuso oggi. Poiché Kaspersky è abbastanza noto e popolare, queste note e problemi di sicurezza hanno un senso.

Ho bisogno della protezione antivirus su macOS, Windows e Linux?

Esistono diversi virus per tutti i sistemi operativi, ma anche altri malware come Adware, ransomware, trojan, altri software spia e simili. Da un lato, tuttavia, i singoli sistemi offrono ora le proprie opzioni per rilevare e difendersi da questi pericoli. E d'altra parte, se usi il computer con saggezza, non devi preoccuparti. Chi non apre allegati di posta elettronica sconosciuti, non si aggira su siti dubbi, apre solo collegamenti con attenzione e presta attenzione anche ai tentativi di phishing, è già molto sicuro su Internet. Ecco una guida: Cosa sono le email di phishing? Riconosci le caratteristiche del post falso!

Sicuro sul computer: il software antivirus è utile?

Un recente video sul canale YouTube di Ultrativ confronta le app antivirus con l'olio di serpente, un farmaco miracoloso placebo che non aiuta o causa ancora più problemi di prima. La metafora spiegata brevemente: i nuovi virus (o altri nuovi malware) non vengono rilevati perché le loro firme non sono ancora memorizzate nel programma antivirus. Il software dannoso può anche intrufolarsi nell'app antivirus e quindi sfruttare l'accesso al sistema concesso (come già mostrato nello scenario precedente). Puoi trovare l'intero video con ulteriori informazioni e informazioni di base con questo link o incorporato in quanto segue:

Suggerimenti per mantenere la calcolatrice al sicuro

Ecco alcuni suggerimenti in più, grazie ai quali non hai bisogno di alcuna app antivirus sul tuo computer (con un uso regolare). Sentiti libero di espandere questo elenco con i tuoi suggerimenti, esperienze e suggerimenti nei commenti su questo post:

  • Installa prontamente gli aggiornamenti per il sistema operativo
  • Installa prontamente gli aggiornamenti per i singoli programmi
  • Utilizzare una password separata per ciascun servizio online
  • Abilita l'autenticazione a due fattori per i servizi online
  • Non aprire collegamenti e file sconosciuti (in un'e-mail, in Messenger o su siti Web)

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

8 Responses to "BSI avverte: la protezione antivirus Kaspersky non deve essere utilizzata"

  1. Beatrice Willius

    Non si applica a nessun software russo o cinese?

    Un programma antivirus o antimalware necessita di ampi diritti sul Mac. Questo vale anche per i programmi di backup, ad esempio.

    Chissà da dove viene il software utilizzato? Chissà se il software utilizzato ha componenti che provengono dalla Russia o dalla Cina? Oggi è tutto distribuito in modo tale che nessuno abbia una visione d'insieme. Il database del mio programma proviene dall'Ucraina, per esempio. Un utente non può saperlo.

    1. Jen Kleinholz

      Ciao Beatrice! Sono d'accordo con te: non sai mai cosa c'è sotto il cofano. Ma se vuoi fare una selezione preliminare, puoi recarti presso la sede dell'azienda. Non credo che le persone di Kaspersky userebbero effettivamente il loro software per attaccare qualcosa in Europa. Non tutti i russi sono dietro questa guerra. Ma ovviamente lo stato della Russia ha più "potere" per forzare un'azienda in Russia che in Canada, Stati Uniti o Europa... Non si può mai essere sicuri al 100%. E ad essere onesti, mi dispiace un po' per il personale di Kaspersky che un simile rapporto probabilmente distruggerà gran parte della loro attività. Non so se altri paesi stiano già sconsigliando Kaspersky, ma in Germania probabilmente non metteranno più piede per terra... E gli sviluppatori dietro il software non possono farne a meno.

  2. Grazie per l'articolo. E sì, Beatrix ha ragione, l'accesso che consentiamo per utilizzare tali servizi è ampio. Ci sono buone alternative? Cosa usi per l'antivirus, il backup e l'archiviazione delle password? Attendo risposte.

  3. Con quasi tutti i software, non devi preoccuparti che i dati possano essere utilizzati, cosa che l'utente non vuole? Non importa se si tratta di software antivirus o backup/archiviazione dati, uuu
    Ok, su un Mac non hai necessariamente bisogno di software antivirus, secondo me.
    È un peccato con le persone di Kaspersky, tra gli altri, ma anche con altri, l'omino è sulla A..., in questa faccenda.

    1. Jen Kleinholz

      È così che la vedo anche io... basta un culo in alto per rovinare la vita dell'intera popolazione. Ma cerco di concentrarmi sulle cose tecniche sul blog e non parlo di politica o religione. C'è Facebook per quello. 😂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •