Comando "chkdsk": qual è l'equivalente Mac?

Come funziona chkdsk su Mac

Quando si tratta di schede SD difettose, dischi rigidi rotti o altri supporti dati illeggibili, il comando "chkdsk" viene spesso utilizzato nel mondo Windows. Non senza motivo, perché questo comando di riparazione specifico del sistema mi ha già aiutato in passato nelle mie escursioni sotto Windows a rendere nuovamente leggibili schede di memoria illeggibili o simili.

chkdsk su Mac: come farlo?

Chiunque ora si stia chiedendo se esiste un comando simile nel Mac Terminal per riparare i volumi può rilassarsi, perché il Terminal non è necessario sotto macOS. Apple ha già un'utilità nel suo arsenale che ha lo stesso scopo di chkdsk su Windows: this Utilità del disco rigido.

La migliore analogia con chkdsk sul Mac è Utility Disco.
La migliore analogia con chkdsk sul Mac è Utility Disco, che ripara la struttura delle cartelle, i permessi dei file e simili.

Utility Disco e Pronto Soccorso

Utility Disco si trova in Applicazioni > Utility sul Mac. Tuttavia, non viene utilizzato solo per riparare i dischi, ma aiuta anche con la formattazione, il partizionamento o la creazione di Fusion Drive.

Per noi, invece, è particolarmente importante il pulsante "Pronto Soccorso", che possiamo utilizzare per controllare e riparare hard disk, chiavette USB e schede SD.

Il pulsante "Pronto Soccorso" attiva la riparazione di un volume in Utility Disco.
Il pulsante "Pronto soccorso" attiva la riparazione di un volume in Utility Disco.

 

Dopo una query dal software, può iniziare la riparazione del volume.
Dopo una query dal software, può iniziare la riparazione del volume.

L'applicazione è molto semplice. Seleziona il volume che desideri modificare nella colonna di sinistra, quindi fai clic sul pulsante Pronto Soccorso in alto. Dopo una breve domanda dal programma se vuoi effettivamente modificare il volume, puoi iniziare subito.

Se il controllo e la riparazione hanno avuto esito positivo, riceverai una panoramica con i dettagli sul processo.
Se il controllo e la riparazione hanno avuto esito positivo, riceverai una panoramica con i dettagli sul processo.

Pronto Soccorso - Azione fallita

A volte, quando si esegue la funzione "First Aid", viene visualizzato un messaggio di errore che indica che non è stato possibile smontare il volume. Per me l'errore era simile a questo:

Ripara il file system.
Impossibile riparare il volume.
Lo stato originale (attivato) viene ripristinato.
Il volume non può essere smontato per la riparazione. : (-69673)
Azione fallita...

A volte il primo soccorso elimina gli errori che devono essere affrontati.
A volte il primo soccorso elimina gli errori che devono essere affrontati.

Ciò accade quando alcuni programmi stanno ancora accedendo ai file sul disco e il sistema non riesce a smontare il disco rigido o la scheda di memoria.

Come soluzione, consiglierei di chiudere tutti i programmi diversi da Utility Disco e riprovare. Se ancora non funziona, riavviare il Mac e tenere premuto il tasto MAIUSC. Questo è il modo in cui avvii il Mac in modalità sicura e solo l'essenziale viene caricato.

Una volta avviato il Mac, puoi riprovare l'azione con il "Pronto Soccorso" in Utility Disco.

Se hai qualche consiglio per riparare i supporti dati, apprezzerei i commenti. Sicuramente l'uno o l'altro ha un suggerimento che può essere aggiunto all'articolo.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •