Mac: permessi di riparazione su macOS Big Sur e Monterey

Ripara le autorizzazioni Mac su macOS Big Sur e Monterey

Mac: permessi di riparazione su macOS Big Sur e Monterey

I nuovi sistemi operativi di Apple e i nuovi Apple Silicon Mac hanno in serbo alcune caratteristiche speciali. Tra le altre cose, è cambiata la procedura per la riparazione dei diritti di accesso, utilizzata per correggere i permessi di sistema.

Ho letto alcune guide e condividerò con te le opzioni che ho trovato qui. Devi provare quello che funziona per te.

comando diskutil nel terminale

La prima variante consiste nell'eseguire due comandi nel file terminal. Puoi trovare il Terminale nella cartella Applicazioni > Utilità. Lì digiti:

sudo diskutil resetUserPermissions / 'id -u'

Nota: nel terminale ti verrà richiesta la password di amministratore dopo ogni comando "sudo".

Potresti quindi visualizzare l'errore "Errore -69841". Questo si risolve inserendo questi due comandi:

chflags -R nouchg ~
sudo diskutil resetUserPermissions / 'id -u'
Se vuoi riparare i diritti di accesso sul Mac, spesso non puoi evitare la modalità di ripristino (foto: Sir Apfelot).
Se vuoi riparare i diritti di accesso sul Mac, spesso non puoi evitare la modalità di ripristino (foto: Sir Apfelot).

riparazioneHomePermessi nel terminale (modalità di ripristino)

Un altro modo per riparare i diritti di accesso nella cartella home dell'utente è anche tramite il terminale. Tuttavia, questa volta in Wiederherstellungsmodus, che puoi raggiungere tenendo premuto cmd + R durante il riavvio sui Mac Intel e tenendo premuto il pulsante di accensione sui Mac Apple Silicon (come M1, M1 Pro/Max) (vedi Modalità di ripristino su Mac Apple Silicon). Per fare ciò, procedere come segue:

  • Avvia il Mac in modalità di ripristino
  • Avvia Terminale dal menu Utilità
  • digita lì: riparazioneHomeAutorizzazioni (premere Invio)
  • sui Mac Intel ora selezioni l'account utente e inserisci la password dell'amministratore; A Silicon Apple I Mac saltano questo passaggio
  • chiudi il terminale e seleziona "reinstalla macOS" nella finestra principale della modalità di ripristino e installa sul sistema esistente (i tuoi dati non andranno persi)
  • dopodiché il Mac si riavvierà e, si spera, funzionerà
Il comando "repairHomePermissions" ripara i diritti di accesso nella cartella utente (foto: Sir Apfelot).
Il comando “repairHomePermissions” ripara i diritti di accesso nella cartella dell'utente (foto: Sir Apfelot).

Installa macOS fresco e migra gli utenti

Se nulla ha aiutato, c'è ancora l'ultima opzione, che purtroppo è più macchinosa: si parte da zero e si migrano i dati utente su un sistema completamente nuovo.

  • crea un backup completo del tuo disco rigido (ad es Carbon Copy Cloner o Super Duper)
  • Ora il Mac si avvierà in modalità di ripristino
  • apri questo Utilità del disco rigido ed eliminare il volume interno su cui si trova il sistema
  • al termine, seleziona "reinstalla macOS"
  • durante la configurazione del sistema si crea un nuovo account utente con un nome diverso da quello del backup
  • una volta configurato l'utente (non utilizzare iCloud o altro), aprire Migration Assistant (Applicazioni > Utilità)
  • quindi utilizzare Migration Assistant per importare l'utente dal disco rigido di backup

Spero che dopo tutto torni alla normalità. In caso contrario, forse possiamo rivedere l'argomento Forum di Sir Applerot approccio.

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

9 pensieri su "Mac: riparare i permessi su macOS Big Sur e Monterey"

  1. Servus, ho il problema che improvvisamente e inaspettatamente un disco rigido esterno collegato al MAC tramite USB non può più essere attivato. Non è stato né "semplicemente estratto" né rimosso in altro modo... c'è la possibilità di ripararlo? Posso ancora vederli nell'utility del disco rigido, ma non posso fare nulla, né ripararli né attivarli...

    1. Jen Kleinholz

      Potrebbe essere che il file system abbia una stranezza. L'ho avuto con mia moglie una volta con un SSD. Li avremo allora Sadagiano inviato e hanno ripristinato i dati. Magari chiamali e chiedi. Non conosco nessuno "strumento di bordo" che potresti usare per salvare qualcosa. Ma forse un altro lettore ha un'idea.

  2. Hallo,
    Il mio Mac non si avvia più. Ho provato tutte le combinazioni di tasti.
    Infine, le voci del terminale. Il mac dice che comando non è noto.
    Ci sono altri suggerimenti? Non riconosce più il backup sulla mia capsula. Quando reinstallo, non riesco nemmeno a selezionare un disco rigido.
    Grazie per i buoni consigli in anticipo.

    Saluti
    Christian

    1. Ciao Cristiano! Quindi suona molto come un disco rigido difettoso. Proverei quanto segue: collegare il disco rigido esterno, avviare con il ripristino e quindi installare il sistema sull'unità. Se il Mac è d'accordo, puoi avviare da lì e controllare il disco rigido. C'erano dati importanti su di esso?

      1. Ciao Jens, avevo già provato la modalità di ripristino. Il disco rigido esterno è collegato. Tutti sono riconosciuti in Utility Disco. Quando provo a reinstallare, non vedo un disco tra cui scegliere. Sì, i dati sono importanti. Ci proverò di nuovo

    1. I vecchi dischi rigidi ora sono vuoti. Tutti i dati spariti. Almeno questo è quello che appare nell'utilità. Non vengono nemmeno riconosciuti nel Finder.
      Anche l'aggiornamento software con le impostazioni dell'ID Apple manca nel pannello di controllo. C'è ancora speranza?

      1. Ma i dischi rigidi sono formattati in Mac OS Extended, ExFat o APFS? E ancora non appaiono? Sembra più come se fosse rotto. :(

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali