Cos'è corebrightnessd e perché questo processo è in esecuzione sul mio Mac?

Quando si esamina il Monitoraggio attività Hai scoperto il processo corebrightnessd sul tuo Mac e ora vuoi sapere cosa fa effettivamente? Nessun problema, perché di seguito ho raccolto le informazioni più importanti su questo processo in background di macOS. La buona notizia fin dall'inizio: lo è no Malware! E la seconda buona notizia: se corebrightnessd utilizza la CPU al 100% sul tuo Apple Mac o causa altri problemi, allora ci sono alcune soluzioni che puoi provare.

Cos'è corebrightnessd e qual è il compito di questo processo macOS sul Mac di Apple? Qui troverai informazioni a riguardo e suggerimenti per la risoluzione dei problemi se il carico della CPU è troppo elevato.
Cos'è corebrightnessd e qual è il compito di questo processo macOS sul Mac di Apple? Qui troverai informazioni a riguardo e suggerimenti per la risoluzione dei problemi se il carico della CPU è troppo elevato.

Il processo corebrightness sul Mac: gestire il turno di notte

Il nome di questo processo in background di macOS è un po' fuorviante. Perché lo scrivi come Luminosità del nucleo Daemon, a prima vista sembra che il processo si occupi della luminosità del display. Ma questo è vero solo a metà, perché gestisce la cosiddetta funzione "Night Shift". Il processo Corebrightness garantisce che il display acquisisca o perda un colore rossastro, a seconda della pianificazione impostata.

il Demone viene avviato automaticamente dal sistema operativo. Agisce anche in gran parte in modo indipendente. L'unica cosa che devi impostare manualmente è Night Shift e, se necessario, la programmazione associata e la temperatura colore desiderata. Questo può essere fatto tramite le impostazioni di sistema del Mac: Logo Apple -> Impostazioni di sistema… -> Displays. Questo metodo funziona sia nel vecchio design (fino a macOS 12 Monterey) che nel nuovo design (da macOS 13 Ventura). Una volta lì, fai clic sul pulsante “Night Shift…”.

Problema su Mac: corebrightnessd utilizza troppa CPU

È raro che il demone corebrightnessd causi problemi. Nel 2017 si sono svolte discussioni corrispondenti sull'argomento sul sito web della Apple Community riguardo macOS 10.13 High Sierra, ma apparentemente a causa di un bug che ha causato un leggero aumento dei casi di corebrightnessd con un consumo della CPU superiore al 100%. Tuttavia, se ti capita questo raro caso e il processo causa un carico elevato del processore, puoi provare queste soluzioni:

  • Interrompi il processo da Activity Monitor e verifica se funziona di nuovo normalmente dopo il riavvio automatico
  • Riavvia il Mac (spegnilo completamente e poi riaccendilo)
  • Disabilita Night Shift nelle impostazioni mostrate sopra
  • Regolare le impostazioni del turno notturno (utilizzare quello automatico invece di un programma individuale o viceversa)
  • Una combinazione di diversi passaggi: impostare la temperatura del colore sulla media, disattivare Night Shift, riavviare il Mac, attivare nuovamente Night Shift

Oltre alle opzioni offerte dal Mac e dal suo sistema operativo per la risoluzione dei problemi con Night Shift o il processo corebrightnessd, dovresti considerare anche le app di terze parti. Usi ad es. B. un'estensione di sistema o uno strumento software destinato a semplificare l'utilizzo del Mac attraverso l'automazione o soluzioni con un clic, il problema potrebbe anche risiedere lì.

Se controlli Night Shift tramite una soluzione di terze parti invece che direttamente tramite le impostazioni di macOS, i problemi della CPU potrebbero essere risolti chiudendo l'app corrispondente (ed eventualmente riavviando il processo o il sistema). Se non volete fare a meno di Night Shift o dell'app, segnalate il problema riscontrato agli sviluppatori in modo che possano risolverlo con un aggiornamento.

Riepilogo: il processo è una parte normale del sistema operativo

Il processo in background corebrightnessd è un demone di macOS, cioè una parte del tutto normale del sistema che agisce automaticamente per rendere il Mac più facile da usare. Se hai attivato Night Shift, questo processo garantisce che lo schermo venga regolato nel modo selezionato agli orari desiderati. Se i movimenti o le animazioni soffrono della funzione “Night Shift”, la temperatura del colore viene ridotta di alcuni livelli. Se corebrightnessd ha problemi, prova l'elenco sopra o, se necessario, disattiva Night Shift finché un aggiornamento non risolve il problema sottostante. 

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •