Cos'è la gamification/gamification?

Quando determinati elementi di gioco vengono introdotti in un ambiente, un complesso di apprendimento o di attività che in realtà non è un gioco, allora si parla di gamification. Esistono anche parole germanizzate per definirlo: gamification, gameification e termini simili. Attraverso queste misure è possibile rendere più attraenti diversi compiti, azioni e ambiti della vita. In questo articolo troverai ulteriori spiegazioni, informazioni di base ed esempi di gamification o gameification.

Cos’è la gamification?

La gamification è il processo di integrazione di elementi di gioco in contesti non di gioco per aumentare la motivazione, il coinvolgimento e le prestazioni delle persone. Ciò avviene tipicamente attraverso l’uso di sfide, punti, classifiche, premi e competizioni che aumentano l’incentivo a raggiungere obiettivi prefissati o adottare comportamenti, nonché attraverso l’integrazione delle routine nella vita di tutti i giorni.

A cosa serve la gamification?

Gli obiettivi principali della gamification sono:

  1. Motivazione: La gamification ha lo scopo di motivare le persone a completare attività che normalmente sarebbero percepite come noiose o noiose. Introducendo le meccaniche di gioco, questi compiti diventano più divertenti e stimolanti. Si può coprire molto, dai compiti di apprendimento allo sport fino ai compiti domestici.
  2. Coinvolgimento: l'integrazione delle meccaniche di gioco promuove il coinvolgimento dell'utente e l'interazione con un'applicazione, un prodotto o un servizio. Le persone sono più disposte a impegnarsi più intensamente con qualcosa se è divertente. La nuova meccanica può essere vista anche come un elemento di marketing.
  3. Migliorare le competenze: La gamification può essere utilizzata per sviluppare abilità e competenze. Attraverso l'interazione continua con elementi ludici, gli utenti possono sviluppare e migliorare le proprie abilità. Questo va di pari passo con il primo punto “motivazione”.
  4. raggiungimento degli obiettivi: Definire obiettivi chiari e premiare le persone per averli raggiunti sono elementi chiave della gamification. I sistemi di ricompensa e altri feedback simili a giochi possono aiutarti a perseguire e raggiungere obiettivi personali e professionali.
  5. Introduzione alle attività senza elementi di gioco: Dopo una prima introduzione ludica, un argomento o un campo di attività può essere padroneggiato più facilmente senza elementi ludici. O perché l'introduzione difficile è stata supportata da approcci giocosi e le basi sono state acquisite più facilmente - o perché gli stessi elementi del gioco sono utilizzati per contenuti o compiti più sobri ma auto-adattati.

Gamification usando l'esempio dei contapassi

Le app per il fitness e i contapassi sono un buon esempio dell’uso della ludicizzazione. Queste applicazioni e dispositivi documentano il numero di passi che una persona compie ogni giorno e la premiano con punti, badge o altri oggetti (virtuali) a seconda della quantità o della distanza. Questo raggiungimento di traguardi e la raccolta di premi incoraggia la camminata, la corsa e il jogging quotidiano.

Gli incentivi ludici aumentano la motivazione a fare esercizio quotidiano e ad adottare uno stile di vita sano. Nintendo ha utilizzato, tra le altre cose, Il contapassi “Pokémon Pikachu” in stile Tamagotchi del 1998 aveva una funzione contapassi, ma anche il Nintendo 3DS del 2011 quando veniva portato in modalità standby.

Gamification sull'esempio degli anelli dell'Apple Watch

Un altro esempio ben noto è l’Apple Watch. Con il suo sistema ad anelli, incoraggia gli utenti a muoversi di più, a essere attivi stando in piedi e ad allenarsi regolarmente. Ciascuno degli anelli rappresenta una diversa categoria di attività e l'obiettivo è chiudere gli anelli ogni giorno.

Gli utenti sono incoraggiati a completare questi anelli tramite animazioni e badge per monitorare i propri progressi. Ci sono anche determinati giorni o periodi promozionali durante i quali è possibile ritirare badge speciali. Maggiori dettagli sugli anelli dell'orologio possono essere trovati qui: Cosa significano gli anelli colorati sull'Apple Watch?

Ulteriori esempi di sostegno ludico al progresso personale

La gamification può essere trovata anche in altri ambiti della vita:

  • Giochi e quiz vengono utilizzati nell'istruzione per rendere l'apprendimento più divertente e promuovere l'acquisizione di conoscenze.
  • Nel mondo del lavoro i dipendenti possono essere motivati ​​ad aumentare la propria produttività attraverso elementi ludici come punti, badge o concorsi.
  • Alcuni fornitori utilizzano la gamification per indurre le persone a visitare luoghi e condividere esperienze. Ad esempio con le app che portano a punti di interesse e promuovono e premiano la condivisione delle foto scattate sui social.

Conclusione sul tema della gamification

Nel complesso, la gamification è un metodo estremamente efficace per aumentare la motivazione, il coinvolgimento e le prestazioni dei gruppi target target. Integrando elementi ludici in diversi ambiti della vita, possiamo perseguire i nostri obiettivi, sviluppare competenze e vivere una vita più appagante. È chiaro che la gamification sta diventando sempre più importante nel nostro mondo digitale e può essere trovata in molti aspetti della nostra vita. Ma ci sono anche esempi negativi, come ad esempio i negozi online che vogliono attirare soprattutto i giovani con le ruote della fortuna, il reclutamento di contatti per il credito, i giochi di sconti, ecc. Un esempio potrebbe essere qui Temù.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •