Da iOS 17.4: Safari richiede il browser predefinito

Dopo aver aggiornato un iPhone di Apple al sistema operativo iOS 17.4, la prima volta che aprirai il browser Safari ti verrà comunicato che puoi impostare anche un altro browser web come predefinito. Non vengono elencati solo i browser installati (se sono già state caricate alternative), ma un totale di una dozzina di app che puoi utilizzare. Oltre al safari, ci sono ad es. Ad esempio Ecosia, DuckDuckGo, Chrome e Opera. Ma come si fa a selezionare un'app o semplicemente a continuare a utilizzare Safari? Scoprilo qui!

Dopo l'aggiornamento iOS: Safari richiede il browser predefinito desiderato

Ieri sera, dopo l'aggiornamento a iOS 17.4, mi è capitato di voler aprire un sito Web in Safari, ma dopo aver toccato l'icona dell'app mi è stata mostrata per la prima volta la schermata "Utilizzo del browser predefinito". Se la pensi allo stesso modo, tocca semplicemente il pulsante "Continua" lì. Potrai quindi scegliere un nuovo browser predefinito con cui aprire i collegamenti in futuro. Se vuoi restare con Safari, tocca la sua voce dell'elenco. Verrai reindirizzato all'App Store. Per fare ciò, tocca “Continua” e quindi tocca “Apri” nella pagina dell’app di Safari.

Indipendentemente dal fatto che tu voglia restare con Safari o impostare un nuovo browser web come predefinito per l'apertura dei collegamenti web: devi passare fino all'App Store.
Indipendentemente dal fatto che tu voglia restare con Safari o impostare un nuovo browser web come predefinito per l'apertura dei collegamenti web: devi passare fino all'App Store.

Perché devo aprire Safari dall'App Store?

La buona notizia: devi eseguire la procedura descritta solo una volta. Il motivo risiede nel Digital Markets Act (DMA) dell’UE. In questo contesto Apple è stata incaricata di informare gli utenti che quando aprono per la prima volta il browser web Safari preinstallato esistono delle alternative. E questi vengono mostrati per una potenziale installazione, inclusi i collegamenti all'App Store. Ora Apple adempie pienamente ai propri obblighi solo quando ti registri come utente Browser deciso e installato. Safari è già installato, quindi tutto ciò che devi fare è aprirlo. Successivamente l'adempimento del proprio dovere da parte di Apple è completo.

È già detto nell'ultima schermata della nuova procedura: l'impostazione del browser predefinito da iOS 17.4 si completa solo quando viene installata o aperta l'app selezionata. Questo vale anche per Safari e se usi l'iPhone da anni.
È già detto nell'ultima schermata della nuova procedura: l'impostazione del browser predefinito da iOS 17.4 si completa solo quando viene installata o aperta l'app selezionata. Questo vale anche per Safari e se usi l'iPhone da anni.

Come posso modificare il browser Web predefinito su iPhone?

Come già descritto nella pagina selezionata dell'App Store, la selezione del browser web predefinito per iPhone può essere modificata successivamente nelle impostazioni iOS. Questo può essere fatto installando il browser desiderato, andando nelle impostazioni dell'iPhone, scorrendo verso il basso fino all'app desiderata, selezionandola e quindi selezionando l'app nell'opzione "App browser predefinita". Questo è inutilmente complicato ed è probabilmente ciò che Apple voleva. Per una migliore comprensione della procedura, puoi trovare istruzioni passo passo con screenshot corrispondenti qui: Istruzioni iPhone – Imposta il browser predefinito per aprire i collegamenti web.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •