Dal 7 marzo: mobivention annuncia il proprio App Marketplace per iOS

L'azienda mobivention con sede a Colonia ha annunciato che questa settimana pubblicherà il proprio mercato di app per dispositivi iOS nell'UE. Ciò è possibile perché Apple deve aprire la sua piattaforma iPhone ai concorrenti nell'ambito del Digital Markets Act (DMA). A differenza di MacPaw o Setapp, dove l'attenzione è rivolta agli utenti privati ​​e forse alle PMI, il mercato delle app di mobivention dovrebbe concentrarsi sui clienti aziendali. Offrendo app B2B e B2C, l'azienda rimane fedele al suo percorso di oltre 20 anni.

Mobivention, l'azienda informatica con sede a Colonia per lo sviluppo web e di app, lancerà il proprio app store per iOS entro la scadenza DMA, il 7 marzo 2024. La grafica è un'immagine simbolica. Nessuna grafica dell'app annunciata era ancora disponibile.
Mobivention, l'azienda informatica con sede a Colonia per lo sviluppo web e di app, lancerà il proprio app store per iOS entro la scadenza DMA, il 7 marzo 2024. La grafica è un'immagine simbolica. Nessuna grafica dell'app annunciata era ancora disponibile.

L'App Store alternativo dovrebbe essere disponibile dal 7 marzo 2024

La settimana scorsa te l'ho mostratoche MacPaw vuole testare la sua offerta Setapp come fonte alternativa per le app iOS in versione beta. Da aprile, la raccolta di app sarà ampiamente disponibile al di fuori dell'App Store di Apple. Le cose dovrebbero andare più velocemente con mobivention, perché l'App Marketplace dell'azienda sarà disponibile direttamente alla scadenza DMA dell'UE, ovvero il 7 marzo 2024. Il fornitore di servizi IT dichiara come obiettivo: “Offrire ai clienti aziendali e ad altri sviluppatori di app una piattaforma alternativa per la distribuzione semplice e sicura di app iOS B2B e B2C“. Ieri è stata stilata una relazione in merito comunicato stampa pubblicato.

"Siamo pronti a iniziare il 07.03.2024 marzo XNUMX, la prima data possibile“, spiega il Dott. Hubert Weid, amministratore delegato di mobivention GmbH. “Il nostro obiettivo è fornire alle aziende una piattaforma innovativa che consenta alle aziende di partecipare al crescente business delle app e aumentare la propria competitività. Questa iniziativa riflette l'impegno di mobivention nel sostenere la trasformazione digitale delle aziende e nel ridefinire il modo in cui le app iOS vengono distribuite e consumate. Dimostriamo così la nostra forza innovativa in un mercato in via di sviluppo completamente nuovo."

Chiara focalizzazione sui clienti B2B

L'App Marketplace di mobivention si rivolge anche e principalmente ai clienti B2B (B2B = Business to Business). Questo ha lo scopo di supportare le aziende che cercano canali di distribuzione alternativi per le loro app, cioè al di fuori dei grandi magazzini software di Apple. L'azienda sottolinea che non ha importanza se le aziende hanno sviluppato le proprie app da sole o se le hanno fatte realizzare da un fornitore di servizi. Dovrebbe anche essere possibile per le aziende adattare e utilizzare il mercato delle app di mobivention come soluzione white label per le loro esigenze individuali.

"I clienti aziendali necessitano solo di un account sviluppatore Apple e di un'app caricata su App Store Connect di Apple per utilizzare il marketplace delle app mobivention. mobivention supporta l'intero processo dalla fornitura di metadati aggiuntivi al rilascio e alla revisione delle app secondo i criteri specificati da Apple“, dice riguardo all’implementazione e al supporto. Vengono menzionati anche i vantaggi dell'offerta rispetto all'App Store di Apple: regole semplificate per la pubblicazione delle app, modelli di fatturazione alternativi, una quota minore delle vendite per gli acquisti in-app e l'utilizzo di metodi di pagamento alternativi.

Breve panoramica dell'azienda mobivention

Mi sono imbattuto nel comunicato stampa sul mercato delle app di mobivention mentre cercavo annunci su app store iOS alternativi. Se prima non conoscevate il nome, ecco alcuni fatti chiave per aiutarvi a capirlo: il fornitore di servizi IT tedesco esiste dal 2003 e conta circa 30 dipendenti che lavorano nei settori dello sviluppo di app e web. Finora, ad esempio, sono stati implementati: B. Offerte come l'app Flugärger del Centro consumatori della Renania Settentrionale-Vestfalia, l'app Husteblume della Techniker Krankenkasse, l'app LOTTO Bayern Online, il sito web SpardaWelt, il backend del gioco di scommesse Kicker, il sito web della Biblioteca nazionale tedesca , l'app Congstar e molti altri.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •