Disinstalla i programmi dal Mac e ripulisci i file rimanenti

Disinstalla i programmi su Mac

Eliminare app su Mac è in realtà abbastanza semplice, vero? Vai alla cartella "Programmi", prendi l'icona dell'app del software in questione e gettala nel cestino. Completare!

Non proprio... per alcune app più piccole questo processo potrebbe effettivamente funzionare, ma per la maggior parte dei programmi stai semplicemente eliminando l'applicazione stessa in questo modo, lasciando gran parte del resto dell'app sul Mac. Cache, file di registro e file di registrazione rimangono nel sistema e riempiono gradualmente il sistema operativo in background con file e informazioni superflui. Da un lato, questo occupa spazio non necessario sul disco rigido e, dall'altro, i processi in background potrebbero continuare a essere eseguiti, il che rallenta il Mac. Ecco perché è importante sapere come disinstallare correttamente un programma in modo da non lasciare spazzatura sul tuo Mac.

Il programma di disinstallazione in dotazione è la scelta migliore, ma sfortunatamente non tutti i produttori forniscono questi programmi con il proprio software.
Il programma di disinstallazione in dotazione è la scelta migliore, ma sfortunatamente non tutti i produttori forniscono questi programmi con il proprio software.

Eliminazione delle app dell'App Store da Launchpad

Se carichi molti programmi dall'App Store, sei fortunato, perché non si installano così profondamente nel sistema perché macOS lo proibisce. Per eliminare queste app, apri Launchpad dal Dock.

Ora tieni premuto il tasto Opzione o fai clic su qualsiasi app e tieni premuto il pulsante del mouse fino a quando le app iniziano a tremare. Per eliminare l'app pertinente, fai clic sulla croce ("x") accanto all'app che desideri eliminare, quindi conferma che l'app deve essere rimossa.

Se hai avviato Launchpad e tieni premuto il tasto ALT o Opzione, accanto ai programmi che possono essere eliminati compaiono dei piccoli cerchi con delle croci. Se fai clic su questo, l'app corrispondente verrà disinstallata.
Se hai avviato Launchpad e tieni premuto il tasto ALT o Opzione, accanto ai programmi che possono essere eliminati compaiono dei piccoli cerchi con delle croci. Se fai clic su questo, l'app corrispondente verrà disinstallata.

Nota: se l'app in questione non ha un segno di spunta accanto, non proviene dall'App Store o è richiesta dal Mac. In questo caso è necessario utilizzare il Finder per eliminare il programma.

Svantaggio di questo metodo: il software dell'App Store crea anche file di impostazioni, cache e molto altro, che poi rimane sul Mac quando il software stesso è stato rimosso da tempo dal Mac.

Suggerimento 1: utilizzo del programma di disinstallazione dell'app

Se disponi di un'app con un programma di disinstallazione nativo, puoi utilizzarla per rimuovere il software e tutti i dati correlati dal disco del Mac. Questi programmi di disinstallazione sono generalmente forniti con il software e spesso si trovano nella stessa cartella dell'app stessa. Sfortunatamente, pochissime applicazioni hanno un proprio programma di disinstallazione, quindi questa soluzione è raramente disponibile.

Puoi anche trovare i file rimanenti cercando nel Finder, ma richiede molto tempo e spesso non trovi tutti gli avanzi.
Con il programma AppCleaner, le app e i resti di sistema associati possono essere facilmente rimossi.

Suggerimento 2: disinstallare manualmente un programma e i suoi file rimanenti

Se hai tempo e sai cosa stai facendo, puoi anche eliminare manualmente l'app dal Mac, incluso tutto il resto. Funziona così:

  1. Dopo aver cestinato l'applicazione stessa o averla eliminata dal Launchpad, devi ancora trovare ciò che è rimasto. Questi avanzi si trovano solitamente nella cartella Libreria. Tuttavia, se utilizzi ancora OS X 10.7 (Lion) o versioni precedenti, non sarai in grado di visualizzare la libreria. Tuttavia, c'è un trucco per accedere a questo file nascosto. Tre vie per entrare in biblioteca Ho spiegato nel post linkato. Uno di questi è spiegato di seguito in modo da non dover fare clic.
  2. Apri il Finder e cerca la voce "Vai" nella barra dei menu in alto. Dal menu a discesa, seleziona "Vai alla cartella" e fai clic su di esso. Ora digita ~/Library nella finestra pop-up e fai clic su "Apri". Si spera che venga visualizzata la cartella Libreria.
  3. Ora devi trovare i resti dell'applicazione eliminata. Per fare ciò, inserisci il nome dell'applicazione per la quale desideri trovare gli avanzi nel campo di ricerca. Mentre digiti, puoi selezionare il suggerimento "Nome corrisponde", cosa che dovresti fare.
  4. Nella barra sotto il campo di ricerca devi cliccare su “Libreria”. Ora verranno visualizzati tutti i file e le cartelle contenenti il ​​nome dell'applicazione. Assicurati di cercare nella cartella Libreria, però, perché cercare in questo Mac non mostra tutti i file nascosti.
  5. I file che vedi sono gli avanzi che dovrebbero andare. Ora selezionalo e spostalo nel cestino.
  6. Ecco fatto: gli avanzi sono spariti e tutto ciò che devi fare è svuotare il cestino per cancellare completamente i dati.

Sebbene questo sia un modo efficace per rimuovere i file non necessari, richiede molto tempo. C'è anche il rischio di eliminare file importanti che potresti non aver intenzione di eliminare. Di solito uso il suggerimento 3 o 4 per disinstallare i programmi su Mac.

Suggerimento 3: AppCleaner e AppZapper

Il software AppCleaner è un piccolo programma gratuito, ma utile, che fa il lavoro sopra descritto per te. Viene utilizzato trascinando l'applicazione da disinstallare nella finestra di AppCleaner. Il software quindi ricerca i file che sono probabilmente correlati all'app in pochi secondi e chiede se devono essere eliminati tutti. Se lo confermi, i file menzionati verranno tutti rimossi dal Mac.

Con il programma AppCleaner, le app e i resti di sistema associati possono essere facilmente rimossi.
Con il programma AppCleaner, le app e i resti di sistema associati possono essere facilmente rimossi.

Un lettore mi ha consigliato il software AppZapper, che fondamentalmente funziona come AppCleaner. C'è anche un'area in cui trascini l'app e quindi ottieni un elenco dei file trovati che potresti voler eliminare anche tu.

Suggerimento 4: CleanMyMac

Chi ha già il (consigliato!) Abbonamento Setapp ha prenotato CleanMyMac quasi gratis. Tutti gli altri possono versione demo installa per dare un'occhiata allo strumento di pulizia per Mac. Uso CleanMyMac da molti anni per riordinare il mio Mac in pochi clic e la disinstallazione del software è solo una piccola parte, ma anche il software lo fa bene.

La disinstallazione dei programmi Mac, inclusi tutti gli avanzi nel sistema, funziona con pochi clic quando usi CleanMyMac X.
La disinstallazione dei programmi Mac, inclusi tutti gli avanzi nel sistema, funziona con pochi clic quando usi CleanMyMac X.

CleanMyMac X ha una sezione dedicata per rimuovere completamente le applicazioni. Funziona così:

  1. Avvia CleanMyMac e fai clic su Disinstalla.
  2. "Tutte le applicazioni" di solito è già selezionato lì e puoi vedere un elenco di tutte le app che possono essere trovate sul Mac.
  3. Ora contrassegna ogni applicazione che desideri rimuovere.
  4. Quindi tutto ciò che devi fare è fare clic su "Disinstalla" e CleanMyMac X farà il resto.

Spero di essere stato in grado di mostrarti con questi suggerimenti come eliminare in modo pulito il software dal tuo Mac senza ingombrare il tuo Mac con i dati rimanenti. Se anche tu hai qualche consiglio in merito, fammi sapere nei commenti!

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

2 Risposte a “Disinstalla i programmi dal Mac e ripulisci i file rimanenti”

  1. Caro Jens,
    Ho controllato il tuo blog per un certo numero di anni e ho già ricevuto molti preziosi suggerimenti, il migliore dei quali è la raccomandazione per Screen Bar.
    La disinstallazione delle app è sempre necessaria quando hai a che fare più intensamente con il Mac.
    Uso AppZapper per questo da molto tempo.
    Non posso dire se questa sia un'app particolarmente buona, non capisco abbastanza le parti interne dei programmi e il processo di disinstallazione.
    Ti auguro un successo continuo in / e tempo per la gestione di questo blog molto utile.

    1. Grazie per il suggerimento! Lo includerò nell'articolo. :D Penso che a un certo punto tu mi abbia persino consigliato il software. 😂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali