Cosa sono i file plist su Mac e posso eliminarli e convertirli?

plist su Mac

L'abbreviazione "plist" sta per "Elenco proprietà" e descrive un tipo di file utilizzato in macOS per eseguire il backup delle informazioni dalle app. Sul Pagina di supporto Apple per gli sviluppatori si trova la seguente spiegazione (tradotta tramite DeepL):

Informazioni sui file dell'elenco delle proprietà delle informazioni: un file dell'elenco delle proprietà delle informazioni è un file di testo strutturato che contiene informazioni di configurazione essenziali per un eseguibile in bundle. Il file stesso è solitamente codificato con codifica Unicode UTF-8 e il contenuto è strutturato con XML. Il nodo radice XML è un dizionario il cui contenuto è un insieme di chiavi e valori che descrivono vari aspetti del bundle. Il sistema utilizza queste chiavi e valori per ottenere informazioni sulla tua app e sulla sua configurazione. Pertanto, tutti gli eseguibili in bundle (plugin, framework e app) dovrebbero avere un file delle proprietà delle informazioni.

Passa dal formato XML al formato plist XML

I file creati dal Mac per archiviare le informazioni sull'applicazione erano in passato file XML puri che gli esseri umani potevano visualizzare e comprendere. Sfortunatamente, questo aveva un grosso svantaggio, perché la leggibilità dei file era anche molto inefficiente in termini di requisiti di memoria.

Per questo motivo, Apple ha introdotto il formato XML plist con Mac OS X Jaguar (10.2), che ora richiede molta meno memoria.

In macOS, i file plist vengono utilizzati dalle app per archiviare informazioni in un file, ad esempio le impostazioni di un'app.
In macOS, i file plist vengono utilizzati dalle app per archiviare informazioni in un file, ad esempio le impostazioni di un'app.

Il comando plutil fornisce la conversione in XML e JSON

Con Mac OS X Lion (10.7), Apple ha fornito un comando terminale chiamato "plutil" che può essere utilizzato per file plist ad altri formati come XML "leggibile" e JSON.

Puoi vedere come funziona nel post del blog ScriptingOSX.com leggere.

Ecco un comando di esempio per convertire un file .plist in XML leggibile:

$ plutil -convert xml1 /path/to/propertylist.plist

Ci sono alcuni altri formati che plutil offre come obiettivi, ma questi possono essere visualizzati con il comando "plutil -help".

Con il comando "plutil -help" nel terminale ottieni un elenco di opzioni con cui puoi usare questo comando.
Con il comando "plutil -help" nel terminale si ottiene un elenco di opzioni con le quali è possibile utilizzare questo comando.

Dove posso trovare i file plist?

Esistono diversi posti in cui è possibile trovare i file plist. Alcune app hanno file plist nella cartella /Contents/. Puoi vederlo facendo clic con il pulsante destro del mouse su un'app e selezionando "Mostra contenuto pacchetto".

Altrimenti puoi anche cercare nelle seguenti cartelle e nelle loro sottocartelle:

  • / Libreria / Supporto applicazioni /
  • /Libreria/Registri/
  • /Libreria/LaunchDaemons/
  • / Library / Preferences /
  • / Library / Preferences / SystemConfiguration /
  • /Cartella utente/Libreria/Contenitori/
Qui puoi vedere un elenco di file plist relativi a macOS. Vengono salvati nella cartella Preferenze > Configurazione del sistema.
Qui puoi vedere un elenco di file plist relativi a macOS. Vengono salvati nella cartella Preferenze > Configurazione del sistema.

Posso eliminare i file plist?

In generale, sì. Per quanto ne so, vengono comunque eliminati ad ogni avvio in modalità provvisoria e ricreati quando si utilizza un'app per la prima volta e la si chiude nuovamente. La mia lettrice Beatrix (sviluppatrice del software Archiviatore di posta X) ma mi ha appena scritto che l'eliminazione non funziona perché i dati sono conservati nella cache. Ciò significa che affinché l'eliminazione abbia effettivamente effetto, devi anche disconnetterti e riconnetterti o riavviare immediatamente il Mac.

Ciò significa che il file plist di solito non contiene alcuna informazione importante, ma invece, ad esempio, impostazioni come posizioni delle finestre, dimensioni delle finestre, file che sono stati aperti per ultimi o simili.

Ci sono anche alcuni post sul mio blog in cui l'eliminazione dei file plist risolve i problemi, tra le altre cose:

Modifica o elimina i valori nei file plist

Beatrix mi ha dato il seguente suggerimento per l'app: con il "Editore Pref” di Thomas Tempelmann, i file plist da macOS o altre app possono essere modificati ed eliminati in una vista tabella di facile lettura. Quindi, se hai bisogno di dare una mano tu stesso con una certa cosa, dovresti aver trovato una soluzione molto comoda con questo strumento (che è una GUI per il comando "default").

Se hai aperto un file plist, la vista è simile a questa schermata.
Se hai aperto un file plist, la vista è simile a questa schermata.

Modifica i file plist con l'editor vi

Mi sono imbattuto in un post interessante su Stackexchange, che parla di qualcuno che usa l'editor vi nel file terminal voleva modificare il file plist di un'app. Tuttavia, questo è stato riconosciuto da macOS con un messaggio di errore:

Impossibile sbloccare il file "Info.plist".

Semplicemente tradotto: non è stato possibile aprire il file per la modifica. L'utente non dispone quindi dei diritti di accesso appropriati.

Dopo aver modificato i diritti di accesso e il proprietario, tramite la finestra informativa nel finder, ha funzionato. Puoi vedere esattamente come funziona qui nel thread.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

2 risposte a "Cosa sono i file plist su Mac e posso eliminarli e convertirli?"

  1. I file possono anche essere facilmente modificati con BBEdit o tramite un plug-in in VisualStudioCode.
    Durante l'eliminazione, avevo già dei programmi che desideravano avere nuovamente le informazioni sulla licenza quando sono stati riavviati.

    1. Grazie per le informazioni! Naturalmente, ciò può accadere con i dati della licenza se sono archiviati lì. Con Adobe Creative Cloud e alcuni altri programmi, tuttavia, non dovrebbe essere salvato nei file plist.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •