Apple iMovie - Tutto sull'ultima versione dell'app di editing video

iMovie è un programma di editing video gratuito fornito da Apple. L'app può essere utilizzata su macOS, iOS e iPadOS per unire video, foto, grafica e audio creati digitalmente. Inoltre, possono essere visualizzati titoli con sfondi singoli o predefiniti e singoli elementi video possono essere tagliati insieme con transizioni. Alla fine, un video finito può essere esportato, anche con una risoluzione fino a 4K. Apple pubblicizza la sua app iMovie con il fatto che al suo interno si possono girare anche film (amatoriali), potenti quanto Final Cut Pro ma l'app non è...

Con l'app iMovie di Apple, i video possono essere tagliati, modificati e assemblati in un film su Mac, iPhone e iPad. Sono disponibili effetti, filtri, transizioni, strumenti per correzioni e regolazioni e molto altro. Anche l'audio non è dimenticato qui.
Con l'app iMovie di Apple, i video possono essere tagliati, modificati e assemblati in un film su Mac, iPhone e iPad. Sono disponibili effetti, filtri, transizioni, strumenti per correzioni e regolazioni e molto altro. Anche l'audio non è dimenticato qui.

Requisiti di sistema di iMovie

Nell'Apple App Store per Mac, iPhone e iPad troverai una versione di iMovie adatta al tuo dispositivo e al sistema operativo installato su di esso. Usi un sistema più vecchio, ad es. Ad esempio, se stai utilizzando macOS 10.15 Catalina su un Mac, iMac, MacBook o Mac mini che non è compatibile con Big Sur o Monterey, ti consigliamo di astenerti dal disinstallare iMovie. Perché nell'App Store troverai sotto i requisiti di sistema la nota che per scaricare l'ultima versione è necessario almeno macOS 11.5.1.
(Stato: metà gennaio 2022, iMovie versione 10.3.1)

iMovie offre queste possibilità

Oltre a ritagliare semplicemente file video e aggiungere musica o voci fuori campo, ci sono molte altre opzioni nell'app Apple iMovie. I video con una risoluzione fino a 4K possono essere tagliati, uniti alle transizioni e regolati in altri modi. I seguenti strumenti e filtri possono essere utilizzati per la regolazione visiva:

  • bilanciamento del colore
  • correzione del colore
  • Rifinitura
  • stabilizzazione
  • filtro grafico

Inoltre, l'audio delle clip inserite può essere regolato, allineato tra loro o completamente modificato aggiungendo tracce audio aggiuntive. Per effetti ancora più forti, ci sono anche opzioni di modifica in iMovie. È vero che difficilmente si possono realizzare effetti speciali, ma almeno si può ritagliare uno schermo verde dall'immagine e si può inserire uno sfondo diverso. È inoltre possibile creare sequenze a schermo diviso e Picture-in-Picture. Con tutte queste possibilità, Apple iMovie può già tenere il passo con software video economici e di prezzo medio, come quelli offerti da Apple. B. di Magix viene offerto.

Vantaggio di iMovie: condivisione di progetti di film da diversi dispositivi

Non c'è solo iMovie per iPhone e iPad per modificare i video registrati con esso direttamente sul dispositivo mobile. Da qualche tempo, i progetti corrispondenti possono essere trasferiti anche sul Mac per continuare a lavorarci lì. Il tutto è stato possibile dalla metà del 2021 e dalla versione 10.2.4 di iMovie – ecco il mio post sull'argomento. Oltre al trasferimento del progetto tra i vari dispositivi, all'epoca c'erano anche nuovi sfondi e un miglioramento della stabilizzazione dell'immagine. 

Nel 2021, l'app iMovie è cresciuta parecchio in termini di gamma di funzioni. Non solo i progetti iPhone e iPad possono essere ulteriormente modificati sul Mac. La modalità Cinemativ dell'iPhone 13 ora può essere utilizzata anche sui modelli Mac con macOS 12 o successivo.
Nel 2021, l'app iMovie è cresciuta parecchio in termini di gamma di funzioni. Non solo i progetti iPhone e iPad possono essere ulteriormente modificati sul Mac. La modalità Cinemativ dell'iPhone 13 ora può essere utilizzata anche sui modelli Mac con macOS 12 o successivo.

Da iMovie 10.3, anche l'Apple Mac può farlo Modalità cinematografica essere utilizzato. Questa è un'opzione video per concentrarsi alternativamente su oggetti o persone in una scena. Questo era con il iPhone 13 (Pro) implementato e richiesto almeno su Mac macOS 12 Monterey. I clip registrati con iPhone 13 o versioni successive possono essere dotati di punti AF, impostazioni di nitidezza e altri "effetti cinematografici" sul computer Apple. Quindi, se utilizzi gli attuali dispositivi Apple, puoi ottenere molto dai video realizzati qui.

Scopri di più su iMovie di Apple

L'app iMovie di Apple è l'ideale se vuoi imparare a modificare video, modificare un video delle vacanze, implementare un progetto scolastico multimediale o montare un film con un software gratuito. A tale scopo sono disponibili vari filtri, effetti, transizioni, regolazioni e strumenti per migliorare il materiale sorgente. Cos'altro è possibile con il software, Apple mostra sul corrispondente Sito Su. Lì troverai anche ulteriori collegamenti, ad esempio a materiali di formazione gratuiti per insegnanti. 

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •