Guida iPhone: come ottenere app nella schermata principale?

Se installi un'app iOS sul tuo Apple iPhone, potrebbe non essere visualizzata automaticamente nella schermata iniziale o nella schermata iniziale. Questo si riferisce al display che appare quando scorri la schermata di blocco e rivela la panoramica dell'app. Puoi scoprire come aggiungere un collegamento all'app alla schermata iniziale in questa guida. Ci sono due modi per farlo: uno manuale dopo l'installazione e uno automatico come impostazione prima dell'installazione.

Come ottengo le app nella schermata iniziale? Come faccio a spostare un'app nella schermata iniziale di Apple iPhone? Troverai le risposte a queste domande in questa guida.
Come ottengo le app nella schermata iniziale? Come faccio a spostare un'app nella schermata iniziale di Apple iPhone? Troverai le risposte a queste domande in questa guida.

Dopo l'installazione: sposta l'app nella schermata iniziale

Se hai installato un'app dall'Apple App Store sull'iPhone, potrebbe non apparire automaticamente nella schermata iniziale. Per trovarli, scorri semplicemente a sinistra su tutte le schermate Home con le loro panoramiche delle app. Alla fine raggiungerai la libreria multimediale dell'app. L'app installata viene visualizzata qui insieme a tutti gli altri programmi sullo smartphone, probabilmente nella panoramica "Ultimi aggiunti". 

Se tieni il dito sull'icona dell'app, apparirà un menu. Puoi utilizzare la sua voce "alla schermata iniziale" per posizionare l'app nella schermata iniziale. Puoi anche ignorare il menu e trascinare l'icona dell'app a sinistra. Questo ti trasporta all'ultima schermata iniziale. Se vuoi posizionarlo più avanti o a sinistra, trascinalo semplicemente in quella direzione. 

Ed ecco di nuovo le istruzioni in poche parole:

  1. Apri la libreria delle app di iPhone (appare dopo le schermate iniziali)
  2. Tieni premuta l'icona dell'app finché non viene visualizzato il menu contestuale
  3. Trascina l'icona dell'app sulla schermata iniziale utilizzando una voce di menu o un gesto

Prima dell'installazione: lascia che l'app venga posizionata automaticamente

Se stai configurando un nuovo iPhone, installando più app o semplicemente non vuoi fare la deviazione sopra descritta in generale, allora c'è anche una soluzione generale al problema. Non è necessario portare ogni app individualmente dalla libreria multimediale dell'app alla schermata iniziale, puoi anche impostare i programmi appena installati in modo che vadano direttamente lì. Per fare ciò, procedi semplicemente come segue:

  1. Apre il Impostazioni app sul tuo iPhone
  2. Seleziona la voce di menu Schermo di casa da
  3. imposta sotto App scaricate di recente spunta la casella "Aggiungi alla schermata iniziale"

Se desideri annullare questa impostazione, richiama nuovamente questo menu nelle impostazioni e seleziona la casella "Solo libreria multimediale app". Quindi il posizionamento automatico delle app sulla schermata iniziale dell'iPhone verrà disabilitato.

Nelle impostazioni dell'iPhone, puoi specificare se le app appena installate devono essere archiviate e visualizzate nella schermata iniziale o solo nella libreria delle app.
Nelle impostazioni dell'iPhone, puoi specificare se le app appena installate devono essere archiviate e visualizzate nella schermata iniziale o solo nella libreria delle app.

Hai altre domande su iOS, app o altre impostazioni e funzioni sull'Apple iPhone? Qui nel blog troverai numerose guide, aiuti e istruzioni. Mi piace anche iscriverti Notiziario di Sir Apfelot o contattaci Forum Su :)

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

1 commento su "Guida per iPhone: come posso visualizzare le app nella schermata principale?"

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali