I migliori plugin Quick Look per Mac

Su macOS su Apple Mac, "Quick Look" è un modo semplice e veloce per visualizzare o ascoltare un file senza dover aprire un programma. Ciò significa che immagini e video, tabelle e PDF e molto altro ancora possono essere visualizzati senza dover avviare l'app di anteprima, Pages, Word, Numbers, Excel, Photoshop o simili. C'è anche la possibilità di modificare e personalizzare alcuni formati di file. Tuttavia, manca il supporto per alcuni formati di file e opzioni di modifica, a volte molto specializzati. A questo scopo è tuttavia possibile utilizzare dei plugin. Qui troverai i migliori plugin Quick Look per il tuo Mac!

Quick Look è l'anteprima rapida di file, foto, video, app e altro su Apple Mac. Ma non tutti i formati sono supportati nativamente da macOS. Qui troverai i migliori plugin Quick Look per espandere lo strumento.
Quick Look è l'anteprima rapida di file, foto, video, app e altro su Apple Mac. Ma non tutti i formati sono supportati nativamente da macOS. Qui troverai i migliori plugin Quick Look per espandere lo strumento.

Cos'è Quick Look su Apple Mac?

Quick Look è stato introdotto nel 2007 come nuova funzionalità Mac OS X 10.5 Leopard introdotto. Questa anteprima del file in tempo reale senza la necessità di avviare il programma viene attivata con la barra spaziatrice e può far risparmiare molto tempo. Nel corso degli anni, Quick Look è stato continuamente ampliato e ampliato, a volte con supporto nativo per formati di file aggiuntivi, a volte con nuove funzioni per la modifica dei file.

Per alcuni formati di file, l'anteprima del file ora offre alcune semplici opzioni di modifica, come ruotare o contrassegnare le immagini. Sono disponibili ancora più opzioni di modifica per i PDF, incluso l'inserimento di firme digitali. Per provarlo, seleziona un file con il mouse o i tasti freccia, quindi premi la barra spaziatrice sulla tastiera. Verrà ora aperta la Visualizzazione rapida.

Oltre che sul Mac, l'anteprima rapida del contenuto dei file è disponibile anche su altri dispositivi Apple ed è una funzione intrinsecamente integrata del rispettivo sistema operativo. Secondo il sito Web degli sviluppatori Apple, Quick Look può essere trovato non solo dalle app Mac OS su Mac).

Fonte: Apple.com
Fonte: Apple.com

Quali formati di file può aprire Quick Look per impostazione predefinita?

Non è facile trovare un elenco completo dei formati di file che Quick Look può aprire in modo nativo. Di seguito ho elencato tutti i formati che ho trovato a cui è possibile accedere nell'anteprima rapida dei file di macOS. L'elenco si riferisce ai formati supportati nativamente e senza plugin. Di seguito troverai un elenco di plug-in Quick Look per supportare file, progetti, formati aggiuntivi, ecc.

Elenco dei formati di file che Quick Look può aprire senza estensioni (ancora incompleto):

  • Immagini e foto: JPEG, PNG, GIF, TIFF, DNG, RAW, HEIF, Foto live da iPhone
  • Video: MOV, FILM, QT, MP4, HEVC, ProRes
  • Audio: MP3, M4A
  • Testi e documenti: PDF, PAGINE, DOC, DOCX, RTF, TXT, ODT
  • Tabelle: NUMERI, XLS, XLSX, CSV, ODS
  • Presentazioni: CHIAVE, PPT, PPTX, ODP
  • File di progetto: PSD (è necessario installare Photoshop o programma simile), AFPHOTO (è necessario installare Affinity Photo)
  • Siti web: HTML, XML, WEBARCHIVE
  • Set di caratteri, file/archivi di font: TTF, OTF, TTC
  • Modelli 3D per la realtà aumentata: USDZ
  • Dettagli del file come dimensione e data di modifica: ZIP, RAR, DMG, BZ2
  • Dettagli dell'app come versione, dimensione e data di modifica: APP
  • Contatti e file di calendario
Un file 3D per la realtà aumentata (AR) in formato .usdz: in Quick Look puoi ruotarlo in tutte le direzioni e visualizzarlo da tutti i lati.
Un file 3D per la realtà aumentata (AR) in formato .usdz: in Quick Look puoi ruotarlo in tutte le direzioni e visualizzarlo da tutti i lati.

Visualizza più file contemporaneamente con Quick Look

Per alcuni formati di file, come audio e video, non ha molto senso aprire più file contemporaneamente. Per foto e altre immagini, nonché file di testo, tabelle, presentazioni e simili, può valere la pena dare una rapida occhiata ad alcune selezionate per un ulteriore utilizzo.

Per visualizzare più anteprime di file con Quick Look, è sufficiente selezionare i file da visualizzare (tenere premuto il tasto Maiusc e fare clic sui file desiderati) e quindi premere la barra spaziatrice. In Quick Look per il momento verrà visualizzato solo uno dei file, questo è normale. Se si fa clic sul simbolo della griglia (quattro quadrati) accanto al nome del file, verranno visualizzati tutti i file selezionati.

Se si contrassegnano più documenti e si richiama Quick Look, inizialmente viene visualizzato solo il primo file. Puoi passare alla visualizzazione individuale degli altri o visualizzarli tutti in una visualizzazione a griglia.
Se si contrassegnano più documenti e si richiama Quick Look, inizialmente viene visualizzato solo il primo file. Puoi passare alla visualizzazione individuale degli altri o visualizzarli tutti in una visualizzazione a griglia.

Le principali opzioni di modifica in Quick Look

Le opzioni di modifica rapida offerte da Quick Look sul Mac per alcuni formati di file sono particolarmente efficaci per video e file PDF. I file video possono essere ritagliati senza app utilizzando l'anteprima del file, ovvero abbreviati all'inizio e alla fine. Quindi non devi farlo prima Apri QuickTime Player per abbreviare i video. E ti risparmi di dover aprire app più grandi come iMovie, Premiere Pro o simili.

Inoltre, difficilmente avrai bisogno di un programma PDF professionale sul Mac per adattare i file PDF. Contrassegni, campi di testo, compilazione di moduli, inserimento di firme, aggiunta di note e altro ancora sono già possibili in Quick Look. Per fare ciò, clicca sul simbolo della matita (se disponibile). Verranno visualizzate numerose opzioni per ritagliare, inserire testo, disegnare, evidenziare, ecc. L'icona della penna potrebbe mancare se il PDF è protetto.

I PDF possono essere modificati in vari modi. Nota: non adatto per redigere documenti poiché è ancora possibile estrarre il carattere sottostante.
I PDF possono essere modificati in vari modi. Nota: non adatto per redigere documenti poiché è ancora possibile estrarre il carattere sottostante.

I migliori plugin Quick Look per Mac

Esistono plugin per un'ampia varietà di contenuti, dagli archivi (ZIP, RAR, ecc.) ai file di progetto di app speciali. Ciò garantisce che tu possa visualizzare il contenuto dei rispettivi file sul Mac Apple utilizzando Quick Look. Tuttavia, con alcuni aggiornamenti di macOS esistono limitazioni a questi plugin. Ciò significa che le vecchie estensioni Quick Look potrebbero non funzionare nei sistemi più recenti come Big Sur, Monterey, Ventura e/o Sonoma.  

Quindi ho provato a trovare solo i moduli aggiuntivi attuali per questo articolo che possono essere utilizzati anche con le versioni macOS più recenti. Se scopri che uno dei plugin non è più supportato o se hai tu stesso un consiglio, lascia un commento sull'argomento. Insieme possiamo espandere questo articolo e completare gli elenchi dei formati di file supportati nativamente a cui è possibile accedere con i plugin!

Ecco l'elenco dei migliori plugin Quick Look per Apple Mac:

  • QLvideo è un plugin open source con estensioni QuickLook per la visualizzazione di alcuni formati di immagine e la riproduzione di determinati formati video. Questi includono .asf, .avi, .flv, .mkv, .rm, .webm, .wmf e altri. Affinché il plug-in funzioni, è necessario installare un'app in grado di gestire questi formati: ad esempio il lettore VLC (raccomandazione assoluta!). Non solo è possibile visualizzare e riprodurre i formati aggiuntivi in ​​Quick Look, ma ai file nel Finder vengono aggiunte anche miniature e altre informazioni. Ottieni QLVideo gratuito su GitHub.
  • semplice comico è un'app gratuita per visualizzare fumetti nei loro formati speciali .cbr o .cbz da macOS 10.14.6. L'offerta include anche un plug-in QuickLook gratuito per visualizzare i file dei fumetti utilizzando la barra spaziatrice del Mac. Puoi trovare ulteriori informazioni, screenshot e la possibilità di scaricare nell'App Store ufficiale.
  • bestzip non è solo un'app per visualizzare, comprimere e decomprimere file di archivio. Dopo l'installazione, garantisce inoltre la possibilità di visualizzare il contenuto degli archivi tramite Quick Look. L'ho provato su macOS 14 Sonoma e ha funzionato senza problemi. Grazie a BetterZip, puoi controllare il contenuto di archivi come .zip, .rar., 7-zip, .tar, .tgz,.tbz, .txz, .gzip, .arj, .iso e alcuni altri in Quick Aspetto. Il tutto è gratuito. Informazioni e download possono essere trovati sul sito web.
  • Apparenza è anche un'app gratuita che ho potuto testare con successo a Sonoma. Dopo l'installazione garantisce che durante la visualizzazione delle app (formato .app) non trovi solo informazioni generali, ma anche informazioni sui controlli di sicurezza di macOS. In questo modo è possibile sapere se per l'app è attivata la sandbox, se è avvenuta un'autenticazione, se il gatekeeper ha potuto assegnare un ID sviluppatore e chi ha firmato l'app. Informazioni e download è disponibile sul sito web.
  • Pacchetto sospetto proviene dalla stessa code factory di Apparency. Invece di usarlo per esaminare le app che sono già state installate, puoi utilizzare questo software e il suo plug-in Quick Look per controllare i file del pacchetto nel formato .pkg per dettagli importanti. In questo modo puoi scoprire prima di disimballare/installare e prima che la sicurezza di macOS controlli se hai caricato un'app pulita, un programma contaminato da malware o un pacchetto malware esclusivo. Ulteriori informazioni e download gratuito è disponibile su questo sito web.
  • QLAddict visualizza i file dei sottotitoli nel formato .srt in modo che tu possa vedere quale testo viene visualizzato per quali timestamp del file video corrispondente. Il progetto open source è stato aggiornato l'ultima volta quasi quattro anni fa, allora per macOS 10.15 Catalina. Non posso garantire se funzionerà sui sistemi operativi più recenti. Tutte le informazioni, il codice sorgente e il download gratuito è disponibile su GitHub.
  • FornituraQL porta l'anteprima del contenuto dello sviluppatore in Quick Look. Il plug-in aiuta a creare .ipa (applicazione in pacchetto iOS), . xcarchive (archivio Xcode), .appex (estensione dell'applicazione), .mobileprovision e .provisionprofile. Il tutto può essere utilizzato gratuitamente. L'estensione open source e le informazioni per il suo utilizzo può essere trovato su GitHub.
  • Peek A partire da macOS 10.15 Catalina, Quick Look 530 supporta formati di file aggiuntivi. Ciò include oltre ai formati di file di alcune app anche JavaScript e contenuti speciali simili. Ecco un piccolo estratto dei formati supportati: .adoc, .applescript, .bib, .c++, .cfg, .cs, .css, .dat, .fscript, .geometry, .gtd, .j, .j2, . javascript, .log, .riduione di prezzo, .mediawiki, .php, .php5, .php7, .ruby, .storyboard, .swift, .wikipedia, .worksheet, .xcbuild, .zsh e molti altri. Informazione: Sito. Scaricalo a 8,99 euro: Mac App Store.

Installa i plugin Quick Look sul tuo Mac

I plugin forniti con la propria app, come Simple Comic, Apparency e Suspicious Package, vengono installati automaticamente con l'app. Ciò significa che non è necessario eseguire ulteriori passaggi se il programma principale è disponibile. Per le offerte GitHub è necessario prestare attenzione alle istruzioni di installazione e ai suggerimenti per l'uso che si trovano nelle pagine linkate sopra. E con i singoli download per i plugin QuickLook, li installi semplicemente.

Se dopo le singole opzioni per l'installazione del plugin il formato file desiderato non viene ancora visualizzato quando si preme la barra spaziatrice, ci sono alcuni suggerimenti per la risoluzione dei problemi. Ad esempio, puoi terminal Aprilo, inserisci il comando “qlmanage -r” (senza virgolette) e quindi premi il tasto Invio. Questo rileggerà i file del plugin installato. Di seguito troverai il collegamento a un post per la risoluzione dei problemi Quick Look.

Installa o elimina manualmente i plugin QL

Se desideri spostare tu stesso i plugin QL con l'estensione del file .qlgenerator nella directory fornita da macOS o rimuoverli da lì, anche questo è possibile. Per fare ciò, apri il Finder, fai clic su "Vai" nella barra dei menu nella parte superiore dello schermo e fai clic su "Vai alla cartella..." nel menu corrispondente.

Allora dai lì /Libreria/Visualizzazione rapida/ e premere il tasto Invio. Questo ti porterà alla panoramica dei plugin QL. Se un plug-in è collegato a un'app (Simple Comic, Apparency, Suspicious Package, ecc.), non deve necessariamente essere memorizzato lì. La cartella può sicuramente essere vuota anche se stai utilizzando i plugin QL.

Nota: /Libreria/QuickLook/ ti porta alla libreria di sistema, ovvero Macintosh HD -> Libreria. Nelle versioni precedenti di macOS, come macOS 10.14 Mojave, i plugin QL sono archiviati nella cartella dell'utente. Quindi, se il comando “Vai a” descritto sopra non funziona in un vecchio sistema operativo Mac, provalo ~/Libreria/QuickLook/ (inclusa la tilde). Questo percorso ti porta a Macintosh HD -> Utenti -> [Nome] -> Libreria.

Altri post sul blog sull'argomento Quick Look, plugin e ripristino QL

Ecco alcuni post più vecchi sugli argomenti menzionati. Tenete presente che si basano sui sistemi operativi dell'epoca, che funzionavano ancora con la versione 10.x e principalmente con CPU Intel. È possibile quindi che singoli suggerimenti e istruzioni di questi articoli non funzionino più come mostrato:

L'ortografia: insieme o separati?

Lo strumento "Quick Look", che gli utenti utilizzano su macOS tramite la barra spaziatrice o il menu contestuale per richiamare un'anteprima rapida del file, è scritto a parte. Insieme, cioè come “QuickLook”, viene scritto il framework sottostante, che viene utilizzato dagli sviluppatori per scrivere plugin o per incorporare funzioni Quick Look nelle proprie app. L'abbreviazione “QL” ricorre anche qui tra gli sviluppatori e nel codice corrispondente. Ultimo ma non meno importante, i plugin hanno il finale .qlgenerator.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

3 commenti su “I migliori plugin Quick Look per Mac”

  1. Posso solo consigliare iPreview dall'App Store:

    Supportati più file di codice sorgente (js, jsx, tsx, vue, css, less, sCSs, wxml, Wxss, uX, objc, swift, java, kotlin, dart, py, rb, rs, •go, .R, f90, pl, jl, json, yml, list, property, gradle, iml e molti altri).

    Markdown supportato, Jupyter.

    Composizione matematica supportata.

    Supportati più file di modello 3D (3ds, ac, ase, b3d, blend, cob, dae, csm, dxf, fbx, lwo, md2, md5, mesh, mdl, ms3d, nff, obj, off, ply, q30, smd, stl e molti altri).

    Webp, Avif, eps supportati.

    Zip supportati, 7z, gz, rar, tar.

    Supportati .ass, .srt.

    README, LICENZA, Gemfile, Podfile, Makefile, Dockerfile e molti altri supportati sono supportati.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •