iOS 17.1.1 – Niente più danni NFC dovuti alla ricarica in macchina

Come riportati nella settimana di calendario 40, con i modelli iPhone 15 può succedere che il chip NFC venga disattivato quando si carica lo smartphone in una BMW o in altre auto. Ciò probabilmente ha a che fare con l'interazione delle superfici di ricarica per la ricarica wireless della batteria e il posizionamento/gestione del chip NFC nella serie iPhone 15. Nella settimana di calendario 43 si dicevache Apple riconosce il problema e sta lavorando a una soluzione. Adesso siamo alla settimana 45 di calendario e il problema sembra essere risolto. Perché dopo l'aggiornamento a iOS 17.1.1 i problemi NFC non dovrebbero più verificarsi.

Con l'aggiornamento a iOS 17.1.1, Apple affronta, tra le altre cose, il problema che la ricarica wireless dell'iPhone 15 (Plus / Pro / Pro Max) in alcune auto può disattivare o addirittura danneggiare il chip NFC.
Con l'aggiornamento a iOS 17.1.1, Apple affronta, tra le altre cose, il problema che la ricarica wireless dell'iPhone 15 (Plus / Pro / Pro Max) in alcune auto può disattivare o addirittura danneggiare il chip NFC.

iPhone 15: la ricarica wireless in macchina dovrebbe essere di nuovo sicura

Apple lo ha nel settembre di quest'anno iPhone 15 e iPhone 15 Plus così come il iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max portato sul mercato. Non c'è voluto molto prima che cominciassero ad apparire le prime segnalazioni e descrizioni di problemi riguardanti la ricarica wireless in macchina.

Gli utenti che avevano ricaricato senza fili il loro nuovo smartphone nelle aree designate o nei rispettivi gusci delle loro Bmw e Toyota avevano disabilitato il chip NFC. Secondo la descrizione dell'aggiornamento a iOS 17.1.1 dovrebbero verificarsi casi del genere Impostazioni -> Generale -> aggiornamento software ora non dare più.

Se il chip NFC non funziona, Apple Pay, chiavi digitali ecc. ne risentono

NFC sta per “Near Field Communication”. È un metodo radio a breve distanza. A differenza del Bluetooth e della WLAN non si tenta di realizzare flussi di dati su distanze maggiori o per periodi di tempo più lunghi. L’attenzione è piuttosto rivolta a uno scambio di dati breve e sicuro a portata di mano.

Ecco perché NFC è ideale per i pagamenti senza contatto con Apple Pay o servizi simili. Può essere utilizzato anche per chiavi digitali (auto, camera d'albergo, ecc.). Se il chip NFC non funziona più, tutto ciò non vale più. Quindi chiunque faccia molto affidamento sulla tecnologia non dovrebbe assolutamente ignorare l'attuale aggiornamento iOS.

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali