Da macOS Sonoma: mostra il desktop facendo clic (e come disabilitarlo)

Se hai molte app aperte in macOS e il desktop del tuo Mac non è quindi visibile, ora ci sono diversi modi per riottenere rapidamente l'accesso a quest'area. Lontano macOS 13 Avventura Ad esempio, lo Stage Manager può essere utilizzato per un lavoro più ordinato. Con macOS 14 Sonoma c'è un'opzione che può essere utilizzata sia con che senza lo Stage Manager: mostra il desktop cliccando sull'immagine di sfondo, ad esempio accanto al dock. Ciò garantisce che le finestre dell'app si spostino lateralmente e il desktop diventi visibile. Ecco perché questa nuova funzionalità è (probabilmente) lì e come disabilitarla.

Se fai clic sull'immagine di sfondo del desktop in macOS Sonoma, le finestre dell'app si spostano di lato e puoi interagire con gli oggetti del desktop. Questo può essere utile, ma può anche essere fastidioso in caso di clic accidentali. La funzione può essere disattivata nelle impostazioni di sistema.
Se fai clic sull'immagine di sfondo del desktop in macOS Sonoma, le finestre dell'app si spostano di lato e puoi interagire con gli oggetti del desktop. Questo può essere utile, ma può anche essere fastidioso in caso di clic accidentali. La funzione può essere disattivata nelle impostazioni di sistema.

Fare clic sullo sfondo per visualizzare gli oggetti del desktop

Se trovi un piccolo frammento dello sfondo del desktop tra tutte le finestre dell'app o accanto al dock, fai semplicemente clic su di esso da macOS 14 e il desktop ti verrà visualizzato. Ma non è solo l'immagine di sfondo che diventa visibile, diventano visibili anche i file e le cartelle archiviati, le unità (se visualizzate) e i widget del desktop che possono essere posizionati anche con questo sistema operativo Mac.

Ad esempio, se fai clic sullo sfondo accanto al dock (indicato dall'icona nell'angolo in basso a destra), la finestra di Pages si sposta di lato e viene visualizzato il desktop.
Ad esempio, se fai clic sullo sfondo accanto al dock (indicato dall'icona nell'angolo in basso a destra), la finestra di Pages si sposta di lato e viene visualizzato il desktop.
La scrivania ottiene un bordo scuro. È ancora più scuro a destra perché è lì che è stata posizionata la finestra di Pages. Ma ora puoi usare tutti gli oggetti del desktop.
La scrivania ottiene un bordo scuro. È ancora più scuro a destra perché è lì che è stata posizionata la finestra di Pages. Ma ora puoi usare tutti gli oggetti del desktop.
Basta un singolo clic sullo sfondo per riportare le finestre dell'app. Come puoi vedere sulla destra, puoi tenere premuto il pulsante sinistro del mouse per selezionare gli oggetti del desktop. La vista viene mantenuta.
Basta un singolo clic sullo sfondo per riportare le finestre dell'app. Come puoi vedere sulla destra, puoi tenere premuto il pulsante sinistro del mouse per selezionare gli oggetti del desktop. La vista viene mantenuta.

Nella visualizzazione del desktop attivata in questo modo, puoi persino interagire con gli oggetti del desktop, aprire file e cartelle, fare clic sui widget, utilizzare le loro funzioni, ecc. Se poi fai nuovamente clic sull'immagine di sfondo, le finestre dell'app tornano primo piano. Tutto questo sembra più complicato di quello che è; è molto intuitivo da usare. Dopo averlo provato una o due volte, capirai come funziona.

Ci vuole un po' di tempo per abituarsi: facendo di nuovo clic sullo sfondo, vengono ripristinate le app

Sebbene sia tutto molto intuitivo da usare, può diventare fastidioso se fai clic accidentalmente in modo errato. Se non si desidera affatto fare clic sull'immagine di sfondo, ma su un widget, un'unità o una cartella, la visualizzazione viene improvvisamente nuovamente bloccata dalle app aperte. Ciò può certamente interrompere il flusso di lavoro. 

Sebbene tu possa contrassegnare gli oggetti del desktop in questa vista con il pulsante del mouse premuto, puoi anche fare un errore lì. Se non si tiene correttamente il pulsante del mouse o si attiva accidentalmente un singolo clic per motivi motori, il display del desktop scompare di nuovo. Quindi: una buona idea, ma fastidiosa con clic accidentali.

Mostra (dis)attiva la scrivania cliccando: Ecco come!

Ho notato questa funzione solo per caso. Perché ho fatto clic sul desktop o sul suo sfondo per poter utilizzare i menu del Finder nella barra dei menu. Ho notato che le finestre dell'app si spostano lateralmente e le scrivanie (uso due schermi) hanno ciascuna un bordo scuro, come negli screenshot mostrati sopra. Alla lunga l'ho trovato fastidioso e volevo disabilitare la funzione. 

Se ti senti allo stesso modo, non hai più bisogno di cercare una soluzione. Perché qui troverai le istruzioni passo passo con le quali puoi disattivare la visualizzazione del desktop facendo clic sull'immagine di sfondo da macOS 14 Sonoma:

  1. Fare clic su in alto a sinistra nella barra dei menu Logo Apple ()
  2. Nel suo menu a discesa, seleziona il Impostazioni di sistema… da
  3. Ora fai clic nell'elenco a sinistra Scrivania e dock an
  4. Cerca l'area "Desk" sulla destra
  5. Accanto a "Fai clic sullo sfondo per mostrare gli oggetti del desktop", seleziona "Solo in Stage Manager".
  6. Possibilmente riavviare il Mac (questo era un suggerimento di un lettore in cui funzionava solo dopo un riavvio)
Fare clic sullo sfondo per visualizzare gli oggetti del desktop: utile per alcuni, fastidioso per me. Quindi ho disabilitato la funzione nelle Preferenze di Sistema di Sonoma.
Fare clic sullo sfondo per visualizzare gli oggetti del desktop: utile per alcuni, fastidioso per me. Quindi ho disabilitato la funzione nelle Preferenze di Sistema di Sonoma.

Funzionalità di utilità rispetto a clic accidentali

Come notato sopra, questa nuova funzionalità non è una cattiva idea. Soprattutto con la possibilità di posizionare i widget sul desktop a partire da macOS 14 Sonoma, questo accesso rapido è molto utile. Naturalmente, si potrebbe obiettare che puoi anche fare clic sull'orologio nell'angolo in alto a destra per vedere la panoramica del widget del centro notifiche, ma alcuni potrebbero preferire i riquadri del desktop.

Ci vorrà sicuramente del tempo prima che tu smetta di lasciarti strappare dal flusso di lavoro da clic accidentali sullo sfondo o fino a quando non ti abitui a fare clic con noncuranza. Se non hai bisogno di tali scorciatoie sul desktop per interagire con i widget o utilizzare unità, file e cartelle in quella posizione, puoi disattivare la funzione come mostrato sopra. Sentiti libero di lasciare un commento se lo trovi utile o meno!

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

9 commenti su "Mac OS Sonoma e versioni successive: fai clic per mostrare il desktop (e come disabilitarlo)"

    1. Johannes Domke

      Ciao Beatrice,

      Sono contenta che il post ti sia stato d'aiuto!

      Ho anche trovato fastidiosa la funzione e all'inizio non sapevo nemmeno cosa stesse succedendo e perché. Per fortuna puoi spegnerlo :D

      Cordiali saluti
      Johannes

  1. Questo non ha funzionato con me con un Apple M1, 2020 con Mac OS 14.0, ma poi ho riavviato e ha funzionato. Forse dipende dal dispositivo. In caso contrario, deve essere nelle istruzioni.

  2. Ciao a tutti,
    Purtroppo non mi ha risolto il problema. Vorrei disattivarlo, ma utilizzo lo Stage Manager, quindi limitare la fastidiosa funzione allo Stage Manager non aiuta.
    La funzione in sé è buona, ma lavoro con 2 monitor aggiuntivi, e il problema da quando è stata introdotta questa funzione è che spesso non è possibile spostare le finestre su un altro monitor con il mouse e poi tornare indietro, quindi devo andare su quello in questione Fai clic sul monitor in background, spesso due volte. Quindi posso spostare la finestra sul monitor.
    Estremamente fastidioso.

  3. Il suggerimento è stato utile.
    Ma ho un altro problema direttamente correlato: dall'aggiornamento a Sonoma, i menu nel Finder non si aprono più completamente, ma sono alti solo circa 1.5 righe e hanno frecce di scorrimento su e giù. Qualsiasi leggero movimento del mouse fa sì che questi menu scorrano alla velocità della luce. Ci vuole molto armeggiare per arrivare alla voce di menu desiderata. Per tutte le altre applicazioni i menu continuano ad essere visualizzati normalmente (=completo).

    1. Ciao, Tobia! Sembra un bug. I menu del Finder dovrebbero essere sempre completamente espansi e non accessibili tramite scorrimento. Quindi non ho una soluzione qui, tranne forse riavviare o provare con un nuovo utente e vedere se il problema si verifica anche lì. Quindi sapresti se potrebbe esserci un problema nella cartella utente.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •