App Mac Mail: revoca l'e-mail e imposta il tempo di ritardo

Con iOS 16, iPadOS 16.1 e ultimo ma non meno importante macOS 13 Avventura ha consentito ad Apple di recuperare le e-mail inviate tramite l'app Mail. Per questa revoca di un'e-mail inviata in modo errato possono essere stabiliti anche diversi periodi di tempo. Come funziona tutto, quali impostazioni puoi utilizzare e cos'altro devi prestare attenzione quando viene attivata la spedizione ritardata, ho riassunto questo per te in questa guida. Sentiti libero di lasciare un commento se hai commenti sull'argomento :)

Annulla l'invio e imposta l'ora per recuperare le email nell'app Mac Mail: ecco le istruzioni.
Annulla l'invio e imposta l'ora per recuperare le email nell'app Mac Mail: ecco le istruzioni.

App Mac Mail: invia l'e-mail revocata in tre modi diversi

Dopo aver inviato un'e-mail con l'app Mail di Apple da macOS Ventura, puoi recuperarla in tre modi diversi. Ciò significa che tutti gli utenti che lavorano direttamente nel Appfinestra, tramite un menu o tramite una combinazione di tasti. Poiché non solo viene visualizzata la nota "Annulla invio" nella parte inferiore sinistra della finestra del programma, questa voce è anche disponibile nel menu "Modifica" nella barra dei menu. La scorciatoia da tastiera è comando + Z o ⌘ + Z. 

Quindi la procedura è più o meno questa:

  1. Invia l'e-mail scritta
  2. Rendersi conto che è stato commesso un errore o che qualcosa è stato dimenticato
  3. La pulsante nella finestra o l' scorciatoia uso
  4. In alternativa nella barra dei menu Modifica qui
  5. Quindi la prima voce di menu Annulla l'invio clic
Dopo aver inviato una e-mail, è possibile revocare l'invio cliccando sulla nota corrispondente nella finestra del programma.
Dopo aver inviato una e-mail, è possibile revocare l'invio cliccando sulla nota corrispondente nella finestra del programma.
Se non desideri utilizzare l'interfaccia utente della finestra di Apple Mail o la combinazione di tasti ⌘ + Z per recuperare l'e-mail su Mac, puoi utilizzare il menu "Modifica".
Se non desideri utilizzare l'interfaccia utente della finestra di Apple Mail o la combinazione di tasti ⌘ + Z per recuperare l'e-mail su Mac, puoi utilizzare il menu "Modifica".

Invio e-mail nell'app Mail: ritardo regolabile da 10 a 30 secondi

Per impostazione predefinita, hai 20 secondi per recuperare un'e-mail dopo averla inviata nell'app Mail. Tuttavia, questo potrebbe non essere abbastanza tempo per scorrere nuovamente il messaggio, controllare i destinatari e controllare gli allegati. Esiste quindi la possibilità di estendere il periodo a 30 secondi e XNUMX secondi. Per fare ciò, procedere come segue:

  1. Fare clic sulla barra dei menu posta
  2. Quindi scegli il punto Impostazioni da
  3. Fare clic sulla scheda Componi nella finestra Impostazioni
  4. Alla voce "Invia:" troverai la voce "Ritardo revoca invio"
  5. Seleziona "Nessun ritardo", "10 secondi", "20 secondi" o "30 secondi".
Se desideri disattivare l'invio ritardato di e-mail o modificare il periodo di tempo per questo, troverai le impostazioni giuste qui.
Se desideri disattivare l'invio ritardato di e-mail o modificare il periodo di tempo per questo, troverai le impostazioni giuste qui.

Il Mac deve rimanere acceso e connesso a Internet

È importante sapere che l'e-mail viene salvata localmente per il periodo di attesa impostato e quindi inviata dall'app. A seconda dell'impostazione, tre cose devono essere attive fino a mezzo minuto dopo l'invio del messaggio: il Mac deve essere acceso, l'app Mail deve rimanere aperta e deve esserci una connessione Internet. Questo è l'unico modo in cui puoi essere sicuro che l'e-mail raggiungerà i destinatari selezionati. Se commetti raramente errori e desideri inviare e-mail immediatamente, seleziona "Nessun ritardo" nelle impostazioni di posta di Apple Mac mostrate sopra.

Fonte mela: qui

-
Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile o a Patreon sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.