Mac: cos'è il grande file "sleepimage" in /private/var/vm?

Oggi ho provato lo strumento di pulizia del disco rigido o dell'SSD “GrandPerspective” e ho notato un file di pochi gigabyte. Ha il nome “sleepimage” e si trova nel percorso /private/var/vm.

Tutto sul file “sleepimage” sul Mac

  • L'immagine di sospensione salva il contenuto della memoria principale (RAM) prima che il Mac entri in sospensione
  • Quando il Mac si riattiva, ripristina lo stato dall'immagine di sospensione
  • Non ha senso eliminare l'immagine del sonno poiché verrà ricreata la prossima volta che andrà in ibernazione
  • Dovresti invece ripulire altre aree come i file non necessari, il cestino o le app inutilizzate per liberare permanentemente spazio di archiviazione
Qui è dove si trova il file sleepimage, che salva lo stato della RAM del tuo Mac.
Qui è dove si trova il file sleepimage, che salva lo stato della RAM del tuo Mac.

Qual è la funzione del file dell'immagine del sonno?

L'immagine di sospensione è un file che salva il contenuto della memoria principale (RAM) prima che il tuo Mac entri in modalità di sospensione.

L'ibernazione viene attivata quando la batteria del MacBook è quasi scarica o lo si avvia manualmente. L'intero contenuto della RAM volatile viene scritto nel file "Sleepimage" sul disco rigido.

Ciò consente al Mac di ripristinare lo stato salvato dall'immagine di sospensione al riavvio. Potrai quindi continuare esattamente da dove avevi interrotto prima che il sistema entrasse in modalità di sospensione.

L'immagine del sonno funge da backup della RAM in modo che nessun dato venga perso se la batteria si scarica. All'avvio del sistema, macOS carica nuovamente l'immagine in memoria.

Ho scoperto il file sul mio Mac utilizzando lo strumento GrandPerspective.
Ho scoperto il file sul mio Mac utilizzando lo strumento GrandPerspective.

Perché è inutile eliminare il file per risparmiare spazio su disco

Alcuni utenti Mac potrebbero eliminare il file dell'immagine del sonno per risparmiare spazio sul disco rigido del proprio MacBook Pro, MacBook Air o iMac. A prima vista, questo sembra logico, poiché il file può avere dimensioni di diversi gigabyte, a seconda della dimensione della RAM.

Tuttavia, tutto questo sforzo è di scarsa utilità perché il Mac si limiterà a ricreare il file. Lo spazio di archiviazione viene liberato solo temporaneamente.

Ha più senso riordinare altre aree per liberare permanentemente spazio sul disco rigido del tuo MacBook o iMac. Questi includono l'eliminazione dei file che non sono più necessari, lo svuotamento del cestino o la disinstallazione delle app inutilizzate.

Posso consigliare due strumenti per questa azione:

  1. GrandPerspective – gratuito, ma non super confortevole
  2. DaisyDisk – costa $20, ma è veloce, ha un bell'aspetto ed è piacevole da usare

Entrambi sono utili per individuare file di grandi dimensioni sul tuo Mac e, in definitiva, per liberare spazio sul tuo MacBook Pro/Air o iMac.

Domande frequenti sulla sospensione del Mac

Come faccio a sapere se il mio Mac è in stop o spento?

Quando il Mac è in modalità di sospensione, spesso si accende un piccolo LED di stato o il logo Apple lampeggia lentamente. Se il Mac è spento, nessuna spia è accesa.

In quali situazioni dovrei spegnere il mio Mac invece di metterlo in stop?

Dovresti spegnere il Mac se prevedi di non utilizzarlo per un lungo periodo, poiché ciò consente di risparmiare energia e proteggere l'hardware.

È possibile installare gli aggiornamenti mentre il Mac è in stop?

No, non è possibile installare gli aggiornamenti in modalità sospensione poiché il Mac deve essere completamente acceso.

Quanto tempo ci vuole per "riattivare" un Mac dalla modalità di sospensione?

In genere, un Mac impiega solo pochi secondi per riattivarsi dalla modalità di sospensione, a seconda della velocità del disco rigido e della quantità di contenuto RAM archiviato.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •