Trucco Mac: apri un'app più volte per usarla in più finestre

Uno è abituato al fatto che in Safari è possibile aprire diverse finestre. Anche Pagine, Word, numeri, Excel e Co. possono visualizzare più documenti contemporaneamente. Ma cosa succede se hai bisogno di più versioni di altre app per Mac? Se vuoi tenere d'occhio il tempo in diverse regioni contemporaneamente, aprire diversi eBook per rendere più efficiente la ricerca, aprire più volte l'app della mappa per pianificare la tua vacanza o simili, allora non è così facile. Ma è possibile. Qui puoi scoprire come aprire un'app per Mac più volte e quali sono i limiti.

Apri più volte la stessa app su Apple Mac: funziona con il comando del terminale mostrato qui. Nello screenshot puoi vedere due finestre della mappa e tre finestre dei libri. Ma non sempre il trucco funziona. Puoi trovare i dettagli in questo post.
Apri più volte la stessa app su Apple Mac: funziona con il comando del terminale mostrato qui. Nello screenshot puoi vedere due finestre della mappa e tre finestre dei libri. Ma non sempre il trucco funziona. Puoi trovare i dettagli in questo post.

Comando Mac Terminal per aprire più istanze della stessa app

Su Apple Mac non c'è modo (che io sappia) di fare lo stesso App tramite il Dock, la cartella Applicazioni o altro Finder-Aprire la superficie due volte o anche più spesso. Le eccezioni a questo sono ovviamente Programma di navigazione in rete e programmi che possono aprire più documenti (elaboratore di testi, fogli di calcolo, visualizzatore PDF, ecc.) contemporaneamente e visualizzarli in finestre diverse.

Tuttavia, se utilizzi app come meteo, libri, calendario, matracker e altri programmi di terze parti più volte, è necessario un piccolo trucco terminale. Per fare ciò, apri semplicemente this terminal (Macintosh HD -> Applicazioni -> Utilità) e inserisci il seguente comando; invece dei tre punti (...) usi il nome dell'app:

Open -n -a …

Per aprire l'app meteo si usa questo comando:

Open -n -a Weather

I nomi delle app tradotti non funzionano

Quando ho provato più volte il comando Terminale per aprire le app Mac, ho riscontrato alcuni ostacoli e anche alcune limitazioni. Il primo ostacolo è che devi conoscere e utilizzare i nomi inglesi per le app di Apple. Invece delle traduzioni delle app progettate in inglese e memorizzate con i loro nomi inglesi, devono essere utilizzati i loro nomi originali in connessione con il comando terminale menzionato. Quindi quelli sopra elencati sono:

  • Weather
  • Books
  • Calendar

command+Q chiude solo l'istanza selezionata dell'app

Quello che trovo abbastanza utile, anche per programmi come Safari, Word, Pages e simili, è il fatto che la scorciatoia da tastiera Command+Q chiude solo l'istanza dell'app selezionata. Quindi, se hai più finestre di Mappe, Meteo, Libri o altre app aperte e una di esse è selezionata e premi Comando+Q, tutte le app aperte con lo stesso nome non verranno chiuse contemporaneamente. 

A volte premo questa scorciatoia per abitudine, anche se un documento di Pages deve ancora essere modificato in background o mi aspetta una finestra di Safari con le fonti per la ricerca successiva. Ecco perché trovo utile aprire più finestre o documenti con il comando Terminale, anche se il programma aperto in questo modo offre effettivamente un utilizzo multifinestra e documento. Almeno per le persone goffe come me.

Alcune app per Mac non possono essere aperte più volte

Sia alcune app Apple che alcuni programmi di terze parti non rispondono al comando o chiudono immediatamente la seconda istanza dell'app quando rileva che un'altra istanza è già stata aperta. Ho notato questo comportamento, ad esempio, con l'app TV di Apple, con l'app Kindle di Amazon e anche con l'emulazione di Statistiche del contatore. Tuttavia, in questo caso potrebbe accadere che le app per iPhone e iPad in genere non siano accessibili più di una volta. Devo leggere di più e provare alcune cose per poter fare una dichiarazione esatta.

Come aprire app con spazi nei nomi tramite terminale?

Quello che non ho ancora capito è come aprire le app che hanno più parti del nome. Ad esempio, utilizzando il comando precedente (né utilizzando Open -n /Applications/[…].app) non sono riuscito a richiamare Affinity Photo o Affinity Photo 2. Ho digitato il nome come mostrato, poi l'ho scritto insieme, ho cercato nel pacchetto dell'app un nome alternativo per l'app e così via. Ma non ho ancora trovato una soluzione. Se ne conosci uno, lascia un commento. Grazie!

Aggiornamento: ci sono già alcuni commenti sull'argomento! Quindi, se anche tu stai cercando una soluzione, scorri un po' in basso :)

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

6 pensieri su “Trucco Mac: apri un'app più volte per usarla in più finestre”

  1. Beatrice Willius

    Il file eseguibile di un'app stessa si trova nel pacchetto in Contenuto/macOS. Quindi trascina semplicemente il file nel terminale e il percorso verrà automaticamente salvato. La maggior parte delle volte devi solo cambiare " " in "\".

    Le Affinity Apps utilizzano un cosiddetto Mutex. Il mutex controlla se un'altra istanza del programma è già in esecuzione. Faccio lo stesso per l'utilità Mail Archiver.

    1. Johannes Domke

      Ciao Beatrice,

      Grazie per questa soluzione e per le informazioni di base tecniche sul controllo dell'istanza delle app. Ero già nella cartella dei contenuti dei pacchetti dell'app, ma non avrei mai pensato di trascinare il file corrispondente nel terminale :D

      Cordiali saluti
      Johannes

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •