macOS 12 Monterey - Problemi e soluzioni

Con ogni nuovo sistema operativo Mac sorgono alcuni problemi, ma a volte ci sono soluzioni semplici. In questa guida alla risoluzione dei problemi, ti abbiamo mostrato di nuovo degli esempi attuali, questa volta per il nuovo macOS 12 Monterey. Il nuovo sistema operativo Apple per Mac, iMac, MacBook Air/Pro, Mac mini e Co. sarà rilasciato con i nuovi computer nel 2021. Alcuni dei seguenti Problemi e soluzioni di macOS Monterey sono rivolti ad errori di aggiornamento generali (download, installazione, Bluetooth, WLAN, consumo batteria, ecc.), altri sono specifici solo del nuovo sistema. Hai altre domande o commenti? Allora per favore lascia un commento!

Aggiornamento 27.10.2021 ottobre XNUMX: le tue domande nel blog

Ne ho uno qui sul forum nuovo contributo a macOS Monterey creato in cui puoi descrivere i tuoi problemi. Le soluzioni suggerite alle vostre domande saranno pubblicate anche lì. Sarei felice se partecipassi lì in modo da poter mettere insieme quanti più articoli di aiuto e istruzioni possibili. Grazie!

I problemi e le soluzioni di macOS 12 Monterey sono qui. Guida alla risoluzione dei problemi per Mac, iMac, MacBook e altri quando l'installazione di Monterey non funziona, le app girano o le porte Bluetooth, WiFi e/o USB non funzionano. Questi e altri errori sono considerati.
I problemi e le soluzioni di macOS 12 Monterey sono qui. Guida alla risoluzione dei problemi per Mac, iMac, MacBook e altri quando l'installazione di Monterey non funziona, le app girano o le porte Bluetooth, WiFi e/o USB non funzionano. Questi e altri errori sono considerati.

Anteprima: fai un backup per essere al sicuro

ne vuoi uno vecchi Mac compatibili con Monterey eseguire l'aggiornamento al nuovo sistema, ad esempio, è necessario eseguire un backup in anticipo con la macchina del tempo. In caso di problemi seri, puoi eseguire il downgrade per funzionare di nuovo con macOS 11 Big Sur, macOS 10.15 Catalina o un altro sistema che hai appena installato. 

Oltre ai problemi con WLAN, Bluetooth, consumo della batteria, singole funzioni del sistema, ecc., anche le app possono diventare un problema. Se una vecchia versione dell'app non è compatibile con Monterey e non ci sono informazioni su un aggiornamento corrispondente, il backup e il ripristino del sistema precedente ti aiuteranno a utilizzare nuovamente l'app.

Backup avviabili: Carbon Copy Cloner e SuperDuper! in confronto

Problemi e soluzioni comuni di macOS Monterey

Nel seguente elenco troverai problemi generali e specifici di macOS Monterey su Apple Mac, iMac, Mac mini, MacBook Pro, MacBook Air e così via. L'elenco dei problemi e delle correzioni di macOS Monterey si espanderà nel tempo man mano che scopriamo nuovi problemi. Il tuo problema o suggerimento per la risoluzione dei problemi non è ancora incluso? Quindi, per favore, lascia un commento.

Il download di macOS Monterey causa problemi

Se si verifica il primo errore durante il download dell'aggiornamento del sistema, ci sono un paio di soluzioni molto semplici. Come nei precedenti post per la risoluzione dei problemi (ad es Problemi e soluzioni di macOS Big Sur) questi sono i singoli passaggi:

  • Verificare la connessione Internet o verificare la funzionalità del router
  • Utilizzare una connessione via cavo (connessione LAN tramite porta Ethernet) invece della WLAN
  • Controlla lo spazio su disco su Mac: da 20 a 50 GB di spazio su disco dovrebbero essere liberi (Dettagli)
  • sulla Pagina di stato del sistema di Apple vedere se il server di download ha problemi
  • Dopo che un download è stato interrotto, elimina il file incompleto dalla cartella di download e solo dopo avvia un nuovo download

Se ciò non porta il successo desiderato, dai un'occhiata QUALSIASI macOS Su. Il software piccolo e chiaro aiuta a scaricare i file di installazione del sistema operativo Mac e creare supporti di installazione avviabili. Puoi anche usarlo per creare una chiavetta di avvio se desideri aggiornare un computer Apple a Monterey senza accesso a Internet. Con ANYmacOS puoi anche scaricare versioni beta e quindi installare sistemi Mac prima del lancio ufficiale.

macOS 12 Monterey non può essere installato

Il primo collegamento in questo post ti porterà all'elenco dei modelli di Mac compatibili con Monterey. Se il tuo computer Apple non è nell'elenco, non puoi installare macOS 12 su di esso. Tuttavia, se è nell'elenco e ci sono ancora problemi con l'installazione del nuovo sistema, cambia il file modalità sicura aiuto: tieni premuto il tasto Maiusc durante l'avvio del Mac. Un altro consiglio: il Reimposta NVRAM. 

Se niente di tutto ciò aiuta, non disperare. Perché Jens ha avuto anche un problema di installazione persistente durante l'aggiornamento a macOS Big Sur l'anno scorso. La soluzione alla fine era reinstallare di nuovo il sistema corrente (allora: Catalina, ora: Big Sur) e quindi eseguire l'aggiornamento al sistema più recente. Questo è facile e veloce con cmd+R per la modalità di ripristino all'avvio del computer. Ecco la guida: Errore macOS Big Sur - installazione non riuscita.

Dopo l'installazione di Monterey: il Mac non si avvia o il sistema non si carica correttamente

Anche questo è un errore comune che può apparire come un fastidio iniziale indipendentemente dal sistema operativo. Se ritieni che il tuo Mac abbia problemi all'avvio, dovresti prima eseguire quanto segue:

  • Il cavo di alimentazione è collegato correttamente?
  • Il monitor è collegato correttamente al Mac?
  • Se il Mac si accende e carica il sistema, ma non riesci ad accedere, prova un account utente diverso. Se semplicemente non funziona con il tuo account, il problema potrebbe essere correlato agli elementi di accesso e agli agenti di avvio attivati ​​lì. Ci sono suggerimenti qui , qui.
  • Se nulla aiuta o non arrivi nemmeno alla schermata di accesso, spegni il Mac e avvialo in modalità provvisoria (tieni premuto il tasto Maiusc quando lo avvii). Se funziona, il problema iniziale è probabilmente dovuto a un'app di terze parti.
  • Se il nuovo sistema operativo può essere utilizzato o reinstallato solo con un supporto di installazione inserito (boot stick), è possibile tornare al sistema precedente (tramite modalità di ripristino / backup della macchina del tempo).

Aggiornamento 02.11.2021/XNUMX/XNUMX: il Mac non può più essere acceso (+ possibile soluzione)

Oltre ai problemi generali mostrati principalmente qui, che un tale aggiornamento di macOS può portare con sé, i casi più specifici ora si accumulano una settimana dopo il rilascio. Ad esempio, c'è il problema che il Mac, l'iMac, il MacBook o un altro computer Apple con un chip Intel non possono più essere accesi dopo l'aggiornamento a macOS Monterey. Alcuni utenti segnalano addirittura che lo schermo diventa nero durante il processo di aggiornamento e non ci sono più reazioni agli input (incluso il pulsante di accensione/spegnimento). 

Quindi può succedere che il Mac non risponda più e non possa più essere acceso e avviato dopo lo spegnimento. Puoi già ottenere alcuni suggerimenti generali in caso di avvio irregolare del sistema alla voce "Dopo l'installazione di Monterey: il Mac non si avvia o il sistema non si carica correttamente" - per l'emergenza che si è verificata ora, che include anche MacBook Pro modelli del 2019 e altri nuovi I Mac Intel possono cadere vittime di un'altra soluzione, o almeno di un approccio di soluzione che può funzionare in determinate condizioni. 

Lo strumento che puoi utilizzare per una possibile soluzione se il Mac interessato ha un chip T2 e una porta Thunderbolt con modulo USB-C si chiama "Apple Configurator 2". Il programma deve essere installato su un secondo Mac con una porta Thunderbolt 3 o Thunderbolt 4. I due Mac vengono quindi collegati tramite USB-C aCavo USB-C connesso e selezionato l'opzione "Ripara" o l'opzione "Ripristino". Una guida completa, il download di Apple Configurator 2 e ulteriori informazioni sono disponibili qui: support.apple.com/en-us/guide/apple-configurator-2/apdebea5be51/mac. 

Questi computer Apple con CPU Intel hanno un chip di sicurezza T2, che è un prerequisito per il tentativo di soluzione (la fonte è la pagina di supporto mostrata):

  • iMac (2020)
  • Mac Pro (2019)
  • Mac mini (2018)
  • iMac Pro (2017)
  • MacBook Pro (13″, 2020, quattro porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13″, 2020, due porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13″, 2019, quattro porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13″, 2019, due porte Thunderbolt 3)
  • MacBook Pro (13″, 2018, quattro porte Thunderbolt 3)
  • MacBookPro (16″, 2019)
  • MacBookPro (15″, 2019)
  • MacBookPro (15″, 2018)
  • MacBook Air (Retina, 13″, 2020)
  • MacBook Air (Retina, 13″, 2019)
  • MacBook Air (Retina, 13″, 2018)

Nota: l'esecuzione della riparazione o del ripristino dei Mac Intel utilizzando Apple Configurator 2 richiede l'utilizzo di una porta Thunderbolt specifica a seconda del modello. Puoi scoprire quale è per i singoli modelli desktop e laptop nel documento di supporto collegato di Apple. Quindi assicurati di controllarlo prima di utilizzare lo strumento. Vi auguro il successo!

La configurazione di macOS Monterey non funziona

Se riesci a scaricare, installare e avviare macOS 12, ma se non riesci a configurarlo prima di utilizzarlo finalmente, questo errore dovrebbe essere eliminato riavviando il computer. Se non hai accesso a un pulsante di spegnimento o riavvio nella schermata corrente, tieni semplicemente premuto il pulsante di accensione del computer per alcuni secondi fino allo spegnimento. Quindi premi il pulsante di accensione per riaccendere il Mac e configurare Monterey.

macOS 12 Monterey funziona lentamente, si blocca o si blocca

Uno dei motivi per cui l'aggiornamento del sistema sta causando il rallentamento del Mac, la visualizzazione del "Beachball of Death" e/o il blocco di tutto può essere un disco rigido troppo pieno. Se la memoria del tuo Macintosh HD è esaurita dall'installazione di Monterey, dovresti archiviare alcuni dati (foto, video, musica, documenti, ecc.) su un disco rigido esterno o in un cloud. Puoi anche disinstallare le app che non ti servono più per liberare spazio. 

Se i problemi di prestazioni di Monterey non sono dovuti alla mancanza di memoria sul disco rigido, puoi provare altre soluzioni. Ripristino di NVRAM, PRAM e SMC (Istruzioni) è importante quanto l'avvio in modalità di ripristino. Puoi leggere qui come attivarlo all'avvio del sistema e quali altre opzioni ci sono: Al riavvio del Mac - Tasti di scelta rapida per il ripristino. 

Puoi anche trovare attività fastidiose tramite il Monitoraggio attività. Se un'app è superiore alla media CPU e la RAM si blocca, puoi fermarla lì. Qui si possono identificare anche singoli processi che utilizzano troppe risorse. Se una particolare app causa un rallentamento del sistema, verifica la disponibilità di un aggiornamento Monterey per quell'app (nell'App Store o sul sito Web dello sviluppatore).

Problemi Bluetooth dopo l'aggiornamento a macOS 12

L'interruzione della funzionalità dei singoli componenti per Bluetooth, WLAN e Co. sui computer Apple dopo un aggiornamento del sistema è un errore molto comune.Indipendentemente dal fatto che si tratti di una versione macOS 10.x, Big Sur o Monterey, puoi seguire questi passaggi per evitare Bluetooth difettoso da gestire:

  1. Tieni premuto Maiusc e Opzione
  2. Tenere premuti i pulsanti e fare clic sull'icona Bluetooth nella barra dei menu
  3. Passa il cursore del mouse su "Debug".
  4. Fare clic su "Reimposta il modulo Bluetooth" (e rilasciare i pulsanti)
  5. Confermare con "OK" che il modulo Bluetooth deve essere ripristinato

Non ha funzionato o vuoi prima provare qualcos'altro? Per ulteriori suggerimenti per i Mac con problemi Bluetooth, consulta questa guida: Problemi Bluetooth su Mac - 5 misure che possono aiutare!

Problemi Wi-Fi dopo l'installazione di macOS 12

Anche con la WLAN, ci sono sempre segnalazioni di problemi o errori funzionali dopo un aggiornamento di macOS. Se sei uno di quegli utenti che hanno problemi con il WiFi dopo l'installazione di Monterey, rimuovi prima la rete utilizzata in precedenza e poi aggiungila di nuovo:

  1. Fare clic su questo nella barra dei menu icona della mela e poi su Impostazioni di sistema…
  2. Quindi fai clic Rete e scegli dall'elenco a sinistra WLAN da
  3. Clicca in basso a destra Più opzioni…
  4. Ora rimuovi la rete in questione (o tutte le reti) usando il pulsante “–”.
  5. Clicca su OK e ora aggiunge di nuovo la rete WiFi (è richiesta la password)

Se ciò non aiuta, ripeti i primi quattro passaggi per rimuovere la rete. È quindi possibile, prima di aggiungerlo di nuovo, eseguire un ripristino SMC. Ci sono due diverse istruzioni per questo, una per i modelli Mac senza e una per i modelli con un chip T2. Puoi leggere da quali Mac è installato il chip T2 nella seconda guida:

Problemi USB su macOS 12 Monterey

Oltre ai problemi radio con Bluetooth e WLAN, possono esserci anche errori con le porte USB. Sia le interfacce USB-A sui computer meno recenti che le porte Thunderbolt sui computer più recenti possono essere interessate, a seconda dell'anno di produzione e dei moduli installati. Di recente si sono verificati problemi USB con MacBook Air e MacBook Pro del 2020, tra gli altri. Ecco come puoi provare a risolverli:

  • Scollegare i dispositivi USB e/o l'hub dal computer e ricollegarli dopo il riavvio
  • Collega dispositivi come mouse, tastiera o stampante direttamente e non tramite un hub
  • Usa i dispositivi Bluetooth come backup fino a quando un aggiornamento di macOS non risolve i problemi USB

Aggiornamento 29.10.2021: un articolo di MacRumors affronta i rapporti degli utenti correnti che ci sono problemi con gli hub USB in macOS Monterey, anche nella versione 12.0.1. Abbiamo già familiarità con questo come un problema iniziale rispetto alle precedenti versioni di macOS. In quale Contributo dice, però, che di solito non si trova soluzione, in attesa di un aggiornamento da parte di Apple e sarebbe quindi opportuno se si dipendesse da un hub USB rimandare l'upgrade a Monterey:

Pertanto, i problemi sembrano essere evidenti in tutte le versioni di Monterey, inclusa l'ultima versione 12.0.1. Basti dire che a chiunque debba ancora eseguire l'aggiornamento a Monterey e fa affidamento su un hub USB, si consiglia di sospendere l'aggiornamento fino a quando Apple non risolverà.

La batteria del MacBook si scarica sempre rapidamente dopo l'installazione di Monterey

La durata della batteria del tuo Apple MacBook, MacBook Pro o MacBook Air è notevolmente ridotta dopo l'installazione di macOS 12? Ancora una volta, questo è un vecchio problema che continua a comparire a seconda della versione del sistema operativo e del modello Mac. Un suggerimento per questo è nel Monitoraggio attività per fermare app e processi che consumano molta CPU e RAM. Se si tratta di un'app specifica, prova a non utilizzarla fino a quando non viene aggiornato.

Naturalmente, l'aumento del consumo della batteria può anche essere dovuto a un bug nel sistema. Qui può aiutare a trovare il processo corrispondente e terminarlo. Tuttavia, se è essenziale o continua a riavviarsi automaticamente, hai solo due opzioni: attendere un aggiornamento da Apple che corregga l'errore o utilizzare il backup di Time Machine per eseguire il downgrade al sistema precedente. Puoi quindi reinstallare macOS 12 se è disponibile una patch per il problema con la batteria.

L'input del mouse o del trackpad è ritardato

Il cursore del mouse si sposta con un ritardo di tempo quando si utilizza il mouse o un trackpad? I clic vengono ritardati in modo che file, cartelle, app e collegamenti non si aprano immediatamente? Non puoi essere sicuro per diversi secondi di aver davvero cliccato il pulsante? Quindi questo non è solo fastidioso, ma anche un problema che potrebbe sorgere a causa dell'aggiornamento di Monterey. 

Potresti riuscire a risolverlo disabilitando app e strumenti che influiscono sull'utilizzo del mouse e del trackpad. Dal software Logitech per alcuni accessori agli aiuti alla mappatura per mouse, tastiera e controller di gioco, molte cose possono intralciarsi. Chiudi le app e i processi corrispondenti: forse ti aiuterà. Se né quello né un riavvio aiutano, puoi sempre eseguire il downgrade a Big Sur o Catalina.

Problemi con le singole app e la loro compatibilità con Monterey o chip

Come descritto sopra, le versioni precedenti delle app possono avere problemi con i nuovi sistemi. Potrebbero esserci problemi di compatibilità, soprattutto quando si passa da una versione di macOS 10.x a macOS 11 Big Sur o macOS 12 Monterey. Se si verificano, controlla l'App Store o il sito Web dell'app per un aggiornamento. Se questo non esiste (ancora), puoi anche scrivere agli sviluppatori e chiedere se l'aggiornamento richiesto è in corso e quando verrà rilasciato.

Forse non reinstalli affatto macOS Monterey, ma ne compri uno nuovo MacBook Pro 14 ″ (2021) o MacBook Pro 16 ″ (2021) – potrebbero esserci problemi di compatibilità con le app che sono state programmate per processori Intel. Sebbene esista Rosetta 2 come emulatore, ma potrebbero esserci problemi nell'emulazione delle app Intel sui chip ARM "M1 Pro" e "M1 Max". Per precauzione, puoi controllare quali app famose funzionano con i chip M1 sui siti Web "Is Apple silicon ready?" e "Does it ARM?" - maggiori informazioni con questo link.

Guide legacy ai problemi del Mac dopo l'aggiornamento di macOS

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Il sito contiene link/immagini di affiliazione: Amazon.de

53 Risposte a "macOS 12 Monterey – Problemi e soluzioni"

    1. Sì, è anche il mio pensiero... di solito sono sempre veloce con l'aggiornamento, ma questa volta qualcosa mi frena. :D Forse inizierò con il mio vecchio MacBook da 12 pollici. Posso superarlo se non fa alcune cose come una volta. 😂

    2. Sì.. avrei preferito aspettare (cosa che di solito faccio per molto tempo)
      Niente funziona più bene per me, che si tratti di mouse, tastiera o stampante. Ho un Mac mini praticamente inutile in giro ora. Riesco a leggere le email anche dal mio iPhone.

  1. sacco di grasso

    Ciao,

    Ho avuto problemi con la legge da Bigsur.

    Non riesco a formattare o aggiungere nuovamente la mia partizione in cui era attivo Windows. Nemmeno in modalità di ripristino. installare programmi. Ma può il Mac Casche. non eliminare perché non ho diritti sulla cartella.

    Ho preso parte alla fase beta di Monterey perché ho fatto meglio di big sur. Il mio Mac Book Air ha appena riattaccato sotto Big Sur.
    Ho anche avuto un problema con il bluetooth dove te l'ho chiesto. Dove non avevi più un'idea, anche quella è quasi andata. Il pulsante di accensione è ancora grigio ma può connettersi facilmente ai dispositivi. Il Bluetooth funziona ma non riesco a spegnerlo.

    1. Non poter disattivare il Bluetooth è quasi un problema di lusso. La maggior parte delle persone non ottiene una connessione o ne ha solo una molto instabile... Vediamo cosa risolve Monterey - o no.

      1. sacco di grasso

        Grazie, hai un'idea per il mio problema giusto? Perché fa schifo. Non riesco a immaginare che siano dovuti a Monterey, perché li avevo già sotto Big Sur.

        1. Il "problema dei diritti" è un po' troppo generico per me per avere un'idea. Come si manifesta il problema? Cosa non funziona? Hai provato Utility Disco? C'è un'opzione per riparare i diritti...

          1. L'ho letto ma non ho capito. :D Se non riesci a risolvere la partizione: che ne dici di copiare il sistema su un disco rigido esterno (clone 1:1) e quindi appiattire completamente il disco rigido interno? Quindi la partizione è sparita.

  2. iMac 27″ i9 non si accende dopo l'aggiornamento e viene richiesto di riavviare. Sto cercando di ottenere un appuntamento in modo che Apple possa guardare laggiù. Ma questo è da qualche parte lontano nel futuro :-((((((((((((( Non funziona affatto ! ... Fingers OFF ! Ha funzionato prima su Macbook 2015 !

      1. Ciao, è completamente spento e a quanto pare non si accende più. L'ho portato a Gravis oggi, ora ci vogliono fino a 10 giorni!

        1. Ciao Tommaso! Ma suona più come una sfortunata coincidenza che qualcosa del genere accada dopo l'aggiornamento di macOS. Immagino sia una scheda logica difettosa, ma ciò non accade con un aggiornamento.

          1. Peccato... Non ho ancora effettuato un aggiornamento: sono preoccupato che il mio MBP M1 non si avvii più, ma sembra che i Mac Intel siano particolarmente colpiti. Ancora un brutto bug se il Mac non si avvia affatto!

    1. sacco di grasso

      Scusate.

      Ho l'Asperger, ho problemi a formulare alcune cose in modo che gli altri possano capirle!

      Questa è una buona idea.

      Come posso farlo, funziona anche con Time Machine?

      Chi, sì, come?

      Grazie.

      1. Nessun problema... tu hai l'Asperger e io sono pesante di fibbia. Che integra...

        Puoi cercare "Migration Assistant" in Applicazioni > Utilità. Questo programma può creare un backup per te da Time Machine e salva i dati in un nuovo utente nel sistema corrente.

  3. Dopo l'aggiornamento a macOS Monterey versione 12.0.1, non c'è più un contrassegno di colore giallo sul mio iMac (Retina 5K, 27″, 2020)!
    Tutte le cartelle che in precedenza ho contrassegnato con un punto giallo ora mostrano un punto marrone. Non c'è più nemmeno una bandiera gialla nel programma di posta.

  4. Da un lato, un articolo come questo toglie la paura dell'aggiornamento. Ma d'altra parte, si teme di più che qualcosa dopo non funzionerà più.

    1. Ciao Rudi,

      Naturalmente, come sempre, è consigliato un backup prima dell'aggiornamento, con il quale è possibile ripristinare il vecchio sistema. Altrimenti puoi usare questo articolo per risolvere il problema ;) Facci sapere come se la cava il tuo Mac con Monterey.

      Cordiali saluti
      Johannes

    1. Ciao Andy! Il programma può essere trovato in Applicazioni > Utilità. Non ho ancora installato Monterey, quindi spero che non sia stato spostato. :D Ma in realtà è stato presente per molte versioni di macOS.

  5. Hallo,

    Forse qualcuno può aiutarmi. Ho fatto l'aggiornamento oggi. È in esecuzione, tutti i programmi funzionano, in realtà è tutto fantastico. Ma: il Monterey in qualche modo ha mangiato tutti i miei scritti. Quasi 3000 caratteri, tutti spariti. Ci sono solo quelli lato sistema. Cosa posso fare lì? Questo può essere ripristinato in qualche modo?

    Grazie prima.

      1. Così, ho ritrovato i miei scritti. Non c'era utilità o qualcosa del genere. In un certo senso ha messo i miei scritti in una cartella diversa. Non so (ancora) come dire ai miei programmi di accedere semplicemente all'altra cartella.
        Come aggiornamento generale: tutto il resto funziona senza intoppi per me. Si avvia e funziona normalmente. Se aiuta: ho un MacBook Pro 2017, Intel Core i2,8 quad-core a 7 GHz.

        1. Ciao Anna! Grazie per il tuo segnale di feedback. Questo è davvero utile. Vorrei provare quanto segue: trascinare tutti i caratteri in una cartella da qualche parte sul desktop. Quindi proverei a installarne uno facendo doppio clic. Di norma, quindi impacchetta il carattere nella cartella in cui lo aspetta. Quindi avvia il programma e verifica se il carattere è ora disponibile. Spero che funzioni!

  6. Abbiamo 2 Mac mini (Intel e M1) e un MacBook Air M1, l'aggiornamento alla 12.0.1 è stato facile da installare, i computer funzionano... solo Time Machine non funziona più sui Mac M1. Inizia con i backup non più visualizzati, anche se lo spazio sul volume TM sta diminuendo, ogni nuovo tentativo inizia da qualche parte all'inizio e dopo 5 minuti trova decine di migliaia di modifiche di cui è stato eseguito il backup, ma in realtà occupano nuovamente spazio sono non visibile alla fine - un ciclo pazzesco...
    Qualcuno ha sperimentato qualcosa di simile e c'è una soluzione?

      1. È stato utilizzato un nuovo volume TM e in OS 12 non importa come è formattato il disco, TM lo convertirà automaticamente in un disco APFS prima del primo backup. Ho provato diverse varianti più e più volte e il risultato è sempre lo stesso.

          1. Charlie Kauffmann

            Ciao, informazioni per gli utenti che non possono creare un backup di TimeMachine con MacOS Monterey (fino alla versione 12.1 inclusa):
            Gli specialisti del software Apple sono a conoscenza del problema. La soluzione è in lavorazione. Secondo diversi rapporti del supporto Apple, ci si può aspettare il primo aggiornamento successivo per eliminare il bug. Le ore di tentativi di soluzione (e anche il supporto) sono (finora) tempo impiegato invano!
            Charlie Kauffmann

  7. ... è esattamente così, ieri ho parlato con il supporto Apple, funziona in modalità provvisoria, il che indica un errore software che si spera scompaia con il prossimo aggiornamento.

    1. Ma è più probabile che indichi un problema con un programma di qualcuno diverso da Apple. Qualcosa che scorre in sottofondo e fa scintille nel mezzo. Perché in modalità provvisoria, proprio tali driver e simili di provider di terze parti non vengono caricati.

  8. Fan di Apple1983

    Ciao a tutti coloro che hanno problemi con l'installazione di Monterey,
    se l'aggiornamento non può essere installato nemmeno su un Mac approvato per Monterey, il problema è solitamente sul disco rigido. Monterey può essere installato solo su dischi rigidi Apple originali, poiché Monterey ha incluso la funzione della versione del caricatore del sistema operativo nelle informazioni di sistema. Se hai installato macOS su un disco rigido originale, puoi anche aggiornarlo su un disco rigido non originale.
    Divertiti con Monterey allora

    1. Ciao Applefan1983! Grazie per il suggerimento. Questo è un buon consiglio. Ma come appare in pratica se hai sostituito il disco rigido interno del tuo Mac con un SSD di un altro produttore? Non riesci ad aggiornare allora?

      1. Appassionato di mele 1983

        Ciao Jens,
        crea il tuo "Foreign_SSD", installa Monterey su un SSD Apple originale, inserisci il tuo e ora puoi anche installare Monterey da solo.
        Ci sono problemi, come il mio, con l'iMac. Ho acquistato una custodia esterna per un SSD PCI Apple originale. Quindi ho clonato il mio intero SSD interno su un disco rigido esterno tramite CCC. Quindi ho installato Big Sur sull'SSD esterno di Apple, eliminato il mio SSD interno, espulso il clone in modo che non ci fosse più alcun sistema operativo diverso dall'SSD originale. Avviato l'iMac e quindi installato sull'Apple SSD Monterey. Quindi ho eseguito il CCC sul mio clone sull'SSD interno, ho avviato l'iMac sull'SSD interno, espulso l'SSD Apple e installato Monterey sull'interno.
        Tutti gli altri tentativi precedenti, ci ho passato ore, sono stati vani.
        Come ho detto, questo sforzo esiste solo con l'iMac, poiché aprire, convertire, aprire, convertire sarebbe ancora più complesso. Ovunque sia possibile accedere facilmente al disco rigido è più facile.
        Saluti

        1. Ah, ok... affare più grande! Quindi sono contento di non aver mai armeggiato con i miei Mac e di aver installato un disco diverso. Nessuno sa perché Apple stia facendo queste sciocchezze, giusto?! Voglio dire, cosa c'è di così "male" in un SSD di terze parti?! Probabilmente non è un buco di sicurezza...

  9. Fan di Apple1983

    Se fossi cattivo, direi cari soldi.
    Ho installato un SSD NVMe da 2019 TB e un SSD da 2 TB nel mio iMac 4, se l'avessi acquistato da Apple avrei potuto acquistare un altro iMac.
    Con un Mac Pro 6,1, anche un NVMe è un'opzione e comunque con il Mac Mini 2018. Eseguo il mio Mac Mini da ufficio solo da un SSD NVMe esterno perché all'epoca l'ho acquistato con "solo" 512 GB. Da quando Apple ha poi sciolto iTunes e si possono salvare gli audiolibri solo sull'hard disk di sistema, i 512 purtroppo non bastavano più.😏
    Ma hai ragione, ovviamente mi sono anche chiesto cosa dovrebbe fare questa nuova estensione di sistema con il sistema operativo. Questo rende sicuramente difficile, se non impossibile, sviluppare una patch e vendere i propri SSD. Forse presto non ci saranno più nuovi Mac su cui potrai cambiare gli SSD.
    Vedremo e saremo sorpresi.

    1. Sì, ho grandi speranze che almeno offriranno un'opzione per quello... alla fine. Oppure potrebbero non rendere gli SSD così costosi. Haha... si può sognare.

  10. Ciao, ho aggiornato il mio iMac a Monterey. Retina 4K, 21.5 pollici, 2019, Intel Core i3 a 6 core a 5GHz. Finora sono soddisfatto, ma c'è un problema.
    Quando mi rivolgo alla stampante (MFC-L3750CDW) non succede nulla.
    In Apri lista d'attesa della stampante dice "Pronta per la stampa" ma non va oltre. Anche sotto Stampanti e scanner mostra "stampante predefinita in uso".
    Non è la stampante, se stampo da iPad o iPhone tutto funziona perfettamente.
    Uno di voi ha una soluzione? Grazie

    1. Ciao! Non riesci a stampare da Mac da nessun programma? Hai verificato se Brother (l'identificatore suona come Brother) ha un driver aggiornato?

  11. Salve signore Appleot
    Cosa posso fare se dopo Monterey la libreria di foto
    non compare più? (Ho eseguito il backup sul cestino esterno) Come faccio a estrarre la libreria dal backup? grazie in anticipo

    PS: con cmd+alt ricevi questo messaggio (invece di “Ripara…..”)
    "Le foto non riescono a trovare la libreria 'fotos-mediathek.photoslibrary'" Questa libreria è stata trovata l'ultima volta su un'unità denominata 'Trascend Extern'.

    1. Ciao Paolo! Se ho capito bene, la sostituzione della libreria multimediale non funziona più. Quindi dovresti copiarli dal disco esterno nella tua cartella utente> Immagini. Le foto dovrebbero quindi trovarle lì da sole. Spero che funzioni.

  12. Nicola Weppelman

    Ciao!
    Ho dei problemi con la codifica del testo
    Alcuni testi in Safari o nelle e-mail vengono visualizzati solo con punti interrogativi
    La mia ricerca su Internet non ha finora trovato una soluzione.
    Cosa dovrei fare??

    1. Ciao Nicola! Ci installerei di nuovo sopra Monterey. Non vedo come le impostazioni possano riuscire a impostare la codifica sbagliata sia per Mail che per Safari. Preferisco scommettere su un bug.

        1. Ciao sig! Quindi avvii in modalità di ripristino (tieni premuto CMD + R durante il riavvio sui Mac Intel o premi a lungo il pulsante di accensione mentre accendi i Mac Apple Silicon). Quindi c'è una voce di menu "Installa macOS" e puoi eseguirla sul sistema corrente. Questo non eliminerà nessuno dei tuoi dati, ma alcuni file di sistema verranno riscritti. Per me a volte aiuta con strani errori che non puoi davvero "individuare".

  13. Ho problemi con la mia scheda grafica esterna (eGPU) sul mio MacBook. Non appena li collego, il sistema si blocca temporaneamente. Qualcuno ha osservato fenomeni simili?

  14. Normalmente aspetto sempre aggiornamenti.. Probabilmente sono stato troppo veloce in questi giorni.. Quasi niente funziona più per me!

    Il mouse – il mouse di Apple – lo scorrimento non è più possibile
    La tastiera: alcuni tasti non funzionano
    La mia stampante - non sembra essere riconosciuta

    E poi l'intero sistema si blocca: è più lento rispetto a Catalina. E se poi fai clic nelle impostazioni di sistema, riattacca, non risponde più.

    Cosa devo fare con questo dispositivo non funzionante? Scusa, sono davvero arrabbiato!
    Aspetterò ancora qualche giorno nella speranza che ci sia un aggiornamento di questo grosso -scusa- mucchio di merda (lo sai solo da MS Windows) altrimenti dovrò appiattire il tutto.. come se dovessi avuto così tanto tempo..

    Saluti frustrati tutto intorno

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •