macOS 14 Sonoma – Problemi e soluzioni

Pelliccia modelli Mac compatibili è ora il nuovo sistema operativo macOS 14 Sonoma disponibile. Come con qualsiasi aggiornamento del sistema per Apple Mac, potrebbero verificarsi problemi iniziali. Oltre ai problemi iniziali che verranno risolti nei futuri aggiornamenti, ci sono problemi che possono essere risolti dall'utente stesso. Inoltre, ad ogni nuovo aggiornamento di macOS si presentano sempre le stesse anomalie che richiedono soluzioni standard. In questo articolo collettivo troverai i problemi e le soluzioni di cui siamo a conoscenza.

Nota: se il tuo problema Sonoma non è presente, lascia un commento con una descrizione dettagliata. Cercheremo quindi di trovare una soluzione e includerla come aggiornamento in questo post.

Errore dopo l'installazione di macOS 14 Sonoma su Apple Mac? Qui troverai tutti i problemi e le soluzioni (a noi noti) per il sistema, le app, WiFi, Bluetooth, USB e altro ancora!
Errore dopo l'installazione di macOS 14 Sonoma su Apple Mac? Qui troverai tutti i problemi e le soluzioni (a noi noti) per il sistema, le app, WiFi, Bluetooth, USB e altro ancora!

Preparazione: forse è meglio fare un backup

Soprattutto se utilizzi uno dei computer Apple più vecchi e difficilmente compatibili con Sonoma, potresti riscontrare rallentamenti o altri problemi dopo l'aggiornamento. Per tornare rapidamente e facilmente al sistema precedente e alle prestazioni abituali, è necessario avere un backup pronto. Puoi ottenere un'immagine del sistema attuale con tutte le impostazioni, app, file e altri contenuti, ad esempio. B. farlo tramite Time Machine di Apple. Ma ci sono anche app di terze parti che ti aiutano ad esempio a fare un backup del sistema Carbon Copy Cloner e SuperDuper.

Il nostro podcast – ora come video su YouTube

Il nostro blog apre nuove strade: ora siamo su YouTube! Nel nostro ultimo episodio parliamo di una vasta gamma di argomenti: dal surriscaldamento dell'iPhone 15 ai problemi iniziali di macOS Sonoma all'affascinante Meta Quest 3 e molto altro ancora. Curioso? Allora sintonizzati e accompagnaci in questo emozionante viaggio attraverso il mondo della tecnologia.

Problemi durante il download di macOS 14 Sonoma

Potrebbero sorgere problemi durante il download del nuovo sistema operativo, anche se questi si verificano raramente. Nei post precedenti sulla risoluzione dei problemi con i nuovi sistemi operativi (fortuna / Monterey / Big Sur), ne ho già parlato. Ecco un riepilogo delle possibili soluzioni in modo da non dover saltare avanti e indietro tra i singoli articoli:

  • Verificare la connessione Internet o verificare la funzionalità del router
  • Utilizzare una connessione via cavo (connessione LAN tramite porta Ethernet) invece della WLAN
  • Disponi di spazio libero sufficiente sul disco rigido del tuo Mac (almeno 25 GB)
  • sulla Pagina di stato del sistema di Apple vedere se il server di download ha problemi
  • Dopo che un download è stato interrotto, elimina il file incompleto dalla cartella di download e solo dopo avvia un nuovo download

Se il download tramite Impostazioni di sistema -> Generali -> Aggiornamento software non funziona affatto, puoi provare un'alternativa di terze parti. Ad esempio, l'app offre QUALSIASI macOS la possibilità di caricare diversi sistemi operativi Mac dai server Apple e creare così un supporto di avvio. Quindi puoi avviare l'installazione da una chiavetta USB o da un disco rigido esterno. Basta selezionare il sistema desiderato, scaricarlo e creare l'installer sulla chiavetta USB, il tutto utilizzando i menu e i pulsanti della piccola app. 

Come puoi vedere, puoi ad es. Ad esempio, puoi scaricare il nuovo sistema operativo con la versione numero 13.6 su un Mac con macOS Ventura 14. ANYmacOS può essere utilizzato anche per creare un supporto di installazione, che può poi essere utilizzato per eseguire l'installazione.
Come puoi vedere, puoi ad es. B. su un Mac macOS sta arrivando 13.6 scaricare il nuovo sistema operativo con la versione numero 14. ANYmacOS può essere utilizzato anche per creare un supporto di installazione, che può poi essere utilizzato per eseguire l'installazione.

Impossibile installare macOS Sonoma

Il primo collegamento in questo post ti porta all'elenco dei computer Apple compatibili con Sonoma. Se il tuo Mac, iMac o MacBook non è nell'elenco, non puoi installare macOS 14 su di esso. Se il tuo modello è nell'elenco e riscontri ancora problemi con l'installazione del nuovo sistema operativo, il passaggio alla modalità provvisoria potrebbe essere d'aiuto: Istruzioni per i Mac Intel / Istruzioni per i Mac Apple Silicon.

Un altro modo per risolvere i problemi di installazione con macOS 14 Sonoma è reinstallare completamente il vecchio sistema e quindi eseguire l'aggiornamento. Il modo più rapido per farlo è avviare il Mac in modalità di ripristino e quindi reinstallare da lì il sistema originale o l'ultimo installato. Ciò ha aiutato Jens come parte dell'installazione di Big Sur nel 2020: Qui il rapporto.

Il Mac non si avvia/non si carica dopo l'installazione di Sonoma

Se il download e l'installazione hanno funzionato, è possibile avviare il Mac e il nuovo sistema. Ciò può comportare che il Mac non si accenda più (cosa che generalmente accade solo raramente) o che il sistema non si carichi o non si configuri correttamente. 

Se il Mac non si avvia, prima del grande panico è necessario rispondere a queste domande standard:

  • Il cavo di alimentazione è collegato correttamente (al dispositivo e alla presa) o la batteria è sufficientemente carica?
  • Il fusibile nella presa in questione è/la scatola di derivazione è accesa?
  • Il monitor è collegato e acceso correttamente?

Se il Mac si accende e carica il sistema, ma non riesci ad accedere, prova un account utente diverso. Se semplicemente non funziona con il tuo account, il problema potrebbe essere correlato agli elementi di accesso e avviare agenti attivi lì. Puoi trovare post su questi argomenti qui , qui.

Se il problema persiste o non riesci nemmeno ad accedere alla schermata di accesso dopo aver installato macOS 14 Sonoma, spegni il Mac e riavvialo in modalità provvisoria (vedi i collegamenti sopra per istruzioni per i Mac Intel e Apple Silicon) . Se funziona, il problema di avvio potrebbe essere dovuto a un'app di terze parti.

Se il nuovo sistema operativo può essere utilizzato o reinstallato solo con un supporto di installazione inserito (stick di avvio), è meglio tornare al sistema precedente (tramite modalità di ripristino/Time Machine Backup). Anche la reinstallazione del vecchio sistema e il successivo aggiornamento a Sonoma potrebbero essere d'aiuto. Tutto sommato, devi prenderti un po' di tempo.

Aggiungete: Manuali per macOS Sonoma

Ora sul mercato sono disponibili anche alcuni buoni manuali per macOS Sonoma. Se non hai ancora familiarità con il sistema operativo Mac, puoi dargli un'occhiata.

Bestseller No. 1
Bestseller No. 2
Bestseller No. 3

La configurazione di macOS Sonoma non funziona

Se il download, l'installazione e l'avvio del computer e del sistema sono andati bene, ma si è verificato un problema con l'installazione prima dell'uso finale di macOS 14, allora ci sono soluzioni anche per questo. Il consiglio più comune a questo punto è un semplice riavvio del Mac, ovvero spegnendolo e riaccendendolo. Se non sono presenti menu o pulsanti per spegnere o riavviare, tieni premuto il pulsante di accensione sul Mac, iMac o MacBook per alcuni secondi. Quando il computer si spegne, lascialo andare, attendi circa 30 secondi, quindi riaccendilo.

macOS 14 Sonoma è lento, si blocca o si blocca

È normale che il tuo Mac funzioni più lentamente per un po' di tempo dopo un aggiornamento del sistema. Il motivo può essere trovato nei nuovi file indice, nelle funzioni intelligenti incluso l’apprendimento automatico e simili. Perché se ad es. Se ad esempio l'app Foto riconosce ora, oltre alle persone, anche individualmente gli animali domestici, è necessario prima creare un database per le foto degli animali e il loro contenuto. Ciò consuma risorse. Questo problema dovrebbe scomparire dopo un giorno o due (a seconda di quanto tempo è stato utilizzato il Mac).

Tuttavia, se in seguito il "Beachball of Death" continua ad apparire più spesso, se le animazioni non vengono eseguite in modo fluido, se cartelle, file e app impiegano un'eternità ad aprirsi o se si verificano altri cali di prestazioni, le ragioni possono essere diverse. Sarebbe possibile, ad esempio, B. un disco rigido pieno o che il Mac è compatibile con macOS Sonoma, ma è uno dei modelli più vecchi nell'elenco corrispondente. Anche se non dovrebbero esserci perdite importanti, non si può nemmeno escluderlo al 100%.

Se i problemi di prestazioni di Sonoma non sono dovuti alla mancanza di spazio sul disco rigido o all'età del Mac, è possibile provare altre soluzioni. Ripristino di NVRAM, PRAM e SMC (Istruzioni) è importante tanto quanto l'avvio in modalità di ripristino. Puoi trovare informazioni su come accedere alla modalità di ripristino qui nel blog per Mac Intel , Mac Apple in silicone. 

Se non si riesce a identificare né il sistema né il Mac come causa del problema, potrebbe trattarsi anche di un'unica app. Se questo non è compatibile con il nuovo sistema, potrebbe richiedere troppe risorse e/o causare un bug. Puoi trovare processi che utilizzano troppa CPU, RAM, ecc. tramite il file Monitoraggio attività da macOS. Se trovi un'app specifica come trigger, controlla se esiste già un aggiornamento compatibile con macOS Sonoma (se necessario, invia un'e-mail agli sviluppatori).

Problemi Bluetooth dopo l'aggiornamento di macOS Sonoma

Anche i problemi Bluetooth sono un problema standard dopo gli aggiornamenti di macOS. Non hanno nulla a che fare specificatamente con Sonoma, ma possono essere fastidiosi anche lì. I problemi con la tecnologia wireless del Mac possono estendersi anche dal Bluetooth alla WLAN. Nelle guide precedenti abbiamo evidenziato come eseguire il debug e il reset del modulo Bluetooth utilizzando la combinazione di tasti Shift+Alt e il simbolo Bluetooth nella barra dei menu (Vedere qui). A partire da macOS 12 Monterey, non funziona più in questo modo.

Ecco perché devi prendere una strada diversa per correggere gli errori Bluetooth su macOS Sonoma da settembre 2023 - o altre due strade, la prima delle quali tramite il terminale conduce. Ad esempio, chiama Riflettore (comando+spazio) digitando "terminale" e accedi alla riga di comando del Mac. Quindi inserisci il seguente comando, che a tua volta confermi con Invio:

sudo pkill bluetoothd

È quindi possibile riassociare i dispositivi Bluetooth richiesti (o attendere finché non si accoppiano automaticamente). Questo dovrebbe risolvere i problemi di connessione o altri problemi di utilizzo. Se ancora non è così o se i problemi Bluetooth continuano a presentarsi, puoi anche provare una soluzione nel Finder:

  1. Apri una finestra del Finder e fai clic su Vai nella barra dei menu
  2. Seleziona "Vai alla cartella..." dal menu
  3. Digita nella casella di testo /Libreria/Preferenze/com.apple.Bluetooth.plist e confermare con Invio
  4. Si apre la cartella corrispondente e viene selezionato un file (com.apple.Bluetooth.plist).
  5. Elimina questo file (ad esempio trascinandolo nel cestino) e riavvia il Mac

Questa procedura garantisce che le impostazioni per ciascun dispositivo Bluetooth vengano create di nuovo. Si spera che gli errori che si sono verificati prima vengano risolti.

Ecco un altro post sull'argomento se hai bisogno di ulteriori idee per correggere gli errori BT sul tuo Mac: Problemi Bluetooth su Mac - 5 misure che possono aiutare!

Problemi WiFi dopo l'aggiornamento di macOS Sonoma

Ci sono stati molti commenti sui problemi del Wi-Fi nel post sui problemi e sulle soluzioni dello scorso anno per macOS 13 Ventura. Ecco perché ho creato un post separato a riguardo. Se noti errori WiFi (complessi) dopo l'aggiornamento a macOS 14 Sonoma, questo articolo potrebbe aiutarti: Dopo l'aggiornamento di macOS Ventura: problemi WLAN su Mac (+ soluzioni). 

Ma ci sono anche una o due soluzioni standard per i problemi con la WLAN dopo l'aggiornamento del sistema sull'Apple Mac. Se sei una di quelle persone che hanno problemi WiFi dopo aver installato Sonoma, rimuovi prima la rete che stavi utilizzando in precedenza e poi aggiungila di nuovo:

  1. Fare clic su questo nella barra dei menu Logo Apple  e poi su Impostazioni di sistema…
  2. Scegli nell'elenco delle categorie a sinistra WLAN da
  3. Scorri verso il basso e fai clic Esteso...
  4. Seleziona la rete in questione e cliccaci sopra tre punti in un cerchio Oltretutto
  5. Utilizzare la voce di menu Rimuovere dalla lista e confermalo cliccando sul pulsante “Rimuovi”.
Se riscontri problemi Wi-Fi dopo l'aggiornamento a una nuova versione di macOS, le impostazioni avanzate possono aiutarti.
Se riscontri problemi Wi-Fi dopo l'aggiornamento a una nuova versione di macOS, le impostazioni avanzate possono aiutarti.

Se il problema persiste, ripeti i passaggi mostrati per rimuovere la rete. È quindi possibile, prima di aggiungere nuovamente la rete WLAN, eseguire un ripristino SMC. Ci sono due diverse istruzioni per questo, una per i modelli Mac senza e una per i modelli con un chip T2. Da quali Mac è installato il chip T2, puoi leggere nella seconda delle guide elencate qui:

WiFi ed Ethernet: problemi Internet a Sonoma (app complete o singole)

(Aggiornamento 29.09.2023 marzo XNUMX) Se il tuo Mac non vuole più connettersi a Internet dopo aver installato macOS Sonoma o se singole app come Safari e Mail non riescono a connettersi a Internet, esistono diverse soluzioni possibili. L'errore può essere dovuto a un bug del software, a un malfunzionamento dell'hardware, a tutti i tipi di impostazioni o ad alcune altre cose.

Di seguito troverai alcune soluzioni ai problemi di Internet dopo aver aggiornato il tuo Mac a macOS 14 Sonoma. Provali uno alla volta e non tutti in una volta. Scopri quale soluzione individuale funziona per te in modo da poter reagire ai possibili cambiamenti che provoca:

  1. Avvia Apple Mac/iMac/Mac mini/MacBook in modalità provvisoria (Istruzioni), spegnerlo nuovamente e riaccenderlo normalmente. (Fonte)
  2. Spegni il Mac, rimuovi tutte le periferiche non necessarie per il funzionamento di base (scanner, stampanti, dischi rigidi esterni, hub, dongle, adattatori, ecc.) o qualsiasi hardware aggiuntivo sul MacBook, quindi riaccendilo. Controlla se Internet funziona su un Mac desktop con solo monitor, mouse e tastiera come dispositivi collegati o su un MacBook senza hardware aggiuntivo.
  3. Rimuovi la WLAN o altra rete dall'elenco delle reti conosciute, riavvia il Mac e il router Internet, quindi aggiungi nuovamente la rete WLAN/Ethernet sul Mac. Forse questo eliminerà un blocco nella connessione.
  4. Per i dispositivi meno recenti, eseguire un ripristino NVRAM e SMC (Istruzioni), per chi ha chip Intel e T2 solo un reset SMC (Istruzioni) tentativo.
  5. Se hai installato app che interferiscono con la tua connessione Internet (app VPN, ad esempio), puoi disabilitarle per vedere se questo aiuta. Anche le impostazioni VPN nel sistema o in Browser Puoi provare a rimuoverlo per vedere se questo aiuta.
  6. Anche i proxy, come le VPN intermedie, possono interrompere la connessione. Puoi trovarlo in Impostazioni di sistema -> Rete quando selezioni una rete (ad esempio WLAN) e fai clic sul pulsante "Dettagli...". Quindi seleziona "Proxy" a sinistra e vedi quali opzioni possono essere disattivate.
  7. Controlla le impostazioni DNS. Come DNS predefinito puoi provare 8.8.8.8 (Google), 1.1.1.1 (Cloudfare) e così via (Fonte). Puoi trovare l'elenco DNS in Impostazioni di sistema -> Rete selezionando una rete e facendo clic sul pulsante "Dettagli...". Utilizza anche il istruzioni ufficiali per modifiche alle impostazioni DNS.
  8. Come prova è possibile disattivare il firewall in Impostazioni di sistema -> Rete -> Firewall. Quindi controlla se Internet o le app che non potevi utilizzare prima funzionano di nuovo. In tal caso, riattiva il firewall e verifica se è necessario consentire le singole connessioni alle app in questione facendo clic sul pulsante "Opzioni...". Non consiglierei di lasciare il firewall permanentemente disattivato.
  9. Cosa può anche aiutare: apri il Finder, fai clic su "Vai" nella barra dei menu e fai clic su "Vai alla cartella...". Ora inserisci /Library/Preferences/SystemConfiguration nel campo di ricerca dell'opzione e confermalo. Elimina i seguenti file, se esistono: com.apple.airport.preferences.plist / com.apple.network.identification.plist / NetworkInterfaces.plist /preferences.plist/Settings.plist - se necessario, riavvia il Mac e riprova se la connessione a Internet funziona.
  10. Anche i profili possono essere il problema. Apri le impostazioni di sistema e inserisci “profilo” nel campo di ricerca sopra il tuo nome (in alto a sinistra). Fai clic sul primo punto "Profilo" e verifica se tu o un'app avete creato delle voci qui. Quelli non necessari possono essere rimossi per risolvere il problema con la connessione Internet, se necessario.

Oltre alle fonti già collegate e alle istruzioni mostrate dal blog Sir Apfelot, ho questo elenco un articolo GetDroidTips usato. Qui troverai alcuni dei trucchi mostrati in inglese. Non mi assumo alcuna responsabilità per la completezza e la funzionalità perché non ho provato i singoli punti. Alcuni potrebbero modificare le impostazioni o apportare altre modifiche. Quindi provateli uno per uno, passo dopo passo, in modo da poter reagire direttamente ai possibili cambiamenti. (fine aggiornamento)

Problemi USB dopo l'aggiornamento di macOS Sonoma

Oltre ai moduli per WLAN e Bluetooth, c'è anche l'USB come interfaccia. E naturalmente possono sorgere problemi anche dopo un aggiornamento del sistema sul Mac. Non importa se si tratta di mouse, tastiera, stampante, scanner, chiavetta USB, disco rigido esterno o altre periferiche: i problemi USB possono essere ugualmente fastidiosi su Mac, iMac e MacBook. Possono essere interessate sia le porte USB-A sui computer più vecchi che le porte USB-C con Thunderbolt sui computer più recenti: esistono soluzioni simili per entrambi:

  • Rimuovere le periferiche USB, riavviare il Mac e quindi riconnettersi
  • Mouse, tastiera, disco rigido, ecc. non si collegano tramite un hub, ma direttamente
  • Usa i dispositivi Bluetooth come backup fino a quando un aggiornamento non risolve i bug USB

Per problemi con hub USB, Lo abbiamo imparato due anni fa, probabilmente non esiste una soluzione così rapida. Qui molto probabilmente dovrai attendere un aggiornamento del sistema, ovvero macOS Sonoma 14.0.1 o anche l'aggiornamento alla v14.1. Tuttavia, puoi comunque provare a collegare un hub collegato via cavo a un altro slot (ovvero un'altra porta USB-A o Thunderbolt con modulo USB-C). Forse aiuterà. In generale, a volte le soluzioni più assurde risolvono il problema.

La batteria del MacBook si scarica più velocemente dopo l'installazione di Sonoma

Come accennato in precedenza per quanto riguarda i problemi di prestazioni dopo un aggiornamento di macOS, il nuovo sistema operativo utilizza inizialmente, ad esempio, un po' più risorse. B. implementare nuovi processi di machine learning. In questa categoria rientrano anche altri adeguamenti, la creazione di determinati registri e database e simili. Il maggiore consumo della batteria sul MacBook Pro e MacBook Air con macOS Sonoma dovrebbe diminuire dopo un giorno o due. Basta avere a portata di mano l'alimentatore.

Tuttavia te ne accorgi, ad esempio guardandoli Monitoraggio attività – che una particolare app di terze parti consuma troppe risorse, potrebbe esserci un problema di compatibilità. Se determinate app o processi utilizzano troppa CPU o memoria, puoi interromperli lì. Per un'app, l'aggiornamento alla versione più recente può contribuire ad aumentare l'efficienza. Scopri dagli sviluppatori o dal team dietro l'app se e quando esiste una versione attuale. Se l'app è essenziale per te e non è disponibile alcun aggiornamento per Sonoma, in caso di dubbi torna al sistema precedente tramite backup.

Se l'aumento del consumo della batteria del MacBook Air e MacBook Pro continua ad essere direttamente correlato al sistema dopo un aggiornamento di macOS, anche dopo diversi giorni, la soluzione non è così semplice. Sebbene sia possibile terminare alcuni processi, interrompere le connessioni, oscurare il display e utilizzare altre soluzioni alternative per aumentare la durata della batteria, ciò limita l'utilizzo e quindi il flusso di lavoro. In realtà ci sono solo due soluzioni: passare al sistema utilizzato in precedenza con un backup o attendere un aggiornamento che risolva l'errore.

Ingresso ritardato del mouse e del trackpad su macOS Sonoma

I clic non vengono eseguiti immediatamente e il cursore è in ritardo rispetto all'input del mouse o del trackpad? Quindi la prima soluzione è terminare o disinstallare completamente eventuali app intermedie. Questo si riferisce agli aiuti alla mappatura per mouse, tastiera e controller di gioco, nonché al software offerto dai produttori di accessori per mouse e trackpad di terze parti. Per i dispositivi di input Bluetooth, puoi seguire i suggerimenti Bluetooth sopra o utilizzare hardware cablato fino all'aggiornamento del sistema.

Problemi con i programmi antivirus e antimalware dopo l'aggiornamento a macOS

L'anno scorso si è verificato un problema per cui i programmi anti-malware perdevano l'accesso completo al disco dopo l'aggiornamento a macOS 13 Ventura. Ciò significava che non era più possibile eseguire scansioni di file e cartelle. Se riscontri problemi simili dopo l'installazione di macOS 14 Sonoma, vedi se la soluzione del post che abbiamo creato in quel momento ti aiuta: App antivirus - Risolvi il problema di accesso completo al disco su macOS Ventura. 

Spotlight non trova più nulla/mostra risultati insoliti

Un possibile problema dopo l'installazione di un nuovo sistema operativo Mac è rappresentato dagli elenchi dei risultati vuoti quando si utilizza Spotlight. Pertanto, se premi comando+barra spaziatrice, inserisci un termine di ricerca e non ottieni alcun risultato (o vengono elencati risultati insoliti), probabilmente dovrai ricostruire l'indice Spotlight. Jens ha già mostrato come funziona in una guida: La ricerca Spotlight non trova nulla? Ricostruisci l'indice Spotlight utilizzando metodi complessi.

Aggiornamento 28.09.2023 settembre 2021: installazione su MacBook Pro 1 con MXNUMX Pro

Ieri sono stato coraggioso e ho installato Sonoma sul mio MacBook Pro del 2021, che viene fornito con a M1 Pro il chip è installato. Sembrava che ci fosse voluto un po' più tempo rispetto a Ventura l'anno scorso, ma è andato tutto liscio. Successivamente sono stato accolto dalla nuova schermata di accesso con il display dell'orologio e uno sfondo (o video) animato di Sonoma. L'accesso e l'utilizzo hanno funzionato subito bene. Le connessioni cloud e le app finora non hanno causato alcun problema. Vediamo se ci sono problemi sul lavoro oggi. (fine aggiornamento) 

Aggiornamento del 02.10.2023 ottobre XNUMX: gli elementi di accesso continuano a scomparire in Sonoma

Fin dal primo giorno di utilizzo di Sonoma, ho notato che ogni volta che avvio il sistema e accedo, vedo l'app "Magnete“ (un gestore di finestre) deve essere avviato manualmente. In Ventura e nei sistemi precedenti, Magnet si avviava automaticamente come elemento di accesso da me specificato. Ora l'app continua a volare fuori dall'elenco, a cui puoi accedere da Impostazioni di sistema -> Generali -> Elementi di accesso. Altre app, come DropBox e BatFi, rimangono nell'elenco. Non ho ancora trovato una soluzione che mi abbia aiutato. Se ne conosci uno, lascia un commento.

Cosa ho già provato:

  • Elimina il file /Utenti/“NomeUtente”/Library/Preferences/com.apple.LoginItems-Settings.extension.plist, aggiungendo nuovamente l'elemento di accesso, riavvia
  • Elimina il file /Utenti/“NomeUtente”/Libreria/Application Support/com.apple. backgroundtaskmanagementagent/ backgrounditems.btm, aggiungendo nuovamente l'elemento di accesso, riavvia

Ogni volta che Magnet viene avviato quando accedo al mio account, scompare dall'elenco degli elementi di accesso in modo da non avviarsi più automaticamente al successivo accesso. 

Anche se continuo ad aggiungere Magnet all'elenco, l'app scompare da questa directory ogni volta che riavvio il Mac. Anche se rimuovo prima i file di sistema corrispondenti in modo che debbano essere creati nuovamente.
Anche se continuo ad aggiungere Magnet all'elenco, l'app scompare da questa directory ogni volta che riavvio il Mac. Anche se rimuovo prima i file di sistema corrispondenti in modo che debbano essere creati nuovamente.

Aggiornamento 08.11.2023 novembre 14.1: gli elementi di accesso rimangono nell'elenco a partire da macOS XNUMX

Sembra che il problema degli elementi di accesso sia stato risolto con macOS 14.1. Magnet ora rimane nell'elenco anche dopo il riavvio e si apre quando si accede. Ciò significa che la gestione delle finestre funziona di nuovo automaticamente. (fine aggiornamento)

macOS 14 Sonoma: i tuoi problemi, soluzioni e soluzioni alternative

Ci sono sempre molti commenti tra i post collettivi sui problemi di macOS che si verificano dopo l'aggiornamento a un nuovo sistema. Lo accogliamo con favore, ma chiediamo anche la vostra pazienza con l'attivazione e la risposta. Attualmente ci sono oltre 230 commenti al post dell'anno scorso. Ci impegniamo a indagare sulla descrizione di ogni problema e a trovare una soluzione. Se tu fossi in grado di risolvere da solo un problema di Sonoma, saremmo felici di ricevere commenti, perché la tua soluzione o soluzione alternativa può aiutare anche altri. O in breve: lascia le tue esperienze con macOS 14 Sonoma come commento :)

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Il sito contiene link/immagini di affiliazione: Amazon.de

149 commenti su “macOS 14 Sonoma – problemi e soluzioni”

  1. Grazie per l'articolo! Aspetterò un po' per l'installazione... non si sa mai.

    Ecco un altro suggerimento per un download alternativo del sistema. Ho sempre usato AnyMacOS finché non ho scoperto “schifezza”. Il che è tutt'altro che quello che suggerisce il nome. Bellissima cosa, la trovi qui:

    https://github.com/ninxsoft/Mist

  2. Ciao Martin,

    C'è un problema con "Aggiungi siti Web al dock"? Ricevo sempre la notifica che non ho i diritti per questo.

    Errore esatto:
    "Non disponi dei diritti di accesso per eseguire il backup del file YouTube.app nella cartella Applicazioni. Per visualizzare o modificare le autorizzazioni, seleziona l'elemento nel Finder, quindi scegli File > Impostazioni.

    Potrebbe essere causato dalla traduzione tedesca da Applicazioni a Programmi?

    Saluti
    Ulrich

    1. Ciao Ulrich! Normalmente questo non è un problema con la traduzione. Vorrei installare nuovamente macOS Sonoma. A volte questi problemi con i diritti di accesso scompaiono nel nulla. Al momento non ho altra idea di cosa potrebbe esserci che non va.

    2. Ciao Ulrich,

      Forse nella tua cartella utente mancano alcune autorizzazioni di scrittura per Safari.

      Dai un'occhiata nel Finder in Macintosh HD -> Utenti -> "Il tuo nome" e nella cartella Applicazioni per vedere chi è autorizzato a leggere e scrivere (tasto destro -> Informazioni). Almeno hai bisogno dei permessi di lettura e scrittura qui. Può essere utile concedere i diritti di lettura allo "Staff" per la cartella dell'utente.

      C'è un thread su Apple Discussions a riguardo qui: https://discussions.apple.com/thread/255161212

      Sto solo giocando con diverse assegnazioni di diritti. E anche con diritti limitati per il personale, l'archiviazione delle app Web nel dock ha funzionato. È quindi possibile, come è stato suggerito in teoria nelle discussioni, che semplicemente modificando i permessi di lettura e scrittura si risolva un bug che impedisce ai siti Web di essere inseriti nel dock.

      O in breve: potresti dover giocare un po’ con i diritti di accesso.

      Per favore facci sapere cosa ti ha aiutato! Buona fortuna!

      Cordiali saluti
      Johannes

  3. Ciao a tutti, ieri ho avuto un problema installando per la prima volta la versione di macOS Sonoma Upgrade tramite Impostazioni di sistema -> Generali -> Aggiornamento software.
    Non ha funzionato per niente o semplicemente non ho avuto la pazienza necessaria, è rimasto fermo per almeno un'ora con 5 minuti rimanenti.
    Poi sono andato online su “Mr. Macintosh” ha caricato il programma di installazione completo finale di macOS Sonoma e quindi ho potuto installare macOS Sonoma sul mio MacBook Air M1.

    1. Ciao Arianna! Cosa significa esattamente? Penso che puoi collegare il mouse solo a un iMac e poi passare da uno all'altro tramite Bluetooth. Oppure sto fraintendendo qualcosa?

  4. Il mio MacBook Pro con M2Pro ha lo strano problema con Sonoma che non vuole più caricarsi. Ciò significa che si carica per 5-6 secondi, smette di caricarsi per un secondo, si carica di nuovo, si ferma...
    Con Ventura questo non è successo.
    Ciò è dovuto al “vecchio” alimentatore (alimentatore USB-C da 67 W di Apple) o al cavo (Mcdodo – (2 m) 140 W da USB C a MagSafe 3 in nylon)?
    Oppure Sonoma ha un problema?

    1. Ciao Hans,

      In realtà non può essere dovuto all'hardware menzionato. Non diventa obsoleto perché è installato un sistema più recente.

      Finora non ho letto nulla su un problema del genere né sono riuscito a trovare nulla con una ricerca. Immagino che sia un bug. Io spegnerei il MacBook, lo scollegherei dall'alimentatore, lo scollegherei dalla presa e, per completezza, staccerei anche il cavo. Quindi lascia tutto così per 30 secondi, riconnettiti e riaccendi il MacBook. Forse è solo un problema di potere (si vede che sono un professionista).

      Cosa succede se avvii il MacBook con l'alimentazione a batteria e poi lo colleghi all'alimentatore?

      Altrimenti, potresti giocare con le opzioni in Impostazioni di sistema -> Batteria. Forse qualcosa sta bloccando l'avanzamento del caricamento.

      Hai installato un'app in grado di controllare la ricarica della batteria del MacBook? Io uso ad es. B. BatFiper mantenere il livello di carica al 75%. Se ne usi uno, potrebbe non essere compatibile con Sonoma. Se non ne usi uno, puoi provare a usarne uno. Forse allora il problema scomparirà.

      Cordiali saluti
      Johannes

    2. Ciao Hans! Sono d'accordo con Giovanni. Non credo che possa essere nemmeno l'alimentatore, ma non sarei sicuro del cavo. Forse proverei di nuovo qualcos'altro. Arrivo a questo perché ho un caso simile qui in cui inizialmente pensavo che l'alimentatore fosse pazzesco, ma in realtà il cavo (non un cavo di ricarica originale Apple) ha dei problemi. Può darsi che il chip al suo interno sia difettoso o non rispetti più gli standard USB-PD ed è per questo che il processo di ricarica continua a interrompersi. Spero che lo riprenderai! LG, Jens

      1. Ciao e grazie per le risposte rapide.
        Penso che sia il cavo. Un MacBook Pro dello stesso tipo, con ancora Ventura, funziona perfettamente con il cavo.
        Anche dopo un riavvio, il mio MacBook mostra gli stessi sintomi di prima. La ricarica tramite USB-C funziona perfettamente. Probabilmente dovrò usare il cavo originale.
        Gruss Hans

  5. Ho installato Sonoma sul mio MAC Mini (2019). Tutto è andato liscio ma quando ho aperto Safari non sono riuscito ad accedere a Internet. WiFi, LAN tutto acceso – anche Spotify era in esecuzione. Anche l'accesso all'ID Apple non funziona: niente Internet. Quindi torniamo a Ventura e poi un secondo tentativo con lo stesso errore.
    Poi l'installazione sul mio MACBookAir (2023) ed ecco che funziona subito tutto.

    Qualcuno ha una soluzione per il mio MACMini, perché mi piace avere lo stesso MACOS su entrambi?

    1. Ciao Ulf,

      Non riesco a capire quale sia esattamente l'errore tramite la diagnosi remota. Esistono però diversi approcci per risolvere il problema:

      1. Avvia il Mac mini una volta in modalità provvisoria (Istruzioni), quindi spegnilo e accendilo normalmente. Questo potrebbe risolvere un bug. (Fonte)

      2. Anche il ripristino dell'SMC (Istruzioni) è un approccio risolutivo. Aiuta se c'è un errore hardware.

      3. Forse le impostazioni DNS sono cambiate o quelle attuali causano un problema con Sonoma. Puoi visualizzare le impostazioni DNS in Impostazioni di sistema -> Rete quando selezioni una rete (ad esempio WiFi) e fai clic sul pulsante "Dettagli...". Inoltre: Istruzioni ufficiali. In un thread di discussione sull'argomento, 8.8.8.8 (Google DNS) o 1.1.1.1 (Cloudfare DNS) vengono mostrati come soluzioni (qui).

      4. Se hai installato app che interferiscono con la tua connessione Internet (app VPN, ad esempio), puoi disattivarle per vedere se questo aiuta. Puoi anche provare a rimuovere le impostazioni VPN nel sistema o nel browser per vedere se questo aiuta.

      5. Un approccio un po' controintuitivo: scollega tutti i dispositivi periferici non necessari per il funzionamento di base (dischi rigidi esterni, scanner, stampanti, hub, dongle, ecc.) e riavvia il Mac mini solo con monitor, mouse e tastiera.

      6. Un altro approccio: rimuovi la WLAN dall'elenco delle reti conosciute, riavvia il Mac mini e il router, aggiungi nuovamente la WLAN sul Mac. Anche questo potrebbe aiutare.

      7. Disabilitare il firewall potrebbe risolvere il problema (ovviamente consiglierei di lasciare il firewall attivo).

      8. Apri la cartella "/Library/Preferences/SystemConfiguration" nel Finder ed elimina i file dal seguente elenco che trovi (probabilmente non sono tutti lì): com.apple.airport.preferences.plist / com.apple. rete .identification.plist/NetworkInterfaces.plist/preferences.plist/Settings.plist

      9. Ancora più soluzioni possibili: Articolo in lingua inglese con ancora più soluzioni possibili

      Per favore facci sapere cosa ti ha aiutato! Buona fortuna!

      Cordiali saluti
      Johannes

      1. Ciao John,
        Grazie mille per i suggerimenti, ma sfortunatamente nessuno di essi, nemmeno insieme, è stato di aiuto. L'errore rimane: Nessuna connessione Internet e nessuna connessione all'ID Apple. Sono tornato su Ventura e ora aspetto l'aggiornamento 14...

        Il MACBook continua a funzionare senza errori.

        Saluti
        Ulf

        1. Ciao Ulf, sono caduto nella stessa trappola con il mio Mini M1: nelle impostazioni di sistema sotto WLAN vedo che il Mini è connesso alla rete, sotto “Dettagli -> TCP/IP” vedo anche che è stata stabilita una connessione IP corretta configurazione tramite DHCP Vengono inseriti l'indirizzo, la maschera di sottorete e l'indirizzo del router. Funziona anche con l'assegnazione manuale di un indirizzo IP.
          Sì e poi Safari sostiene che non c'è connessione di rete, la sincronizzazione di calendario, rubrica e note tramite iCloud non funziona più, così come Dropbox.
          Resettare il router e il Mac non aiuta, ho letto da qualche altra parte che il colpevole era Little Snitch, ma non è vero.

          Come faccio a tornare a Ventura adesso? Purtroppo questa volta ho dimenticato di fare un backup perché non ne ho mai avuto bisogno negli ultimi 20 anni e la cautela non era necessaria. Potrei mordermi!!

          1. Problema risolto: devo correggermi, il motivo dell'interruzione della comunicazione su Internet è stato Little Snitch.
            Utilizzando "Trova qualsiasi file" ho trovato molti file sparsi nel sistema, che sfortunatamente non è stato possibile eliminare utilizzando il terminale.

            Soluzione: installa nuovamente Little Snitch nell'ultima versione (caricata tramite un secondo Mac e trasferita sul Mini tramite chiavetta USB). Successivamente tutto funziona di nuovo come al solito.
            Dato che in realtà non mi serve il programma, l'ho disinstallato come descritto sul sito web dello sviluppatore. Sì, è un peccato: “Find any File” trova ancora alcuni resti di installazioni precedenti, ma ora tutti possono essere spostati nel cestino e cancellati individualmente e con molta pazienza.
            Conclusione Distribuita su 2 giorni, è stato sprecato molto tempo solo perché non c'erano informazioni che la versione di Little Snitch valida fino a Ventura non fosse compatibile con l'aggiornamento su Sonoma.
            Non importa, ora funziona di nuovo e spero di essere riuscito ad aiutare un po' una o due delle persone colpite.

          2. Ciao Michael,

            Per me, dopo aver installato macOS Sonoma, il colpevole è stato Little Snitch. Dopo due giorni di tentativi di riportare il mio Mac su Internet e anche il supporto Apple Care in perdita, dopo diverse reinstallazioni e infinite risoluzioni di problemi, ho finalmente trovato Little Snitch come proxy in Proxies (Rete / WLAN / Dettagli ...) .Cancellato, Programma disinstallato. Ricomincia. Il computer funziona di nuovo senza problemi. Lo stesso vale per micro Snitch (stesso produttore).

      2. Dopo l'aggiornamento non riesco più ad accedere a iMessage o FaceTime. Ho provato tutto quello che mi viene in mente. Prima dell'aggiornamento funzionava perfettamente. grazie Dan

        1. Ciao Dan! Ti consiglio di disconnetterti completamente da iCloud sul tuo Mac e di accedere nuovamente. Forse funzionerà allora.

  6. Johannes Schmitz

    Da quando ho installato Sonoma, c'è sempre stata solo una riga nella visualizzazione elenco di Mail, indipendentemente da ciò che scelgo in Impostazioni. Ho un macmini con un chip Apple.

    1. Ciao Johannes! Sfortunatamente, non sono riuscito a trovare alcun riscontro nei forum di supporto in cui qualcuno avesse riscontrato lo stesso problema. Magari nei prossimi giorni si troverà una soluzione... al momento non so cosa si potrebbe fare. LG, Jens

    2. Johannes Schmitz

      Ho trovato una soluzione: devi disattivare la disposizione delle colonne in Visualizzazione. Quindi puoi anche scegliere il numero di righe nella visualizzazione elenco.
      Resta invariata la questione di dove si possa vedere l'anteprima, ovvero a destra o in basso.

      1. Ciao Johannes! Ottimo, grazie per il feedback. Quindi si spera che le persone che hanno lo stesso problema lo leggano e vadano avanti. 😊

  7. Ciao
    Non riesco ad accedere allo scanner da Sonoma (su 1 mac mini e su un imac). Scanner dalla stampante canon mg3650 s.
    La stampante è stata disinstallata e reinstallata senza alcun risultato. Sono l'unico?

    1. Ciao Alain! Sfortunatamente, questi problemi si verificano più spesso quando installi la prima versione di un nuovo macOS. Nella maggior parte dei casi è necessario attendere che il produttore (Canon) abbia adattato i propri driver al nuovo macOS. Oppure, se si tratta di un bug in macOS, finché Apple non avrà ricevuto abbastanza segnalazioni di bug e non avrà rilasciato un nuovo macOS che risolve il problema. Potresti anche dare un'occhiata a questa guida, che non affronta specificamente Sonoma, ma risolve i problemi della stampante e della connessione su macOS: https://www.youtube.com/watch?v=USn6L0GyRhA
      Forse un suggerimento aiuterà? LG, Jens

  8. È davvero bello quando scrivi in ​​modo così laconico:
    "Se il tuo Mac, iMac o MacBook non è nell'elenco, non puoi installare macOS 14 su di esso"

    Ma probabilmente ci sono alcuni modi per installare Sonoma sul mio iMac 2017 (modello 18.3). È sempre stato così.

    Essendo dei mostri nell'universo Apple, non puoi nominare il migliore (il più semplice!) qui per i manichini come me?

      1. Sì, avevo anche sentito parlare di OCLP in un thread speciale a riguardo in MacUser. Ma a prima vista mi sembrava un po’ complicato e ho pensato che potessero esserci diverse soluzioni.

        Ma è proprio così che dovrò procedere secondo il thread MacUser.

        1. Ciao Falk! Quindi penso che OLCP sia piuttosto "user-friendly" quando guardo gli screenshot. Probabilmente non sarai in grado di svolgere il lavoro con meno sforzo. LG

        2. L'ho fatto con il mio iMac del 2014. Anche per i non professionisti non ha avuto problemi, ora ci gira Ventura 13.6. In questo modo non devi seguire Apple e puoi continuare a utilizzare il tuo Mac. Hai bisogno di un backup (Time Machine) e di una chiavetta USB vuota con almeno 16 GB. Allora puoi iniziare.

          Per quanto riguarda Sonoma, aspetterei ancora. A quanto pare nei prossimi giorni verrà rilasciata la nuova versione 1.0 di OCLP, che supporterà anche Sonoma.

      2. Ciao Jens,
        Open Core Legacy Patcher è “relativamente” facile da usare. Lo faccio funzionare su un vecchio MacBook Air 2015 e Ventura. Non è così complicato come lo erano una volta le installazioni di Hackintosh, che alla fine non sempre funzionavano, e almeno sui miei vecchi computer Mac l'installazione di OpenCore Legacy Patcher (OCLP) funziona in modo molto stabile, ma con gli aggiornamenti dovresti aspettare finché non ci sono una nuova versione del patcher prima di aggiornare il Mac in dotazione.

        Tuttavia, non esiste ancora una versione per macOS Sonoma (almeno oggi)... l'ultima versione è attualmente Ventura. Stato attuale: https://dortania.github.io/OpenCore-Legacy-Patcher/SONOMA-DROP.html#versioning

        La versione prevista OCLP 1.0 dovrebbe funzionare anche con Sonoma. Assicurati di leggere prima i dettagli tecnici, perché a volte alcuni hardware (chip T1, ecc.) possono causare difficoltà in determinate costellazioni.

        Qualcosa per una domenica piovosa ;)

        1. Ciao Antonio! Grazie per i riferimenti e i suggerimenti. 😊 In realtà varrebbe la pena di un articolo a parte, ma non ho un Mac su cui vorrei sperimentare. 😂 Ma tengo le dita incrociate affinché la versione Sonoma arrivi presto e le persone possano trascorrere con essa le loro domeniche umide. 😊

        2. Dal tuo commento:
          “Installazione (OCLP) molto stabile, solo per gli aggiornamenti dovresti aspettare finché non ci sarà una nuova versione del patcher prima di aggiornare il Mac con esso”
          ... mi è sorta la domanda se su un sistema che è stato "aggiornato" una volta con OCLP su Sonoma sia possibile installare semplicemente "normalmente" tutti gli aggiornamenti successivi come 14.1, 14.2 ecc. o se si debba fare qualcosa prima legato al sistema?

  9. Grazie per il feedback. Allora lo proverò sicuramente, soprattutto perché il TE mi ha gentilmente promesso supporto nel thread pertinente.

  10. Dall'aggiornamento Sonoma su Macbook Pro 15 2019 il “click destro” non funziona più, è impossibile copiare o incollare qualsiasi cosa, tutto è impostato correttamente nelle impostazioni di sistema.

    1. Ciao Tommaso! L'hai disattivato e salvato nelle impostazioni di sistema e poi attivato e salvato di nuovo? A volte queste azioni, ovviamente inutili, aiutano comunque. 😊 Vale la pena provare.

      1. Ciao, Jens! Sì, grazie, ho fatto proprio così, poi ha funzionato di nuovo... ma solo per poco tempo. Continuano a succedere altre cose strane che non avevo mai avuto con Ventura. Ora devo riavviare spesso il computer per poter lavorare abbastanza bene, almeno per un breve periodo. Mi piacerebbe effettuare nuovamente il downgrade a Ventura, ma non sono sicuro che sarà facile. 🤦🏻‍♂️

        1. Quindi dovrebbe funzionare davvero, giusto?
          1. Installare Ventura su un'altra piastra
          2. Sposta i dati in un nuovo utente utilizzando gli assistenti alla migrazione

          La domanda, ovviamente, è se l’assistente all’immigrazione di Ventura sa cosa fare con Sonoma.
          Ma in ogni caso sono felice di non essere ancora a Sonoma. Sembra che ci siano problemi qua e là...

          1. Aspetterò e vedrò e spero che alcuni problemi vengano risolti con il primo aggiornamento. 🙏🏼

  11. Friedrich Wilhelm Kirchhoff

    Dopo l'aggiornamento Sonoma non riesco ad accedere alle mie foto da iCloud. La nuvola è barrata nella Libreria foto. Ho provato un sacco di cose, ma ora non so cosa fare dopo.

    1. Ciao Federico Guglielmo! Disattiverei la libreria foto di iCloud, attendo qualche minuto e poi la riattivo. Forse funzionerà di nuovo allora? In caso contrario, mi disconnetterei completamente da iCloud e accederò di nuovo. Questo di solito risolve tali errori. Anche una ripartenza ogni tanto potrebbe aiutare. 😊

  12. da Sonoma: dopo aver collegato il cavo di ricarica (alimentatore originale), il punto arancione si accende e poi si spegne di nuovo, sempre collegato con un segnale acustico - meglio con alimentatore da 65 watt

    1. Ciao Hans,
      Ho lo stesso problema ma con un cavo del negozio di accessori.
      È emozionante che anche il cavo originale sia interessato.
      A proposito, il MacBook Pro si ricarica perfettamente tramite USB-C. Sembra che ci sia un problema con MagSafe3.

  13. Ciao a tutti! Da quando ho installato Sonoma non riesco più a stampare perché Adobe non vede il documento pdf! Grazie! Francesco

    1. Ciao Francesco! Grazie per il tuo commento. Ma cosa intendi esattamente con “Adobe non vede il documento PDF”? Adobe Reader non apre il PDF o dove è bloccato?

      1. Vengono visualizzati due messaggi: “Impossibile stampare il documento. ACCETTARE".
        E quando si preme OK, viene visualizzato il secondo messaggio: "Nessuna pagina è stata selezionata per la stampa".
        L'anteprima di stampa funziona, ma i documenti PDF non vengono stampati direttamente dopo il download da Sonoma.

        1. Ciao Juan! Hai già installato macOS 14.1.1? Forse questo ha risolto il problema? Avevo anche un file che non potevo stampare. Ho quindi fatto uno screenshot improvvisato della pagina usando cmd + shift + 4 e l'ho stampato. Ma non è la soluzione permanente.

          1. Ciao Juan, ciao Jens, se posso intervenire un attimo...
            Attualmente stampo così:
            Menu Stampa, effettua qui le impostazioni desiderate (b/n o colore, ad esempio) —> apri “ulteriori impostazioni” —> seleziona “Anteprima PDF” in basso
            Le pagine da stampare vengono aperte nell'app Anteprima, dove è anche possibile effettuare o verificare le impostazioni desiderate, poiché alcune impostazioni precedenti non vengono adottate, ad esempio la stampa fronte-retro.
            E ora puoi stampare di nuovo :-)
            Saluti, Astrid

          2. Ciao Juan,
            Ho avuto lo stesso problema anche dopo essere passato a un nuovo Macbook (quello vecchio eseguiva Big Sur per paura di problemi con la stampante). Anche i nuovi driver della stampante (Epson) non sono stati d'aiuto. Tuttavia, il problema si è verificato solo con i file PDF.
            La soluzione era una nuova versione di Acrobat Reader.

  14. Ho un MacBook Pro 13″ 2020 con chip M1. In realtà l'aggiornamento di Sonoma è andato liscio e non so se il mio problema sia legato a quello. Ma ho notato che i video di YouTube o Waipu.tv non riempiono mai l'intero display, ma c'è sempre una striscia grigia in alto e in basso. Non sono sicuro se prima fosse così e se sia normale, ma ne sono solo un po' più consapevole, soprattutto perché i video riempiono l'intero display del mio computer Windows. Forse qualcuno può aiutarmi.

    1. Johannes Domke

      Ciao Jochen,

      Il display del MacBook Pro non ha un rapporto 16:9, ma piuttosto un rapporto 8:5. Per rendere questo comparabile: il tuo monitor 16:9 sul tuo PC Windows ha proporzioni ridotte di 1,78:1. Tuttavia, il MacBook Pro ha un rapporto d'aspetto ridotto di 1,6:1. Ciò significa che è più alto e che quando si visualizzano contenuti multimediali in 16:9, ad esempio un video di YouTube con una risoluzione di 1.920 x 1.080 pixel, i bordi vengono visualizzati in alto e in basso.

      In breve: questo è normale.

      Questo succede anche a me su un PC Windows quando guardo i video non sul monitor 16:9 ma sul monitor 8:5, che ha una risoluzione di 1.920 x 1.200 pixel. Quindi i 120 pixel, che sono troppo alti, vengono visualizzati come una striscia nera di 60 pixel ciascuna in alto e in basso.

      Cordiali saluti
      Johannes

  15. Dall'aggiornamento, il tempo trascorso sullo schermo è improvvisamente "XNUMX ore su XNUMX, XNUMX giorni su XNUMX". Anche quando il Macbook Air è chiuso e inattivo, di notte, ecc. In "Preferenze di Sistema" > "Tempo di utilizzo" vedo che "Tutte le app" e "Suggerimenti" ovviamente causano attività continua.

    Oggi mi è stato comunicato che il tempo trascorso davanti allo schermo è aumentato da 5 ore al giorno a oltre il 126%. Così ho cercato il programma “Suggerimenti”, l'ho trovato, l'ho acceso e l'ho spento di nuovo. Ma resta il fatto che è attivo XNUMX ore su XNUMX.

    1. Johannes Domke

      Ciao a,

      Hai riavviato il dispositivo o è rimasto in funzione ininterrottamente da quando hai installato Sonoma? Potrei immaginare che lo spegnimento e il riavvio potrebbero risolvere un bug qui.

      Cordiali saluti
      Johannes

    2. Ho lo stesso problema proprio adesso... ho aggiornato da Ventura direttamente a Sonoma 14.1 qualche giorno fa e da allora vedo anche l'app "Tips" in funzione ininterrottamente (che sul MacBook non esiste nemmeno! ). Ho limitato il tempo di esecuzione a 5 minuti, ma questo è completamente ignorato. Non ho ancora provato a riavviare, ma ci provo subito.

      1. Ciao Susanne,

        Sebbene non siano presenti suggerimenti nella cartella Applicazioni, fa comunque parte di macOS.

        Questa è la schermata dei suggerimenti, che viene visualizzata di tanto in tanto dopo l'aggiornamento di macOS, ad esempio per evidenziare nuove funzioni e impostazioni. Puoi accedervi digitando "suggerimenti" in Spotlight (comando+spazio) e aprendo l'app suggerita lì.

        Cordiali saluti
        Johannes

  16. Sono così seccato di aver effettuato l'aggiornamento. Ho un iMac del 2019.
    Non funziona più nulla, il computer impiega circa 30 minuti per avviarsi e poi è tutto estremamente lento. Senza un computer di backup aggiuntivo, probabilmente non sarei in grado di lavorare affatto.
    Come posso annullare l'aggiornamento, se necessario? Non l'ho mai fatto prima.
    Ho un disco rigido esterno con copie di backup. Grazie per l'aiuto.

    1. Ciao Astrid! Cosa sono queste copie di backup? Backup di Time Machine o come sono stati creati?
      Fondamentalmente, se davvero non vuoi più il tuo sistema sull'iMac, allora esegui l'avvio in modalità per il Ripristino di Internet e installa il sistema originariamente fornito con il tuo Mac (c'è un'opzione per questo). Quindi esegui l'aggiornamento a Ventura e utilizzi l'utilità "Assistente Migrazione" per trasferire i dati dal backup (si spera) di Time Machine sull'iMac.

  17. Ciao Jens, esatto,
    sono backup di Time Machine.
    La semplice attesa aiuta, se necessario? Forse sembra stupido, ma forse il sistema ha bisogno di un po' di tempo per cambiare tutto? Oppure è improbabile?

    1. Ciao Astrid! Sì, forse aspettare un aggiornamento può aiutare, ma dipende dalla causa. Se il computer è così lento, potrebbero esistere i seguenti motivi:
      1. il disco rigido/SSD è pieno e l'iMac non ha spazio per funzionare
      2. la RAM è piena e deve essere spostata continuamente sul disco rigido
      3. il computer si surriscalda e il processo attività_kernel lo rallenta in modo che la temperatura non aumenti ulteriormente
      4. Alcuni processi funzionano in modo anomalo e consumano enormi quantità di potenza della CPU.
      5. I programmi antivirus sono spesso la causa dei problemi dopo un aggiornamento di macOS. Lo disinstallerei sicuramente.

      Ci sono sicuramente altre possibili cause, ma in ogni caso dovresti ricercare cosa sta succedendo qui.
      Un modo sarebbe accedere allo strumento “Monitoraggio attività”. O durante l'avvio Attiva la modalità dettagliata. Se dai un'occhiata, puoi anche inviarmi direttamente un'e-mail (indirizzo e-mail nell'impronta).

  18. Ciao, dopo aver installato SONOMA (prima e finora unica versione 14.0 disponibile), i backup non erano più possibili tramite TIME MACHINE, né sul mio Time Capsule (connesso tramite Wifi) né sul mio disco rigido SSD esterno (collegato direttamente al computer) . Il messaggio di errore diceva che dovevo attendere che tutti i miei file fossero sincronizzati sul cloud prima di poter eseguire il backup (anche se tutti i miei file erano sincronizzati). Dopo aver trascorso diverse ore (per diversi giorni) con Apple, la loro soluzione è stata reinstallarmi il mio ultimo backup prima dell'aggiornamento SONOMA (su VENTURA) e dirmi di non installare la versione 14.0, che probabilmente conteneva errori, ma di attendere le versioni successive (14.1, 14.2…) per migrare a SONOMA. Gli “ingegneri Apple” sembrano essere consapevoli del problema.
    Se avete informazioni a riguardo ve ne sarò grato.

    1. La stessa Apple consiglia di attendere le versioni successive del sistema?? È un brutto scherzo... anch'io avrei fatto così, ma sentirlo dire dalla stessa Apple è ironico.

      1. Beh, non la vedo come una tragedia adesso. Penso che sia comprensibile che anche dopo che un sistema operativo è in versione beta, ci saranno ancora configurazioni di Mac, software, driver e altro hardware che non sono stati testati in beta. Di conseguenza, dopo la pubblicazione c'è sempre un certo periodo di tempo finché non si presentano altri casi particolari e problemi che devono poi essere risolti. Ma non la considero una mancanza di qualità in un sistema operativo, ma una situazione del tutto normale.

      2. Sentire parlare di Apple è uno scherzo di cattivo gusto o ironico? Non può essere vero…
        Brutta battuta / Ironici nella migliore delle ipotesi sono i tuoi "pensieri" a riguardo...
        1. è proprio così. Perché una delle ultime versioni beta o una RC dovrebbe contenere ancora errori che prima non erano noti e con la release improvvisamente non ce ne sono più?
        2. L'affermazione di Apple è corretta e onesta. Entrambi questi fattori insieme significano che qualcuno che non ha familiarità con Apple ha un venditore ben informato e concentrato sull'interesse del cliente.
        3. Se “Avresti fatto lo stesso”, cosa dovrebbe dire Apple? Qualcos'altro, contro il tuo miglior giudizio? Sarebbe davvero un brutto scherzo/ironico...

    2. Moin,

      Anch'io ho avuto quello. Avevo già avuto un comportamento simile con una versione precedente di macOS (prima di Ventura, ancora su un Mac Intel).
      Il modo in cui ho risolto questo problema è stato disattivare iCloud Drive nelle Preferenze di Sistema.
      Riattivarlo direttamente non ha funzionato, quindi l'ho riavviato. Quindi l'attivazione di iCloud Drive ha funzionato di nuovo e dopo un po' il backup è ricominciato.

      Saluti
      Christian

      1. Ciao Cristiano! Sì, una ripartenza così nel mezzo può avere senso. Quindi potrebbe anche eliminare i dati che manterrebbe senza riavviare. Quindi fallo sempre. 😊

  19. Ciao!
    Ho fatto l'aggiornamento e sfortunatamente ora è rimasto un solo utente. Tutti gli altri dati del mio account di lavoro sono stati ora eliminati.
    Non ho fatto il backup e non era ancora necessario, quindi purtroppo non ci ho pensato.
    Sarei molto grato per l'aiuto.
    Saluto
    Alexa

    1. Ciao Alexa! Giusto per capirci: hai aggiornato solo su Sonoma e poi gli altri utenti del sistema che c'erano prima sono scomparsi??? Non l'ho ancora sentito. Hai controllato Impostazioni di sistema → Utenti e gruppi per vedere se ci sono altri utenti lì?

  20. Caratteri di Raffaello

    Ciao buon giorno. Da quando ho installato Sonoma non riesco più ad entrare nella configurazione delle schermate e ricevo il seguente messaggio di errore.
    “ERRORE DI IMPOSTAZIONE”.
    SCHERMATE DEL PROCESSO DI ESTENSIONE (850) USCITE.

    Mi aiuti per favore.

    1. Ciao Raffaele! Purtroppo non so dove sia il problema. Proverei a creare un nuovo utente in Impostazioni di sistema → Utenti e gruppi e controllerei se l'errore si verifica anche lì. Puoi farlo e riferire?

  21. Moin,
    Sono ancora relativamente nuovo al negozio di frutta, quindi per favore abbi pazienza se il mio problema è già stato affrontato dozzine di volte - semplicemente non so dove.

    Hardware MacStudio M1 – Sistema operativo ora Sonoma 14.0

    Problema: prima di Sonoma avevo sulla mia scrivania cartelle alias provenienti dalle cartelle utilizzate più frequentemente sui dischi rigidi. A Sonoma questi collegamenti non funzionano più, si apre solo un terminale con caratteri criptici e il percorso dell'alias, qualcosa del genere:

    - Citazione -
    segnalibro88Ï<Ü©Â"b≈AÙVolumiDaten004 Fotografia 0,fc#\l|Aƒwê file:///Volumi/Daten/`x£Aƒ3)$1CAD92FF-F73C-3C97-B730-CD133CDB91A9ÔÔ/Volumi/Daten file:// /System DriveP°sA≈Z £Ä$23099723-58DE-4674-A55A-6C0D858DBFB6ÅÔÔ/`˛ˇˇˇ à ò à ¨ º ¯åòÿò0dnibrdlf˛ˇˇˇ$Hå∞@ †TÿUÿV – § p ‰ $ P––– 0"º
    - /Citazione -

    Ci sono esperienze e/o soluzioni alternative a questo?
    Sarebbe bello poter utilizzare nuovamente l'accesso rapido diretto dalla propria scrivania...

    Grazie in anticipo!
    Tom

    1. Ciao Tom,

      Vorrei innanzitutto rispondere ad alcune domande standard:
      – Hai già riavviato il Mac?
      – Hai creato nuovamente gli alias ed eliminato prima quelli vecchi?
      – Un'app di gestione di file o cartelle è in esecuzione in background (come elemento di accesso o simile)?
      – Gli alias portano a cartelle sul disco rigido interno (Macintosh HD), su un disco rigido esterno o nel cloud (iCloud, Dropbox, Google Drive, ecc.)?
      – Hai rinominato il disco rigido interno, ad esempio da Macintosh HD a qualcos'altro, o hai creato molti volumi al suo interno?

      Ho appena fatto un po' di ricerca sull'argomento. E a quanto pare un simile errore può essere causato dalle cose più strane.

      Ad esempio, se nel Finder la visualizzazione delle cartelle è organizzata “come colonne”. Per un utente è stato probabilmente il caso che gli alias funzionassero di nuovo dopo aver cambiato la visualizzazione (qui).

      In un altro, l'apertura del terminale era dovuta a un backup con CarbonCopyCloner in cui il supporto degli attributi di file estesi era disabilitato (qui).

      Qua e là ho anche letto che al posto dell'alias bisognerebbe usare un “link simbolico”. qui Ci sono istruzioni dalla fine del 2021. Sfortunatamente non posso riprodurne i singoli passaggi. Né il clic di controllo porta all'opzione per creare un collegamento simbolico, né è presente la scorciatoia da tastiera "Crea collegamento simbolico" nelle impostazioni. Apparentemente questo è stato rimosso con Ventura o Sonoma o ora deve essere attivato diversamente.

      Tuttavia, esiste un comando terminale per creare collegamenti simbolici. Lo farà qui descritto (post di aprile 2023, ovvero utilizzando Ventura).

      Spero che questo ti aiuti un po'. Ti preghiamo di contattarci di nuovo se nulla aiuta o se hai trovato una soluzione. Sfortunatamente, non sono riuscito a riprodurre il problema per trovare o verificare personalmente una soluzione.

      Cordiali saluti
      Johannes

      1. Ciao Johannes,
        Prima di tutto, grazie per la tua ricerca.

        Alle tue domande:
        – sì come parte dell'aggiornamento
        – sì, stesso risultato
        - nein
        - disco rigido esterno
        – Unità di sistema: no e no
        – Il Finder è la visualizzazione galleria
        – Backup solo con TimeMachine
        – Ricordo i collegamenti simbolici dei miei giorni UNIX (e MacOS è MOLTO correlato a UNIX), non è neanche questo.

        MA
        (e ora mi sento piuttosto stupido)
        Dopo aver letto la tua risposta, ho spento di nuovo il box VERAMENTE, cioè la variante "Poweronoff", e poi l'ho avviato a freddo - e ora funziona di nuovo, almeno con gli alias appena creati. Il solo riavvio come parte dell'aggiornamento del sistema operativo probabilmente non è stato sufficiente...

        Ma forse questo aiuterà altri con lo stesso problema.

        Grazie ancora per il tuo impegno!
        con saluti imbarazzati
        Tom

        1. Ciao Tom,

          sì, a volte il buon vecchio spegnimento e riaccensione funziona meglio :D Altrimenti probabilmente avresti dovuto scavare un po' più a fondo nel sistema per trovare l'errore. Ma è bello che la soluzione fosse così ovvia.

          Cordiali saluti
          Johannes

  22. Mac Mini M1 16/512
    La cartella utente si trova su un disco rigido USB esterno.

    La prima volta che ho aggiornato da Ventura, non sono riuscito ad aprire Finder o Mail. Ho risolto il problema eliminando i file .plist e disconnettendomi e riconnettendomi a iCloud.

    Da quando ho aggiornato non riesco più ad aprire o salvare file in nessun programma che ho provato... ho provato a eliminare file .plist, ma non credo di aver trovato il file giusto perché il problema persiste. Qualcuno ha qualche idea?

    Non voglio dover reinstallare se possibile.

    Grazie,
    Cali

    1. Ciao Calì! Devo ammettere che non so quale sia il problema, ma proverei le solite cose:
      – Avvia il Mac in modalità provvisoria
      – Installa nuovamente macOS
      – Controllare/riparare i diritti utente

      E se tutto il resto fallisce, puoi creare un nuovo utente e trascinare i dati dell'altro utente. A volte qualcosa va storto con la cartella dell'utente, quindi se sposti i dati con l'assistente alla migrazione (ad esempio da un backup di Time Machine), funziona di nuovo.

  23. Il problema sopra descritto con il cavo di ricarica MagSafe3 sul MacBook Pro 14″ è stato risolto con l'aggiornamento alla 14.1. Ora funziona di nuovo come desiderato.
    Gruss Hans

    1. Ciao Hans! Questo mi fa piacere. Grazie anche per il feedback. È sempre interessante sapere quando un aggiornamento risolve cose come questa. 😊

  24. Sfortunatamente i tuoi suggerimenti non possono risolvere i miei problemi con l'immissione ritardata o senza immissione sulla tastiera, poiché non ci sono app intermedie o dispositivi Bluetooth. Scrivo su un MacBook Pro utilizzando la tastiera interna - e il problema, Il fatto che non funzioni la mancata risposta si verifica più spesso nel mio programma di posta elettronica (posteo/tramite browser). Non ho questo problema nello scrivere programmi (ad esempio Word).
    Un altro problema riguarda il programma di scrittura musicale Finale, a cui non è più possibile collegare la mia tastiera MIDI. È interessante notare che questo problema non esiste nel programma musicale Logic Pro, presumibilmente perché il software è di Apple? Sarebbe fantastico se le difficoltà nel finale potessero essere risolte. Altrimenti vorrei sapere come posso ritornare al vecchio sistema operativo senza problemi.

    1. Ciao Heike! Quindi il primo problema è probabilmente legato al browser o al sito Posteo. L'unica cosa che aiuta temporaneamente è provare un browser diverso: forse funzionerà. E riguardo a Finale: purtroppo bisogna aspettare un aggiornamento da Finale, perché il produttore sembra essere consapevole che ci sono dei problemi. Puoi vedere lo stato attuale Guarda qui sul sito del produttore.
      Puoi tornare al vecchio sistema senza problemi solo se hai a disposizione un backup. C'è qualcosa del genere?

  25. Ciao, da quando ho installato Sonoma la mia stampante Samsung non si trova più. Allo stesso modo, non posso più accedere alle mie foto tramite Foto. Posso in qualche modo tornare al sistema operativo precedente?

    1. Ciao Vittoria! In linea di principio è facile, ma dipende se si dispone di un backup. Backup di Time Machine disponibile? A caso?

  26. Ieri ho aggiornato da Ventura a Sonoma 14.1. L'unico problema finora: alcune cartelle collegate al NAS non mantengono la loro posizione sul desktop.
    Invece che a sinistra come gli altri, tre sono sempre posizionati a destra della scrivania. Ma c'è abbastanza spazio a sinistra. Sfortunatamente, neanche l'espulsione e la riconnessione non hanno aiutato. Forse qualcun altro ha un'idea.

    Per il resto, ehi, ehi, ehi, finora non ho notato altri problemi.

    1. Ciao Uwe,

      sembra che le cartelle vengano costantemente aggiunte al desktop. Forse qualcosa sta interferendo con la connessione al NAS. Quando si presenta il problema, solo dopo un riavvio o nel frattempo?

      Ho anche posizionato il Macintosh HD sul lato sinistro della scrivania (visto che sono abituato alla disposizione di Windows). Tuttavia, macOS mostra per impostazione predefinita gli elementi nuovi o appena aggiunti sul lato destro del desktop. Dopo un upgrade o un aggiornamento di macOS, il mio Macintosh HD si sposta sempre da sinistra a destra. Quindi posso immaginare che le tue cartelle NAS vengano sempre visualizzate come nuovi elementi e quindi riposizionate. Ciò accade anche se c'è molto spazio per loro a sinistra. Ciò è semplicemente dovuto alla progettazione del sistema.

      Cordiali saluti
      Johannes

  27. Sembra che il problema sia stato risolto, quando ho riavviato oggi tutte le connessioni al NAS erano di nuovo sul lato sinistro.

    Ieri ho controllato la funzione "Posizioni del volume sul desktop" nella scheda "Ottimizza" con OnyX e poi ho lasciato scorrere il tutto.

    Se cambia qualcosa al prossimo riavvio, riferirò.

    Grazie per il supporto :-)-

    Saluto
    Uwe

      1. Sfortunatamente non durò così a lungo. Attualmente una cartella connessa (molto raramente due) torna sul lato destro del desktop. Sfortunatamente, provare nuovamente OnyX non ha aiutato.

        Ma non importa, non vale la pena perdere tempo per risolvere il problema, trascinare la cartella a sinistra una volta per ogni riavvio o accesso è più veloce. A volte è strano anche in Apple. Ma finché questo è l'unico problema a Sonoma...

        Saluto
        Uwe

  28. Hallo,
    la mia domanda riguarda Apple Cinema Display A1082 + Mac mini 2018 i5 + Sonoma 14.1; Schermo collegato con il vecchio cavo e l'adattatore HDMI:
    Nel nuovo macOS purtroppo sono state rimosse quasi tutte le impostazioni del display. Cioè. Il mio schermo mostra tutto sbiadito e quindi la modifica delle immagini è impossibile.
    Esiste una soluzione a questo, oltre all'acquisto di un nuovo schermo?
    Grazie e saluti, Astrid

    1. Ciao Astrid! Da quello che ho letto, questo problema si è già verificato in Ventura. Almeno questo è quello che ha riportato un utente nel forum. Ma sfortunatamente non sono state suggerite soluzioni. Non ho notizie migliori. :( LG. Jens

      1. Ciao Jens e grazie per la tua rapida risposta.
        Ne avevo già paura dopo aver letto molte cose che NON funzionano con Sonoma. D'altra parte: il problema con Ventura mi è passato anche perché in precedenza avevo uno schermo diverso (BenQ), ma il mio gatto l'ha ucciso saltandoci sopra con eleganza. Bisognava trovare rapidamente una soluzione, da qui l'utilizzo del vecchio Cinema Display.
        Ma va tutto bene: ho comprato un nuovo schermo e funziona di nuovo :-)
        LG, Astrid

        1. Ciao Astrid! Gatto cattivo. 😂 Non si può calcolare che tipo di danni collaterali provocano gli animali domestici. 😂 Ma è bello che ora tu abbia un nuovo monitor che funziona con Sonoma.

  29. Ciao! Da quando ho aggiornato a Sonoma 14.1 (il mio Mac è del 2019) ho un problema su alcuni siti web (soprattutto messenger; ne collaboro con diversi per lavoro): il tasto "spazio" non crea più tra le parole in un testo, ma funziona come una scheda che mi indirizza alle icone dei menu nella sezione del messaggio. Funziona in Firefox ma non in Safari.
    Allo stesso modo, in Numbers posso passare da una cella all'altra solo manualmente facendo clic su di esse. Non riesco a navigare nel file utilizzando il tasto tab o una delle quattro frecce.
    Non riesco a trovare informazioni su questi problemi su Internet. Qualcuno di voi ha questi problemi? Hai idea di quale sia il problema e come risolverlo?
    Grazie mille

    1. Ciao Celina! Il problema mi è ancora sconosciuto. Potresti provare le seguenti cose per individuare la causa:
      1. Crea un nuovo utente e verifica con questo utente se succede anche lì
      2. avvia in modalità provvisoria
      3. Installa nuovamente macOS Sonoma
      Altrimenti al momento non so a cosa possa essere correlato. :(

  30. Dopo l'aggiornamento a Sonoma, il mio MacBook non riesce più ad aprire file RW2 (RAW) dalla mia Panasonic GH5II. I file si trovano su un FP esterno. Appare solo un'immagine nera/rossa.
    C'è un trucco qui?

    1. Ciao Bernardo! Con quale programma vuoi aprirlo? Se si tratta dell'anteprima, potrebbe mancare l'interprete RAW appropriato. Quindi potrei suggerire un'altra app fotografica. Non riesco a nominarne nessuno in cima alla mia testa, ma se converti le foto dovrebbe funzionare. E forse Apple prima o poi consegnerà qualcosa e l'app di anteprima funzionerà di nuovo.

      1. Grazie, lo spero anch'io. Mi piace lavorare con gli strumenti di bordo; con Ventura il flusso di lavoro è stato molto snello. Non ho dovuto convertire, ma sono stato in grado di aprire immediatamente le immagini RW2 dal Panasonic con Pixelmator Pro, modificarle ed esportarle come JPG finito in un FP esterno. Ora l'anteprima non può più visualizzare le immagini.
        Proverò a chiedere a Panasonic.

  31. Da quando sono passato a un nuovo Macbook (ricondizionato) con Sonoma, la maggior parte delle email appare due volte in Mail. Se ne elimino uno, dopo un po' scompaiono entrambi.
    Raccolgo e-mail da mailbox.org tramite IMAP. Il vecchio Macbook funziona con Big Sur e ho utilizzato l'assistente alla migrazione per spostarmi.
    L'account email in questione non è duplicato. Cos'altro posso provare, oltre ad aspettare gli aggiornamenti?

    1. Ciao Katja! Ok, è stupido. Puoi accedere alla casella di posta interessata utilizzando un sito Web e vedere se le e-mail sono presenti solo una volta? Non è che cerchiamo la causa nel posto sbagliato.
      Altrimenti disattiverei la sincronizzazione iCloud di Mail e vedrei cosa succede poi. Forse c'è qualcosa che non va?

  32. Ciao a tutti, da due giorni ho il problema che non riesco più ad aprire il monitor attività, dopo aver cliccato sull'app si apre per un secondo e poi si blocca immediatamente, poi appare il messaggio "Il monitor attività è terminato inaspettatamente".
    Il mio sistema è un Mac Book Pro 15,2 del 2019 con Intel i5, il sistema operativo installato è Sonoma 14.1.1
    Per il resto tutto sta andando bene finora, nessun problema di prestazioni, nessun problema di batteria ecc...
    Qualcuno qui ha una soluzione al mio problema?
    Un saluto Fabiano

    1. Ciao Fabiano! Sembra un file di impostazioni danneggiato o qualcosa del genere. Puoi testare quanto segue. Avvia una volta in modalità provvisoria (qui le istruzioni del supporto Apple). Se ciò non aiuta, dovremmo cercare il file che potrebbe essere responsabile. Ma sfortunatamente ho subito un incontro online e non potrò parteciparvi se non più tardi. Pertanto, la modalità provvisoria sarebbe il mio primo tentativo nel buio. 😊

  33. Ciao! Ho installato il programma e va tutto bene, solo le foto non si sincronizzavano e ora non riesco a trovare le foto e i video di tutti questi anni!!!!! cosa posso fare?
    Grazie

    1. Ciao Melissa! Utilizzi la libreria foto di iCloud o solo la libreria locale su Mac? Se si tratta della libreria di foto tramite iCloud, la disattiverei in Impostazioni di sistema → ID Apple sopra → iCloud → Foto e la riattiverei dopo un riavvio. Ma poi ci vuole del tempo prima che tutto venga nuovamente caricato da iCloud. Ma gradualmente tutto dovrebbe apparire di nuovo.

      1. Ciao Jen… ho fatto quello che hai detto ma non è successo niente!!!! Aspetterò 24 ore per vedere se si carica...
        ma non vedo nemmeno il segnale circolare che ti segnala il caricamento in corso...

  34. Hallo,
    Qualcuno conosce il problema relativo all'impossibilità di aprire le impostazioni Bluetooth?
    Ho diversi Mac qui e uno (MBP M1 13″) dice sempre "Questa impostazione è stata configurata da un profilo". Non posso aggiungere nuovi dispositivi e non posso disattivare BT, è disattivato. Funziona sugli altri Mac con lo stesso AppleID (tutti Sonoma)
    Saluti
    Marc

    1. Ciao Marc! Ora, se solo sapessi cosa significa il Mac per "attraverso un profilo". Potrebbe essere che i Mac siano gestiti da un sistema MDM, che le aziende spesso utilizzano per fornire assistenza ai Mac in remoto? VG, Jens

      1. Ciao Jens,
        Grazie per la tua risposta. Il Mac non è gestito centralmente. Sembra essere correlato alle restrizioni sul tempo di utilizzo. Ho però già disattivato tutto ciò che la riguarda, senza successo. E gli altri Mac con lo stesso AppleID non lo fanno. Sono anche andato a creare un profilo amministratore locale senza AppleID, ma il punto rimane ancora grigio. Temo di dover reimpostare il MB...

        1. Ciao Marc! Ah, il tempo sullo schermo è una buona indicazione. Cosa succede se lo riattivi e poi lo disattivi di nuovo? Forse qualcosa è stato semplicemente salvato in modo errato? Ma se ciò non aiuta, il ripristino sarebbe sicuramente una soluzione. Ma è un peccato se devi fare il lavoro.

          1. Ciao Jens,
            Ho reinstallato l'MB, ha anche qualcosa di pulito :-) Ora l'impostazione può essere nuovamente modificata. Grazie mille per il tuo aiuto.

  35. Carolina Ottone

    Aloha,
    Ho un monitor DELL esterno collegato al mio MacBook M1.
    Dopo aver installato Sonoma, il dock e la barra dei menu vengono visualizzati solo sulla schermata principale e non vengono più visualizzati su entrambi i monitor. Come posso ottenere il dock su entrambi?
    Trasporto
    Caro

    1. Ciao Caro! Se desideri vedere il dock su entrambi i monitor, ciò è possibile solo se esegui il mirroring del monitor interno su quello esterno (ovvero entrambi visualizzano lo stesso contenuto). Non appena si utilizza il monitor esterno come secondo monitor indipendente, è necessario specificare quale sarà il monitor principale in Impostazioni di sistema → Display. E questo è l'unico che mostra il molo. LG. Jens

    2. Con gli schermi affiancati e il dock in basso, funziona quanto segue:
      Innanzitutto, il Dock apparirà sulla schermata principale.
      Se poi sposti il ​​puntatore del mouse sul bordo inferiore dello schermo secondario, dove normalmente si trova il dock, il dock apparirà lì e scomparirà sul monitor principale. La stessa cosa poi funziona nuovamente sul monitor principale o su altri monitor collegati.
      Non importa se il dock è visibile o nascosto.

      Saluti
      Christian

  36. Ciao Jens,

    Ho fatto una rapida ricerca.
    Funziona se nelle impostazioni di sistema
    * Scrivania e dock
    * Controllo missione (in basso)
    * I monitor utilizzano spazi diversi
    è attivato.

    Saluti
    Christian

    1. Ciao Cristiano! Grazie per il consiglio. Avevo già la possibilità, ma non capivo cosa avesse a che fare con “Mission Control” e “Spaces”. Ma comunque. Grazie per esserti preso la briga di dare un'occhiata! LG, Jens

      1. Carolina Ottone

        Ciao Jens, ciao Christian,
        Grazie mille per la tua ricerca Christian, quella che hai descritto sembra una soluzione elegante, ma per me non funziona. Il dock non vuole più essere visualizzato sul secondo monitor.
        Probabilmente una sfortunata combinazione di impostazioni di sistema?! :-(
        indifeso
        Caro

        1. Ciao Caro,

          Dopo aver attivato l'impostazione "I monitor utilizzano spazi diversi", è necessario disconnettersi e accedere nuovamente o riavviare il Mac affinché ciò abbia effetto.

          Saluti
          Christian

  37. Ciao a tutti, sarà difficile ma ci proverò.

    Dopo l'aggiornamento a Sonoma 14.2 sul MacBook Air 2023 M2, lo schermo esterno, un Samsung LU28R550UQ, che fino ad oggi - 3 mesi fa non ha avuto problemi - va in standby dopo circa 10 minuti!
    Ho controllato le impostazioni dello schermo e del computer e ho sentito il supporto tecnico al telefono: test, segni di spunta, diagnostica, 3 mattine, 3 dipendenti con il suggerimento finale di andare in assistenza. Spedito e ritirato di nuovo con il risultato che il Mac non ha problemi. Ho provato lo schermo con l'iMac e nessun problema, ho cambiato il cavo HDMI... e altro ancora. Aiuto!

    Grazie per l'attenzione.
    Giovanni

    1. Ciao Giovanni! Uff, sì, ho già sentito qualcosa del genere da qualcuno. Ma lì c'era il cavo HDMI. Ma dal momento che l'hai già provato, deve essere qualcos'altro. È possibile collegare il monitor a un'altra porta? Oppure ha solo HDMI?

  38. Ciao Jens, comprerò un cavo HDMI-USBC e lo proverò domani mattina.
    Ieri sera, quando lo schermo è entrato in modalità standby per la prima volta, ho scollegato il jack HDMI dallo schermo e l'ho ricollegato e tutto è andato bene, non si è più spento! Ma stamattina dopo essersi acceso normalmente, dopo i soliti 10 minuti circa, è tornato in modalità standby.... tanto vale buttare Sonoma nella spazzatura!!!

    Grazie Jens
    ps: ok, il vecchio messaggio è corretto.

    1. Ciao Giovanni! So che il tuo testo originale era in italiano, ma devo tradurre tutti i commenti in tedesco affinché la traduzione automatica nelle altre lingue funzioni senza intoppi. È bello se funziona con il cavo. Spero che continui a funzionare! LG, Jens

  39. Ciao Jen, ti ho risposto stamattina ma la risposta è scomparsa.
    Ho confrontato un cavo HDMI-USBC collegato direttamente al Macbook Air. Il problema sembra essere scomparso, ma lo schermo funziona a 30Hz mentre prima funzionava a 50Hz. ora c'è solo l'opzione 30Hz… una sembra risolta, ne nasce un'altra.
    Se qualcuno capisce qualcosa lo ringrazio in anticipo.

    Grazie Jen

    1. Ciao Giovanni! Ok, potrebbe anche essere il cavo. Esistono diverse “versioni” che supportano frequenze diverse. Ma se funziona a 30 Hz, sono relativamente sicuro che sia solo una questione di cavo. LG. Jens

  40. Ciao, dall'ultimo aggiornamento di Sonoma 14.1.2, quando riattivo il Mac dopo lo standby, le icone dei dischi rigidi collegati non sono più nella posizione in cui erano prima dello standby. Ho provato alcune opzioni fornite da Mostar Vista Options ma niente.

    1. Ciao Gjk63! Presumo che sia difettoso plist, in cui il Mac ricorda altrimenti la posizione. Dovresti cercare in /Libreria/Preferenze/ questi file: com.apple.finder.plist e com.apple.desktop.plist. Prendi questi due e spostali sul desktop in modo che siano fuori dalla cartella Preferenze. Quindi riavvia il Mac. Se non sai come accedere alla cartella Libreria, puoi farlo leggere queste istruzioni.

  41. Ciao!.
    Recentemente ho aggiornato il mio MacBook Air a Sonoma 14.3 e da allora non sono più stato in grado di registrare audio o almeno audio video utilizzando QuickTime Player o Tap Recorder. Conosci una soluzione a questo problema?

    Ti ringrazio,
    Cordiali saluti,

    1. Ciao! No, il problema mi è nuovo. Ho anche installato Sonoma e ieri ho usato solo QuickTime Player. Penso che qualcosa sia andato storto con l'aggiornamento. È meglio riavviare il Mac in modalità di ripristino e installare nuovamente macOS Sonoma. A volte funziona. Cosa succede quando avvii QuickTime Player?

  42. Buongiorno!
    Qualcuno può aiutarmi, da quando ho aggiornato il mio MacBook Air M1 con Sonoma non riesco più a stampare PDF da Acrobat. Ottengo un primo pop-up con il messaggio di errore “Il documento non può essere stampato”, poi quando do OK appare il secondo ed ultimo pop-up con il seguente messaggio di errore “Nessuna pagina selezionata per la stampa”.

    sto male.

  43. Buongiorno insieme.

    Ho installato iOS Sonoma e da allora non riesco più ad aprire le mie email. Quando provo ad aprire Apple Mail, avvia un "aggiornamento della posta", non si carica completamente e quindi si chiude. Non si carica completamente e poi si chiude. Non posso aprirlo.

    Cordiali saluti, grazie

  44. Ciao! Ho installato Ventura con OpenCore Legacy su un Macbook Pro 2011, poi lo stesso sistema mi ha proposto di passare a Sonoma e ho detto proviamo... e con mia sorpresa funziona molto meglio del previsto (Intel CoreI7, 16 GB di RAM e un Un SSD da 1TB dovrebbe aiutare). Ma c'era solo un dettaglio "strano", per così dire: quando vado su "Informazioni su questo Mac", dice che ho solo 3 MB di video. Sarà possibile? Può essere configurato?
    Da notare che lo uso solo per gli strumenti da ufficio, internet, Spotify e poche altre cose... non chiedo molto.

    1. Voglio dire, ho visto altre persone su Reddit con informazioni strane. Sembra che ci sia un bug al momento, se ho capito bene. Sono sicuro che hai più RAM video. 😊

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •