Dopo l'aggiornamento di macOS Ventura: problemi WLAN su Mac (+ soluzioni)

Dopo l'aggiornamento a un nuovo sistema operativo Mac, possono verificarsi errori a seconda del modello e dell'anno del computer Apple, nonché dell'utilizzo individuale. Una raccolta di possibili casi di problemi per macOS 13 può essere trovata qui: macOS 13 Ventura - Problemi e soluzioni. Di seguito, affronterò specificamente un problema menzionato di frequente: dopo l'aggiornamento di macOS Ventura, la WLAN è scomparsa. Se hai anche problemi con il WiFi dopo l'aggiornamento di macOS, potresti trovare la soluzione giusta qui. Dal semplice spegnimento e riattivazione allo svuotamento della cache DNS, esaminerò tutto.

Se si verificano problemi Wi-Fi su Apple Mac, iMac o MacBook dopo aver installato macOS Ventura, (si spera) troverai la soluzione qui. Ti ho portato delle guide su come correggere gli errori WiFi dopo l'aggiornamento di macOS.

Se si verificano problemi Wi-Fi su Apple Mac, iMac o MacBook dopo aver installato macOS Ventura, (si spera) troverai la soluzione qui. Ti ho portato delle guide su come correggere gli errori WiFi dopo l'aggiornamento di macOS.

Anteprima: assicurati che il router funzioni

Sarebbe una bella coincidenza che con l'installazione di Ventura sull'Apple Mac il router entrasse improvvisamente in sciopero e non volesse più fornire una connessione Internet wireless. Tuttavia, vorrei ricordare che il router Internet e la sua funzione Wi-Fi dovrebbero funzionare per la risoluzione dei problemi. 

Con le seguenti soluzioni, presumo che sia disponibile una rete WiFi funzionante a cui hai anche un accesso adeguato. Di conseguenza, le seguenti spiegazioni mirano principalmente a risolvere i problemi sui computer Apple. Possiamo aiutare solo in misura limitata con i problemi del router, anche se questo è già stato fatto per un Fritz!Box: Domanda del lettore: il Mac continua a perdere la connessione Wi-Fi.

Sempre il primo passo: spegnere e riaccendere

Se hai problemi con il Wi-Fi dopo macOS sta arrivando L'aggiornamento non deve essere un errore di sistema complicato. Ho avuto ad es. Ad esempio, non potevo spostare il dock su un secondo schermo spostando il puntatore del mouse nella parte inferiore dello schermo. Non importa quello che ho provato, non ha funzionato. Dopo aver riavviato il Mac, tuttavia, è stato facile come con Monterey e tutte le precedenti versioni di macOS che conosco. Può essere simile con la connessione Wi-Fi. 

Se hai problemi di connessione nelle app o nel Programma di navigazione in rete quindi questi passaggi:

  1. Esce e apre l'app/browser per risolvere possibili problemi nel programma
  2. Spegni e riaccendi il Wi-Fi
  3. Spegne e riaccende il tuo Mac, iMac o MacBook

Rimuovere e aggiungere nuovamente la rete

Se chiudere e riavviare l'app in questione, la connessione alla rete o il computer Apple stesso non aiutano, allora ci sono altre soluzioni. Se il tuo WiFi è sparito dopo l'aggiornamento di macOS Ventura, puoi prima rimuovere la rete a cui desideri connettere il computer dall'elenco delle reti salvate e quindi aggiungerla di nuovo. Ti ho già detto come farlo nel grande articolo "Problemi e soluzioni". mostrato, quindi qui solo la forma breve:

  1. Fare clic su questo nella barra dei menu Logo Apple  e poi su Impostazioni di sistema…
  2. Scegli nell'elenco delle categorie a sinistra WLAN da
  3. Scorri verso il basso e fai clic Esteso...
  4. Seleziona la rete in questione e fai clic sui tre punti cerchiati accanto ad essa
  5. Utilizzare la voce di menu Rimuovere dalla lista e confermato cliccando sul pulsante "Rimuovi".

Se ciò non aiuta, rimuovi di nuovo la rete e aggiungila di nuovo solo dopo aver eseguito un ripristino SMC. Puoi scoprire come funziona qui: Mac senza chip T2 / Mac con chip T2.

Disattiva VPN e altri passaggi intermedi

Se hai posizionato determinate app tra i tuoi input e la connessione Internet, può anche essere utile chiuderle per risolvere i problemi. Da un firewall di terze parti a un monitor di sistema o da un programma antivirus a una VPN, possono essercene molti. Anche strumenti come Piccolo spia, Menu iStat e così via dovresti finire per testare la pura connessione WLAN che non è in loop da nessuna parte. 

Se utilizzi diverse app e strumenti di questo tipo, disattivali uno per uno o prova diverse combinazioni. Forse solo un software della vasta collezione non è ancora compatibile con macOS Ventura ed è quindi un problema per la WLAN. Forse sono due. In ogni caso, può valere la pena investire un po' di tempo qui per provarlo.

Cancella la cache DNS del Mac - Istruzioni per il terminale

Se tutto ciò non ha funzionato, non possiamo evitarlo terminal sforzarsi. Questa riga di comando di Apple Mac viene utilizzata per apportare modifiche e regolazioni inserendo del testo. Ma devono seguire una certa logica. Puoi vedere cosa significa nelle istruzioni dettagliate per eliminare la cache DNS sul Mac. 

Prima di allora, una piccola spiegazione sul DNS stesso: è una specie di elenco telefonico di un sito web. DNS significa "Domain Name System" e descrive un servizio di directory che assegna URL (ad esempio nomi di siti Web) a un indirizzo IP univoco, come nomi e numeri nella rubrica. I problemi Wi-Fi in macOS possono essere risolti eliminando o reimpostando la cache (una sorta di memoria buffer).

Ed è così che funziona tutto:

  1. Apre il terminale, ad es. B. inserendo "terminale" ed entra Riflettore (comando+spazio)
  2. Copia questo comando nella finestra del terminale:
    sudo dscacheutil -flushcache; sudo killall -HUP mDNSResponder
  3. Premere Invio per eseguire il comando
  4. Digita la tua password se richiesta e premi Invio (nota: la password non verrà visualizzata, anche con punti o altri caratteri)
  5. Chiude il terminale quando non viene visualizzato o richiesto nient'altro

Per inciso, il comando mostrato sopra per pulire la cache DNS del Mac funziona solo da macOS 10.15 Catalina. Se desideri cancellare la memoria buffer del Domain Name System nelle versioni precedenti del sistema operativo Mac, usa questi comandi: 

Sistema operativo Mac comando
OS X 10.11 El Capitan – macOS 10.14 Mojave
sudo killall -HUP mDNSResponder
OS X 10.10 Yosemite
sudo discoveryutil udnsflushcaches
Mac OS X 10.7 Leone – OS X 10.9 Maverick
sudo killall -HUP mDNSResponder
Mac OS X 10.5 Leopard
sudo lookupd -flushcache
Mac OS X 10.4 Tiger
lookupd -flushcache

Problema WLAN su macOS Ventura: elimina i file di configurazione

Dopo la soluzione terminale, entriamo in un altro intervento di sistema come soluzione. Per questo finiamo in una cartella di sistema in cui dobbiamo trovare ed eliminare diversi file. Lo scopo di questa azione è ripristinare il modulo WiFi dell'Apple Mac, iMac o MacBook. I file in questione (vedi elenco sotto) si trovano nella cartella /Library/Preferences/SystemConfiguration. 

E così funziona:

  1. Disattiva la connessione Wi-Fi del tuo computer Apple
  2. Apre un Finder-Finestra
  3. Seleziona nella barra dei menu Vai a -> Vai alla cartella... oppure premi comando+MAIUSC+G
  4. Indica il percorso della cartella / Library / Preferences / SystemConfiguration e premere Invio
  5. Elimina i file esistenti di seguito (forse ne mancano uno o due) e riavvia il Mac

Questi sono i file da cui dovresti eliminare quelli esistenti (questo rimuoverà le impostazioni WiFi, quindi potresti dover aggiungere nuovamente la rete e reinserire la password):

  • com.apple.airport.preferences.plist
  • com.apple.network.eapolclient.configuration.plist
  • com.apple.wifi.message-tracer.plist
  • NetworkInterfaces.plist
  • preferences.plist
Vuoi resettare il modulo WLAN in macOS Ventura cancellando le configurazioni? Quindi rimuove i file esistenti dall'elenco sopra dalla cartella mostrata. Problemi con il Wi-Fi di macOS 13

Vuoi resettare il modulo WLAN in macOS Ventura cancellando le configurazioni? Quindi rimuove i file esistenti dall'elenco sopra dalla cartella mostrata.

Dopo il riavvio è possibile riconnettersi alla rete Wi-Fi. Si spera che la connessione Internet wireless del Mac funzioni con macOS Ventura. In caso contrario, il post va un po' oltre. Ad esempio selezionando un server DNS diverso...

Cambia il server DNS del Mac: ecco come fare!

Un altro modo per risolvere i problemi di Internet è ripristinare il server DNS su Mac. Questo è un approccio più avanzato. Quindi, se lo svuotamento della cache non ha avuto il successo desiderato, riavvia nuovamente il Mac, disconnetti e ricollega la connessione WLAN, ecc. Quindi esegui nuovamente tutti i passaggi prima di apportare modifiche importanti. 

Se nulla di tutto ciò aiuta, puoi provare quanto segue:

  1. Fare clic su in alto a sinistra nella barra dei menu Logo Apple
  2. Scegli dal menu che si apre Impostazioni di sistema… da
  3. Nella finestra Preferenze di Sistema, vai a sinistra WLAN
  4. Fare clic sul pulsante "Dettagli..." nella visualizzazione della rete collegata
  5. Nella finestra che si apre, scegli sinistra DNS da
  6. Contrassegnare le voci precedenti in "Server DNS" e rimuoverle utilizzando il simbolo meno (-)
  7. Utilizzare il simbolo più (+) per aggiungere un nuovo server DNS
  8. Utilizza l'IP DNS del tuo router o quello di un servizio DNS (ad es. 8.8.8.8 appartiene a Google DNS) - puoi trovare una panoramica dei possibili indirizzi a Lifewire / su WikiLeaks / al Chaos Computer Club
Un approccio più avanzato consiste nello scambiare i server DNS per risolvere i problemi Wi-FI su Mac. È meglio controllare in anticipo le pagine collegate per il miglior DNS per te.

Un approccio più avanzato consiste nello scambiare i server DNS per risolvere i problemi Wi-FI su Mac. È meglio controllare in anticipo le pagine collegate per il miglior DNS per te.

Risolvere il problema WiFi: reinstallare macOS Ventura

Se ci imbattiamo in altri modi per risolvere i problemi Wi-Fi Ventura di macOS 13, li aggiungeremo a questo post. Tuttavia, può anche aiutare "semplicemente" a reinstallare nuovamente macOS Ventura. Per fare ciò, avvia il Mac, l'iMac o il MacBook in modalità di ripristino (Modalità di ripristino). Puoi scoprire come funziona qui: Mac Intel / Mac Apple Silicon. 

Tornando al vecchio sistema: usa il backup

Eseguire il downgrade da macOS Ventura a macOS Monterey tramite Time Machine Backup: questa può essere una soluzione se assolutamente nulla aiuta. Anche se dopo l'aggiornamento del sistema su Apple Mac vengono visualizzati altri errori e bug oltre ai problemi WLAN, un downgrade a Monterey o a un altro sistema utilizzato in precedenza può essere d'aiuto. 

Puoi usare l'immagine che hai creato con Time Machine per farlo. Ma anche con Carbon Copy Cloner o SuperDuper! È possibile ripristinare copie del sistema, impostazioni, dati, cartelle e file creati. Se Apple rilascia quindi una versione di aggiornamento con patch di macOS Ventura, puoi osare aggiornare di nuovo.

Fonti: 1, 2

-
Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile o a Patreon sosterrebbe.

commenti 13

  1. Lutz S dice:

    Oh, ricordo che con la WLAN da una versione beta, la WLAN era lì solo per un breve periodo, niente funzionava più. Non ho indagato ulteriormente, lontano dalla beta. Quindi reinstalla. Solo molto più tardi ho installato di nuovo una beta sul Macbook, quindi non ho più avuto problemi.

  2. Marc dice:

    Ciao, ho esattamente il problema che descrivi. Le pagine non vengono richiamate, W-Lan attivata, W-Lan disattivata. Anche con Lan tutto scorre molto lentamente. Per il download da 56 MB sono necessarie più di 2 ore tramite LAN. Sfortunatamente, nessuna delle soluzioni descritte qui aiuta. Mi pento del momento in cui ho installato Ventura. Anche l'attendibilità del dispositivo non funziona con Ventura. Ciò significa che anche il lavoro a distanza tramite Citrix non funziona più. Sono felice delle possibili soluzioni!

  3. Jambo dice:

    Ho avuto lo stesso problema. Sfortunatamente, nessuno dei suggerimenti ha funzionato. Alla fine ho formattato tutto, reinstallato Ventura e quindi installato il backup di Time Machine tramite l'assistente alla migrazione, quindi ha funzionato di nuovo.

    • Harald dice:

      Si è verificato il problema "WiFi lento" dopo l'aggiornamento di Ventura anche sul mio iMac (2021). Miseramente lento, nessun progresso con Safari. Sulla base dei vari suggerimenti ho controllato le impostazioni di rete - ed ecco, funziona di nuovo ... Penso che Kaspersky Internet Security sia stato il "fun killer" per me!! Ho disattivato le due voci Kaspersky nelle impostazioni di sistema nel menu "Rete" in "Filtro". D'ora in poi corro di nuovo su Internet…. Almeno ha funzionato per me ora. Spero che aiuti anche te. LG Harald

  4. Marc dice:

    Ciao, in effetti, Kaspersky era il colpevole. Butta tutto a terra e smaltisci gli avanzi e tutto torna a posto.

  5. Falk dice:

    Assicurati di aggiornare prima Little Snitch.

  6. Albert dice:

    Safari si blocca: Google Maps o altre pagine si sono bloccate durante il normale lavoro.
    Non è stato possibile effettuare l'immissione o l'attivazione dei collegamenti visualizzati.
    Aiuto hotline Apple: cronologia di Safari completamente cancellata, riavvia -> tutto funziona di nuovo !!

    • Jen Kleinholz dice:

      Ciao Alberto! Grazie per il consiglio. Non avrei mai pensato che l'eliminazione della cronologia potesse avere un tale effetto. 😊

  7. Uwe dice:

    Non importa quello che faccio, al più tardi dopo il secondo riavvio tutto è di nuovo schifoso. Nessuna delle soluzioni funziona in modo permanente.

  8. Florian dice:

    Buonasera, il mio Mac non si avvia più dopo l'aggiornamento Ventura. Il tecnico Apple diagnostica il disco rigido difettoso. Apple non vuole rilevare nulla di tutto ciò poiché il dispositivo è stato acquistato commercialmente e ha solo 1 anno di garanzia.
    Qualcuno ha avuto un problema simile?

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato