Mactracker con aggiunte all'hardware Apple più recente e vecchio

Quello che spesso è stato consigliato qui nel blog Applicazione Mactracker per Mac, iPad e iPhone ho ricevuto un altro aggiornamento qualche giorno fa. Ma questo non solo ha assicurato che il lessico Apple ricevesse le voci per Vision Pro e visionOS. Anche una periferica opzionale per Macintosh introdotta nel 1984 (che ha recentemente festeggiato il suo 40° anniversario) è stato ora incluso. Ultimo ma non meno importante, lo sviluppatore Ian Page ha aggiunto alcune informazioni sugli attuali aggiornamenti del sistema operativo al suo programma gratuito.

Con l'aggiornamento alla versione 7.12.14 l'app Mactracker non solo ha ricevuto voci per Vision Pro e visionOS, ma anche informazioni sul tastierino numerico del Macintosh. Ora sono disponibili informazioni aggiuntive sia per l'hardware del 2024 che del 1984.
Con l'aggiornamento alla versione 7.12.14 l'app Mactracker non solo ha ricevuto voci per Vision Pro e visionOS, ma anche informazioni sul tastierino numerico del Macintosh. Ora sono disponibili informazioni aggiuntive sia per l'hardware del 2024 che del 1984.

Informazioni su Apple Vision Pro nell'app Mactracker

A volte passa molto tempo dopo il lancio dei nuovi prodotti Apple prima che nell'app Mactracker venga visualizzata una voce su di essi. Dopotutto, è un progetto hobby di lunga data dello sviluppatore Ian Page. Questa volta non si è preso troppo tempo e ha inserito abbastanza rapidamente le informazioni sul nuovo hardware Apple, il Vision Pro, in un aggiornamento. Sono state incluse anche informazioni sul sistema operativo corrispondente, la prima versione di visionOS. L'aggiornamento a Mactracker versione 7.12.14 conteneva anche alcune informazioni sugli aggiornamenti a iOS 17.3, macOS 14.3 e così via.

Tastierino numerico Macintosh del 1984 ora incluso anche nel lessico

Mentre quasi tutti i rappresentanti delle principali serie di prodotti si trovano nel lessico Apple, qua e là mancano alcune voci più specifiche. Se non esaminate in dettaglio la cronologia di Apple, ve ne accorgerete solo quando sarà installato il rispettivo aggiornamento. Almeno non avevo notato che il tastierino numerico del Macintosh non era elencato fino all'attuale versione di Mactracker. Ma ora c'è una voce in modo che tu possa leggere del tastierino numerico opzionale, che fu introdotto con l'Apple Macintosh nel gennaio 1984, ma fu venduto solo da settembre di quell'anno per $ 99 (oggi sarebbero $ 293 al netto dell'inflazione).

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali