Cos'è la Micro USB? Vantaggi e svantaggi del connettore

Micro-USB

Micro-USB è una versione in miniatura dell'interfaccia seriale universale (USB) progettata per collegare dispositivi compatti e portatili come smartphone e lettori MP3.

Esistono cinque diversi tipi di connettori USB: Micro USB Tipo A (l'originale), Micro USB Tipo B, USB Tipo C, Mini USB e Micro USB 3 (USB 3.0). Micro-USB 3.0 ha due pin extra sul lato per il doppio del numero di fili, consentendo le velocità più elevate di USB 3.0. Come connettore USB standard, le versioni micro-USB sono facili da usare e sostituibili a caldo.

I connettori USB di tipo A sono stati gradualmente eliminati a favore di connettori USB di tipo B più piccoli, più leggeri e più durevoli. Anche i connettori micro-USB sono stati gradualmente eliminati a favore dei connettori USB di tipo C. Le porte Micro USB 2.0 possono anche accettare cavi Micro di tipo B standard, ma non tutti i dispositivi hanno questa capacità. Alcuni dispositivi hanno una doppia connessione A/A.

USB-A a sinistra e micro-USB a destra. Puoi già vedere la differenza di dimensioni, ma i cavi di solito hanno USB-A su un'estremità e micro-USB sull'altra (foto: Sir Apfelot).
USB-A a sinistra e micro-USB a destra. Puoi già vedere la differenza di dimensioni, ma i cavi di solito hanno USB-A su un'estremità e micro-USB sull'altra (foto: Sir Apfelot).

Che cos'è un connettore Micro USB?

Il connettore micro USB è costituito da quattro componenti principali: il connettore, l'alloggiamento, i contatti e la scheda elettronica. Il cavo micro USB ha un doppino intrecciato di fili per trasportare l'alimentazione e i segnali necessari per un trasferimento dati più rapido. Micro-USB è stato un connettore standard per la ricarica di dispositivi mobili, ma viene sempre più sostituito da USB-C, anche perché l'UE sta spingendo i produttori a scegliere USB-C.

Vantaggi di Micro-USB rispetto ai vecchi connettori USB

I connettori Micro USB sono più piccoli dei connettori USB standard. I connettori USB standard sono di circa 15 × 21 mm, mentre i connettori Micro USB sono larghi solo circa 10-11 mm.

Micro USB è un connettore più piccolo per dispositivi elettronici mobili e compatti come smartphone e fotocamere e presenta numerosi vantaggi rispetto ad altri connettori, tra cui una maggiore erogazione di potenza e velocità di trasferimento dati, che è migliore.

Svantaggi dei connettori micro USB

Micro-USB è più facile da collegare e scollegare rispetto ad altri tipi di connettore, tuttavia, non è possibile inserire il connettore micro-USB in ogni turno. A volte devi girare la spina per adattarla alla presa. Questo perché il connettore non è completamente bilanciato.

La presa USB di tipo C offre qui grandi vantaggi, perché è anche piccola, ma si adatta sempre alla presa, indipendentemente da come viene girata. Per dirla tecnicamente: è rotazionalmente simmetrico.

USB-C è semplicemente il migliore Micro-USB perché è simmetrico alla rotazione ed è adatto anche per USB 4.
USB-C è semplicemente il migliore Micro-USB perché è simmetrico alla rotazione ed è adatto anche per USB 4.

La storia del connettore Micro USB

USB, l'abbreviazione di Universal Serial Bus, è in circolazione dal 1996. È stato sviluppato nel 1996 da Intel e Microsoft. Oggi è il modo più comune per collegare tra loro dispositivi caldi, ma la tendenza è verso i connettori USB-C.

L'Universal Serial Bus (USB) è uno standard di bus seriale per il collegamento di periferiche ai computer. È stato progettato per sostituire la porta parallela e altre porte legacy. L'USB supporta sia il funzionamento a 480 Mbps ad alta velocità che il funzionamento a 12 Mbps a piena velocità. L'interfaccia USB è completamente compatibile con dispositivi e software esistenti.

Micro-USB è stato inventato per abilitare piccoli dispositivi portatili. La sua popolarità è cresciuta grazie alla sua versatilità e facilità di trasporto. La micro-USB è stata introdotta per la prima volta nel 2007 ed è diventata rapidamente lo standard per la ricarica di telefoni cellulari e altri piccoli dispositivi elettronici.

I connettori Micro USB sono così piccoli da poter essere facilmente collegati a dispositivi compatti come smartphone, tablet, fotocamere digitali e molti altri. In combinazione con caricabatterie o power bank, i cavi micro USB vengono utilizzati per caricare i dispositivi mobili.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •