Ora disponibile: nuova app Amazon Kindle per Mac

Ti ho incontrato all'inizio del mese già informatoche la precedente app Kindle per macOS verrà interrotta. Amazon non li supporterà più dal 31 ottobre 2023. Se vuoi continuare a leggere (nuovi) libri della gamma Kindle di Amazon così come altri eBook e PDF tramite l'offerta di app del colosso della vendita al dettaglio, dovrai scaricare una nuova app. Anche la vecchia app è stata ribattezzata “Kindle Classic”. Se hai attivato gli aggiornamenti automatici delle app sul tuo Mac, probabilmente è così che si chiama per te. La nuova applicazione ho appena chiamato di nuovo "Kindle". e ha la stessa icona dell'app della vecchia versione.

Il fatto che la nuova app abbia la stessa icona, sembra che tu l'abbia già scaricata (icona della nuvola con freccia) e il numero di versione è decisamente troppo alto per una nuova versione rende il tutto un po' confuso. Ma questa app è la nuova versione.
Il fatto che la nuova app abbia la stessa icona, sembra che tu l'abbia già scaricata (icona della nuvola con freccia) e il numero di versione è decisamente troppo alto per una nuova versione rende il tutto un po' confuso. Ma questa app è la nuova versione.

Configurazione semplice: la nuova app Kindle per Mac di Amazon

Anche se trovo il processo di modifica dell'app inutilmente complicato (l'app originale avrebbe potuto semplicemente ricevere un aggiornamento), il cambiamento non è particolarmente difficile. Scarichi la nuova app dal Mac App Store, la apri, accedi con il tuo login Amazon e viene visualizzata la libreria Kindle. Non sono accettati solo i download. Quindi, se in precedenza avevi scaricato un libro nell'app Kindle Classic, dovrai farlo nuovamente nella nuova app Kindle per poterlo leggere. Per il resto non ho notato alcun ostacolo durante l'utilizzo.

La nuova app Kindle per macOS intende offrire questi vantaggi

Visivamente, la nuova app Kindle sembra più moderna dell'app Kindle Classic. Ora utilizza costantemente anche la modalità oscura per l'intera interfaccia, se l'hai impostata. Dopo la registrazione vengono evidenziati anche questi punti come vantaggi dell'offerta:

  • Gestione della libreria migliorata: più opzioni di filtraggio, ordinamento e ricerca per trovare qualcosa di interessante nella libreria.
  • Esperienza di lettura del libro migliorata: personalizza la dimensione del testo, il carattere e il colore dello sfondo e cattura i tuoi pensieri utilizzando le note.
  • Importa documenti personali: importa documenti personali con Invia a Kindle per leggerli nella nuova app.
  • Le tue collezioni, ovunque: le nuove raccolte create nell'app verranno ora sincronizzate con il tuo account e con le app e i dispositivi Kindle collegati.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

3 commenti su “Ora disponibile: nuova app Amazon Kindle per Mac”

  1. Ciao John,

    Potresti dirmi dove la nuova app salva gli e-book scaricati sul Mac? La mia vecchia cartella "I miei contenuti Kindle" non sembra essere la destinazione di archiviazione e non riesco a trovare nient'altro sul mio Mac, anche se il libro che ho appena acquistato appare come "scaricato" nell'app. Non puoi più impostare nulla nell'app o assegnare una cartella come facevi prima. Sfortunatamente, una ricerca sul web non mi ha portato da nessuna parte, motivo per cui lo sto provando qui ora.

    Grazie in anticipo

    Steff

    1. Johannes Domke

      Ciao Steff,

      Purtroppo non posso aiutarti ulteriormente. Ho appena cercato in vari siti e ho provato ad accedere ai percorsi di archiviazione menzionati lì. Ma neanche questo ha avuto successo.

      A quanto pare, la nuova app non solo memorizza gli eBook in una posizione diversa, ma anche in un nuovo formato e crittografati. Quindi probabilmente non sarai in grado di fare nulla con i file se ad un certo punto li trovi. Dovrebbero essere accessibili solo con l'app Kindle e non potranno più essere convertiti in altri formati, è stato anche detto.

      Sembra quindi intenzionale che il contenuto scaricato non finisca più come file in una cartella facile da trovare. Non potete farci quasi nulla, perché utilizzando l'offerta accettate i termini e le condizioni e quindi approvate più o meno la procedura.

      Cordiali saluti
      Johannes

      1. Ciao John,

        Ebbene, sfortunatamente questo non fa altro che confermare le mie paure. Che peccato.

        Ma grazie mille per i tuoi sforzi e la tua rapida risposta!

        calorosamente

        Steff

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •