Progetto Kuiper: Internet spaziale di Amazon sarà offerto dal 2024

Oltre a Starlink di SpaceX, che può già essere utilizzato in molte parti del mondo, dal 2024 ci sarà un'offerta concorrente per Internet via satellite. Questo si chiama Project Kuiper e viene da Amazon. Ho già riassunto alcune informazioni di base sulle singole offerte, sulle migliaia di satelliti che verranno lanciati in orbita e sul tema della spazzatura spaziale nell'ottobre 2022: Amazon Project Kuiper: sviluppo, numeri e critiche. Ora c'è un aggiornamento da Amazon Internet dallo spazio: l'hardware necessario per l'utilizzo così come le tariffe dovrebbero arrivare sul mercato nel 2024.

I tre modelli pianificati per i sistemi Project Kuiper sulla Terra - dai piccoli dispositivi con larghezza di banda inferiore al modello aziendale fino a 1 GBit/s, dovrebbe esserci una scelta per diversi gruppi target. Fonte immagine: Amazon
I tre modelli pianificati per i sistemi Project Kuiper sulla Terra - dai piccoli dispositivi con larghezza di banda inferiore al modello aziendale fino a 1 GBit/s, dovrebbe esserci una scelta per diversi gruppi target. Fonte immagine: Amazon

Amazon introduce l'hardware "Project Kuiper".

Sulla casa mobile, sul terrazzo, in giardino, sul tetto o altrove, Amazon ha presentato diversi sistemi di comunicazione per l'utilizzo della sua Internet satellitare. Quelli pubblicati nei due giorni fa comunicato stampa I dispositivi mostrati hanno un design semplice e non hanno "ciotole" per lo scambio con i satelliti, ma piuttosto superfici piane, come con Starlink. Questi sono tenuti in bianco. Oltre ai sistemi più grandi per tetti, terrazze e veicoli, esiste anche un modello piccolo con treppiede che può essere posizionato su un tavolo o altra piccola superficie quando si è in giro. Questo dovrebbe teoricamente rendere Internet da Low Earth Orbit (LEO) facilmente accessibile a tutti.

Sono in corso i preparativi per il servizio commerciale

Come potete leggere nell'articolo linkato in apertura, non ci sono ancora satelliti Amazon per Project Kuiper in orbita terrestre. I 3.236 satelliti previsti non verranno posizionati fino all'inizio del prossimo anno. Due prototipi saranno lanciati nell'orbita terrestre quest'anno per una pianificazione dettagliata. Quindi il programma è serrato. Dopo che i primi satelliti LEO sono stati lanciati all'inizio del 2024, la tecnologia per l'uso sulla Terra sarà consegnata ai primi utenti più avanti nello stesso anno. Anche la metà di tutti i satelliti terrestri artificiali dovrebbe essere nello spazio entro il 2026, il resto deve essere attivo entro il 2029 a seconda delle condizioni.  

Amazon prevede di mettere in orbita due prototipi di satelliti nel 2023. Con le informazioni ottenute, è quindi necessario posizionare un totale di 2024 satelliti LEO dal 2029 al 3.236. Fonte immagine: Amazon
Amazon prevede di mettere in orbita due prototipi di satelliti nel 2023. Con le informazioni ottenute, è quindi necessario posizionare un totale di 2024 satelliti LEO dal 2029 al 3.236. Fonte immagine: Amazon

Hai in mente aziende, privati ​​o paesi in via di sviluppo?

Come hai già visto nelle immagini sopra, Amazon vuole offrire diversi modelli del suo hardware Project Kuiper dal prossimo anno. Secondo il comunicato stampa riportato, le tre versioni previste finora dovrebbero essere rivolte a diversi gruppi target. Naturalmente, non c'è nulla da vedere in un approccio puramente volto al miglioramento del mondo, con un focus sull'approvvigionamento dei paesi in via di sviluppo e delle regioni remote del mondo. Il progetto da un miliardo di dollari deve essere finanziariamente vantaggioso per Amazon e il CEO Jeff Bezos. Pertanto, dovrebbero esserci queste tre offerte:

  • piccolo modello: Meno di 18 cm x 18 cm, peso circa 500 g, dovrebbe fornire fino a 100 MBit/s, dovrebbe essere offerto come soluzione fissa più economica, ma anche per l'uso mobile e per l'Internet of Things (IoT).

    Immagine: Amazon
    Immagine: Amazon
  • Modello medio: Meno di 30 cm x 30 cm, solo 1 pollice di spessore, meno di 2,5 kg, destinato a fornire fino a 400 Mbit/s, destinato a case e piccole imprese, costi di produzione inferiori a $ 400.

    Immagine: Amazon
    Immagine: Amazon
  • Grande modello: Misura circa 48 cm x 76 cm e si dice che fornisca fino a 1 GBit/s, è destinato all'installazione fissa, principalmente per aziende e istituzioni governative.

    Immagine: Amazon
    Immagine: Amazon

"Il nostro obiettivo con Project Kuiper non è solo quello di connettere comunità non servite e meno servite, ma ispirarle con la qualità, l'affidabilità e il valore del loro servizio"., ha affermato Rajeev Badyal, vicepresidente della tecnologia di Amazon per Project Kuiper. "Fin dal primo giorno, ogni decisione tecnologica e aziendale che abbiamo preso si è concentrata su ciò che offre la migliore esperienza per diversi clienti in tutto il mondo e la nostra gamma di dispositivi consumer riflette tali decisioni.Almeno così dice il comunicato stampa. Naturalmente, la qualità menzionata può anche essere equiparata a un prezzo elevato, molto probabilmente richiesto per dispositivi e tariffe.

Cosa ne pensi dell'Internet satellitare delle aziende tecnologiche?

Come vede la corsa all'uso dell'orbita terrestre e del sistema solare, attualmente in corso con alcune aziende tecnologiche e i loro amministratori delegati miliardari? Un'inutile prova di forza o una necessaria competizione che porta a nuove conquiste tecnologiche? Sei interessato a Project Kuiper, Starlink e offerte simili o sei soddisfatto dell'espansione (certamente lenta) della banda larga sulla Terra? Sentiti libero di lasciare un commento con i tuoi pensieri sull'argomento.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •