Ritaglia automaticamente le foto con iPhone (iOS 16)

Ritaglia le foto con iOS 16 su iPhone

Quando ho parlato a mia figlia della nuova versione di iOS 16, mi ha chiesto cosa c'era di nuovo dentro. Quindi abbiamo esaminato tutte le funzionalità e abbiamo trovato qualcosa che non conoscevo.

Ritaglia gli oggetti nelle foto con un tocco

La funzione è abbastanza facile da usare e fondamentalmente funziona in questo modo:

  • Apri l'app Foto
  • richiamare una foto in dettaglio
  • Tocca l'oggetto nella foto che desideri ritagliare e tieni premuto il dito per un secondo
  • se una striscia bianca attraversava l'immagine, iOS catturava e ritagliava l'oggetto
  • ora puoi scegliere tra "copia" e "condividi" e inserire la foto in un messaggio, ad esempio

Suggerimento: con "Condividi" → "Salva immagine" l'immagine ritagliata finisce direttamente nella libreria delle foto e può essere utilizzata in seguito.

Per ritagliare le foto, vai all'app Foto su iPhone e tocca e tieni premuto l'oggetto nell'immagine che desideri ritagliare.
Per ritagliare le foto, vai all'app Foto su iPhone e tocca e tieni premuto l'oggetto nell'immagine che desideri ritagliare.

 

Le trasparenze sono anche integrate nel processo di ritaglio, che va bene se la foto è posizionata su uno sfondo bianco, ma con altri colori puoi vedere il colore mostrato attraverso, ad esempio, il braccio e il naso.
Le trasparenze sono anche integrate nel processo di ritaglio, che va bene se la foto è posizionata su uno sfondo bianco, ma con altri colori puoi vedere il colore mostrato attraverso, ad esempio, il braccio e il naso.

 

Qui puoi vedere la foto ritagliata su uno sfondo nero e puoi vedere le aree problematiche.
Qui puoi vedere la foto ritagliata su uno sfondo nero e puoi vedere le aree problematiche.

Ritaglia funziona anche con le foto importate

All'inizio pensavo che questa funzione funzionasse solo per le foto che sono state scattate anche con l'iPhone, poiché queste foto hanno integrato le informazioni sulla profondità dallo scanner lidar.

In effetti, funziona con tutte le foto, anche quelle che hai inserito manualmente nella libreria di foto e che non contengono ulteriori informazioni oltre ai dati dell'immagine.

Ecco un esempio di come può funzionare bene il ritaglio. Anche i capelli sul braccio sono stati tagliati per abbinarli.
Ecco un esempio di come può funzionare bene il ritaglio. Anche i capelli sul braccio sono stati tagliati per abbinarli.

 

Il fatto che il pollo scuro (la nostra Regina) sia stato ritagliato così bene nonostante lo sfondo oscuro mi fa chiedere se iOS stia valutando i dati di profondità delle foto se sono disponibili (foto: Sir Apfelot).
Il fatto che il pollo scuro (la nostra Regina) sia stato ritagliato così bene nonostante lo sfondo oscuro mi fa chiedere se iOS stia valutando i dati di profondità delle foto se sono disponibili (foto: Sir Apfelot).

La qualità del ritaglio è più per uso hobbistico

Chiunque pensi di poter utilizzare strumenti come Maschera AI o i servizi di esenzione online come rimuovi.bg sarà probabilmente deluso, perché la qualità dell'esenzione è piuttosto mediocre. Funziona abbastanza bene con alcuni motivi, ma solo in misura molto limitata con altri. Ma nel complesso, i risultati sono piuttosto impressionanti per una tale caratteristica laterale.

La mia attuale raccomandazione per risultati ragionevoli è il suddetto strumento Mask AI, su cui sto attualmente pianificando un post, poiché combina un po' di lavoro manuale con l'intelligenza artificiale e fornisce risultati sorprendentemente buoni. Ma ne parleremo di più in un rapporto futuro.

Ho anche provato velocemente Remove.bg con la foto della donna e qui tutte le aree problematiche sono state adeguatamente elaborate. In caso di emergenza, puoi anche utilizzare questo strumento online.

Ecco come appare il risultato con lo strumento remove.bg. Svantaggio di questa soluzione: devi pagare qualcosa per immagine, anche se è solo un piccolo.
Ecco come appare il risultato con lo strumento remove.bg. Svantaggio di questa soluzione: devi pagare qualcosa per immagine, anche se è solo un piccolo.

 

-
Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile o a Patreon sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.