PIN e PUK dimenticati: sblocca la scheda SIM su iPhone, iPad e smartphone Android

Se hai dimenticato il PIN, lo hai inserito più volte in modo errato o hai bisogno del tuo PUK non rintracciabile per sbloccare la scheda SIM, questo può essere frustrante. Ma anche se non riesci più a trovare la sequenza dei numeri, non devi disperare. Perché ci sono diversi modi per sbloccare la SIM su dispositivi iPhone, iPad e Android; anche e soprattutto senza i numeri di identificazione.

Lo sblocco della scheda SIM su iPhone, iPad e dispositivi Android è solitamente possibile tramite il centro clienti online. Anche senza PIN e PUK. Anche la hotline può aiutare, ma a volte solo a pagamento.
Lo sblocco della scheda SIM su iPhone, iPad e dispositivi Android è solitamente possibile tramite il centro clienti online. Anche senza PIN e PUK. Anche la hotline può aiutare, ma a volte solo a pagamento.

Sblocca la scheda SIM senza PIN e PUK

Se accendi lo smartphone o il tablet, il sistema operativo ha alcune funzioni utili anche senza collegarsi alla rete mobile; la fotocamera o Internet tramite WLAN, ad esempio. Tuttavia, l'iPhone in particolare è fatto anche per la comunicazione tramite reti mobili: ne hai uno per questo SIM card in uso, ma ha dimenticato il PIN, non è a portata di mano o lo ha perso per sempre, solo il PUK (dopo aver inserito il PIN in modo errato per tre volte) può aiutarti ulteriormente. Se manca anche quello, allora hai bisogno del supporto del tuo operatore di rete; vale a dire Telekom, Vodafone o Telefónica (o2 ed E-Plus).

Telekom

Se sei un cliente Telekom, uno dei modi in cui puoi utilizzare il centro clienti online ti aiuterà. Basta cliccare/toccare sulla SIM corrispondente/la tariffa associata, quindi nella riga "Schede SIM" su "Impostazioni". Ora appariranno le impostazioni della tua carta SIM, dove il primo punto è direttamente "Mostra PIN e PUK". Seleziona questo punto e potrai sbloccare la tua scheda SIM.

Se non hai accesso a Internet, puoi anche chiamare la hotline del servizio clienti 0800-3302202 o il codice funzione 2202 dal tuo cellulare e richiedere lì i tuoi numeri di sblocco con il tuo numero di cellulare, numero di carta e password cliente personale. Lo stesso funziona nel negozio Telekom. Si prega di notare, tuttavia, che il PUK non è fornito gratuitamente dal supporto.

Collegamento appropriato: Domande e risposte dell'operatore di rete

Vodafone

Vodafone offre una procedura altrettanto semplice via Internet: è sufficiente accedere all'area "MeinVodafone" online e controllare l'area "SIM card" nell'area "Dispositivi". Il PUK o il SuperPIN possono quindi essere letti lì. Vodafone ti offre anche aiuto e supporto tramite i canali pertinenti su Facebook e Twitter. Puoi anche utilizzare una hotline, che è molto antiquata. Basta comporre 0800-1721212 (rete fissa e altre reti), 0172-2290229 o la composizione rapida 1212 (entrambe le reti Vodafone).

Collegamento appropriato: Tutte le informazioni sulla pagina del provider

Telefonica (o2 / E-Plus)

Se utilizzi la rete o2, puoi anche eseguire i passaggi necessari per sbloccare la scheda SIM online. Per fare ciò, accedi all'area clienti "My o2" e controlla l'area "Contratto cellulare". Troverai quindi il PIN e il PUK per l'attivazione della scheda SIM nell'area "Gestisci scheda SIM". In alternativa puoi trovare supporto ai numeri 01804-055282 e 0176-88855282. C'è anche una chat sul sito web di o2 che può guidarti attraverso i passaggi necessari.

Collegamento appropriato: Discussione nel forum di aiuto di o2

iPhone e iPad: richiamare nuovamente il campo di inserimento

Se vuoi sbloccare la scheda SIM e l'unico problema è che hai digitato il campo di input corrispondente sotto iOS (o sullo smartphone Android), allora ci sono tre soluzioni per questo. Perché se ricordi ancora il numero PIN, devi semplicemente visualizzare nuovamente il campo di inserimento e quindi inserire il codice. E va così:

  1. Spegnere il telefono/tablet una volta e poi riaccenderlo; viene quindi richiesto come di consueto il numero PIN della carta SIM
  2. Attiva e disattiva di nuovo la modalità aereo; Il PIN è richiesto a causa della nuova connessione di rete
  3. Comporre un numero qualsiasi (tranne emergenza) e quindi confermare il messaggio "Sbloccare la scheda SIM bloccata?"

rimuovere il blocco sim

Il cosiddetto "blocco SIM" non è più così comune, ma è comunque possibile in casi isolati, ovvero bloccando uno smartphone come un modello iPhone o Samsung Galaxy S a una specifica scheda SIM o a uno specifico operatore di rete. Questo collegamento forzato di solito esiste solo nel primo anno o al massimo durante la durata minima contrattuale di un bundle (24 mesi). Qualsiasi scheda SIM può quindi essere utilizzata con lo smartphone. Se questo dovesse essere il caso prima di allora, puoi far rimuovere il blocco della SIM dal provider; ma questo è quasi sempre possibile solo per soldi.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

6 Responses to “PIN e PUK dimenticati: sblocca SIM su iPhone, iPad e smartphone Android”

  1. Hans Juergen Wilhelm

    Ottime informazioni, grazie per questo post.
    L'ho salvato subito come PDF.
    Mi sono già iscritto alla tua newsletter.

  2. Mia figlia ha inserito la sim in modo errato tre volte. Non ha mai saputo quella giusta, ma voleva andare avanti rapidamente per fare i suoi giochi. Non abbiamo nemmeno una scheda SIM per l'iPad 2, perché entriamo in WiFi e lo usiamo solo a casa.

    Ora l'iPad 2 richiede il PUK. Mai avuto. Forse quando l'hai comprato 8 anni fa. Ovviamente non li trovo più.

    Come faccio a sbloccare di nuovo questa cosa in modo che mia figlia possa giocare di nuovo ai suoi giochi? O qualcuno in famiglia può usarlo di nuovo in qualche modo?

    Sarei molto grato per un rapido aiuto durante le vacanze di Corona.

    Cordiali saluti
    Marcin

    1. signore Appleot

      Ciao Marcin! Puoi facilmente estrarre la SIM dall'iPad con una graffetta. Quindi non ti chiederà più un codice SIM. All'inizio hai ricevuto il PUK con la scheda SIM. Senza di loro, non sarai più in grado di sbloccare la scheda SIM. Ma non è necessario per il funzionamento dell'iPad. Basta estrarre la scheda SIM con una graffetta e poi riavviare... così tua figlia potrà giocare di nuovo. :D

  3. Salve Sir Apfelot,

    molte molte grazie. Quindi l'umore è di nuovo salvato e la scuola può rimanere rubata.
    Un cuore giovane è molto felice. E ho imparato qualcosa, almeno che si buttano le vecchie SIM dopo i contratti.

    Grazie!

    E tutto il meglio...

    VG
    Marcin

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •