Cos'è OnlyFans?

Cos'è OnlyFans?

Oltre ai noti social network Facebook, Instagram e WhatsApp, ce n'è un altro dal 2016, che ha attirato molta attenzione nell'ultimo anno e mezzo. Si riferisce a OnlyFans. OnlyFans ricorda fortemente Instagram in termini di struttura, ma ha alcune caratteristiche e proprietà che non sono disponibili su Instagram. Questo è uno dei motivi per cui OnlyFans è stato in grado di creare un'enorme portata in pochissimo tempo, in alternativa a Instagram.

OnlyFans è anche un social network attraverso il quale è possibile condividere foto e video. A differenza di Instagram e Facebook, tuttavia, le persone dietro un profilo hanno la possibilità di condividere i propri post solo a pagamento. Quindi, in modo simile a Netflix o Amazon Prime, è necessario pagare un canone di abbonamento mensile in modo che i post continuino a essere visualizzati.

Il social network OnlyFans è utilizzato principalmente dai creatori di contenuti per vendere contenuti per adulti.
Il social network OnlyFans è utilizzato principalmente dai creatori di contenuti per vendere contenuti per adulti.

Come è nato OnlyFans?

Questo concetto è nato dall'ulteriore motivo di offrire a professionisti dei media, artisti e influencer l'opportunità di guadagnare denaro con i contenuti creati, perché artisti e professionisti dei media in particolare spesso hanno difficoltà a fare soldi con la propria arte o contenuti nell'era di Google per creare. OnlyFans, tuttavia, è andato in una direzione completamente diversa. Molti degli utenti e i cosiddetti creatori di contenuti, ovvero le persone che creano contenuti, utilizzano OnlyFans per condividere contenuti erotici lì.

Cosa viene fatto su OnlyFans?

In linea di principio, OnlyFans è un modo per vendere un abbonamento mensile ai propri fan per poi offrire a questi abbonati contenuti come immagini, video o live streaming. Questo può essere utilizzato, ad esempio, da modelli, YouTuber, creatori di Twitch, istruttori di fitness o persone simili. In pratica, tuttavia, su OnlyFans è possibile trovare molti contenuti per adulti.

I creatori possono scegliere i costi per l'abbonamento mensile da scale di prezzi predeterminate. Inizia a $ 4,99 e va significativamente più in alto. In media, tuttavia, i fornitori di contenuti su OnlyFans addebitano circa 14 USD al mese.

Perché OnlyFans voleva uscire dall'angolo erotico?

Molti degli "artisti" che usano OnlyFans offrono foto e video erotici per fare soldi. In linea di principio nulla di riprovevole, ma nel frattempo OnlyFans si è infilato nell'angolino squallido, in cui nemmeno si vedono gli operatori della piattaforma. I contenuti per adulti hanno reso difficile per gli operatori concludere contratti pubblicitari, poiché molte aziende prendono le distanze dai contenuti erotici. In definitiva, secondo gli operatori di OnlyFans, le banche non hanno voluto effettuare alcuna transazione di pagamento relativa a contenuti per adulti.

Nel 2021 OnlyFans si è sforzata di adottare un approccio diverso e bandire il materiale erotico dalla piattaforma, ma questa decisione è stata rapidamente revocata. Da un lato, le banche erano ancora disposte a supportare i pagamenti con carta di credito su OnlyFans e, dall'altro, molti dei creatori di contenuti si sono ribellati perché stavano improvvisamente per essere derubati dei loro membri. Alla fine, tutto è rimasto lo stesso, ma i creatori di contenuti avevano perso molti iscritti (vedi Articolo sui tempi).

Il merchandising di OnlyFans nel proprio negozio mostra già la direzione in cui stanno andando le cose.
Il merchandising di OnlyFans nel proprio negozio mostra già la direzione in cui stanno andando le cose.

Come funziona la piattaforma OnlyFans?

Chiunque desideri creare un account con OnlyFans deve avere almeno 18 anni. Tuttavia, questa limitazione di età è molto facile da aggirare in quanto viene verificata solo se desideri condividere tu stesso i contenuti sulla piattaforma. D'altra parte, se si desidera visualizzare solo i contenuti dalla piattaforma, è possibile semplicemente inserire una data di nascita errata, una delle principali critiche di OnlyFans.

Se desideri condividere i contenuti da solo, ti verrà richiesto di inviare una carta d'identità e una foto che mostri il tuo viso e la carta d'identità per confermare la tua età. È necessaria anche una carta di credito per pagare i soldi guadagnati o per pagare sulla piattaforma stessa, il che è un vantaggio. È facile indicare l'età sbagliata al momento della registrazione, ma dal momento che nessuno di età inferiore ai 18 anni normalmente ha una carta di credito, è comunque difficile per i minorenni accedere ai contenuti.

Dal punto di vista economico, OnlyFans è un'alternativa al “lavoro vero”?

Se OnlyFans può fungere da lavoro a tempo pieno dipende interamente dalle modalità liberamente selezionabili. Chiunque condivida post su OnlyFans può determinare quanto dovrebbe costare l'abbonamento mensile. Il prezzo massimo dell'abbonamento mensile è di $ 49,99. Tuttavia, un abbonato deve depositare almeno $ 4,99 per sbloccare il contenuto esclusivo. OnlyFans trattiene il 20% delle entrate come commissione.

Diciamo quindi che un influencer offre l'abbonamento mensile al prezzo di $ 20. Se ha solo 1000 abbonati, sarebbero $ 20.000 al mese, di cui l'influencer ha ancora $ 16.000 dopo aver dedotto la commissione per OnlyFans. Più di quanto guadagna la maggior parte delle persone in diversi mesi. Tuttavia, non è normale che un account abbia così tanti fan. La maggior parte degli account sono molto meno conosciuti e i guadagni sono di conseguenza inferiori. Tuttavia, si presume che i proprietari dei più grandi account OnlyFans generino decine di milioni. Mensile.

Se vuoi vedere di persona cosa puoi guadagnare, ne troverai uno qui Calcolatore guadagni in loco, in cui specifichi il tuo canone mensile e il numero previsto di abbonati.

Anche il reddito di un account OnlyFans è tassabile. A seconda della misura in cui viene gestito l'account OnlyFans, anche le tasse non sono del tutto insignificanti. Se il conto è gestito su larga scala, è richiesta la registrazione dell'impresa e quindi le tasse commerciali sono dovute oltre all'imposta sul reddito e sulle vendite.

C'è un sacco di erotismo su OnlyFans, ma non tutto è erotico: alcune persone danno solo uno sguardo alle loro vite a pagamento.
C'è un sacco di erotismo su OnlyFans, ma non tutto è erotico: alcune persone danno solo uno sguardo alle loro vite a pagamento.

Conclusione: social network e portale erotico

Non sorprende davvero che una piattaforma come OnlyFans arrivi sul mercato prima o poi. Le persone hanno sempre pagato per i contenuti per adulti e, in combinazione con l'ascesa dei social media negli ultimi due decenni, c'era da aspettarsi un social network dedicato ai contenuti per adulti. Tuttavia, OnlyFans non riesce a proteggere efficacemente il sito dagli abusi da parte di minori.

Il concetto sembra troppo bello per essere vero. Scattai rapidamente alcune foto, le caricai su Internet e potenzialmente ci guadagnò un sacco di soldi. Un sogno per molti giovani, ma troppo spesso si dimentica che tutto ciò che è sbarcato su Internet non potrà mai più essere cancellato del tutto. Inoltre, ci sono ripetute segnalazioni di minori che si registrano su OnlyFans con un documento d'identità falso e guadagnano soldi per mesi senza che nessuno se ne accorga.

In sintesi, si può dire che OnlyFans è un'ottima piattaforma per molte persone. Tuttavia, è imperativo che si presti molta più consapevolezza e attenzione alla tutela dei minori, altrimenti un progetto del genere non può essere approvato.

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •