Scattare foto al momento: (dis)attivare la livella della fotocamera sull'iPhone

Se utilizzi la normale app fotocamera dell'iPhone di Apple per fotografare l'ambiente circostante, sono disponibili vari meccanismi di aiuto. Naturalmente la griglia, che può essere utilizzata per dividere l'area di registrazione in rettangoli di uguale dimensione, è nota da molto tempo. C'è anche un aiuto quando si scattano foto di oggetti o documenti su cui si tiene in equilibrio l'iPhone - un mirino assicura che non si tenga il dispositivo ad angolo e la foto diventi troppo distorta. Se ti piacciono gli orizzonti, puoi andare iOS 17 Utilizza anche una livella a bolla per scattare foto dritte. Ed è di questo che tratta quanto segue.

Con la livella attivata, l'app della fotocamera ti mostrerà quando tieni l'iPhone inclinato. Se lo tieni dritto, le linee bianche diventeranno una linea gialla, che poi scomparirà.
Con la livella attivata, l'app della fotocamera ti mostrerà quando tieni l'iPhone inclinato. Se lo tieni dritto, le linee bianche diventeranno una linea gialla, che poi scomparirà.

Attivare la livella della fotocamera sull'Apple iPhone: ecco come funziona!

Se hai un iPhone con iOS 17 o successivo, puoi attivare e disattivare l'assistenza alla cattura per le foto recenti nelle impostazioni. Dopo l'accensione, quando si scattano foto viene visualizzata sopra l'anteprima dell'immagine nell'app della fotocamera ed è composta da tre linee bianche, che si uniscono per formare una lunga linea gialla quando l'iPhone è posizionato dritto. Questo scompare se continui a tenere il dispositivo in posizione verticale. 

Ecco come imposti il ​​tutto:

  1. Apre il Impostazioni sul tuo Apple iPhone
  2. Seleziona la voce di menu Fotocamera da
  3. Attiva l'interruttore sotto "Composizione". livella a bolla

Soluzione del problema: quando la griglia rimuove la livella

Sull'iPhone 12 Pro mi è successo che dopo aver attivato anche le linee della griglia nella visualizzazione di anteprima, le linee della livella a bolla sono scomparse. In realtà dovresti essere in grado di combinarli. L'unica soluzione al problema è stata che ho disattivato la livella, aperto e chiuso l'app della fotocamera, quindi disattivato la griglia, aperto e chiuso di nuovo l'app della fotocamera e quindi attivato la griglia e la livella. Dopo aver aperto nuovamente l'app della fotocamera, entrambi gli aiuti alla composizione sono stati nuovamente visualizzati contemporaneamente. Quindi a quanto pare era solo un bug. Forse riavviare l'iPhone avrebbe aiutato.

Usare l'iPhone come livella a bolla d'aria è diverso

A proposito, l'impostazione è prevista solo per scattare foto. Se volete utilizzare l'iPhone come livella a bolla per vedere se un quadro pende dritto o se avete applicato correttamente il nastro adesivo, allora lo smartphone Apple offre una funzione appositamente progettata per questo scopo. Puoi trovarli utilizzando l'app Metro a nastro. Sugli iPhone compatibili offre non solo la possibilità di determinare con la fotocamera la distanza tra due punti o l'area di un rettangolo, ma anche la funzione livella a bolla d'aria. Puoi trovare dettagli a riguardo in questo post: App Metro a nastro Apple: righello e livella sempre con te.

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

2 commenti su “Semplicemente per scattare foto: (dis)attivare la livella della fotocamera dell’iPhone”

  1. Ciao! Parlando di foto. Ho bisogno di aiuto con le foto (su un Macbook) + iPhone. Prima funzionava meglio (per me)...

    Qual è il modo migliore per trasferire le mie foto dal mio iPhone al mio Macbook/in Foto?
    “My Stream” non esiste più (o esiste?).

    Se apro le foto sul MB le posso importare solo se l'iPhone è collegato via cavo, giusto? In ogni caso, non vedo un iPhone nella finestra di dialogo di importazione.

    Non voglio utilizzare le foto di iCloud oppure ho solo relativamente poco spazio di archiviazione.
    Non capisco nemmeno iCloud > Ho sempre paura che il mio DB di foto dal MB venga caricato lì ed è enorme.

    Un'altra seccatura: quando collego il mio iPhone all'MB, mi viene sempre chiesto "Fidati di questo computer?" Sì-ah! Entrambi sono miei, entrambi registrati a mio nome nel mio account iCloud...
    Dov’è finita la connettività?

    Come si fa con le foto utilizzando le app Apple?

    Grazie per l'aiuto!
    i migliori saluti e restate in salute ;)

    1. Ciao Mac! Quindi ho attivato le foto di iCloud e l'ho impostato in modo che gli originali siano su iCloud e la versione ottimizzata sia sul Mac. Ciò significa che la memoria del Mac non è così limitata. E utilizzo il modello iCloud da 2 TB. I vantaggi che ne ottengo valgono per me i 10 euro al mese. E quando trascino una foto dall'app Foto sul desktop al Mac per modificarla, ovviamente porta l'originale sul Mac.
      Se non desideri utilizzare Foto di iCloud, l'unica opzione è sincronizzare tra iPhone e Mac. Ma credo che tu possa (se colleghi l'iPhone al Mac e fai clic nella barra laterale) scegliere di sincronizzare tramite Wi-Fi. Quindi ti risparmierai il fastidio di perdere tempo con il cavo.
      Ma forse ci sono altre idee a cui contribuiscono altri lettori! LG, Jens

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali