Suggerimento Web: trova la pagina di download ufficiale di un'app

È facile perdersi quando si cerca un programma che non è disponibile nel Mac App Store. App particolarmente popolari come o GIMP spesso chiamano i truffatori sulla scena. Questi quindi offrono download (presunti) con malware o altro software aggiuntivo inutile. Inoltre, gli installatori ti parlano tramite portali di download, che tentano di installare barre degli strumenti o altre sciocchezze oltre al software desiderato. Da virus e ransomware a Adware e le cose nervose sono tutte lì. Puoi evitarlo con i download ufficiali dai siti Web degli sviluppatori. Come li trovi? Puoi scoprirlo qui!

Il trucco di Wikipedia: le app famose hanno una voce nel dizionario

Sfortunatamente, il trucco che usi per trovare il download sicuro per l'app che desideri su Internet non funziona per tutti i possibili programmi. Ma solo per chi ha un certo livello di consapevolezza. Perché c'è sicuramente una voce di Wikipedia per questo, in cui sono nominati, ad esempio, lo sviluppatore, la società di software, ecc. 

Sotto il contributo effettivo, viene spesso annotata anche una raccolta di link ("link web"), chiamata "sito ufficiale", "sito dello sviluppatore", "sito web del progetto", "sito ufficiale" o qualcosa di simile. A volte c'è anche un collegamento alla pagina dell'app su GitHub. Puoi anche usarlo per scaricare il programma desiderato senza preoccuparti.

Nell'articolo di Wikipedia sull'app Audacity, puoi trovare la pagina ufficiale di download del programma con il link "Sito web del progetto". Se non riesci a trovare quello che stai cercando nella Wikipedia tedesca, cerca il software desiderato nell'equivalente inglese;)
Nell'articolo di Wikipedia sull'app Audacity troverai la pagina ufficiale di download del programma con il link “sito web del progetto”. Se non riesci a trovare quello che stai cercando nella Wikipedia tedesca, cerca il software desiderato nell'equivalente inglese ;)

Perché non sono un fan dei portali di download

Qui nel blog c'era già un post nel 2018 dal titolo "Perché non dovresti scaricare software dai portali di download“. Descrive già bene quali problemi possono esserci con i download tramite CHIP, ComputerBILD, Softonic e Co. Non solo molti dei portali per il freeware offrono il proprio downloader o programmi di installazione che non sono necessari. 

Il più delle volte, questi programmi preliminari vogliono scaricare le aggiunte di rifiuti sul disco rigido oltre all'app vera e propria. Se finisci su un sito Web con intenti fraudolenti, potresti persino trovarne uno solo virus, ransomware o simili sul tuo computer. Quindi dai un'occhiata all'articolo collegato per ulteriori suggerimenti e non cercare solo le fonti di download utilizzando un motore di ricerca, ma guarda anche Wikipedia;)

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •