Final Cut Pro: requisiti, funzionalità, versione gratuita e altro

Final Cut Pro per Apple Mac è un programma per l'editing video professionale. Il software è disponibile nel Mac App Store e opzionalmente come programma preinstallato quando acquisti un nuovo computer Apple. In questa guida troverai tutto ciò che devi sapere su Final Cut Pro: requisiti di sistema, funzionalità, versione di prova gratuita, prezzo, fonti per tutorial e risorse e altre informazioni. Aggiorneremo questo post di volta in volta nel tempo. La versione attuale è a partire dalla fine del 2021. 

Requisiti di sistema di Final Cut Pro

L'attuale versione di Final Cut Pro per macOS offre ampie opzioni per l'editing video, l'editing e l'ulteriore post-produzione di video, film, pubblicità e progetti simili. L'app funziona non solo sui nuovi modelli di Mac con chip M1, ma anche sui computer meno recenti Cupertino. Tuttavia, dovresti notare questi requisiti di sistema per Final Cut Pro:

  • Sistema operativo: macOS 11.5.1 (Big Sur) o successivo
  • Memoria: 4 GB di RAM (almeno 8 GB per editing video 4K, titoli 3D, registrazioni a 360°, ecc.)
  • Scheda grafica: compatibile con Metal (Dettagli), 1 GB di memoria video VRAM per le funzioni menzionate
  • Disco rigido: almeno 3,8 GB di spazio libero per l'app Final Cut Pro
  • Ulteriori informazioni: per alcune funzioni è necessario l'accesso a Internet, potrebbe essere necessaria un'unità separata per masterizzare i dischi (DVD, Blu-Ray).

Stato: fine 2021

Final Cut Pro - Informazioni sull'app Apple

Se desideri modificare i video in modo professionale sul tuo Apple Mac, Mac Pro, iMac, iMac Pro, Mac mini, MacBook, MacBook Pro o MacBook Air, allora questo software può essere la scelta giusta. Sebbene l'editing video sia offerto qui a un prezzo relativamente alto, offre uno scopo professionale che va ben oltre l'editing dei video delle vacanze. 

In questa app, la correzione del colore (gradazione del colore), l'uso di effetti digitali, titoli e altro possono essere implementati in qualità cinematografica. Ma qui non puoi solo tagliare, modificare e decorare graficamente un video o un film, ma puoi anche emetterlo con le impostazioni del codec individuali. Oltre ai media convenzionali, questo vale anche per i media a 360° per ambienti VR. Maggiori informazioni su questo nel paragrafo "Compressore".

Final Cut Pro-Motion

Motion è il nome dello strumento di Final Cut Pro che aiuta a tenere traccia dei movimenti e a utilizzarli per titoli, effetti e transizioni. È per Mac con Silicon Apple I chip e l'Apple Neural Engine sono ottimizzati e assicurano che il contenuto digitale creato sia realizzato in modo pulito. Motion non è attualmente una parte fissa dell'app, ma può essere acquistata separatamente. Il prezzo è di 49,99 euro.

Final Cut Pro: compressore

Compressor è il nome dello strumento Final Cut Pro che consente la conversione video individuale. Personalizza facilmente le impostazioni di output per soddisfare esigenze specifiche, crea il miglior formato per piattaforme video o crea un pacchetto video da offrire tramite iTunes Store. Ci sono altri computer Apple sulla rete? Quindi Compressor può usare la loro potenza per accelerare le cose. Il prezzo è di 49,99 euro.

Altre parti dell'ecosistema: plugin, effetti, titoli, audio e altro

Oltre ai contenuti aggiuntivi menzionati, ci sono molte altre offerte per l'app di editing video di Apple, sia in forma software che hardware. In una pagina separata (vedi raccolta di link di seguito) vengono forniti numerosi esempi che andrebbero oltre lo scopo qui. Quindi ecco solo la panoramica della categoria per l'orientamento:

  • Effetti
  • Strumenti per i sottotitoli
  • correzione del colore
  • Titolo
  • transizioni
  • Contenuto animato
  • Modelli
  • Strumenti
  • audio
  • Import/Export e Gestione
  • Estensione del flusso di lavoro
  • gestione dei media
  • Cooperazione
  • Fotocamere e dispositivi ProRes
  • Fotocamere e dispositivi ProRes RAW
  • Software ProRes RAW
  • plug-in della fotocamera
  • Partner di consegna di iTunes

Risorse di Final Cut Pro

Come con qualsiasi software professionale, anche con Final Cut Pro dovresti prima occuparti delle singole possibilità, funzioni, opzioni, menu, controlli e offerte. Un po' di teoria deve essere elaborata prima che il risultato desiderato possa essere raggiunto nella pratica. Apple offre una raccolta di risorse di Final Cut Pro per questo. Ancora una volta, solo una panoramica della categoria, poiché tutti i dettagli andrebbero oltre lo scopo:

  • Documentazione
  • Allenamento ondulazione
  • Tutorial online
  • libri
  • White Papers
  • Assistenza
  • Formati video professionali
  • Comunità

Libri Final Cut

Apple Final Cut Pro X (FCPX) è un software di editing video non lineare sviluppato da Apple Inc. È stato rilasciato per la prima volta nel giugno 2011 come successore di Final Cut Pro 7. Final Cut Pro X è la prima versione di Final Cut Pro a funzionare esclusivamente su una piattaforma a 64 bit. Il software è stato completamente riscritto per sfruttare le nuove tecnologie come Metal e Grand Central Dispatch. C'è una vasta gamma di letteratura utile qui che tratta del programma e che consente anche ai principianti di imparare FCPX:

Usa Final Cut Pro gratuitamente: ecco come fare!

Sul sito Web ufficiale di Apple sull'argomento "Final Cut Pro" collegato di seguito, troverai un pulsante in alto a destra che dice "Prova gratis". Se fai clic su di esso, verrai indirizzato alla pagina delle informazioni sulla versione di prova di Apple Final Cut Pro. Puoi testare gratuitamente la versione base per 90 giorni o familiarizzare con i tutorial e le istruzioni fornite per vedere se per te vale la pena acquistarla a prezzo pieno. Il download gratuito di Final Cut Pro è disponibile anche direttamente sul sito, in modo da poter iniziare subito il periodo di prova. 

Acquista Final Cut Pro

Final Cut Pro può essere trovato sul Mac App Store ufficiale per computer macOS. Lì, l'app per l'editing video professionale su Mac costa 299,99 euro. La versione attuale del 2021 richiede 3,2 GB o 3,8 GB di memoria sul disco rigido locale e almeno macOS Big Sur versione 11.5.1. Attualmente sono supportate le seguenti lingue: tedesco, inglese, francese, giapponese, spagnolo, cinese semplificato. Puoi trovare il link all'offerta nell'elenco sottostante.

Acquista un nuovo Apple Mac con software incluso

Un'altra fonte di approvvigionamento per Final Cut Pro è l'installazione del software sul Mac, iMac, MacBook o simili appena acquistati. Puoi trovare l'opzione corrispondente nell'Apple Online Store ufficiale, direttamente nelle personalizzazioni del computer selezionato. Oltre al processore o SoC, memoria principale, dimensioni della memoria e design della tastiera, puoi utilizzare Final Cut Pro come software incluso per 299,99 euro e/o Logic Pro seleziona per 199,99 euro.

Raccolta di link sull'argomento

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Il sito contiene link/immagini di affiliazione: Amazon.de

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •