Nel test: Soundcore Liberty 2 di Anker – cuffie in-ear true wireless a 100 euro

Soundcore Liberty 2 in recensione

L'azienda Anker riesce sempre a convincermi con la qualità dei suoi prodotti, anche se il prezzo basso farebbe pensare che la lavorazione dei prodotti e delle app possa risentire del basso budget. Ma finora non sono stato deluso dai prodotti Anker. Ecco perché sono sempre felice quando il reparto marketing di Anker mi invia un prodotto per un test approfondito.

Questa volta si tratta delle cuffie in-ear Bluetooth completamente wireless chiamate "Soundcore Libertà 2” (non la versione Pro) fatto. Ma dall'inizio...

Con chiusure magnetiche e simili, la confezione del Soundcore Liberty 2 è piuttosto elegante (foto: Sir Apfelot).
Con chiusure magnetiche e simili, la confezione del Soundcore Liberty 2 è piuttosto elegante (foto: Sir Apfelot).

avviso di trasparenza

Di tanto in tanto, il produttore Anker mi invia nuovi prodotti dalla loro pipeline di produzione in modo che io possa testarli. Ricevo i campioni gratuitamente e senza essere costretto a scrivere una relazione su di essi. Ciò significa che tutto ciò che leggi qui non è d'accordo con Anker, ma la mia esperienza. Se ho delle critiche sui prodotti, le menziono nell'articolo e le invio anche al product manager di Anker per un feedback. Non ricevo il pagamento per il mio contributo.

La funzione HearID è spiegata all'interno della confezione: una regolazione degli auricolari in-ear in base al proprio udito per personalizzare il suono.
La funzione HearID è spiegata all'interno della confezione: una regolazione degli auricolari in-ear in base al proprio udito per personalizzare il suono.

Dati tecnici e dotazione di fornitura

Ma ora torniamo alle vere cuffie wireless di Anker Soundcore. La confezione contiene i seguenti articoli:

  • Scatola di ricarica
  • Cuffie Soundcore Liberty 2
  • Cavo di ricarica (da USB-A a USB-C)
  • 3 diverse dimensioni di orecchie
  • 7 paia di tappi per le orecchie in silicone (XS/S/M/L/XL/M+/L+)
  • Istruzioni (comprensibili a livello internazionale con icone)

I dati tecnici del Soundcore Liberty 2 sono:

  • Numero modello: A3913
  • Corrente di carica: 5 V 500 mA
  • Uscita: 5 mW @ 1% THD (distorsione armonica totale, vedi Wikipedia)
  • Grado di protezione IP: classe di protezione IPX5
  • Capacità della batteria: 65 mAh (per auricolare); 500 mA (custodia di ricarica)
  • Tempo di ricarica degli auricolari: 1,5 h
  • Tempo di ricarica della custodia: 2,0 h
  • Opzione di ricarica rapida: 10 minuti di ricarica = 2 ore di ascolto
  • Riproduzione: 8 ore (32 ore con custodia di ricarica)
  • Diametro del driver: 10 mm
  • Sensibilità audio: 97dB SPL
  • Impedenza: 8 Ω
  • Frequenza: 20 Hz – 20 kHz
  • Isolamento acustico del microfono: cVc 8.0
  • Bluetooth: 5.0
  • Profili Bluetooth: AVRCP1.5, A2DP1.3, HFP1.6, HSP1.2
  • Codec audio: SBC, AAC, aptX
  • Portata: 10 m
Oltre alla custodia e al cavo di ricarica, le cuffie intrauricolari Liberty 2 sono dotate anche di numerosi tappi per le orecchie in silicone per ottimizzare la vestibilità delle cuffie.
Oltre alla custodia e al cavo di ricarica, le cuffie intrauricolari Liberty 2 sono dotate anche di numerosi tappi per le orecchie in silicone per ottimizzare la vestibilità delle cuffie.

Design degli auricolari e della custodia di ricarica

Le cuffie sono visivamente molto buone. Sono significativamente più piccoli di così Facile Acc X100, che ho recentemente qui nella prova aveva, ma anche molto più costoso. Il design del Liberty 2 è elegante e discreto, quindi mi piace particolarmente il fatto che anche i segnali LED sugli auricolari siano molto discreti.

La custodia di ricarica ha la forma di una pietra arrotondata che potresti trovare in un ruscello, quindi un vero adulatore della mano. Anche le dimensioni della custodia della batteria, circa 8 x 6,5 x 3 cm, sono assolutamente tascabili.

Una speciale "delicatezza" della copertina è la sua chiusura. Questo non è piegato, ma spinto verso la parte posteriore, per cui il coperchio si aggancia comodamente (come magneticamente) in entrambe le posizioni.

Anche i due auricolari sembrano essere tenuti nella custodia dal magnetismo, perché possono essere estratti facilmente, ma si capovolgono in modo soddisfacente nella giusta posizione quando inseriti.

La custodia di ricarica è piccola e non può essere utilizzata come power bank per questo motivo. Tuttavia, ha una potenza sufficiente per caricare gli auricolari più volte.
La custodia di ricarica è piccola e non può essere utilizzata come power bank per questo motivo. Tuttavia, ha una potenza sufficiente per caricare gli auricolari più volte.

La custodia di ricarica non è un power bank

Per ridurre al minimo le dimensioni della custodia di ricarica, Anker ha fornito alla custodia solo una capacità di 500 mAh. Di conseguenza, una funzionalità come l'utilizzo come power bank sarebbe relativamente inutile. Per questo motivo, sulla custodia è presente un solo ingresso USB-C per la ricarica e nessuna uscita USB-A che può essere utilizzata per caricare altri dispositivi.

I tre LED nella custodia di ricarica indicano lo stato della batteria e segnalano il processo di ricarica in corso lampeggiando (foto: Sir Apfelot).
I tre LED nella custodia di ricarica indicano lo stato della batteria e segnalano il processo di ricarica in corso lampeggiando (foto: Sir Apfelot).

 

Il case viene caricato in modo a prova di futuro tramite una porta USB-C, cosa che trovo molto positiva.
Il case viene caricato in modo a prova di futuro tramite una porta USB-C, cosa che trovo molto positiva.

Nessun tocco, ma pulsanti reali

Gli AirPod e altre cuffie sono ora abituati a essere azionati tramite aree sensibili al tocco. Contrariamente a questa tendenza, Anker ha utilizzato pulsanti reali per il Soundcore Liberty 2. Il grande vantaggio dal mio punto di vista: risparmi spazio e allo stesso tempo l'utente ha un feedback tattile quando premi il pulsante.

I pulsanti si trovano su ogni auricolare e sono anche l'unico elemento di controllo. È facile da usare, in quanto lo si sente velocemente con il dito e poi si eseguono le funzioni con una leggera pressione. Descrivo ciò che è possibile qui in dettaglio di seguito. A questo punto va solo menzionato che i pulsanti hanno funzionato in modo affidabile nel mio test.

Nella parte superiore dell'auricolare destro puoi vedere il piccolo pulsante che serve per azionare le cuffie.
Nella parte superiore dell'auricolare destro puoi vedere il piccolo pulsante che serve per azionare le cuffie.

La riproduzione non si interrompe automaticamente

Gli utenti di AirPod conosceranno la funzione: se togli gli auricolari dalle orecchie, la riproduzione si interrompe immediatamente. Se li rimetti nelle orecchie entro pochi secondi, la musica riparte.

Questo è esattamente ciò che il Soundcore Liberty 2 purtroppo non offre. Qui, se togli gli auricolari dagli intercettatori, continuano a riprodurre l'audio. Non è una gamba rotta, ma vale la pena menzionarla.

Compatibile con Siri grazie ai microfoni integrati

Uso raramente le cuffie per le telefonate, ma quello che mi piace usare è Siri. Anche il Soundcore Liberty 2 lo consente senza problemi. Premendo il pulsante su uno dei due auricolari per circa 1 secondo si avvia l'assistente linguistico.

Il riconoscimento vocale è molto buono ed era affidabile anche con il rumore di fondo. Quindi nulla ostacola l'utilizzo di Siri con Liberty 2.

I microfoni integrati consentono l'utilizzo di Siri e le telefonate in vivavoce.
I microfoni integrati consentono l'utilizzo di Siri e le telefonate in vivavoce.

Qualità del suono - regolabile tramite equalizzatore integrato

Ero molto curioso della qualità del suono delle cuffie true wireless Soundcore Liberty. Di recente ho testato l'Easy Acc X100, che suonava molto solido. Il Liberty 2 tocca ancora un po' il suono. Gli alti sono chiari, senza sembrare invadenti. I bassi sono pieni e il suono generale è bello, caldo e rotondo.

Se non sei soddisfatto delle impostazioni di fabbrica, puoi utilizzare l'equalizzatore tramite l'app Anker Soundcore e scegliere tra un gran numero di preset che migliorano ulteriormente il suono per determinati generi musicali o applicazioni.

Con le possibilità del pareggio non ci sono più desideri aperti dal mio punto di vista. La parte migliore è che l'equalizzatore funziona negli auricolari e non dipende da alcuna app specifica. Quindi, anche se chiudi l'app Soundcore e consumi i tuoi contenuti audio con qualsiasi app musicale, la regolazione dell'equalizzazione avviene nelle cuffie. Secondo me, Anker ha risolto molto bene.

Sia il suono che il comfort sono influenzati dall'accuratezza della vestibilità. Per questo motivo, molti tappi in silicone sono importanti per il montaggio individuale.
Sia il suono che il comfort sono influenzati dall'accuratezza della vestibilità. Per questo motivo, molti tappi in silicone sono importanti per il montaggio individuale.

HearID: suono personalizzato

La funzione HearID è teoricamente un adeguamento del suono alle caratteristiche uditive delle proprie orecchie. Per misurare questo, l'app Soundcore riproduce suoni a frequenze e volumi diversi e digiti l'app quando senti il ​​suono o quando diventa di nuovo impercettibile.

Sembra una buona idea, ma sfortunatamente non ho potuto usare HearID sul mio. Il test ha sempre generato un errore verso la fine ed è stato interrotto. È possibile che un aggiornamento del firmware risolva il problema qui, ma non ha funzionato senza problemi per me.

Il suono può essere adattato individualmente all'udito dell'utente utilizzando l'app Soundcore sull'iPhone.
Il suono può essere adattato individualmente all'udito dell'utente utilizzando l'app Soundcore sull'iPhone.

Conclusione sul Soundcore Liberty 2

Ho usato il Liberty 2 per alcuni giorni e sono rimasto particolarmente colpito dal cambiamento nel suono causato dai preset nell'equalizzatore. L'app Soundcore, utilizzata anche con i box Bluetooth Anker, è molto sofisticata e facile da usare. Ciò rende molto conveniente per i nuovi utenti impostare e configurare le cuffie true wireless.

Nell'uso quotidiano, invece, l'app non è più necessaria. Dopo aver selezionato le impostazioni dell'EQ, puoi fare a meno di un'app.

I pulsanti degli auricolari possono essere assegnati individualmente tramite l'app Soundcore e si può anche eseguire il test dell'udito per HearID.
I pulsanti degli auricolari possono essere assegnati individualmente tramite l'app Soundcore e si può anche eseguire il test dell'udito per HearID.

È un peccato che le cuffie non mettano automaticamente in pausa la riproduzione quando le togli dalle orecchie. Mi sarei aspettato una funzionalità del genere per poco meno di 100 euro RRP.

Nonostante tutto, il Soundcore Liberty 2 offre un pacchetto a tutto tondo. Se avete la possibilità di ritirarli in offerta ve li consiglio. Per 100 euro penso che siano un po' cari.

Troverai il Soundcore Liberty 2 qui su Amazon o tramite la seguente scatola del prodotto:

Soundcore by Anker Liberty 2 cuffie true wireless, cuffie Bluetooth con...
  • Parola chiave DIAMOND: le tue cuffie Liberty 2 sfruttano le proprietà di prima classe di un diamante:...
  • FORTE RESISTENZA: goditi 8 ore di riproduzione wireless dopo un solo processo di ricarica e costi aggiuntivi ...
  • INDIVIDUALITÀ CON HearID: le cuffie che suonano in modo sorprendente per te potrebbero non essere le stesse per qualcun altro...

Manuale di istruzioni/manuale

Ho fotografato le istruzioni per il Soundcore Liberty 2 e le ho salvate qui come foto. Se li cerchi ad un certo punto, questo potrebbe essere utile:

I miei consigli e trucchi sulla tecnologia e su Apple

Ti è piaciuto l'articolo e le istruzioni sul blog ti hanno aiutato? Allora sarei felice se tu il blog tramite un'iscrizione stabile sosterrebbe.

Il sito contiene link/immagini di affiliazione: Amazon.de

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con * segnato

Nel blog di Sir Apfelot troverai consigli, istruzioni e recensioni sui prodotti Apple come iPhone, iPad, Apple Watch, AirPods, iMac, Mac Pro, Mac Mini e Mac Studio.

Speciali
Shopping
  •  
  •